Plus500 come funziona: è una truffa? Opinioni e recensioni

Come funziona Plus500? Questa è una domanda molto diffusa nel mondo del trading online dato che il marchio Plus500 risulta tra i più conosciuti e affidabili tra le piattaforme di trading attualmente disponibili. Plus500 è raggiungibile cliccando qui www.plus500.com/it/

Sul web puoi trovare tantissime recensioni Plus500, ma a volte è difficile distinguere le opinioni reali da quelle fake. Ecco perché abbiamo sentito l’esigenza di proporre ai nostri lettori una guida accurata e realistica su come fare trading con Plus500 e, soprattutto, se è sicuro farlo.

Andremo ad approfondire vari aspetti di come funziona questo broker, partendo dal deposito minimo, fino ad arrivare a come usare il software per fare trade a livello pratico. Ci occuperemo anche di formazione e opinioni negative, con l’obiettivo di fornire a tutti gli utenti, neofiti o professionisti, una panoramica a 360 gradi su questo intermediario del trading. Insomma, andremo ad analizzare tutti i pro e contro di Plus500, cercando di non tralasciare nulla.

Il 72% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

plus500 come funziona opinioni recensione truffa

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

68% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex

Deposito: 100$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Spread Ridotti

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

72% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Plus500: come funziona

Iniziamo subito con alcune informazioni generali su come funziona Plus500. Innanzitutto, questo broker supporta la lingua italiana e il sito plus500 include tutte le informazioni riportate perfettamente tradotte in italiano. Con Plus500 è possibile fare trading CFD su Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Sono disponibili come asset anche tutte le principali materie prime. Naturalmente, parliamo di un broker regolamentato: ciò significa che fare trading con Plus500 è sicuro (sicuro nel senso che è una piattaforma regolamentata e autorizzata ad offrire investimenti tramite i CFD).

Molti trader sono spesso preoccupati su come ritirare i soldi qualora si facciano dei profitti con il broker attraverso il quale operano. Noi di TradingCenter.it abbiamo testato personalmente il funzionamento di Plus500 e possiamo garantire che i prelievi avvengono in maniera semplice e immediata. Tra l’altro, si tratta di uno dei broker con la più ampia scelta di metodi di pagamento che includono anche PayPal e Skrill.

La piattaforma dispone anche di un conto demo gratuito: ricordiamo che la demo è molto utile per fare pratica sul mercato e va considerata come un ottimo strumento formativo.

Tra le principali caratteristiche di plus500 segnaliamo anche l’assenza di commissioni. Il compenso del broker deriva semplicemente dallo spread sull’acquisto/vendita. Occorre precisare che gli spread di Plus500 sono tra i più bassi del settore del trading online. In sostanza, iniziare a fare trade con Plus500 richiede pochi semplici passaggi e garantisce un’esperienza professionale fin da subito. Non dovrai fare altro che registrarti (servono davvero pochi minuti), fare pratica con la piattaforma demo e poi passare al conto reale.

Il deposito minimo è di soli 100 euro, meno della metà della media di 250 euro richiesta da tanti altri broker famosi.

Plus 500: recensioni e opinioni

Prima di procedere con la nostra recensione Plus500 dal punto di vista tecnico, vogliamo fare alcune riflessioni sulle recensioni del web su questo brand. Incluse le opinioni negative. Precisiamo subito che la maggior parte degli utenti che ha operato e opera con questa piattaforma la ritiene eccellente.

Di seguito, una recensione recente che sintetizza perfettamente le opinioni medie della rete:

Ho aperto un conto di trading su Plus500 a Maggio 2020. Ho depositato con PayPal e nel giro di qualche minuto mi è stato attivato il profilo. Ho inviato un documento che non riuscivo a scannerizzare in maniera corretta via mail, direttamente ad un consulente del broker. Investo importi bassi e non dedico molto tempo al trading, ma ad oggi guadagno una media di 250 euro al mese. Ogni prelievo che ho richiesto mi è stato accreditato sul conto nel giro di 2 giorni. (Fabio, 38 anni, Roma).

La maggior parte delle opinioni negative, invece, non si riferiscono affatto ad aspetti tecnici, ma citano telefonate pubblicitarie da parte del broker. Quindi, per lo più, si tratta di gente che non ha mai investito con Plus500 perchè questo broker non fa telemarketing. E’ bene ricordare che anche se sei sul sito del tuo supermercato di fiducia e ti registri per ottenere la fidelity card, spuntando la casella in cui accetti di cedere i tuoi dati a terze parti, puoi rischiare che il tuo numero di telefono arrivi anche ai broker di trading.

Plus500: informazioni societarie

Dopo queste premesse, possiamo entrare nel vivo di come funziona Plus500, partendo dalle informazioni societarie, trasparentemente indicate sul sito del broker. Plus500 è autorizzata e regolamentata dalla CySEC, uno degli enti di vigilanza borsistica più autorevoli in Europa. Nel dettaglio, il numero di licenza è 250/14

Plus500 è sponsor ufficiale dell’Atalanta BC, una delle migliori squadre di calcio italiane della Serie A. Ad onor del vero, il marchio è sponsor ufficiale anche di altre importanti squadre di calcio nel mondo, come il team spagnolo dell’Atletico Madrid e quello svizzero degli Young Boys. Tutto questo rappresenta un’ulteriore conferma che chi investe con Plus500 lo fa con un broker autorizzato. Concludiamo questa parte segnalando che Plus500 Ltd è una società quotata alla Borsa di Londra.

Quanto costa fare trading con Plus500?

Uno dei dubbi che affliggono maggiormente i trader riguarda, senz’altro, i costi operativi legati all’utilizzo delle piattaforme di trading.

Quanto chiede di commissioni Plus500? E quanto paga? Vediamo nel dettaglio tutti gli aspetti legati ai pagamenti.

Come abbiamo anticipato, Plus500 non richiede commissioni per i suoi servizi. Nello specifico, il broker offre a costo zero le seguenti funzionalità:

  • Depositi
  • Quotazioni Forex in tempo reale
  • Grafici
  • Prezzi Live di CFD su Azioni
  • Apertura/Chiusura trade
  • Rollover.

Quindi, come guadagna Plus500? Semplicemente dallo spread su acquisto/vendita di asset. In sostanza, ogni volta che apri una posizione sul mercato tramite il broker, corrisponderai alla società una piccolissima cifra data dalla differenza di prezzo tra la domanda e l’offerta del bene tradato. Si tratta davvero di cifre molto basse che corrispondono a pochissimi centesimi.

In maniera totalmente trasparente, sul sito Plus500 puoi visionare tutti gli ulteriori costi. Nello specifico, il broker applicherà un costo ai seguenti servizi:

  • Finanziamento overnight: per mantenere aperta la tua posizione di notte o a mercato chiuso;
  • Conversione valuta: ad esempio quando investi in euro su un bene quotato in dollari. La differenza di cambio è a carico del trader e indicata in tempo reale in ogni investimento.
  • Stop garantito: è il servizio che ti consente di chiudere una posizione automaticamente quando l’asset raggiunge un certo guadagno o una determinata perdita.
  • Inattività: se non accedi al conto per 3 mesi, il broker applicherà un costo di gestione del tuo account di 10 euro al mese.

E questo è tutto. Come già detto, per i depositi e per i prelievi non sono previste commissioni di alcun genere.

Plus500: registrazione e cancellazione account

Creare un conto su Plus500 è estremamente facile. Tra l’altro, sia sul sito del broker che in rete, puoi trovare tantissimi tutorial/tutorial italiano su questo processo. Ma con le indicazioni di questa guida sarai in grado sicuramente di accedere ai servizi plus500.

Ecco i passaggi da compiere:

  • Apri il sito cliccando qui www.plus500.it;
  • Clicca sulla voce “Inizia a fare trading” posta in alto a destra sulla Home Page;
  • Scegli se iniziare con “Denaro Reale” o in “Modalità Demo”;
  • Inserisci un indirizzo e-mail valido e scegli una password (puoi utilizzare anche i tuoi dati Google, Facebook o Apple per velocizzare);
  • Clicca su “Crea Conto”.

Dopodiché, non ti resta che seguire le istruzioni del broker. Dovrai rispondere ad un breve quiz per testare il tuo livello di conoscenza del trading. Ciò permetterà al broker di consigliarti determinate funzioni o di fornirti un’assistenza dedicata. Ti verrà richiesto, inoltre, di inviare alcuni documenti: carta di identità e codice fiscale e un documento che attesti l’indirizzo di residenza (ad esempio una bolletta o un estratto conto a tuo nome). E questo è quanto.

Anche cancellare l’account Plus500 è altrettanto facile.

Innanzitutto, puoi scegliere di farlo in qualsiasi momento. Naturalmente ti sarà possibile prelevare i tuoi fondi prima di procedere. Le modalità attualmente disponibili sono due e prevedono entrambe una richiesta scritta. Nel primo caso puoi aprire una richiesta direttamente sul sito del broker. Nel secondo caso ti basterà inviare una mail all’indirizzo support@plus500.com indicando in oggetto “cancellare account”.

Plus500 Video Guida: il tutorial completo 

Di seguito ti proponiamo il video di come funziona Plus500 degli amici GiocareInBorsa: si tratta di un tutorial video su Plus500 davvero ben fatto e chiaro. Comprenderai meglio il funzionamento di questo broker. Fai partire il video, guardalo con attenzione e poi ritorna alla lettura: quello che leggerai ti sarà ancor più chiaro.

*Il contenuto dei video disponibili su questo sito Web è indipendente da Plus500

Plus500: conto demo

Utilizzare il conto demo di Plus500 (che è totalmente gratis) è un’ottima opportunità formativa sia per i trader alle prime armi sia per i trader più esperti. Il conto demo gratuito di Plus 500 che puoi aprire cliccando qui ti consente, infatti, di prendere dimestichezza con la piattaforma di trading e tutti gli strumenti di analisi tecnica presenti all’interno del Webtrader, che è la piattaforma utilizzata per accedere ai mercati. Ricorda che il il conto demo con denaro virtuale è identico in tutte le funzioni al conto con denaro reale. Di conseguenza, una volta che ti sarai esercitato con il denaro virtuale, potrai iniziare ad investire denaro reale esattamente nello stesso modo.

Sul sito del broker sono presenti anche altre risorse formative, come un eBook su come funziona Plus500 e come iniziare a fare trade da zero, scaricabile gratis senza registrazione.

Plus500: Webtrader

La piattaforma di trading online Plus500 è Webtrader, che offre tutti gli strumenti di trading necessari per fare investimenti in modo professionale. Nonostante la completezza e la professionalità dello strumento, la piattaforma risulta comunque semplice, intuitiva e particolarmente user friendly.

Il deposito minimo su Plus500 per aprire un conto reale è pari a 100 euro. Non sono presenti commissioni di trading. Lo ricordiamo ancora una volta: all’apertura di una posizione verrà applicato solamente lo spread che viene specificato all’interno del sito in maniera chiara.

L’utilizzo del webtrader di Plus500 presenta innumerevoli vantaggi. Parliamo di una piattaforma web based, ovvero farai trading direttamente dal sito plus500.it. Ciò significa che non dovrai scaricare nulla sul tuo computer rischiando di appesantire il tuo dispositivo. Il vantaggio di una piattaforma web based è dato anche dal fatto che ti basteranno solo una connessione internet e le tue credenziali di accesso per fare trading con Plus500. Detto in termini ancora più semplici: potrai investire da qualsiasi parte del mondo.

Ad ogni modo, per chi lo desiderasse, all’interno del sito è possibile scaricare l’applicazione webtrader da installare sul tuo computer. Basta cliccare sulla voce “download Plus500” e avviare il processo immediatamente. La web trader è così performante che non è necessario utilizzare metatrader 4 o 5 su Plus500 per investire.

Plus500: App Mobile

Nel trading, le occasioni di investimento vanno colte al volo. Cosa fare, quindi, se non sei a casa e non hai a disposizione il tuo pc? Potrai aprire posizioni di trading attraverso la piattaforma Plus500 mobile disponibile su tutti gli store Android ed Apple. Avrai sul tuo smartphone l’app di trading che ti consentirà di operare rapidamente e di verificare l’andamento del tuo investimento in tempo reale. Ovunque ti trovi. Attraverso la web trader di Plus 500, anche in versione mobile, avrai la possibilità di utilizzare tutti gli strumenti necessari per analizzare l’andamento del mercato. Inoltre, potrai aprire e chiudere posizioni con la massima rapidità.

Plus500 è la piattaforma regolamentata con più asset disponibili in assoluto su cui fare trading. Le azioni di Plus500 sono più di 300 e per questo in molti decidono di intraprendere gli investimenti CFD con Plus500. Oltre ai CFD è possibile anche fare trading su Btc con Plus500.

Qui sotto è riportata l’immagine principale della piattaforma web based:

plus500 webtrader login

Cosa sono i CFD

A tutti i trader ricordiamo che i CFD (contratti per differenza) rappresentano un metodo per fare trading basato, appunto, su un contratto. In pratica, il trader, invece di acquistare direttamente l’asset, va a stipulare un contratto con il broker, che replica l’andamento di quello stesso asset sul mercato. Ciò significa che, di fatto, con i CFD si va ad investire solo sul rialzo o sul ribasso del prezzo del bene finanziario tradato. E’ un vantaggio enorme soprattutto per coloro che non possiedono grosse somme di denaro da destinare agli investimenti in borsa.

Plus500, come detto, ti permette di fare trading CFD. Su TradingCenter.it trovi tutti gli approfondimenti del caso riguardo questo argomento.

Plus500: prelievo e deposito

Per investire denaro con plus500 hai diverse soluzioni, sia per quanto riguarda i depositi che per ciò che concerne i prelievi. In linea generale, ricorda sempre che la modalità scelta per il deposito sarà la stessa che il broker utilizzerà poi per accreditarti i prelievi.

Nello specifico, le modalità di pagamento (ovviamente non tutte sono disponibili in tutti i paesi) supportate sono:

  • Bonifico bancario
  • Carte di credito/debito dei circuiti Visa e MasterCard
  • PayPal
  • Skrill
  • iDeal
  • BPay
  • Giropay
  • Klarna
  • Trustly
  • Blik
  • Altro

Per qualsiasi dubbio puoi chiedere informazioni e istruzioni all’assistenza di Plus500. Il broker fornisce assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7, via mail o chat in tempo reale, in lingua italiana. In media, la risposta avviene entro 30 minuti. E’ anche possibile entrare direttamente nella piattaforma e avviare una conversazione live e risolvere eventuali dubbi sorti durante il trading.

Come pagare le tasse con Plus500

E’ molto importante ricordare che i redditi derivanti dal trading, se superano una certa cifra, vanno dichiarati. Il modo più semplice per chiarirti le idee su questo aspetto è rivolgerti ad un commercialista e fornirgli indicazioni sul tuo patrimonio. Il broker Plus500 non fa da sostituto di imposta. Dunque il pagamento delle tasse relative ai redditi del trading deve essere gestito dal trader. In linea generale, a tali redditi viene applicata un’aliquota del 26%.

Con questa guida hai imparato i passaggi base per vendere e comprare su Plus500, ma è molto importante anche non incorrere nell’evasione fiscale che, lo ricordiamo, in Italia è un reato.

Plus500: è una truffa?

Concludiamo questa recensione di Plus500 andando a fare alcune riflessioni sulla sicurezza di questo broker.

Plus500 è regolamentato al 100% per diversi motivi. Innanzitutto la licenza operativa rilasciata da CySEC dopo rigidi controlli. Ma ricordiamo anche che la società è quotata in Borsa e per farlo ha passato ulteriori ispezioni su tutte le sue pratiche amministrative e operative. Nessuna denuncia di truffa contro Plus500 è mai stata confermata. La società gestisce i fondi dei clienti in conti bancari separati e utilizza le più recenti tecnologie nell’ambito della sicurezza informatica.

In conclusione, Plus500 è un broker affidabile che ti consigliamo nella maniera più assoluta, sia che tu sia un neofita del trading online e parti da zero, sia che tu abbia già un minimo di esperienza in questo settore. Se vuoi puoi aprire un conto su Plus500 cliccando direttamente qui.

Il 72% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

10 Commenti

  1. Flavio

    Plus500 è molto simile ad altri broker del settore, anche se si differenzia per il gran numero di asset. Dopo la registrazione potete anche chiedere di essere affidati a un coach gratuito, che dopo che gli spiegherete quanta disponibilità avete di tempo e denaro, vi spiegherà qualche strategia di trading adatta. Il minimo deposito non è vincolante, infatti il primo prelievo è gratuito però è importante far verificare i documenti subito al reparto compliance. Siate quindi pronti con un documento d’identità e un’utenza a vostro nome, così in 24 ore siete pronti per operare liberamente.

    Rispondi
  2. Marcello De Paolis

    Ho letto in rete di persone che si lamentano del fatto che sono stati chiamati molto spesso per depositare con il broker, anche se io devo dire che non ho assolutamente riscontrato questo problema, anzi. In seguito alla registrazione ho ricevuto una mail di benvenuto e una telefonata di assistenza per i documenti. Oltre a questo non mi hanno mai chiesto di depositare denaro, ma solo spiegato il funzionamento di strategie e meccanismi di borsa. Il mio consulente di riferimento si chiama Marco, ve lo consiglio perché è veramente educato e formato.

    Rispondi
  3. Manuel

    È il primo broker con cui ho cominciato a fare trading ed è andato tutto liscio. Ho depositato 500 euro come deposito iniziale e mi è stato concesso il conto privilegiato in regalo al posto di 2000 euro. In questo modo ho potuto operare su Amazon senza commissioni e ho cominciato a guadagnare qualcosina durante il Black Friday. Per quanto riguarda la piattaforma ormai conosciuta, si sta migliorando ogni giorno mantenendosi al passo con gli altri storici broker disponibili in rete. Sui prelievi inizialmente erano un po’ lenti, ma devo dire che ora sono precisi e rapidi.

    Rispondi
  4. Alessio Barolo

    Quando ho chiesto i segnali di trading ad altri broker, mi hanno risposto che era necessario un minimo deposito di almeno 2000 euro per accedervi, perché in effetti per fare trading quella era la cifra iniziale consigliata, nonostante il minimo deposito non supera quasi mai i 200 euro. Plus500 è l’unico che mi ha dato i segnali dopo il minimo deposito e senza che nemmeno lo chiedessi. L’operatore mi ha giustamente spiegato che il minimo deposito serve per avere un’indicazione sul tipo di piattaforma e se non ci fosse la possibilità di accedere ai segnali di trading che questa offre non sarebbe giusto. L’ho trovato molto gentile e ora sto cominciando a fare le mie prime operazioni seguendo questi segnali, vi farò sapere come va!

    Rispondi
  5. Bartolomeo Valenti

    Non avevo capito perché avete inserito questo broker insieme a eToro e Iq Option, fino a quando non mi sono iscritto per giocare un po’ in demo. Finalmente un broker facile con cui fare trading, senza dover prendere il dizionario per capire come aprire un’operazione!!! Facile, intuitiva e c’è pure l’app per operare facilmente. Ho chiesto di non essere contattato telefonicamente da nessuno e non ho ricevuto nemmeno una chiamata, solo mail. Se siete nuovi e non volete perdere ore a capire la piattaforma di trading, iscrivetevi e fatevi un giro in demo che vi divertite pure.

    Rispondi
  6. Fabrizio Anastasi

    Fino a qualche mese fa lavoravo con un broker veramente comodo da utilizzare, ma al primo problema per parlare con qualcuno ci ho messo 8 giorni, perdendo il denaro. Mi hanno restituito tutto quanto ma ho capito che dovevo cercare una piattaforma con pochi clienti, dove potevi essere seguito a dovere. Ho così trovato il vostro articolo sulle migliori piattaforme e mi sono iscritto a Plus500. Ho parlato per il momento con due operatori telefonici che mi hanno spiegato tutto e al primo problema scrivo una mail e vengo contattato entro un’ora. Veramente professionali e gentili.

    Rispondi
  7. Giovanni

    Ero indeciso se cominciare a fare trading o rimanere con la mia banca, che mi offriva un servizio di consulenza finanziaria gratuita. Il problema è che non c’era praticamente nessun guadagno, perché tra commissioni iniziali e finali e gli spostamenti miseri della borsa, alla fine non ti rimane niente. Ho allora cercato un modo per operare in borsa con un po’ di rischio in più, ma con la possibilità di guadagnare più velocemente e ho trovato Plus500. Bella piattaforma che offre gli asset su cui operavo precedentemente in banca, ma con la leva posso fare molto di più e molto più velocemente. Molto interessante il mondo del trading, anche se consiglio a tutti di studiare molto attentamente perché è comunque rischioso.

    Rispondi
  8. Davide Portella

    Mio fratello mi ha consigliato questo broker e dice che sono gentili e regolamentati. Ho letto su di loro in rete e fino a qualche mese fa non c’erano recensioni praticamente. Ora sto notando che è pieno di utenti e sembrano quasi tutti soddisfatti. Credo che appena riceverò lo stipendio depositerò 500 euro e tenterò la fortuna. Ho sempre sognato di operare in borsa speriamo di non rimanere deluso.

    Rispondi
  9. Baldo

    Non capivo perché gli altri broker offrissero un minimo deposito così agevolato, mentre Plus500 chiedesse 100 euro. Pensavo a una truffa anche se ho notato subito la regolamentazione. Ho capito successivamente, dopo aver imparato a fare trading, che in realtà non è possibile aprire operazioni con meno di 100 euro in nessun broker e il minimo deposito è solo la soglia d’entrata. Preferisco il broker Plus500 che non ti attira in questo modo e ti spiega subito che per investire del denaro, la cifra che serve è molto più alta.

    Rispondi
  10. Donato Marcellis

    Vi racconto la mia esperienza con questo broker, perché credo sia importante sentire altri che hanno lavorato con una piattaforma prima di iscriversi. Mi sono iscritto 3 mesi fa durante la pandemia, annoiato dai lockdown e ho cominciato a studiare visto che avevo tempo libero a casa. Ho depositato 200 euro e sono stato in seguito contattato da un consulente finanziario che mi ha spiegato i conti VIP della società. Ho scelto per l’account Gold e ho depositato 25 mila euro per cominciare a fare qualche investimento. Sono stato fortunato e in una notte ho guadagnato 12 mila euro circa sul Bitcoin. Ho cominciato a fare operazioni qua e là su Netflix e Facebook anche se ho perso qualcosa là. Ora ho 33 mila euro sul conto e l’obiettivo è di arrivare a 50, così da prelevare quello che ho messo all’inizio e operare con i guadagni. A voi come è andata??

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il nostro voto
Sommario
Plus500: Opinioni e Recensioni
Nome Articolo
Plus500: Opinioni e Recensioni
Descrizione
Scopri come funziona Plus500, leggi la recensione e le opinioni: dal login al conto demo, come fare trading con il webtrader. E' una truffa?
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

* I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 68-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d’accordo con la nostra cookie policy che puoi leggere qui.