Come comprare e investire in Azioni Risanamento

Le Azioni Risanamento (Ticker RN, Codice ISIN IT0001402269) vengono emesse da Risanamento S.p.A.,  una società italiana con sede principale a Milano, impegnata nel settore immobiliare. Insieme alle sue controllate, la compagnia è coinvolta nello sviluppo, affitto e commercio di proprietà immobiliari, inclusi uffici, edifici commerciali e progetti residenziali. La Società è attiva principalmente in Italia e in Francia. Il suo portafoglio comprende progetti di sviluppo nell’area di Milano Santa Giulia in Italia, nonché proprietà immobiliari situate nel Triangolo d’Oro a Parigi, in Francia. Tra le società controllate, sono presenti: Tradital SpA, Milano Santa Giulia SpA, MSG Residenze Srl, Etoile Deuxieme Sarl, RI Estate SpA, Immobiliare Cascina Rubina Srl, RI Rental SpA, Risanamento Europe Sarl e RI Progetti SpA. L’attuale presidente della compagnia è Claudio Calabi. 

risanamento azioni titolo quotazione dividendi previsioni

Il titolo Risanamento è quotato sulla Borsa di Milano dal 2000 ed è incluso nell’indice FTSE Italia Small Cap. La risorsa è presente anche sulle Borse di tedesche di Monaco e Berlino. Chi desidera fare trading sulle azioni Risanamento andrà a concentrarsi su un’azienda con una capitalizzazione di mercato attuale pari a 120.12M, con oltre 1,8 miliardi di azioni in circolazione.

Per fare trading sulle azioni Risanamento bisogna aprire un conto su una piattaforma di broker. LiquidityX è sicuramente tra le migliori, sopratutto se si vuole iniziare con un investimento minimo e non rischiare più di poche centinaia di euro. Questa piattaforma permette infatti ai propri iscritti di iniziare con soli 200 euro. La registrazione, inoltre, è gratuita e veloce. Basta inserire i propri dati personali, ed il conto trading è pronto per essere utilizzato. Per iscriverti su LiquidityX e approffittare del deposito iniziale agevolato, clicca qui.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex.com

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Risanamento: cosa analizzare per conoscere l’azienda?

I trader che desiderano comprare Azioni Risanamento sono chiamati a valutare diversi parametri, prima di avviare un ordine sul mercato. Ciò vale per qualsiasi tipo di investimento, ma ancora di più per operazioni che riguardano un’azienda del settore immobiliare, che risulta sempre abbastanza volatile. Come esperti di trading, vi consigliamo di fare riferimento ai seguenti punti:

  1. Il modello di business dell’azienda;
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali;
  3. Studio dei competitor dello stesso settore;
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level);
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda;
  6. Livello di indebitamento dell’azienda;
  7. La RoadMap societaria.

L’analisi di questi aspetti vi darà una panoramica realistica sulla salute dell’azienda, generale e accurata allo stesso tempo. Ciò vi permetterà di investire con maggiore coerenza. Con questo obiettivo in mente, andiamo a scoprire maggiori dettagli per Risanamento Spa, su ognuno dei punti citati.

Risanamento: modello di business

Come menzionato in altri paragrafi di questa guida, la società si occupa di sviluppo e trading in ambito immobiliare. La compagnia napoletana ha una storia antichissima che inizia nel 1800, quando alla Banca d’Italia fu affidata la gestione di un ingente patrimonio immobiliare derivante dalla crisi del settore dell’edilizia e dal conseguente fallimento di diverse banche e società connesse con questo settore. Il business model di Risanamento inizia ad essere creato proprio in questa situazione. La società poi cresce negli anni, fino ad arrivare all’espansione nazionale negli anni Cinquanta. Per la precisione, il modello di business di Risanamento si basa sulla costruzione o sull’acquisizione di siti immobiliari per poi cederli sottoforma di beni finanziari.

L’azienda Risanamento investe da sempre in grosse opere, come ad esempio il Complesso Sky a Roma. Tuttavia, come vedremo nei prossimi paragrafi, non sempre le operazioni avviate hanno reso al meglio. Al contrario, a causa di diverse circostanze, la società è andata incontro ad un forte indebitamento che ha segnato la sua storia negli ultimi anni.

Profitti e perdite di Risanamento

Per quanto riguarda più specificatamente i profitti e le perdite di Risanamento sul mercato, dal 2010 ad oggi il titolo si è mosso pressoché in direzione laterale, senza mai prendere quota. La quotazione rimane dunque sotto l’euro da più di un decennio. Lontanissimo il picco del 2006 vicino ai 10 euro. Specifichiamo anche che l’azionariato di Risanamento Spa è così composto: Intesa Sanpaolo (48,8%), Unicredit (22,2%) e mercato (28,7%).

Risanamento: chi sono i competitor del settore?

Sono molti i competitor di Risanamento nel settore ed è difficile individuare i nomi a cui un trader dovrebbe fare più attenzione. Da un punto di vista strettamente finanziario, un buon andamento del settore immobiliare permette a tutte le aziende coinvolte di puntare a maggiori profitti. In questo momento, Risanamento è alle prese con la riqualificazione dell’area Santa Giulia a Milano e gestisce un patrimonio immobiliare piuttosto corposo in Italia, con alcuni beni anche in Francia. Nonostante i debiti accumulati, dunque, l’azienda è posizionata abbastanza bene per risollevare le proprie casse. Patrimonio e debito sono i punti cruciali che costringono il titolo ad un andamento laterale e che generano una lotta continua tra sentiment positivo e negativo da parte degli investitori.

Risanamento: le figure chiave

Per investire anche solo 100 euro su Risanamento, così come consigliamo per il trading azionario su qualsiasi altra azienda, è molto importante fare riferimento anche ai dirigenti della società. Se desiderate costruire una rendita mensile da Risanamento, vi sarà utile sapere che l’attuale Presidente della compagnia è Claudio Calabi, mentre il Direttore Generale è Davide Albertini Petroni.

In particolare, Calabi viene attualmente riconosciuto come uno dei principali manager italiani con alte competenze nella ristrutturazione aziendale. Prima di approdare a Risanamento, Calabi ha lasciato la sua impronta in aziende come Il Sole 24 Ore, Camuzzi e RCS Editori. È stato anche membro del Consiglio di Amministrazione di banche e ospedali. Senza dubbio, l’entrata in scena di un manager del suo calibro ha suscitato ottimismo tra i trader. Sicuramente parliamo di una figura a cui prestare molta attenzione. Una sua dichiarazione, infatti, potrebbe generare buone occasioni di mercato a breve e brevissimo termine.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda Risanamento

Risanamento Spa è un’azienda che conta solo 30 dipendenti circa. Ne deriva che la gestione delle risorse umane non rappresenta un punto critico e la situazione è ampiamente sotto controllo. Con un organico così concentrato, il management ha potuto permettersi, negli anni, di concentrarsi sulla formazione e sulla fidelizzazione dei dipendenti. Ad ogni modo, questo aspetto non è mai stato rilevante tra i dati di analisi per investire su Risanamento.

Livello di indebitamento di Risanamento

Se desiderate investire 200 euro su Risanamento, l’elemento più spinoso che potrebbe generare errori e dubbi riguarda il livello di indebitamento della società. A causa di alcune grosse operazioni fallimentari legate anche alla crisi economica e del settore immobiliare del 2008, la società ha accumulato un debito consistente. Grazie al lavoro ben fatto, tuttavia, l’azienda è riuscita ad evitare il peggio e nel corso dell’ultimo decennio ha in parte risanato il suo debito. La strada è ancora lunga, ma c’è fiducia sull’arrivo alla meta. Tuttavia, come si può intuire, a causa di questa situazione le azioni societarie si trovano in una posizione debole e il titolo non riesce a prendere le distanze dallo stallo in cui è imprigionato da oltre un decennio. Nel breve e medio termine è probabile che nulla cambierà, mentre per il lungo termine ci sono sensazioni positive.

La RoadMap societaria

In base a quanto detto nei precedenti paragrafi, è inevitabile che la compagnia abbia incentrato la propria roadmap sul risanamento del debito ancora per molti anni. Contestualmente, l’azienda punta anche all’innovazione, con focus sulla sostenibilità, poiché anche il settore immobiliare è fortemente concentrato su questi due aspetti. Ne deriva che i trader dovranno valutare la capacità di Risanamento di muoversi in queste direzioni, senza accumulare altro debito. A livello generale, analisti e investitori sono convinti che la società, seppur con una certa lentezza, riuscirà ad avviare un nuovo corso della sua storia focalizzato sulla crescita e su nuovi investimenti. Non è escluso che in questo processo possano essere inserite operazioni di cessioni, acquisizioni o collaborazioni. Alcuni investitori stranieri si sono mostrati interessati, ma sulla carta non c’è ancora nulla di certo.

Investire in Azioni Risanamento

Il titolo Risanamento rappresenta una società che ha maturato diversi anni di esperienza nell’ambito del settore immobiliare italiano e internazionale. L’azienda, in questo momento, risulta particolarmente concentrata sull’attività di riqualificazione e di sviluppo dell’area metropolitana strategica di Milano Santa Giulia, il progetto più importante a cui l’impresa sta lavorando. La società è attiva anche nella valorizzazione di un patrimonio immobiliare di prestigio in Italia.

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento storico del titolo Risanamento.

Grafico azioni Risanamento aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo Risanamento

Per fare delle previsioni sulle Azioni Risanamento che possano risultare coerenti con il reale andamento delle Borse, il trader dovrà concentrarsi su tutti quei fattori che possono influenzare il prezzo della quotazione.

Tra gli elementi principali, sicuramente i dati finanziari rilasciati dalla compagnia. L’investitore dovrà anche essere bravo a valutare i piani industriali nel rapporto con i target raggiunti, nonché ad interpretare le mire espansionistiche dell’azienda per il prossimo futuro.

La saluta dell’economia globale, inoltre, ha senz’altro un’incidenza molto forte sulla condizione del settore immobiliare. Infine, una buona analisi di mercato include sempre il monitoraggio delle attività della concorrenza.

Storico quotazioni Risanamento

Lo storico delle quotazioni delle azioni Risanamento mette in risalto un titolo che, oggi, vale meno della metà della sua quotazione iniziale e si trova ad un livello ampiamente al di sotto del suo massimo storico.

La risorsa ha debuttato a Piazza Affari nel 2000, con un prezzo di circa 1,7 euro per azione. Oggi il bene finanziario vale 0,0654 euro.

Tra il 2006 e il 2007, il titolo ha viaggiato sui suoi massimi storici, oltre gli 8,1 euro per azione. Da febbraio 2007, la quotazione ha intrapreso un vigoroso trend al ribasso che ha portato il titolo fino al valore attuale, ma sotto 1 euro per azione dal 2009.

Dividendi azioni Risanamento

I dividendi societari di Risanamento S.p.A., negli ultimi dieci anni, non sono stati mai emessi né distribuiti. Al momento non vengono registrati cambiamenti in atto in questo senso.

Trading su azioni Risanamento

Il trading online su CFD Risanamento non rientra nelle tipologie di investimento consigliate per chi punta grossi guadagni in poco tempo. Tuttavia, per i trader più conservatori, o per gli operatori alle prime armi, questa risorsa può rappresentare un’opzione da tenere in considerazione. Si ricorda che con i Contratti per Differenza non è necessario possedere azioni della società su cui si vuole investire. 

 
Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in Azioni Risanamento
Nome Articolo
Come comprare e investire in Azioni Risanamento
Descrizione
Come comprare e investire in azioni Risanamento! ✅ Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico in tempo reale.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 69-83% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Considera se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu accetti la cookie policy.