Come comprare e investire in Azioni RWE

Le Azioni RWE (Ticker RWE, Codice ISIN DE0007037129) vengono emesse da RWE AG ST O.N., società tedesca con sede a Essen, attiva nell’ambito della generazione di elettricità. Nel dettaglio, la compagnia è impegnata nella generazione, nella trasmissione, nella distribuzione e nel commercio di elettricità e gas. Le sue attività sono suddivise in tre segmenti: Lignite & Nuclear, European Power and Supply & Trading. Il segmento Lignite & Nuclear si concentra sulla produzione di elettricità in Germania, utilizzando la lignite e l’energia nucleare. Il segmento European Power comprende l’attività di generazione di elettricità in Germania, Regno Unito, Paesi Bassi e Belgio utilizzando centrali elettriche a gas e carbon fossile. Il segmento Supply & Trading comprende l’attività di trading di elettricità, gas naturale, carbone, petrolio, certificati di anidride carbonica e biomasse.

RWE azioni titolo quotazione previsioni grafico dividendi

Il titolo RWE è quotato principalmente sulla Borsa di Francoforte, dal 2005. Chi desidera fare trading sulle azioni RWE andrà ad operare su un’azienda con una capitalizzazione di mercato attuale di 22.08B e oltre 614,7 milioni di azioni in circolazione.

Per investire in azioni RWE è necessario attivare un conto trading su un broker regolamentato. Tra i broker più conosciuti, LiquidityX è sicuramente il più conveniente. Con un deposito di soli 200 euro si va ad operare su un conto privo di commissioni, accompagnato da un conto demo per fare pratica senza rischi. In aggiunta, questa piattaforma offre dei corsi di trading gratuiti consultabili da tutti gli utenti. Per effettuare la registrazione su LiquidityX clicca qui.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex.com

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni RWE: cosa analizzare per conoscere l’azienda?

RWE AG è un’azienda tedesca che distribuisce elettricità, gas e acqua a oltre 120 milioni di clienti.
La società opera in Europa e negli Stati Uniti e, dopo E.ON, è la maggiore produttrice di elettricità in Germania.
Per capire se RWE AG è l’azienda giusta sulla quale investire occorre effettuare uno studio approfondito. In questo articolo andremo a rispondere a 7 punti chiave, pensati per ottenere un quadro completo circa lo stato attuale di RWE AG:

  1. Il modello di business dell’azienda;
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali;
  3. Studio dei competitor dello stesso settore;
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level);
  5. Il sentimento dei lavoratori dell’azienda;
  6. Livello d’indebitamento dell’azienda;
  7. La Roadmap societaria;

Il modello di business dell’azienda

RWE AG opera tramite quattro divisioni:

  • RWE Renewables GmbH – Che produce energia da fonti di energia rinnovabile
  • RWE Generation SE – Che produce energia da gas, carbon fossile e acqua
  • RWE Power AG – Che produce energia convenzionale ed energia nucleare
  • RWE Supply & Trading GmbH – Che si occupa di rifornimento, commercio e marketing.

Tramite queste divisioni l’azienda serve clienti privati, industriali e aziendali e genera:

  • Elettricità eolica
  • Elettricità solare
  • Elettricità idroelettrica
  • Elettricità nucleare
  • Elettricità a gas
  • Energia da biomassa

RWE AG gestisce numerose centrali elettriche e la maggior parte dell’energia che produce proviene da centrali elettriche convenzionali. Nel 2020, ad esempio, il gruppo ha generato il 34,2% di elettricità dal gas, il 25% dalla lignite, il 20.3% dalle energie rinnovabili, il 14.1% dal nucleare, il 5.0% dal carbon fossile e l’1.4% da acqua, petrolio e altre centrali elettriche.

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Osservando il bilancio aziendale di RWE AG si può notare che l’anno in cui l’azienda ha registrato le perdite più importanti è stato il 2016. Le perdite, che ammontano a 5.71 miliardi di euro, sono da attribuire in gran parte alla svalutazione delle centrali elettriche della compagnia in Germania, in Inghilterra e in Turchia. Da allora, la società non ha registrato ulteriori perdite. Al contrario, nel 2019 RWE ha raggiunto profitti record per 8.5 miliardi di euro, che però non è riuscita a replicare gli anni successivi. Nel 2020, infatti, la società ha registrato profitti pari a 1.05 miliardi di euro e nel 2021 di 721 milioni.
Inoltre, è importante notare che, a partire dal 2017, i fatturati sono diminuiti drasticamente rispetto agli anni precedenti.
Di seguito riportiamo i fatturati di RWE AG dal 2010 ad oggi, in miliardi di euro:

  • 2010 – 67.35
  • 2011 – 68.46
  • 2012 – 65.29
  • 2013 – 68.27
  • 2014 – 46.15
  • 2015 – 45.85
  • 2016 – 43.59
  • 2017 – 13.82
  • 2018 – 13.41
  • 2019 – 13.13
  • 2020 – 13.69
  • 2021 – 24.59

Studio dei competitor dello stesso settore

Per comprendere i risultati finanziari della società e la reale gravità delle perdite subite, occorre paragonare l’azienda con altre imprese simili.
Tramite la comprensione dei competitor, inoltre, è possibile comprendere meglio il settore in questione e determinare come si posiziona l’azienda che ci interessa rispetto alle altre.
I competitor più importanti di RWE sono:

  • EnBW Energie Baden-Württemberg
  • ON
  • Vattenfall

Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level)

Una fase importante dello studio deve comprendere il passato professionale e formativo di chi detiene le responsabilità maggiori all’interno dell’impresa.
Il C-Level di RWE di maggiore impatto è il CEO Markus Krebber.
Laureato in economia all’Università Duisburg-Essen, ha ottenuto un MBA all’Indiana University of Pennsylvania e ha conseguito un dottorato presso l’Università di Humboldt di Berlino.
La prima esperienza lavorativa di Krebber è stata come consulente di gestione presso McKinsey & Company.
Dal 2005 al 2012 ha ricoperto diverse posizioni dirigenziali presso Commerzbank. Nel 2012 è entrato a far parte di RWE e quattro anni dopo è stato nominato CFO. Markus Krebber ricopre la carica di CEO a partire dal 2021.

Il sentimento dei lavoratori dell’azienda

Avere dipendenti felici è estremamente importante per la sopravvivenza e le prestazioni di qualsiasi organizzazione, motivo per il quale lo studio aziendale deve fare riferimento al sentimento dei lavoratori.
Chi lavora per RWE ritiene che l’azienda sia particolarmente attrattiva, soprattutto per via delle ottime retribuzioni e del management di alta qualità. Secondo i loro pareri, RWE offre varie opportunità di crescita all’interno dell’azienda senza intaccare l’equilibrio tra vita privata e lavoro.
Infine, sia i lavoratori presenti che quelli passati sono d’accordo nel dire che l’azienda ha molto a cuore il sentimento dei propri dipendenti e spende molte delle sue risorse per creare un ambiente di lavoro positivo ed efficace.

Livello di indebitamento dell’azienda

A settembre del 2022 il debito netto dell’azienda era pari a 360 milioni di euro, derivante principalmente dal cash flow negativo degli ultimi anni.

La Roadmap societaria

RWE si pone l’obbiettivo di diventare uno dei produttori mondiali di elettricità generata da energie rinnovabili entro il 2030. Per raggiungere questo obbiettivo investirà più di 50 miliardi di euro in energia eolica offshore e onshore, solare, in batterie e in energia a idrogeno.

Investire in Azioni RWE

Il titolo RWE si riferisce ad una compagnia che è la numero due al mondo nell’energia eolica offshore e la terza in Europa nell’energia rinnovabile. Nel 2020, la società è stata classificata come la 297a azienda pubblica più grande al mondo nella Forbes Global 2000.

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento storico del titolo RWE.

Grafico azioni RWE aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo RWE

Per fare delle previsioni sulle Azioni RWE che possano risultare in linea con il futuro andamento della Borsa, il trader dovrà raccogliere diverse informazioni finanziarie sulla compagnia.

In primo luogo, l’investitore dovrà analizzare tutti i bilanci trimestrali e annuali pubblicati.

Seguiranno le analisi di altri tipi di informazione, come eventuali acquisizioni o cessioni, nuovi investimenti, nonché l’andamento del settore, dell’economia e della concorrenza.

Storico quotazioni RWE

Lo storico delle quotazioni delle azioni RWE racconta di un titolo proiettato in una lunga inversione a U che si è formata negli ultimi 10 anni sul mercato.

Il prezzo attuale, infatti, si aggira attorno ai 35 euro per azione, allo stesso livello di fine 2011. Nel mezzo, una discesa profonda culminata a 10 euro per azione, nel 2015.

Dividendi azioni RWE

I dividendi societari di RWE AG ST O.N. vengono emessi regolarmente ogni anno, dal 2017. L’ultimo pagamento è stato registrato il 3 Maggio 2021, per un dividendo pari a 0.85 euro per azione e un rendimento del 2,60%.

Trading su azioni RWE

Il trading online su CFD RWE è un tipo di investimento che include diversi rischi per le operazioni sul lungo termine, ma anche potenziali ottimi profitti a breve e media scadenza.

L’azienda è solida, vanta un certo grado di leadership nel suo settore, è ben addentrata nell’ambito green e raccoglie giornalmente un buon volume di trading. 

Di conseguenza, si tratta di un buon titolo da detenere nel proprio portafoglio di investimento, purché se ne sappia interpretare i movimenti.

Come Comprare e Investire in Azioni RWE FAQ

Qual è il TICKER e il codice ISIN delle azioni RWE?

Il ticker delle azioni RWE è RWE e il codice ISIN è DE0007037129.

Come posso acquistare azioni di RWE?

Per un investimento rapido e affidabile in azioni RWE, è consigliato rivolgersi a un broker di trading online regolamentato. Nel nostro sito TradingCenter.it, troverete una lista di broker affidabili. Una volta scelto il broker, effettuate la registrazione, versate il primo deposito e procedete con l'investimento.

Quali sono i fattori che influenzano il prezzo delle azioni di RWE?

Il prezzo delle azioni di RWE è influenzato da fattori come i prezzi delle materie prime energetiche, le politiche energetiche nazionali e internazionali, la transizione verso fonti energetiche rinnovabili, le condizioni di mercato dell'energia elettrica, la regolamentazione governativa e la performance finanziaria dell'azienda. Eventi climatici, cambiamenti tecnologici e economici globali possono altresì giocare un ruolo.

Chi è il maggior azionista di RWE?

Il maggior azionista di RWE è l'azienda di investimento BlackRock, che possiede circa il 12% delle azioni della società. BlackRock è una società di gestione patrimoniale con sede a New York City. Il secondo maggior azionista di RWE è la società di investimento State Street Corporation, che possiede circa il 6% delle azioni della società. State Street Corporation è una società di gestione patrimoniale con sede a Boston, nel Massachusetts.

Quali sono le prospettive future per le azioni di RWE?

Le prospettive future per le azioni di RWE dipenderanno dalla capacità dell'azienda di adattarsi alla transizione energetica verso fonti rinnovabili, dalla crescita del settore delle energie verdi, dai cambiamenti normativi e dalle politiche energetiche. La gestione efficace dei rischi ambientali e la performance finanziaria influenzeranno le performance future delle azioni, insieme all'evoluzione del mercato dell'energia.

Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in Azioni RWE
Nome Articolo
Come comprare e investire in Azioni RWE
Descrizione
Come comprare e investire in azioni RWE! ✅ Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

I CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu accetti la cookie policy.