Come comprare e investire in Azioni Goldman Sachs

Le azioni Goldman Sachs (Ticker GS, codice ISIN US38141G1040) sono quelle di una delle principali banche a livello internazionale. La banca offre i suoi servizi soprattutto a investitori istituzionali ed ha un comparto di ricerca molto ben strutturato. Il suo interesse è soprattutto nella fornitura di analisi e previsioni per quanto riguarda i mercati. Il titolo Goldman Sachs è tra i più ambiti perché la banca svolge un ruolo chiave nell’offrire servizi di consulenza per quanto riguarda acquisizioni e fusioni tra aziende il che la rende una realtà molto potente. Fu fondata nel 1869 ed è quotata nel New York Stock Exchange.

goldman sachs azioni previsioni quotazioni titolo

Il trading sulle azioni Goldman Sachs si preannuncia interessante per gli anni a venire visto che in tanti prevedono una esplosione del titolo anche grazie alla tipologia di servizi che nei prossimi anni potrebbero essere sempre più richiesti. La divisione Global Investment Research fornisce ai propri clienti analisi che riguardano diversi mercati inclusi I mercati azionari, dei tassi, delle valute e delle materie prime, in particolare basando le proprie valutazioni su studi macroeconomici.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

68% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capital.com

Deposito: 20€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

83% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Goldman Sachs: cosa analizzare per conoscere l’azienda?

Goldman Sachs è una delle banche d’affari più conosciute e titolate al mondo. Comprare azioni del gruppo può sembrare complicato per la difficoltà nel comprendere il modo di fare impresa che la ha resa grande. Per alcune tipologie di investimento è richiesto uno sforzo maggiore di comprensione per valutare al meglio l’approccio da tenere. Gli aspetti cruciali di ogni azienda possono essere gli stessi ciò che cambia è la sincronia del funzionamento e l’articolazione del modello di business. Tra gli aspetti di maggiore valore informativo tratteremo:

  1. Il modello di business dell’azienda;
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali;
  3. Studio dei competitor dello stesso settore;
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level);
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda;
  6. Livello di indebitamento dell’azienda;
  7. La RoadMap societaria.

Il viaggio attraverso le informazioni più importanti di Goldman Sachs passa per l’analisi approfondita dei 7 punti chiave!

Il modello di business dell’azienda

Goldman Sachs è una banca d’affari americana costituita nel 1869. Il modello di business adottato dal gruppo è appunto di banca d’investimento. La compagnia Goldman Sachs offre una moltitudine di prodotti finanziari e servizi, vediamo nel dettaglio quali siano i principali:

  • Investimenti Bancari
  • Investimenti Azionari
  • Risparmio Gestito
  • Consulenza Acquisizioni
  • Consulenza Fusioni
  • Sottoscrizione Titoli di Debito
  • Private Equity
  • Proprietary Trading

Goldman Sachs opera e divide le sue aree di interesse commerciale in 5 poli distinti che sono:

  1. Investment Banking
  2. Capital Markets
  3. Investing and Lending
  4. Asset Management
  5. Ricerca

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Il primo e il più evidente fra gli aspetti di valore commerciale rintracciabile in un’azienda è sicuramente il suo grado di rendimento in termini di liquidità. La crescita e la sostenibilità delle operazioni finanziarie si basa sulle entrate del gruppo che devono soddisfare target ben precisi per coprire le spese e generare utili. Attraverso i bilanci prodotti periodicamente dalle compagnie è possibile dunque ripercorrere i flussi di cassa che hanno interessato il gruppo nei diversi anni di attività e comprendere quali segmenti abbiano riportato le prestazioni migliori. Vediamo ora nel dettaglio i fatturati realizzati da Goldman Sachs dal 2010 al 2021 espressi in milioni di dollari:

  • 2010 – 39.161
  • 2011 – 28.811
  • 2012 – 34.163
  • 2013 – 34.206
  • 2014 – 34.528
  • 2015 – 33.820
  • 2016 – 30.790
  • 2017 – 32.730
  • 2018 – 36.616
  • 2019 – 36.546
  • 2020 – 44.560
  • 2021 – 59.339

Studio dei competitor dello stesso settore

Per avere chiaro quali aspetti siano da considerare di valore e quali invece siano trascurabili nell’esame dell’operato di una compagnia occorre avere dei punti di riferimento circa quale sia la media del settore. Tale dato può essere dedotto per mezzo dello studio dei competitor che permette sulla base del confronto di mettere in risalto in modo intuitivo gli elementi di vantaggio rispetto a quelli di svantaggio. Comprendere il posizionamento della compagnia rispetto ai suoi competitor è dunque cruciale per ipotizzare anche il piazzamento futuro. Vediamo nel dettaglio chi sono i principali competitor di Goldman Sachs:

  • HSBC
  • Citi
  • Bank of America
  • Trust Financial
  • United Bank
  • Edmond de Rothschild
  • Charles Schwab
  • Bank of New York Mellon
  • Raymond James
  • Edward Jones
  • Merrill Lynch
  • UBS

Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level)

Come specificato Goldman Sachs è considerata la principale banca d’affari del mondo. Al suo interno hanno transitato figure di spicco del calibro di Mario Monti, gli ex segretari al tesoro americano Robert Rubin e Henry Paulson, l’ex governatore di Bank of Canada Mark Carney e Mario Draghi. Comprendere la struttura di governance ha una valenza importantissima per comprendere secondo quale ordine le mansioni siano distribuite e quale sia il valore intrinseco del gruppo in termini al suo capitale umano e alla sua proprietà intellettuale. I C Level costituiscono una parte cruciale del modus operandi societario e conoscerli significa conoscere meglio anche la missione l’etica del lavoro del gruppo. Ad oggi quelle che possono essere elette figure chiave del gruppo Goldman Sachs sono il Senior Chairman Lloyd Blankfein e il Chairman e CEO David Solomon.

Lloyd Blankfein è un banchiere americano nato nel 1954. Ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso l’Università di Harvard per poi esercitare la professione per un breve periodo. Nel 1982 inizia la sua attività di venditore di metalli preziosi presso J. Aron & Co fino alla sua acquisizione da parte di Goldman Sachs. Dal 1994 al 1997 gestisce per il gruppo le divisioni valutarie fino a diventare amministratore delegato nel 2004. Lloyd Blankfein è stato nominato per due volte dal Time come una delle persone più influenti al mondo.

David Solomon è un banchiere e investitore americano nato nel 1962. Ha conseguito la laurea e il bachelor of arts in scienze politiche e governo presso l’Hamilton College. Ha iniziato la sua carriera professionale occupandosi di obbligazioni per Drexel Burnham per poi passare a Bear Stearns. Ha collaborato nella sua professione con così tanti dipendenti Goldman Sachs a convincersi del trasferimento alla fine degli anni 90’. Oltre al suo lavoro di banchiere David Solomon produce anche musica elettronica.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

Il motore trainante delle attività commerciali e produttive di un gruppo sono i lavoratori che per mezzo dello svolgimento dei compiti quotidiani garantiscono il compimento e la puntualità del prodotto finale. Analizzare come stiano e come si trovino i dipendenti all’interno di un’azienda è un indicatore fondamentale di salute interna del gruppo utile a comprendere un ulteriore aspetto di valore del gruppo. Una politica societaria basata su inclusività e motivazione del personale garantisce dipendenti coinvolti e fedeli al gruppo. Goldman Sachs conta nella fattispecie un totale di 43.900 dipendenti. Il modo di fare business è mutato anche per aziende storiche come Goldman Sachs. I dipendenti del gruppo raccontano di essere orgogliosi di collaborare con un’azienda di così alto prestigio. Il valore intrinseco dell’esperienza lavorativa in Goldman è altissimo visto l’ampio grado di conoscenze e competenze acquisibili sul campo. Le paghe sono descritte come alte e la stabilità offerta permette ai dipendenti serenità e di poter fare progetti a lungo termine.

Livello di indebitamento dell’azienda

Le banche di investimento per un’esigenza insita nel loro core business si avvalgono del debito per aumentare la mobilità finanziaria. Conoscere il livello di indebitamento è cruciale per aver chiara l’esposizione finanziaria del gruppo e ciò che ne consegue in termini di rischio azionario. Nel caso specifico il debt to equity ratio di Goldman Sachs a marzo 2022 era di 2.47.

La RoadMap societaria

Goldman Sachs è ormai la principale banca d’affari e costituisce per le sue relazioni governative un investimento stabile e duraturo nel tempo. Goldman conta sull’appoggio infatti di Mario Draghi insistendo sul tema del debito pubblico italiano.

Investire in Azioni

Il grafico sottostante mostra l’andamento storico del titolo Goldman Sachs.

Grafico azioni Goldman Sachs aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo Goldman Sachs

Per fare previsioni sulle azioni Goldman Sachs basta osservare il grafico di prezzo, ma soprattutto fare attenzione ai fondamentali che riguardano la banca. In questi dati si nascondono tutti i segreti per comprendere i futuri andamenti di borsa di questo istituto tra i più grandi e importanti al mondo che non a caso sentiamo spesso nominare anche al tg.

Storico quotazioni Goldman Sachs

Lo storico delle quotazioni delle azioni Goldman Sachs si può conoscere semplicemente osservando il grafico di prezzo mostrato qui. Scavando nel passato del titolo poi è possibile notare come sia stato soggetto a una forte caduta come molte altre banche americane nel 2008 nel momento della crisi finanziaria dei mutui sub-prime.

Dividendi azioni Goldman Sachs

I dividendi societari di Goldman Sachs vengono spartiti annualmente dagli azionisti e in genere sono molto sostanziosi per questo sempre più investitori si gettano sul titolo.

Trading su Azioni Goldman Sachs

Il trading online su CFD Goldman Sachs potrebbe riservare eccellenti sorprese soprattutto per chi dovesse aprire posizioni long nel prossimo futuro. Molti analisti prevedono una esplosione del titolo che potrebbe dunque diventare vantaggiosa per fare operazioni di medio e breve termine.

Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in Azioni Goldman Sachs
Nome Articolo
Come comprare e investire in Azioni Goldman Sachs
Descrizione
Come comprare e investire in azioni Goldman Sachs! ✅ Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 63-79% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo con la nostra cookie policy che puoi leggere qui.