Come comprare e investire in Azioni IAG

Le Azioni IAG (Ticker ICAG, Codice ISIN ES0177542018) vengono emesse da International Consolidated Airlines Group S.A., società anglo-spagnola con sede a Londra, attiva nel settore dell’aviazione. Nel dettaglio, si tratta di una compagnia aerea che detiene interessi nelle operazioni aeree e ausiliarie di British Airways, Iberia, Vueling, Aer Lingus e altre società del gruppo. La Holding riunisce diverse compagnie aeree del Regno Unito, della Spagna e dell’Irlanda. Il gruppo gestisce quasi 600 aeromobili verso circa 270 destinazioni. Le tipologie di aeromobili gestite includono Airbus A318, Airbus A319, Airbus A340-600, Boeing 787-800, Embraer E190 e Boeing 777-200, tra gli altri.

L’azienda, attraverso le sue controllate, è impegnata nella fornitura di servizi di marketing, operazioni varie, assicurazioni, manutenzione di aeromobili, deposito e custodia, trasporto. La società opera in diverse città europee tra cui Londra, Madrid, Barcellona, Roma e Dublino.

iag azioni titolo quotazione previsioni grafico dividendi

Il titolo IAG è quotato principalmente sulla Borsa di Madrid dal 2011; la compagnia è stata fondata nello stesso anno. Chi desidera fare trading sulle azioni IAG andrà ad operare finanziariamente su un’azienda con una capitalizzazione di mercato attuale di 11.75B.

È possibile investire in azioni IAG iscrivendosi su un broker regolamentando ed attivando il proprio conto trading. LiquidityX si distingue per essere una delle piattaforme più sicure e vantaggiose. Gli utenti di questa piattaforma possono sfruttare le lezioni di trading gratuite ed i conti demo accessibili direttamente sul sito per imparare ad investire e creare un reddito extra. Basta un deposito di soli 200 euro per attivare il proprio conto trading ed avere pieno accesso a tutte le offerte. Per aprire il tuo conto trading ed iniziare subito ad investire clicca qui.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex.com

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni IAG: cosa analizzare per conoscere l’azienda?

IAG è l’acronimo di International Airlines Group e nasce dalla fusione di Iberia e British Airways. Tale consorzio è stato da subito oggetto dell’attenzione degli investitori proprio per le sue premesse di prendere in breve tempo il controllo di una considerevole porzione del segmento. Comprare azioni di un’azienda come IAG che ha da poco ristrutturato il suo modo di fare impresa, deve essere la conseguenza logica dell’approfondimento di tutti gli elementi considerabili densi di valore commerciale. Tra i principali aspetti del modus operandi di IAG andremo ad osservare più da vicino:

  1. Il modello di business dell’azienda;
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali;
  3. Studio dei competitor dello stesso settore;
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level);
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda;
  6. Livello di indebitamento dell’azienda;
  7. La RoadMap societaria.

L’analisi dei 7 punti chiave che raccontano gli aspetti più esplicativi del modo di fare business del gruppo sono un prezioso alleato per un investimento di successo!

Il modello di business dell’azienda

IAG è una compagnia anglo-spagnola fondata nel 2011 dalla fusione di Iberia e British Airways. La visione del gruppo nel lungo periodo è quella di diventare il top player del proprio settore di appartenenza. L’insieme diversificato di compagnie aeree crea una proposta per i clienti unica nel suo genere. Ridurre i costi e generare innovazione sono alla base del modo di fare business del gruppo IAG. Le prestazioni finanziarie del gruppo con il post pandemia sono tornate a generare ritmi regolari e le principali compagnie aeree stanno iniziando a copiare lo stesso modello di business.

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

L’attività commerciale di ogni singola compagnia è caratterizzata da periodi di alti e bassi che nel linguaggio finanziario si traducono in profitti e perdite. La somma di questi due valori è quella che ci restituisce il numero di utili realizzati ed è pertanto partire da questo parametro per eseguire una profilazione finanziaria del gruppo. Le prestazioni finanziarie possono essere estratte dai documenti di bilancio e permettono di prendere visione in modo organizzato della rendicontazione precisa delle entrate aziendali così da poter avere la misura di quelle che potrebbero essere le chance di crescita della società. I ricavi di IAG sono la somma dei risultati di British Airways, Iberia, Vueling e Air Lingus. Vediamo nel dettaglio i fatturati complessivi del gruppo IAG dal 2011 al 2021 espressi in milioni di dollari:

  • 2011 – 16.364
  • 2012 – 18.179
  • 2013 – 18.722
  • 2014 – 20.486
  • 2015 – 24.277
  • 2016 – 22.775
  • 2017 – 23.219
  • 2018 – 24.213
  • 2019 – 25.331
  • 2020 – 7.858
  • 2021 – 8.494

Studio dei competitor dello stesso settore

Fissare dei punti di riferimento è necessario per interpretare i dati finanziari e non di un settore di mercato di cui non si conoscono gli standard. Individuare le altre realtà commerciali presenti nel segmento è dunque necessario per poter avere accesso a dati che permettano di eseguire una scansione comparativa volta ad estrarre quelli che sono i punti di vantaggio del gruppo e i punti di svantaggio al fine di poter dedurre quale sia il possibile piazzamento futuro della società di cui intendiamo comprare le azioni. Vediamo nel dettaglio chi sono i principali competitor del gruppo IAG:

  • Cathay Pacific Airways
  • Air France
  • KLM
  • Air China
  • Emirates
  • Ryanair
  • EasyJet
  • Lufthansa Group
  • JetBlue
  • FlyDubai
  • Indigo
  • Delta

Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level)

Uno degli aspetti più importanti del quadro societario è comprendere alcune dinamiche interne e di cosa siano frutto. Anche capire le strategie commerciali è molto utile in quanto consente di investire in modo ragionato avendo presente il target aziendale. Dietro le linee guida societarie e le decisioni più importanti c’è sempre l’intervento dei C Level ossia tutta quella schiera di top manager che fanno parte della struttura di leadership e dai quali dipende il successo o l’insuccesso societario. Individuare chi siano le figure di spicco della compagnia e conoscerne il passato professionale è un potente rivelatore della missione e dei valori aziendali. Nel caso di IAG quelle che possono essere selezionate come figure chiave sono il CEO Willie Walsh e il Presidente Antonio Vàzquez.

Willie Walsh è un uomo d’affari irlandese nato nel 1961. Ha frequentato la scuola locale Ardscoil Ris diventando pilota della compagnia di bandiera Aer Lingus all’età di 17 anni. In seguito conseguirà un master in management e business administration presso il Trinity College di Dublino. Dal 2001 Willie Walsh è CEO di Aer Lingus riconfigurando la compagnia come low cost. Mr. Walsh ha supervisionato in prima persona la fusione fra Iberia e Air British che ha dato vita a IAG.

Antonio Vàzquez è un dirigente d’azienda spagnolo nato nel 1951 a Cordova. Ha conseguito la laurea in economia presso l’Università di Malaga. La sua carriera è iniziata presso Tabacalera facendo rimanere per anni Antonio Vàzquez nel settore dei prodotti di consumo. In seguito ha lavorato per i gruppi Osborne e Domecq. Dal 1974 al 1978 ha collaborato con Accenture. Dal 2005 fa parte del gruppo Iberia di cui era fra i principali azionisti in seguito alla proposta di fusione fra le due compagnie ne diventerà presidente.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

La forza lavoro è fra le protagoniste indiscusse del successo aziendale. Ogni compagnia deve affrontare per arrivare al proprio prodotto finale, numerosi passaggi intermedi e di vario tipo che vengono svolti fisicamente dai lavoratori. Selezionare i lavoratori è solo il primo passo verso un apparato interno sano e contenente dipendenti soddisfatti. Infatti per preservare gli elementi più validi è necessario che l’azienda pensi a valorizzarli offrendo loro percorsi di crescita e condizioni idonee. IAG nella fattispecie conta un totale di 50.222 lavoratori. Fra i principali punti a favore del gruppo i dipendenti menzionano i bonus che sarebbero estremamente competitivi rispetto alle altre realtà commerciali del settore. Il posto di lavoro è stimolante e composto di personale giovane. La compagnia offre produttività e possibilità di crescita su base meritocratica, tutti quelli che sono gli ingredienti di un sentiment positivo.

Livello di indebitamento dell’azienda

Il debt to equity ratio di IAG era di 20.19 a marzo 2022.

La RoadMap societaria

Warren Buffet è stato fra i principali scommettitori sul successo di IAG. Dopo l’accordo di investimento di alto profilo stipulato con Insurance Australia Group che aveva una partecipazione del 3.7% in IAG il prezzo azionario è diminuito del 25%. Questo apre sicuramente scenari di lungo periodo ancora da scrivere ma con ragionevoli possibilità di crescita.

Investire in Azioni IAG

Il titolo IAG è quotato anche alla Borsa di Londra ed è un elemento costitutivo dell’indice FTSE 100 e dell’IBEX 35.

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento storico del titolo IAG.

Grafico azioni IAG aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo IAG

Le previsioni sulle Azioni IAG, come da manuale, si basano principalmente sull’analisi dell’andamento del settore aereo. Più nel dettaglio, il prezzo del titolo sarà strettamente collegato ai marchi legati alla holding. In generale, occorrerà monitorare anche l’andamento dell’economia, in particolare quella europea.

Storico quotazioni IAG

Lo storico delle quotazioni delle azioni IAG evidenzia un titolo particolarmente altalenante. Facendo riferimento alla Borsa di Madrid, la risorsa aveva un prezzo iniziale di circa 1,9 euro per azione all’esordio. Oggi il titolo viene scambiato a 2,3 euro.

Nel mezzo, una lunga serie di forti oscillazioni che hanno portato la quotazione al suo massimo storico di 5,7 euro per azione nel 2015 e ad un minimo sotto l’euro nel 2020, a Marzo, quando le Borse di tutto il mondo sono crollate sotto i colpi del covid19.

Dividendi azioni IAG

I dividendi societari di International Consolidated Airlines Group S.A. sono stati emessi, fino ad oggi, solo nel triennio 2016/2018. L’ultimo pagamento è stato registrato il 2 Luglio 2018, per un dividendo pari a 0.27 euro per azione e un rendimento del 3,52%.

Trading su azioni IAG

Il trading online su CFD IAG è un tipo di investimento piuttosto rischioso. Le forti oscillazioni del prezzo non rendono la risorsa adatta ad un neofita. Tuttavia, gli esperti del gioco in Borsa che prediligono il breve termine possono sfruttare la volatilità sul titolo per puntare profitti interessanti.

Dal punto di vista dei dividendi, come sopramenzionato, la società si è fermata con le emissioni. Però, i pagamenti potrebbero riprendere già dal prossimo anno, se la riapertura dell’economia nel post covid dovesse generare un rally del titolo, peraltro prevedibile.

Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in Azioni IAG
Nome Articolo
Come comprare e investire in Azioni IAG
Descrizione
Come comprare e investire in azioni IAG! ✅ Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 69-83% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Considera se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu accetti la cookie policy.