Come comprare e investire in Azioni Groupon

Il nome delle azioni Groupon (Ticker GRPN, codice ISIN US3994731079) suonerà certamente familiare a molti italiani, si tratta infatti di un famoso sito web che è stato creato da un giovane inglese che ebbe un’idea che si può considerare geniale: permettere a privati di effettuare acquisti collettivi, ovvero offrire la possibilità di fare un acquisto di gruppo, questo permette di ottenere prezzi più convenienti sul mercato. Il titolo Groupon è arrivato in borsa grazie alle grandi performance ottenute dal sito e tutt’oggi resta molto ambito dagli investitori. Groupon ha adottato una strategia di mercato di acquisizione di tutti i siti web più piccoli, ma comunque molto utilizzati nei territori di appartenenza, portandoli al di sotto del nuovo marchio. Nel 2011 arriva il titolo in borsa, come sempre accade dopo un exploit a 26 dollari le quotazioni sono scese a poco a poco fino ai 15 dollari.

groupon azioni previsioni quotazioni titolo

Il valore attuale resta intorno ai 7 dollari per azione. Nonostante ciò il trading sulle azioni Groupon è ritenuto interessante ai fini della diversificazione del portafoglio di investimenti e come potenziale fonte di introiti per gli operatori più qualificati.

Per investire in azioni Groupon è necessario possedere un conto trading su un broker regolamentato. LiquidityX è sicuramente uno dei broker più vantaggiosi, e permette di accedere con un deposito minimo di soli 200 euro. Operando su questa piattaforma, si ha la possibilità di investire su una vasta scelta di titoli senza pagare alcuna commissione. Per aprire il tuo conto trading su LiquidityX clicca qui.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex.com

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capital.com

Deposito: 20€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

83% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Groupon: cosa analizzare per conoscere l’azienda?

Groupon è la celebre compagnia americana diventata nota per il suo prodotto unico di scontistiche e offerte giornaliere. L’azienda ha dimostrato nel tempo di essere ampiamente scalabile e l’applicazione di questo prodotto può spaziare a quasi ogni segmento di mercato. Comprare le azioni Groupon ha dunque senso nella misura in cui si stia cercando un asset stabile e che abbia un rendimento ancora da calcolare. Per investire al meglio occorre conoscere nel dettaglio gli aspetti focali di importanza commerciale e del modo di fare business del gruppo. Tra gli aspetti più rappresentativi analizzeremo:

  1. Il modello di business dell’azienda;
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali;
  3. Studio dei competitor dello stesso settore;
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level);
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda;
  6. Livello di indebitamento dell’azienda;
  7. La RoadMap societaria.

I 7 punti chiave che abbiamo selezionato per Groupon rappresentano gli elementi di valore commerciale più esplicativi delle modalità di lavoro del gruppo!

Il modello di business dell’azienda

Groupon è una compagnia statunitense fondata nel 2008 attiva nel settore dei gruppi d’acquisto che permette agli utenti di avere accesso a offerte giornaliere e sconti utilizzabili per acquisti presso aziende terze. Groupon ha un modello di business che è stato rivisto nel tempo perché in principio troppo aggressivo. Il modello di revenue del gruppo è basato su commissioni generate dagli accordi con le aziende per portare clienti. I servizi di scontistica offerti da Groupon spaziano dalla ristorazione ai viaggi con ribassi fino al 70% del normale prezzo in alcuni casi. In sostanza Groupon funge da intermediario fra esercente e consumatore finale. La compagnia conta un totale di 38 milioni di utenti attivi. I coupon del gruppo hanno solitamente una scadenza che varia e coprono una vasta gamma di attività, fra le principali:

  • Rivenditori Locali
  • Ristoranti, pub e bar
  • Attività di fitness
  • Cure di bellezza
  • Lavanderia
  • Cosmesi

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Prendendo in esame profitti e perdite conseguiti dalla compagnia nell’arco della sua attività imprenditoriale è possibile dedurre utili informazioni per iniziare a tessere la tela di informazioni necessarie a conoscere il profilo economico del gruppo. Analizzare i flussi di cassa del gruppo per mezzo dei report di bilancio permette di avere uno spaccato della storia del gruppo e di quali risultati abbia portato il suo modo di fare impresa. Le prestazioni finanziarie offrono spunti operativi per la loro capacità di mettere in evidenza la capacità del gruppo di generare reddito. Vediamo nel dettaglio i ricavi conseguiti da Groupon dal 2010 al 2021 espressi in milioni di dollari:

  • 2010 – 313
  • 2011 – 1.610
  • 2012 – 2.334
  • 2013 – 2.574
  • 2014 – 3.042
  • 2015 – 2.955
  • 2016 – 3.014
  • 2017 – 2.844
  • 2018 – 2.637
  • 2019 – 2.219
  • 2020 – 1.417
  • 2021 – 967

Studio dei competitor dello stesso settore

Groupon fra le aziende attive in tale segmento è sicuramente la più conosciuta e riconoscibile. L’azienda è stata fondata su tratti distintivi che conferiscono unicità al gruppo. Per avere un riferimento circa gli standard del comparto e dunque valutare come si stia comportando in termini di prestazioni la compagnia sulla quale intendiamo investire, un metodo efficace consiste nel menzionare le altre realtà commerciali del segmento e per mezzo del confronto di vari elementi mettere in luce gli aspetti più rappresentativi e di vantaggio. Vediamo nel dettaglio chi sono i principali competitor del gruppo Groupon:

  • Living Social
  • Yipit
  • Scoutmob
  • FAB
  • Savored
  • Thrillist Reward
  • Refinery 29 Reserve
  • Woot
  • Bloomspot
  • Travelzoo Local Deals

Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level)

Il successo delle operazioni e la puntualità di quest’ultime dipendono in modo netto dalla gestione aziendale. Le compagnie per avere un’amministrazione omogenea e competente affidano la gestione a persone scelte per doti di leadership e un passato commerciale di lungo corso del segmento di riferimento. Conoscere e analizzare la struttura di governance di un’azienda significa avere chiaro l’ordine interno e il valore professionale dei C Level posti ai vertici del gruppo. Nel caso di Groupon possiamo definire figure chiave i fondatori Andrew Mason, Eric Lefkofsky e Brad Keywell.

Andrew Mason è un uomo d’affari e imprenditore americano nato nel 1981. Dopo aver conseguito la laurea in musica presso la Northwestern University ha iniziato il suo percorso professionale nel campo del web design per l’imprenditore Eric Lefkofsky. Dopo aver ricevuto una borsa di studio ha interrotto temporaneamente il lavoro per poi riprendere con Electrical Audio. Eric Lefkofsky è stato sviluppatore per InnerWorkings per poi fondare The Point con l’aiuto finanziario di Lefkofsky. Tale azienda venne riorganizzata per poi diventare l’attuale e più riconoscibile Groupon.

Eric Lefkofsky è un miliardario e uomo d’affari americano nato nel 1969. Si è laureato in giurisprudenza dividendo il suo percorso formativo fra l’Università del Michigan e la University of Michigan Law School. Dopo gli studi con prestiti di parenti ha acquistato Brandon Apparel. Nel 1999 Eric Lefkofsky ha creato Starbelly specializzata in prodotti promozionali venduta poi a Halo Industries nel 2000. In seguito Lefkofsky ha fondato InnerWorkings per fornire approvvigionamento di stampa per aziende di media grandezza. Nel 2007 Lefkofsky ha co-fondato The Point rinominata Groupon nel 2008.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

Groupon è un’azienda molto attiva e conta un totale approssimativo di 4.000 dipendenti. Conoscerne le condizioni e lo stato d’animo è un prezioso indicatore di benessere interno al gruppo e rivelatore di quale sia l’etica dell’azienda nei confronti dei dipendenti. L’autenticità del gruppo è vista dai lavoratori come un elemento di trasparenza molto apprezzato. L’azienda offre ritmi di lavoro molto veloci che contribuiscono alla creazione di un ambiente di lavoro dinamico. Gli impiegati dicono di condividere la missione del gruppo e si trovarsi bene in azienda descrivendo la propria esperienza in Groupon come formativa e positiva.

Livello di indebitamento dell’azienda

Il debt to equity ratio di Groupon al 31 marzo 2022 era di 1.21.

La RoadMap societaria

Il modo di fare impresa aggressivo di Groupon è stato oggetto di non poche critiche nel tempo suscitando anche l’indignazione da parte dell’ordine dei medici che hanno chiesto a tutti i colleghi di revocare la propria iscrizione alla piattaforma. Sicuramente la compagnia è top player del comparto e i suoi sconti stanno abbracciando sempre più settori dando spazio a concrete possibilità di crescita futura.

Investire in azioni Groupon

Nel grafico sottostante viene mostrato l’andamento storico del titolo Groupon dove è possibile farsi un’idea dei movimenti a cui è soggetto il titolo.

Grafico azioni Groupon aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo Groupon

Gli analisti più attenti possono carpire un gran numero di informazioni già a colpo d’occhio sul grafico di prezzo stesso. Chi ha acquistato le azioni al momento della loro uscita forse non ha tenuto conto delle previsioni sulle azioni Groupon che erano note in quel momento, tuttavia chi è entrato a mercato in seguito può aver giovato molto di operazioni di breve termine sul titolo.

Storico quotazioni Groupon

Si può conoscere approfonditamente lo storico delle quotazioni delle azioni Groupon portando la rappresentazione grafica più indietro nel tempo oppure impostando il time frame del grafico direttamente a 5 anni, questo permette di ottenere molte informazioni sulla ciclicità di lungo termine del titolo e il potenziale per il futuro.

Dividendi azioni Groupon

I dividendi societari delle azioni Grupon sono disponibili per gli azionisti dell’azienda una volta l’anno e possono aumentare o diminuire in base alla borsa e a come si comporta il titolo.

Trading sulle azioni Groupon

Chi non ha interessa a diventare azionista comprando le azioni del gruppo in banca, può optare per il trading online su CFD Groupon, possibile grazie ai grafici e alle piattaforme presenti in rete.

Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in Azioni Groupon
Nome Articolo
Come comprare e investire in Azioni Groupon
Descrizione
Come comprare e investire in azioni Groupon! ✅ Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 69-83% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Considera se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu accetti la cookie policy.