Come comprare e investire in Azioni Alcon

Le Azioni Alcon (Ticker ALCC, Codice ISIN CH0432492467) vengono emesse da Alcon AG, società svizzera con sede a Ginevra, attiva nell’ambito dell’Oftalmologia. Nel dettaglio, la compagnia opera principalmente come azienda produttrice di dispositivi per la cura degli occhi. L’azienda suddivide le sue attività in due segmenti: Surgical e Vision Care.

Il segmento Surgical fornisce una linea di prodotti chirurgici oftalmici che consentono ai chirurghi di ottenere risultati accurati. Il portafoglio di prodotti e servizi di questo segmento comprende tecnologie e dispositivi per il trattamento della cataratta, della retina, la chirurgia refrattiva, nonché lenti intraoculari a tecnologia avanzata (ATIOL) per errori di rifrazione come la presbiopia e l’astigmatismo. Questa attività comprende anche viscoelastici avanzati, soluzioni chirurgiche, pacchetti chirurgici e altri prodotti monouso per la chirurgia della cataratta e vitreoretinica.

alcon azioni titolo quotazione previsioni grafico dividendi

Il segmento Vision Care produce lenti a contatto e prodotti per la cura delle lenti e della vista. Questa attività si occupa anche di formazione per i professionisti nell’ambito della cura degli occhi. Il titolo Alcon è quotato principalmente sulla Borsa svizzera dal 2019, mentre il marchio è nato nel 1945. Chi desidera fare trading sulle azioni Alcon andrà ad operare finanziariamente su un’azienda con una capitalizzazione di mercato di 33.78B e oltre 489,2 milioni di azioni attualmente in circolazione.

Il modo migliore per cominciare a investire su Alcon è farlo con un broker di trading regolamentato e semplice da utilizzare, per non rischiare di scontrarsi con truffe online o errori commessi per via della poca dimestichezza con questo mondo. Il broker migliore per cominciare è sicuramente LiquidityX, che ha una piattaforma semplice da utilizzare e offre a tutti i nuovi clienti un conto demo gratuito per prendere familiarità con lo strumento. Per ricevere il conto demo di LiquidityX clicca qui.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex.com

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capital.com

Deposito: 20€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

83% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Alcon: cosa analizzare per conoscere l’azienda? 

Alcon offre delle azioni sicuramente molto interessanti per investire in quanto è attiva nello sviluppo e la produzione di prodotti per la cura di disturbi agli occhi organo di cui dispone ciascun essere umano e che quindi rende chiunque un potenziale cliente del gruppo. Per capire meglio la storia e la genesi aziendale occorre selezionare quelli che sono i punti più caratterizzanti al fine di poter avere un quadro finanziario chiaro sui possibili atteggiamenti operativi. Nel corso di questo nuovo articolo abbiamo esaminato per tuo conto: 

  1. Il modello di business dell’azienda; 
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali; 
  3. Studio dei competitor dello stesso settore; 
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level); 
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda; 
  6. Livello di indebitamento dell’azienda; 
  7. La RoadMap societaria. 

Basandoci sull’esame dei 7 punti chiave di Alcon potremo determinare se le azioni del gruppo rappresentino o meno un guadagno futuro!

Il modello di business dell’azienda

Alcon è un’azienda americana fondata nel 1945 negli Stati Uniti con sede in svizzera specializzata in prodotti per la cura degli occhi. Il modello di business del gruppo è di tipo mass market in quanto si rivolge a tutti i tipi di clientela senza particolari distinzioni. Il business del gruppo si fonda sull’offerta di tecnologia all’avanguardia per vari tipi di disturbi oculari. Il gruppo divide essenzialmente in due poli commerciali le sue attività che sono:

  • Chirurgia Oftalmica
  • Vision Care

Tra i prodotti maggiormente venduti dal gruppo troviamo:

  • Lenti a contatto
  • Prodotti per la cataratta

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Come sempre ricordiamo nel corso delle nostre analisi societarie è molto importante passare al setaccio il dato che riguarda i fatturati dell’azienda. Tale parametro infatti ci restituisce una fotografia fedele del benessere economico della società. Questo permette di poter aggiungere un ulteriore indizio alla nostra decisione di comprare azioni in questo caso Alcon poiché possiamo dedurre quale sia il giro d’affari e la reale crescita del gruppo nonché gli sviluppi e i target futuri. Nello specifico il gruppo Alcon nel 2017 ha chiuso l’anno con un fatturato di 6,792 miliardi di dollari. Nel 2018 invece il fatturato del gruppo è stato di 7,153 miliardi di dollari. Nel 2019 il fatturato del gruppo è cresciuto ulteriormente assestandosi a 7,508 miliardi di dollari. Nell’anno solare 2020 invece il gruppo Alcon ha chiuso l’anno con un fatturato di 6,833 miliardi di dollari. Per concludere nel 2021 il fatturato dell’azienda a fine anno era di 8,291 miliardi di dollari.

Studio dei competitor dello stesso settore

È molto importante se si decide di comprare azioni di un gruppo valutare in forma preliminare da chi sia composta la concorrenza e quanto quest’ultima sia un’insidia per la compagnia. Alcune aziende infatti non rappresentano una minaccia in quanto di livello inferiore magari in termini qualitativi altre invece possono esserlo e per questo è importante comprenderle ed esaminarle in relazione l’una all’altra.

Nello specifico il settore ottico è altamente specializzato ma tuttavia esistono altre aziende operanti i principali competitor del gruppo Alcon sono: 

  • NIDEK
  • Haag-Streit Group
  • Allergan And Bausch + Lomb

Le persone chiave collegate all’azienda

Se è vero che i dipendenti sono l’azienda ancor più lo sono le figure chiave. La grande mole di lavoro e di passaggi altamente specifici necessitano di figure competenti sia in termini di gestione che di professionalità che possano garantire un efficiente ciclo produttivo. Per gli speculatori invece tale indicatore assume una connotazione più inerente al valore produttivo della società da cui può o meno scaturire anche un accrescimento del valore azionario. Nella fattispecie del gruppo Alcon potremmo definire certamente come figura chiave il CEO del gruppo David J. Endicott. 

David J. Endicott è un uomo d’affari americano classe 1957 è stato in passato presidente di Hospira Infusion Systems un’azienda di proprietà di Pfizer è stato funzionario e membro del comitato esecutivo di Allergan, Inc., dove ha trascorso più di 25 anni della sua carriera coprendo ruoli di leadership in Europa, Asia e America Latina, nonché negli Stati Uniti. 

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

Lo stato d’animo dei lavoratori è un ottimo indice di salute intestina per un’azienda. Capire infatti come un’azienda tratti i propri dipendenti è un ulteriore indizio sulla sua solidità. Dei lavoratori scontenti e non trattati nella maniera adeguata in termini di compensi e di qualità del posto di lavoro saranno senza dubbio scontenti e non produttivi inoltre questo spesso causa la perdita dei membri più capaci. Nel caso specifico del gruppo Alcon i dipendenti nelle loro recensioni si lamentano della leadership del gruppo che non li tratta adeguatamente ma come fossero solo dei numeri. Per altri invece il proprio posto di lavoro è fonte di ispirazione e continua crescita professionale. La società offre retribuzioni in linea con la media delle altre società operanti nel medesimo settore.

Livello di indebitamento dell’azienda

Se l’apparato economico del gruppo inizia a presentare delle crepe occorre porsi dei quesiti circa la solidità. Con il termine crepe abbiamo voluto esprimere in senso metaforico la connotazione economica dei livelli di debito che possono costituire un ostacolo nel raggiungimento degli utili se l’accumulo nel tempo diventa eccessivo. Nel caso specifico del gruppo Alcon il livello di indebitamento ha subito fasi altalenanti. Ecco i vari livelli di indebitamento nel corso dei trimestri degli anni 2020-2021. 

2020:

  1. Trimestre (3,77 miliardi di dollari)
  2. Trimestre (4,5 miliardi di dollari)
  3. Trimestre (4,47 miliardi di dollari)
  4. Trimestre (4,5 miliardi di dollari)

2021:

  1. Trimestre (131 milioni di dollari
  2. Trimestre (4,5 miliardi di dollari)
  3. Trimestre (4,5 miliardi di dollari)
  4. Trimestre (4,48 miliardi di dollari)

La RoadMap societaria

Un’azienda di questo tipo ossia attiva nel campo della produzione di dispositivi per il campo ottico ha sicuramente un’azienda fitta di appuntamenti e una tabella di marcia molto serrata. L’azienda infatti punta molto sullo sviluppo continuo di nuove tecnologie e dispositivi da estendere a vari impieghi e settori come quello della chirurgia oftalmica. Ha recentemente lanciato le sue lenti intraoculari fra i vari progetti. Il gruppo Alcon ha inoltre concluso una partnership con il gruppo Patria per la produzione di impianti frenanti per i loro veicoli fuori strada. Questo ci fa capire come la società sia orientata verso la diversificazione e possa costituire un ottimo investimento per il futuro.

Investire in Azioni Alcon

Il titolo Alcon si riferisce ad una compagnia che è stata una sussidiaria di Novartis fino al 9 aprile 2019, quando la società ha completato uno spin-off del 100% approvato dagli azionisti del business.

La società ha anche una sede americana che si trova in Texas. L’azienda conta oltre 20mila dipendenti.

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento storico del titolo Alcon.

Grafico azioni Alcon aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo Alcon

Le previsioni sulle Azioni Alcon si basano innanzitutto sui nuovi prodotti brevettati e immessi sul mercato dal marchio, con un occhio attento alle normative che regolano il settore. Sarà importante anche valutare quanto e come l’azienda investirà nell’ambito della ricerca e dello sviluppo.

Il trader dovrà concentrarsi anche sulle operazioni strategiche della compagnia, con particolare attenzione su eventuali nuove acquisizioni o partnership. Naturalmente, non bisogna dimenticare di monitorare i bilanci finanziari della società e i suoi competitor diretti.

Storico quotazioni Alcon

Lo storico delle quotazioni delle azioni Alcon racconta di un titolo che, al suo esordio sulla borsa nel 2019, valeva all’incirca 60 CHF. Oggi ne vale poco meno di 68, con un massimo storico da poco toccato di 69.1 CHF.

Nel complesso, il titolo ha mostrato un andamento altalenante, anche se in crescita sul lungo termine. Tuttavia, il suo percorso è stato senz’altro influenzato dalla pandemia di covid 19 a nemmeno un anno dalla sua quotazione.

Al crollo delle Borse di Marzo 2020, il titolo ha toccato il suo attuale minimo storico di 47.53 CHF per azione.

Dividendi azioni Alcon

I dividendi societari di Alcon AG vengono emessi ogni anno, nel mese di Maggio. L’ultimo pagamento include un dividendo pari a 0.1 CHF per azione e un rendimento dello 0,15%.

Trading su azioni Alcon

Il trading online su CFD Alcon è una scommessa tutta da scoprire. La società ha una storia di oltre settant’anni, ma è una new entry sui mercati finanziari. Sulla carta, il titolo ha tutti i requisiti per diventare un punto di riferimento sia nel breve che nel lungo termine.

Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in Azioni Alcon
Nome Articolo
Come comprare e investire in Azioni Alcon
Descrizione
Come comprare e investire in azioni Alcon! ✅ Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 69-83% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Considera se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu accetti la cookie policy.