Sono ben 14 le società italiane che, nella giornata odierna, procederanno al pagamento dei dividendi ai propri azionisti. Nel gruppo sono presenti 7 aziende che fanno parte dell’indice Ftse Mib. Moltissimi trader scelgono di investire in azioni per accedere ai guadagni derivanti dai divendi. Si tratta di entrate sicure e costanti nella maggior parte dei casi, salvo eccezioni che possono spingere una società ad interrompere l’emissione delle cedole, come è accaduto lo scorso anno, per il Covid19. Le 14 aziende in questione sono: Poste Italiane, Telecom Italia, Terna, Snam, Telecom Italia Risparmio, Exor, Pirelli, Acea, doValue, GVS, Iren, Unieuro, Carel Industries e ASCM-AGAM.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: OBRInvest

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: FXPN

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Azioni Poste Italiane, quotazione e dividendo

Le Azioni Poste Italiane sono attualmente in rialzo dell’1,14%, trainate dal pagamento del dividendo previsto per la giornata odierna. Il titolo viene scambiato attorno a 11,5 euro per azione, con un dividendo di 0,486 cent e un rendimento del 4,05%.

Su dodici mesi, la risorsa è in rialzo di oltre il 42%, con il minimo e il massimo di 52 settimane rispettivamente di 6,918 e 12,175. L’azienda ha una capitalizzazione di mercato attuale di 14,92B, con oltre 1,3 miliardi di azioni in circolazione e un rapporto P/E di 1,30.

Azioni Telecom Italia, quotazione e dividendo

Le Azioni Telecom Italia registrano un rialzo, per la seduta odierna fino ad ora, di circa il 2,30%, con una quotazione pari a 0,4362. Il dividendo societario emesso oggi ha un valore di 0,01 cent per azione e un rendimento del 2,25%.

Su dodici mesi, il titolo è in rialzo di quasi il 15%, con un minimo e un massimo di 52 settimane fissati a 0,2852 e 0,474 euro per azione. L’azienda ha una capitalizzazione attuale di 9,25B con oltre 1,1 miliardi di azioni in circolazione. Il rapporto di P/E a 1,43 evidenzia una condizione di netta sottoperformance del titolo.

Azioni Terna, quotazione e dividendo

Le Azioni Terna sono invece in ribasso dello 0,63% a quota 6,2 euro per azione. L’azienda ha approvato il pagamento di un dividendo pari a 0,27 cent, con un rendimento del 4,07%.

Su dodici mesi, la risorsa è in perdita di oltre lo 0,50%. La capitalizzazione di mercato dell’azienda è pari a 12,67B, con oltre 2 miliardi di azioni attualmente in circolazione. Il rapporto P/E di 16.59 fa pensare che la risorsa non riuscirà a riguadagnare terreno facilmente.

La società, la scorsa settimana, ha lanciato con successo un nuovo green bond dal valore di 600 milioni di euro. Il prodotto ha ottenuto subito un boom di richieste, arrivate a 2,4 miliardi di euro (4 volte l’offerta iniziale).

Il bond avrà una durata di 8 anni, un prezzo pari a 99,819% e uno spread di 45 punti base rispetto al Midswap. Per la risorsa è previsto anche il pagamento di una cedola dello 0,375%.

Per quanto riguarda i valori di riferimento del titolo azionario della società, Terna registra un minimo e un massimo di 52 settimane rispettivamente di 5,61 e 6,674 euro per azione.

Altri articoli dello stesso autore:

Sommario
Dividendi societari azioni italiane: 14 società versano le cedole oggi
Nome Articolo
Dividendi societari azioni italiane: 14 società versano le cedole oggi
Descrizione
14 società italiane staccheranno i dividendi oggi, 21 giugno. Nel gruppo spiccano Poste Italiane e Telecom Italia.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore
  •  
  •  
  •  
  •