Come comprare e investire in Azioni Goodyear

Le azioni Goodyear Tire&Rubber Company (Ticker GT, codice ISIN US3825501014) sono di una multinazionale americana, quarta al mondo nel settore della produzione di gomme per autovetture e aerei. Fondata nel 1898, l’azienda crebbe con l’avvento delle automobili, legandosi fin dal principio con le maggiori industrie automobilistiche: nel 1908 il lancio della Ford Modello T fece la fortuna della Goodyear Tire&Rubber Company in quanto tutte le auto erano equipaggiate con le gomme prodotte dalla compagnia. Nel 1926 l’azienda era la maggior produttrice di gomma al mondo e l’anno successivo fece il suo ingresso alla NYSE. Durante il conflitto l’azienda produsse F4U Corsair per l’esercito americano; la collaborazione le valse il possesso di un impianto nucleare nell’Ohio e in contratti di collaborazione con la NASA. Negli anni del nuovo millennio la compagnia avviò una serie di acquisizioni volte a rinforzare la propria posizione e a mantenersi al passo delle innovazioni tecnologiche. Gli impegni della compagnia l’hanno portata ad essere classificata come una delle compagnie con la migliore reputazione al mondo. Nel 2011 l’azienda annuncia la collaborazione con la Zeppelin e nel 2018 con la Bridgestone per la creazione di una rete di diffusione congiunta. Il titolo Goodyear Tire&Rubber Company è attualmente quotato 17.80 ed è caratterizzato da una forte stabilità.

goodyear azioni previsioni quotazioni titolo

Fare trading sulle azioni Goodyear Tire&Rubber Company si prospetta come un investimento senza alte potenzialità di profitto in virtù dei volumi che si mantengono comunque bassi, ma la stabilità del titolo e la volatilità giornaliera di 2,106 lo rendono comunque un investimento altamente sicuro.

Per investire in azioni Goodyear Tire&Rubber in piena sicurezza, occorre registrarsi su un broker regolamentato. Uno dei più conosciuti ed apprezzati è LiquidityX. Aprendo un conto sulla piattaforma con un deposito di soli 200 euro, si possono sfruttare i segnali di trading presenti sul sito per scovare le opportunità più interessanti. Inoltre, chi ha meno esperienza può prendere familiarità con la piattaforma esercitandosi su un conto demo gratuito. Per iscriverti su LiquidityX ed iniziare subito ad esercitarti a fare trading, clicca qui.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex.com

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Goodyear: cosa analizzare per conoscere l’azienda?

Goodyear è uno dei produttori di pneumatici più conosciuti al mondo. La ragione di tale successo è la somma di una serie di fattori che si sono rivelati vincenti nel corso del tempo. Per rintracciare tali fattori e comprendere come la sinergia di questi ultimi abbia dato vita ad un fenomeno di mercato duraturo nel tempo come Goodyear occorre ripercorrere le tappe aziendali e gli elementi di maggiore interesse commerciale nel modo di fare impresa del gruppo. Fra gli aspetti più esplicativi andremo ad esaminare:

  1. Il modello di business dell’azienda;
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali;
  3. Studio dei competitor dello stesso settore;
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level);
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda;
  6. Livello di indebitamento dell’azienda;
  7. La RoadMap societaria.

Goodyear se conosciuta nel modo giusto attraverso i suoi 7 punti chiave può rappresentare un asset stabile e remunerativo nel tempo!

Il modello di business dell’azienda

Goodyear è una compagnia americana fondata nel 1898 attiva nella produzione e commercializzazione di prodotti in gomma, in particolare pneumatici per i quali è la terza azienda nel mondo. Una curiosità che riguarda Goodyear riguarda l’attuale tecnologia di elasticizzazione senza rottura impiegata per la produzione di preservativi tale tecnologia è frutto dell’intuizione di Charles Goodyear. I prodotti pneumatici di Goodyear sono stati impiegati per le vetture di Formula 1 fino al 1998 per cui è stata la casa produttrice di gomme con più vittorie. Il modello di business che adotta Goodyear è di tipo mass market per la sua volontà di rivolgere i propri prodotti al maggior numero di persone possibile.

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Le prestazioni commerciali di un gruppo possono essere ripercorse per mezzo dei dati di bilancio contenuti nei report finanziari redatti periodicamente dalle aziende. Per mezzo di tale rendicontazione è possibile constatare in modo esatto i cash flow che hanno interessato il gruppo negli anni più recenti di attività dando la misura quantificata della capacità del gruppo di generare liquidità e delle chance di apprezzamento possibili nel tempo. Fatturati e perdite fanno parte inevitabilmente dell’attività commerciale ma comprenderli ed interpretarli può aiutare a comprendere quale parametro prevalga sull’altro. Vediamo nel dettaglio i ricavi conseguiti da Goodyear dal 2010 al 2021 espressi in milioni di dollari:

  • 2010 – 18.832
  • 2011 – 22.767
  • 2012 – 20.992
  • 2013 – 19.540
  • 2014 – 18.138
  • 2015 – 16.443
  • 2016 – 15.158
  • 2017 – 15.377
  • 2018 – 15.475
  • 2019 – 14.745
  • 2020 – 12.321
  • 2021 – 17.478

Studio dei competitor dello stesso settore

Per avere un termine di paragone affidabile circa i canoni e gli standard finanziari e qualitativi del comparto di riferimento ci si può avvalere dell’analisi della concorrenza. Questo processo permette di mettere in evidenza effettuando un confronto fra i diversi modi di fare impresa i punti a favore e quelli a sfavore del gruppo e determinare quale azienda abbia maggiori possibilità di piazzamenti positivi e apprezzamento azionario in futuro. Vediamo nello specifico chi sono i principali competitor di Goodyear:

  • Michelin
  • Bridgestone Americas
  • Continental
  • Kumho Tire Usa
  • Pirelli
  • Apollo Tyres

Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level)

Ogni compagnia adatta la propria struttura portante di leadership sulla base delle necessità commerciali dettate dal modello e dal core business del gruppo. Conoscere la struttura di governance e i top manager che la popolano è un ottimo modo per definire un aspetto molto importante legato al valore immateriale e professionale del gruppo. I C Level sono quelle figure societarie di spicco a cui è affidata la gestione societaria e da cui dipendono di conseguenza le sorti dell’azienda. Individuare tali figure è dunque cruciale anche nella raccolta informazioni preliminare all’acquisto di azioni del gruppo per avere presente il capitale umano e le proprietà intellettuali. Possiamo definire figura chiave nel caso di Goodyear il Chairman, CEO e Presidente Robert Keegan.

Robert Keegan è un imprenditore e dirigente d’azienda americano nato nel 1947. Laureato in matematica presso l’Università di Rochester inizia la sua carriera professionale nel 1969 presso Gleason Corporation. Dal 1972 al 1986 ha lavorato presso il gruppo Kodak coprendo vari ruoli e gestione di aziende Kodak con diverse dislocazioni geografiche come Kodak Spagna e Nuova Zelanda. Dal 1993 al 1995 lavora come direttore generale di Consumer Imaging e poi per Avery Dennison Corporation. Verrà eletto presidente e amministratore delegato del gruppo Goodyear nel 2003.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

Per una questione di organizzazione interna e di riuscita delle attività produttive, ogni compagnia divide in livelli la sua struttura. Le fasce più rilevanti dal punto di vista pratico sono quelle che interessano i dipendenti del gruppo. I lavoratori costituiscono la benzina che manda avanti i processi produttivi e tenere conto dello loro stato d’animo e delle condizioni che gli vengono imposte dall’azienda è cruciale per avere chiaro lo stato di salute interno del gruppo. È stato infatti dimostrato come una politica attenta ai lavoratori e al loro benessere psico fisico migliori in modo netto le prestazioni della forza lavoro. Goodyear nella fattispecie si avvale di un totale di 72.000 impiegati. L’azienda presenta un sentiment variegato. Recentemente il gruppo è stato oggetto di contestazioni per la sua politica tolleranza zero verso alcune minoranze che non sarebbero ben accette nell’organico dell’azienda. La paga viene descritta come non eccessivamente alta per i lunghi turni richiesti e i lavoratori nella maggior parte non sembrano soddisfatti della policy aziendale. I percorsi di carriera in Goodyear vengono descritti dagli impiegati come inesistenti e anche alcuni avanzamenti di ruolo non comportano incentivi economici.

Livello di indebitamento dell’azienda

Il livello di indebitamento è una delle ultime informazioni da inserire nel quadro economico aziendale. Il debito è un utile strumento finanziario ma che va maneggiato con estrema cura se si vuole evitare una sovraesposizione. Il debito viene dedotto per mezzo della formula debt to equity ratio che confronta mezzi propri e passività del gruppo. Tale parametro per Goodyear era a marzo 2022 pari a 1.40.

La RoadMap societaria

Il continuo impegno di Goodyear per restare saldamente fra i leader del comparto si esprime per mezzo di innovazione e nuovi prodotti. L’azienda starebbe lavorando ad un progetto che riguarda pneumatici airless che finora hanno dato ottimi risultati su strada. L’azienda è un colosso e una storia di eccellenza le cui azioni rappresentano una base azionaria stabile.

Investire in Azioni Goodyear Tire&Rubber Company

Il grafico sottostante mostra l’andamento storico del titolo Goodyear Tire&Rubber Company.

Grafico azioni Goodyear Tire&Rubber Company aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo Goodyear Tire&Rubber Company

Per fare previsioni sulle azioni Goodyear Tire&Rubber Company è necessario innanzitutto guardare al grafico di prezzo qui riportato perché tra le informazioni che offre mostra anche la tendenza di mercato attualmente in essere. In particolar modo gli analisti concordano nel prevedere per il titolo una quotazione media di 20,33 e una massima di 25 dollari, di contro all’attuale di 17,8.

Storico quotazioni Goodyear Tire&Rubber Company

Lo storico delle quotazioni delle azioni Goodyear Tire&Rubber Company mostra chiaramente come la fase ribassista attraversata dal titolo a partire dalla fine del gennaio 2018, in concomitanza con la fine del contratto con la American Tire Distributors, si sia prolungata fino alla scorsa settimana. Nell’ultimo mese cenni della stabilizzazione del titolo sono stati dati da tassi di crescita in aumento rispetto a quelli dello scorso trimestre, ma il vero sentore di un rialzo giunge solo con il +0,96% della scorsa settimana.

Dividendi azioni Goodyear Tire&Rubber Company

I dividendi societari di Goodyear Tire&Rubber Company vengono distribuiti ogni anno agli azionisti della società che possiedono quindi quote della stessa.

Come Comprare e Investire in Azioni Goodyear FAQ

Qual è il TICKER e il codice ISIN delle azioni Goodyear?

Il ticker delle azioni Goodyear è GT e il codice ISIN è US3825501014. Le azioni Goodyear sono quotate sul NASDAQ.

Come posso acquistare azioni di Goodyear?

Nel caso in cui vogliate acquistare azioni Goodyear, completate la registrazione su una piattaforma di trading online. Aprite un conto tramite un broker regolamentato, potendo selezionarne uno dalla lista su TradingCenter.it. Successivamente, accedete al vostro conto e cercate Goodyear nel menu delle opzioni per il trading.

Quali sono i fattori che influenzano il prezzo delle azioni di Goodyear?

Il prezzo delle azioni di Goodyear può essere influenzato da diversi fattori, tra cui la performance finanziaria dell'azienda, la domanda di pneumatici e prodotti per l'automotive, le fluttuazioni dei prezzi delle materie prime come la gomma, la concorrenza nel settore automobilistico, le tendenze di vendita di veicoli e le condizioni economiche globali.

Chi è il maggior azionista di Goodyear?

Il maggior azionista di Goodyear è BlackRock, Inc., un'azienda di investimento globale con sede a New York City. BlackRock detiene una partecipazione del 10,3% in Goodyear, per un valore di circa 2,4 miliardi di dollari.

Quali sono le prospettive future per le azioni di Goodyear?

Le prospettive future per le azioni di Goodyear dipendono dalla performance finanziaria dell'azienda, dalla domanda di pneumatici e prodotti automobilistici, dalla capacità di innovazione tecnologica, dalla concorrenza nel settore, dalle condizioni economiche globali e dalle tendenze nella mobilità e nell'industria automobilistica.

Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in Azioni Goodyear
Nome Articolo
Come comprare e investire in Azioni Goodyear
Descrizione
Come comprare e investire in azioni Goodyear! ✅ Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 69-82% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Considera se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu accetti la cookie policy.