Come comprare e investire in Azioni Rio Tinto

Le Azioni Rio Tinto (Ticker RIO, Codice ISIN GB0007188757) vengono emesse da Rio Tinto PLC, una multinazionale anglo-australiana con sedi a Londra e Melbourne, attiva nel settore metalli e miniere. Nel dettaglio, la compagnia si concentra sulla ricerca, sull’estrazione e sulla lavorazione di risorse minerarie. I segmenti della società includono attività negli ambiti di: minerali ferrosi, alluminio, rame e diamanti, energia e altre operazioni.

La società gestisce la sua attività dedicata alla distribuzione di minerali ferrosi per via marittima, a livello globale. Le sue attività relative ai prodotti Iron Ore vengono gestite nella regione di Pilbara, nell’Australia occidentale, attraverso quattro terminal portuali. Il business dell’alluminio comprende miniere di bauxite, raffinerie di allumina e fonderie di alluminio. Le miniere di bauxite della società si trovano in Australia, Brasile e Guinea. Il segmento Copper & Diamonds gestisce attività in Australia, Canada, Mongolia e Stati Uniti e attività non controllate in Cile e Indonesia. Nell’ambito dell’Energia e altre operazione, la società svolge attività di estrazione, raffinazione e marketing in diversi settori che riguardano la distribuzione di borati, concentrato di minerale di ferro e pellet, biossido di titanio e uranio.

rio tinto azioni titolo quotazione previsioni grafico dividendi

Il titolo Rio Tinto è quotato principalmente alla Borsa di Londra e fa parte dell’Indice FTSE 100. E’ presente sul mercato dal 1983. La compagnia è stata fondata nel 1873. Chi desidera fare trading sulle azioni Rio Tinto andrà ad operare finanziariamente su un’azienda con una capitalizzazione di mercato attuale di 88.72B e oltre 1,6 miliardi di azioni in circolazione.

Il metodo più efficace per investire in azioni Rio Tinto è facendo trading su un broker regolamentato. LiquidityX è una delle piattaforme migliori in circolazione. Tra i suoi punti di forza troviamo un enorme selezione di titoli sui quali investire, conti demo gratuiti e conti trading privi di commissioni. Inoltre, è possibile attivare il conto con un deposito di soli 200 euro e testare la piattaforma prima di fare investimenti più importanti. Per completare la tua registrazione su LiquidityX clicca qui.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex.com

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Rio Tinto: cosa analizzare per conoscere l’azienda?

Rio Tinto Group è una multinazionale anglo-australiana che opera nel settore delle risorse minerarie.
L’azienda si occupa di ricerca, estrazione e lavorazione di minerali e, al presente, è la terza società mineraria più grande al mondo.
Per comprare azioni Rio Tinto in sicurezza devi approfondire 7 punti chiave:

  1. Il modello di business dell’azienda;
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali;
  3. Studio dei competitor dello stesso settore;
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level);
  5. Il sentimento dei lavoratori dell’azienda;
  6. Livello d’indebitamento dell’azienda;
  7. La Roadmap societaria;

Di seguito andremo a studiare tutti i punti appena menzionati per capire se Rio Tinto sia un’azienda solida sulla quale valga la pena investire.

Il modello di business dell’azienda

Il gruppo Rio Tinto si occupa di ricerca, estrazione, lavorazione e commercializzazione di risorse minerarie ed è composto da due società:

  • Rio Tinto Plc, quotata al London Stock Exchange
  • Rio Tinto Limited, quotata all’Australian Securities Exchange

Rio tinto opera in sei continenti ma si concentra principalmente in Australia e in Canada. Le operazioni minerarie dell’azienda sono gestite da una rete di sussidiarie che sono parzialmente o interamente controllate dal gruppo Rio Tinto, come:

  • Energy Resources of Australia controllata al 68.4%
  • Hathor Exploration controllata al 100%
  • QIT-Fer et Titane controllata al 100%
  • Dampier Salt controllata al 68.4%
  • Iron Ore Company of Canada controllata al 58.7%
  • Pacific Aluminum controllata al 100%
  • Richards Bay Minerals controllata al 74%
  • Turquoise Hill Resources controllata al 51%

L’azienda è divisa in cinque segmenti, a seconda del tipo di prodotto:

  • Rame e carbone
  • Alluminio
  • Diamanti
  • Minerali
  • Minerali di ferro

Le operazioni legate al settore del rame sono presenti negli Stati Uniti, in Mongolia, in Cile e in Indonesia. Quelle legate al carbone sono presenti in Australia e in Sud Africa e le operazioni relative alle miniere di minerale di ferro si trovano in Australia e in Canada.

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Osservando il bilancio aziendale di Rio Tinto si può notare che l’anno di maggior successo è stato il 2021, quando l’azienda ha registrato un fatturato pari a 63.49 miliardi di dollari e ricavi fino a 21.09 miliardi.
Negli ultimi 10 anni, l’unica volta che ha chiuso in negativo è stato il 2015, anno in cui l’azienda ha registrato perdite pari a 866 milioni di dollari per via dell’abbassamento dei prezzi delle materie prime.
Di seguito possiamo osservare le entrate della società, dal 2010 ad oggi, in miliardi di dollari:

  • 2010 – 56.57
  • 2011 – 60.53
  • 2012 – 50.96
  • 2013 – 51.17
  • 2014 – 47.66
  • 2015 – 34.83
  • 2016 – 33.78
  • 2017 – 40.03
  • 2018 – 40.52
  • 2019 – 43.16
  • 2020 – 44.61
  • 2021 – 63.49

Studio dei competitor dello stesso settore

Per comprendere i dati raccolti fino ad ora, soprattutto in relazione ad un settore complesso come quello minerario, occorre valutare anche altre compagnie simili.

Le aziende simili che competono con Rio Tinto sono:

  • Fortescue
  • BHP
  • Cleveland-Cliffs
  • Anglo American
  • Sandvik
  • Barrick Gold Corporation

Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level)

Le sorti di un’attività sono spesso in mano alle persone chiave, che grazie alle loro decisioni possono determinare i futuri successi o fallimenti aziendali. La persona chiave da conoscere nel caso di Rio Tinto è Jakob Stausholm, amministratore delegato dell’azienda a partire da gennaio 2021. Laureato all’Università di Copenaghen, Stausholm è entrato a far parte di Rio Tinto nel 2018 come direttore esecutivo e chief financial officer. Prima, ha lavorato presso Shell per 19 anni e successivamente ha ricoperto il ruolo di Chief Strategy, Finance and Transformation Officer da Maersk.

Il sentimento dei lavoratori dell’azienda

La maggior parte delle attività vengono svolte dai lavoratori che, se sono influenzati da uno stato d’animo negativo, rischiano di rallentare il ritmo di produzione andando ad intaccare i risultati aziendali. Per questo motivo, gli investitori più attenti prendono in considerazione i loro pareri, per accertarsi che l’azienda faccia del suo meglio per mantenere uno stato d’animo positivo e un ambiente stimolante e altamente produttivo.
Chi lavora per Rio Tinto è ben retribuito tramite ottimi stipendi e benefit di qualità.
Gli orari lavorativi permettono di avere un buon equilibrio tra vita privata e lavoro e la compagnia da grande importanza alla sicurezza.
Chi ha avuto modo di lavorare per questa società racconta che c’è un grande problema di nepotismo, che preclude alle persone di fare carriera all’interno dell’azienda. Inoltre, viene spesso menzionata la carenza di diversità etnica, e le donne vengono raramente prese in considerazione per ricoprire ruoli manageriali.

Livello di indebitamento dell’azienda

Rio Tinto attualmente ha debiti con scadenza a lungo termine per un totale di 12.788 miliardi di dollari. Prendendo in considerazione il patrimonio netto pari a 56.590 miliardi di dollari, il rapporto debt to equity risulta 0.22.

La Roadmap societaria

Rio Tinto ha intenzione di accelerare lo sviluppo del suo progetto rame-oro Wino in Australia, con la prima produzione prevista nel 2023. La società conta molto in questo progetto perché prevede che il mercato andrà presto in deficit per via della necessità legata alle reti elettriche e al boom nella domanda di veicoli elettrici, mentre le forniture rimarranno limitate.

Investire in Azioni Rio Tinto

Il titolo Rio Tinto si riferisce ad una compagnia cresciuta attraverso una lunga serie di fusioni e acquisizioni, fino a posizionarsi tra i leader mondiali nella produzione di molte materie prime. La società è quotata anche all’Australian Securities Exchange, dove è un componente dell’indice S&P/ASX 200 e alla borsa di New York. Nel Forbes Global 2000 del 2020, Rio Tinto è stata classificata come la 114a società pubblica più grande del mondo.

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento storico del titolo Rio Tinto.

Grafico azioni Rio Tinto aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo Rio Tinto

Le previsioni sulle Azioni Rio Tinto partono dall’analisi della domanda globale delle materie prime offerte dalla compagnia. Fornendo principalmente alluminio, la società può essere influenzata, borsisticamente parlando, anche dall’andamento del settore dell’edilizia in cui questo materiale è molto utilizzato.

Segue l’analisi delle capacità di espansione del brand, in particolar modo nei mercati emergenti. In questo ambito, uno sguardo attento va posto anche alle mosse della concorrenza.

Il trader, naturalmente, dovrà monitorare i bilanci finanziari e le strategie di diversificazione delle attività dell’azienda, nonché il mercato delle materie prime e le regolamentazioni nel settore.

Storico quotazioni Rio Tinto

Lo storico delle quotazioni delle azioni Rio Tinto mostra un titolo che, nel complesso, ha generato un trend nettamente al rialzo rispetto agli esordi. Tuttavia, il suo percorso è stato anche caratterizzato da consistenti oscillazioni.

Nel 2008 il prezzo ha raggiunto il suo massimo di allora di circa 5,000.00 GPB. Dopodiché, un netto crollo sotto quota 1,000.00 GPB ha innescato una lunga serie di alti e bassi, fino ad arrivare all’impennata di inizio 2021 di oltre 6,000.00 GPB. Attualmente, il titolo vale all’incirca 5,480.00 GPB.

Dividendi azioni Rio Tinto

I dividendi societari di Rio Tinto PLC vengono emessi tutti gli anni, in due tranche, generalmente nei mesi di Marzo e Agosto. L’ultimo pagamento registrato si riferisce ad un dividendo pari a 341.6 GPB e un rendimento del 6,16%.

Trading su azioni Rio Tinto

Il trading online su CFD Rio Tinto rappresenta un tipo di investimento molto rischioso, ma anche decisamente profittevole, purché l’investitore sappia cogliere e interpretare i catalizzatori per il titolo.

Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in Azioni Rio Tinto
Nome Articolo
Come comprare e investire in Azioni Rio Tinto
Descrizione
Come comprare e investire in azioni Rio Tinto! ✅ Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore