Come comprare e investire in Azioni Geox

Le Azioni Geox (GEO, Codice ISIN IT0003697080) vengono emesse dalla Società Geox S.p.A., una holding italiana attiva nel settore calzaturiero e dell’abbigliamento, con sede a Montebelluna. L’azienda crea, produce, promuove e distribuisce calzature e abbigliamento a marchio Geox, la cui caratteristica principale è l’uso di soluzioni tecnologiche che consentono ai tessuti la capacità di respirare e di rimanere impermeabili, allo stesso tempo. Il brand opera nel settore delle calzature classiche, casual e sportive, per uomo, donna e bambino e nel settore dell’abbigliamento. La società protegge la sua tecnologia con oltre 60 brevetti, al fine di salvaguardare i suoi prodotti. La compagnia è attiva nel mercato italiano, in Spagna, Svizzera, Paesi Bassi, Grecia, Francia, Polonia, Serbia, Portogallo, Cina, Ungheria e Stati Uniti.

geox-azioni-previsioni-quotazioni-titolo

Il titolo Geox è quotato alla Borsa di Milano, nell’indice FTSE Italia Small Cap, dal 2004.

Per chi desidera fare trading sulle azioni Geox è molto importante valutare lo sviluppo dell’attività dell’azienda, in particolare in Asia. Proprio qui il marchio usufruisce di una politica sociale e fiscale molto vantaggiosa. Inoltre, l’azienda può vantare dei tratti distintivi che la pongono in una posizione di rilievo rispetto a molti concorrenti.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

68% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capital.com

Deposito: 20€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

83% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Geox: cosa analizzare per conoscere l’azienda?

Geox è una celebre compagnia italiana produttrice di calzature molto apprezzata anche nel panorama borsistico per i suoi risultati azionari. Investire nella crescita del titolo può avvenire per mezzo dell’acquisto di azioni o della speculazione sul mero andamento dei prezzi dettato dalla volatilità. Per scegliere l’opzione migliore per te occorre fare chiarezza sul modo di fare impresa del gruppo e analizzarne gli aspetti più emblematici. Fra gli elementi di maggiore interesse commerciale troviamo:

  1. Il modello di business dell’azienda;
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali;
  3. Studio dei competitor dello stesso settore;
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level);
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda;
  6. Livello di indebitamento dell’azienda;
  7. La RoadMap societaria.

L’analisi dei 7 punti chiave di Geox ti guiderà nella conoscenza approfondita dei maggiori aspetti di valore commerciale!

Il modello di business dell’azienda

Geox è una compagnia italiana fondata nel 1995 attiva nella produzione e nella vendita di capi d’abbigliamento e calzature. Il modello di business del gruppo è ascrivibile al modello mass market per la sua volontà di non operare distinzioni ma piuttosto di rivolgere i propri prodotti a ogni fascia di consumatore. In Italia il gruppo Geox si è affermato al primo posto come numero di capi venduti nel settore del lifestyle casual footwear e secondo nel mondo. Una delle novità introdotte recentemente dal gruppo riguarda l’eliminazione dell’uso di pellicce di provenienza animale nella realizzazione dei capi a partire dal 2013. Uno dei valori aggiunti di Geox è la proprietà di 55 brevetti a vario titolo tra cui la tecnologia traspirante tratto distintivo delle calzature del gruppo il cui slogan è infatti “Geox la scarpa che respira”.

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Conoscere le prestazioni finanziarie realizzate nel corso del tempo è un ottimo metodo per iniziare a tessere il profilo finanziario del gruppo. Mediante la consultazione dei vari livelli di cash flow che hanno caratterizzato l’attività del gruppo negli anni è possibile rintracciare il potenziale di crescita della compagnia e il flusso di liquidità che ruota attorno al segmento. Per realizzare plusvalenza azionaria occorre investire su aziende con tasso di crescita concreto che può essere misurato anche per mezzo delle performance. Vediamo nel dettaglio i fatturati realizzati dal gruppo Geox dal 2014 al 2020 espressi in milioni di euro:

  • 2014 – 559
  • 2015 – 597
  • 2016 – 619
  • 2017 – 885
  • 2018 – 827
  • 2019 – 806
  • 2020 – 535

Studio dei competitor dello stesso settore

Per avere die punti di riferimento all’interno del comparto e dunque capire quali siano gli standard finanziari e qualitativi di media occorre procedere a menzionare i principali competitor del gruppo. L’analisi della concorrenza di fatto permette mediante un confronto fra i vari modelli di impresa di evincere quali siano per ciascuno gli aspetti di valore commerciale, di unicità ma anche i punti di maggiore criticità. Questo passaggio permette dunque di evidenziare il grado di competitività del gruppo e il suo ipotetico collocamento nello scenario finanziario. Vediamo nella fattispecie chi sono i principali competitor del gruppo Geox:

  • Taizhou Baolite Shoes
  • Bateau
  • Rocky Brands
  • Lorna Jane
  • Ecco
  • Merrell
  • Keen
  • Genesis
  • Columbia
  • Patagonia
  • Amrmot
  • Fitflop

Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level)

Ogni azienda costruisce attorno al proprio modo di fare impresa anche la struttura di governance. Per far sì infatti che questa aderisca in modo perfetto al core business del gruppo occorre scegliere top manager che abbiano in comune con l’azienda un passato professionale nel settore di riferimento al fine di gestire al meglio ogni aspetto della vita lavorativa. I C Level costituiscono ruoli di responsabilità dirigenziali che possono influenzare in modo decisivo le sorti aziendali per mezzo di strategie commerciali o di gestione interna al gruppo. Nel caso specifico del gruppo Geox la persona chiave è il Fondatore e Presidente Mario Moretti Polegato.

Mario Moretti Polegato è un imprenditore italiano nato nel 1952 e conosciuto per aver fondato il gruppo Geox. Ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso l’Istituto Cavanis di Possegno. In principio prosegue l’attività di famiglia come avvocato, per poi brevettare il marchio Geox frutto di un’idea brillante resa concreta da una membrana microporosa sviluppata dalla NASA. Nella sua vita è stato insignito di numerose onorificenze come Cavaliere al Merito Dell’ordine nazionale del Presidente Rumeno nel 2000 e viene nominato nel 2002 da Ernst Imprenditore dell’anno. Nel 2005 viene nominato da Carlo Azelio Ciampi Cavaliere del Lavoro della Repubblica Italiana e nel 2006 da Giorgio Napolitano Grande Ufficiale della Repubblica e ha vinto numerosi altri premi come Innovatore dell’anno conferitogli dallo European Business Leader Award e nel 2015 il Premio America dalla Fondazione Italia USA.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

La gestione aziendale e tutta il relativo settore HR è una parte centrale nelle operazioni quotidiane del gruppo. La struttura dei lavoratori è pensata per adattarsi alle attività commerciali dell’azienda ma anche la compagnia ovviamente deve profondere sforzi per generare un clima sereno all’interno dei propri reparti e di una politica che sia basata sull’inclusività del lavoratore al fine di fidelizzarlo e farlo sentire parte attiva del successo aziendale. È stato dimostrato come un sentiment positivo possa giovare al benessere aziendale sotto vari aspetti, anche per il trader è dunque un’informazione importante per determinare lo stato di salute interno al gruppo. Gexo nello specifico si avvale di un totale di 4458 lavoratori secondo l’ultimo censimento svolto nel 2020. L’ambiente di lavoro viene descritto come pulito e sereno, ma con pochi sbocchi di crescita. Ai dipendenti viene svolta una formazione che gli permetta di essere professionali sul posto di lavoro e di acquisire nuove conoscenze stimolando il lavoratore alla crescita personale.

Livello di indebitamento dell’azienda

Considerare la stabilità del brand in relazione alla sua esposizione finanziaria è cruciale per essere sicuri di investire in azioni solide. Uno degli aspetti finanziari importanti da valutare è il livello di indebitamento contratto con i finanziatori. Per dedurre tale percentuale occorre confrontare passività e mezzi propri dell’azienda. Tale parametro detto debt to equity ratio, per Geox è stato di 1.22 al marzo 2022.

La RoadMap societaria

Con i suoi 55 brevetti posseduti Geox è un’azienda da solido valore commerciale. I ricavi del primo trimestre di attività hanno mostrato un andamento rialzista che ha già generato 184,4 milioni di ricavi dando una percezione della posizione finanziaria futura oltre le aspettative.

Investire in Azioni Geox

Il titolo Geox, come detto, gode di una società alle spalle che opera in un settore di nicchia. I concorrenti che producono scarpe e abbigliamento con le stesse caratteristiche sono: Timberland, Clarks, Nautica, Nike, Reebok, e Tod’s. Si tratta di marchi di fama mondiali, con alcuni nomi attivi anche nel settore lusso. Ne deriva che, in linea generale, la concorrenza risulta un fattore chiave nell’analisi del Titolo della compagnia di Montebelluna.

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento storico del titolo Geox .

Grafico azioni Geox aggiornato in tempo reale

 

Previsioni titolo Geox

Per fare delle previsioni sulle Azioni Geox potenzialmente profittevoli, oltre a valutare i movimenti della concorrenza, il trader dovrà anche soppesare il potere d’acquisto dei consumatori, su scala globale.

Occorre specificare che Geox sta registrando una importante crescita nel settore delle vendite online. Inoltre, un fattore di rilievo riguarda i brevetti del brand. Naturalmente, qualora la società dovesse presentare un nuovo tipo di calzatura con innovazioni esclusive, il Titolo in Borsa potrebbe beneficiarne.

Storico quotazioni Geox

Lo storico delle quotazioni delle azioni Geox mostra un prezzo che, attualmente, vale molto meno del suo valore iniziale. Il Titolo del produttore di scarpe ha esordito a Piazza Affari con una quotazione vicina ai 6 euro per azione. Oggi il prezzo è di circa 0,70 cent. Il bene finanziario ha risentito in modo molto forte della crisi economica generata dall’emergenza globale del Covid19, nel 2020.

Il momento più roseo la quotazione lo ha vissuto nel 2007, con il prezzo del Titolo che è arrivato vicino ai 17 euro per azione.

Dividendi azioni Geox

I dividendi societari di Geox S.p.A sono stati emessi e pagati regolarmente, dal 2005 al 2019, sempre nei mesi di Aprile o Maggio. Per il 2020, l’azienda ha scelto di non staccare dividendi, a causa della crisi di coronavirus che ha generato un crollo delle vendite al dettaglio.

L’ultimo pagamento è stato effettuato il 22 Maggio 2019, per un valore di 0.025 e un rendimento del 3,32%.

Trading su azioni Geox

Il trading online su CFD Geox può rappresentare una valida alternativa agli investimenti tradizionali, per chi desidera riorganizzare il proprio portafoglio includendo titoli di questo settore. Geox S.p.a. mantiene tutt’oggi il primo posto in Italia e il secondo nel mondo per numero di capi commercializzati nel comparto del lifestyle-casual footwear. La quotazione non vanta performance particolarmente positive nel lungo termine. Pertanto, gli analisti consigliano di valutare questa opzione per le operazioni brevi.

 
Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in azioni Geox
Nome Articolo
Come comprare e investire in azioni Geox
Descrizione
Come comprare e investire in azioni Geox! ✅Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico in tempo reale.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 63-79% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo con la nostra cookie policy che puoi leggere qui.