Come comprare e investire in Azioni Farmae

Le Azioni Farmae (Ticker FARMA, Codice ISIN IT0005378333) vengono emesse da Farmae SpA, società italiana con sede a Viareggio, specializzata nella produzione e nella commercializzazione di prodotti per la salute e il benessere. La compagnia gestisce un e-shop e diversi negozi in Toscana con un’ampia offerta che include: cosmetici, prodotti farmaceutici, dispositivi medici, integratori alimentari e medicine alternative. La Società è attiva a livello locale. Il marchio è nato a Viareggio nel 2014, mentre il titolo Farmae è stato quotato sul mercato AIM di Borsa Italiana da luglio 2019.

farmae azioni titolo quotazione previsioni grafico dividendi

Pur essendo molto giovane, il business è presto diventato un punto di riferimento nell’ambito della salute e del benessere in Italia, rappresentando l’espressione del primo Retail Onlife di settore. Chi desidera fare trading sulle azioni Farmae andrà ad operare su un’azienda che ha raggiunto una capitalizzazione di mercato di 193.81M, con oltre 5,73 milioni di azioni attualmente in circolazione.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

68% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capital.com

Deposito: 20€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

83% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Farmae: cosa analizzare per conoscere l’azienda?

Farmae è una compagnia italiana che vende prodotti per la cura ed il benessere della persona e può rappresentare un asset ideale e non troppo impegnativo per ogni tipo di investitore. Comprare le azioni della compagnia deve essere ad ogni modo il seguito di un’attenta valutazione preliminare che tenga presente i principali aspetti del modo di fare impresa del gruppo. Capire come l’azienda monetizzi e su quale modello poggi le sue attività è cruciale per effettuare un investimento preciso e con priorità chiare. Analizzeremo di Farmae aspetti chiave come:

  1. Il modello di business dell’azienda;
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali;
  3. Studio dei competitor dello stesso settore;
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level);
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda;
  6. Livello di indebitamento dell’azienda;
  7. La RoadMap societaria.

Capire come lavora Farmae è più semplice usando la scaletta dei 7 punti chiave più indicativi del modo di fare impresa del gruppo!

Il modello di business dell’azienda

Farmae è una compagnia italiana fondata nel 2002 attiva nel commercio di prodotti per il benessere e la cura della persona e non solo. La compagnia adotta un modello di business mass market pensato per interessare senza distinzione ogni categoria di investitore per mezzo di un’ampia diversificazione dei prodotti offerti. Il principale canale di distribuzione di cui si avvale il brand è il sito internet strutturando il business su base e-commerce e raggiungendo i clienti finali mediante le consegne. Il gruppo Farmae come detto tratta diverse tipologie di prodotti rivolti ad altrettanto diversi settori di riferimento, vediamo quali sono i principali:

  • Cosmetici
  • Integratori Dietetici
  • Parafarmaci
  • Dispositivi Medici
  • Infanzia
  • Animali
  • Omeopatici
  • Erboristeria
  • Ausili Ortopedici
  • Medicinali

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Una delle prime valutazioni da eseguire riguarda il profilo economico dell’azienda. Attraverso la rendicontazione dettagliata e divisa per voci di bilancio presente nei report aziendali è possibile ripercorrere la cronistoria finanziaria del gruppo utile a definire i flussi di cassa e a dare la percezione del reale volume di scambio che gravita attorno a quel segmento di mercato. Le prestazioni finanziarie inoltre se positive danno la conferma del funzionamento del modello di business deducibile dal feedback degli utenti finali. Ecco i diversi livelli di fatturato e utili raggiunti da Farmae negli ultimi quattro anni di esercizio:

  1. 2017
  • Fatturato 13.46 milioni di euro
  • Utili 183.000 euro
  1. 2018
  • Fatturato 24.75 milioni di euro
  • Utili 264.000 euro
  1. 2019
  • Fatturato 37.41 milioni di euro
  • Utili –63.703 euro (perdita)
  1. 2020
  • Fatturato 65.40 milioni di euro
  • Utili –548.000 euro (perdita)

Studio dei competitor dello stesso settore

Lo studio dei competitor è molto utile per determinare il reale livello di competitività del gruppo e definire la sua possibile collocazione nello scenario finanziario futuro. Le aziende operanti nei vari segmenti sono sempre numerose e la concorrenza se non fronteggiata con gli strumenti giusti può esporre la compagnia ad una pressione tale per cui poi diventa difficile recuperare terreno. Anche le aziende hanno fra le loro priorità il monitoraggio dei competitor proprio perché permette loro mediante il confronto di comprendere dove occorra migliorare e quali aspetti invece costituiscano un punto di vantaggio. Vediamo nel dettaglio chi sono i principali concorrenti di Farmae:

  • Amicafarmacia.com
  • Farmacialoreto.it
  • Topfarmacia.it
  • Healthy Lifestyle
  • Buti Yoga
  • Elepreneurs
  • Vitanya Wellness
  • Pursuant Health
  • Motion Stretch
  • CRH Healthcare
  • Just for Hearts
  • Erimover
  • BBB Health Boutique

Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level)

Ogni azienda possiede la sua struttura di governance che è pensata e stratificata per aderire perfettamente al modo di fare impresa del gruppo. Ai livelli più alti di tale struttura si trovano i top manager della compagnia scelti per amministrare le operazioni quotidiane più delicate. Conoscere il posizionamento e il passato dei C Level è molto importante per mettere in risalto aspetti interni e legati al valore del gruppo in termini di proprietà intellettuale e capitale umano. Nel caso di Farmae possiamo selezionare come figure chiave il Presidente e Amministratore Delegato Riccardo Iacometti e l’amministratore e vice presidente Alberto Maglione.

Riccardo Iacometti è un imprenditore e dirigente d’azienda italiano nato a Viareggio nel 1963. Dopo aver conseguito il diploma di ragioniere si laurea in economia e commercio presso la Leibniz University. Il suo percorso professionale inizia presso Walgreens Boots Alliance Group dal 1987 al 2007 inizialmente con ruoli gestionali in seguito con posizioni dirigenziali tra cui la gestione di 30 farmacie ex comunali. Dal 2014 è fondatore e socio del gruppo Farmae.

Alberto Maglione è un dirigente d’azienda italiano nato a Pietrasanta nel 1979. Vanta un’esperienza di oltre 15 anni nel settore marketing e della comunicazione. Nel 2003 ha fondato Valnan Communication di cui è inoltre direttore generale e membro del consiglio d’amministrazione. Dal 2013 entra a far parte del gruppo Farmae dove è vice presidente e amministratore.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

I lavoratori sono la forza e il motore trainante delle attività di una compagnia. Inquadrarne il ruolo nei processi produttivi è importante per ricavare notizie sullo stato interno del gruppo. Le risorse umane sono soggette a stati d’animo ed emozioni che devono essere tenute in considerazione se si vuole generare un sentiment positivo. Esaminare lo stato d’animo dei dipendenti può mettere in luce l’etica del lavoro del gruppo e offrire spunti per considerazioni importanti in vista di comprare azioni del gruppo. Farmae nello specifico conta un totale di 50 unità per lo più dislocate nel settore marketing. I lavoratori riconoscono nella compagnia l’occasione che stavano aspettando per vedere riconosciute le proprie competenze, Farmae offre un ambiente giovane e stimolante dove crescere professionalmente è possibile. Tra gli aspetti negativi evidenziati dagli impiegati ci sarebbe l’uso smodato delle agenzie interinali per trovare lavoratori senza effettuare alcun colloquio per esporre le condizioni di lavoro e altri dettagli importanti per l’inizio di un rapporto.

Livello di indebitamento dell’azienda

La considerazione dei livelli di indebitamento è molto importante al fine di dedurre il livello di esposizione societaria. Il debito è uno strumento utile per estendere le proprie attività ma anche un rischio azionario se non gestito in modo appropriato. Per ricavare la percentuale di debito nel trading si usa la formula debt to equity ratio, tale valore per Farmae nel 2021 è stato del 28%.

La RoadMap societaria

L’analisi del titolo Farmae ha rivelato senza dubbio un’azienda forte e molto attenta soprattutto all’ottimizzazione dei costi che è resa possibile dal modello di business basato su e-commerce. Il gruppo sta puntando molto sulla propria espansione e di recente ha acquistato il marchio Farmaeurope per 800.000 euro.

Investire in Azioni Farmae

Il titolo Farmae si riferisce ad una compagnia che, oggi, opera prevalentemente nell’eCommerce con più di 37.000 referenze in 10 diverse categorie di prodotto. Il brand è presente sul territorio anche con 9 store situati nella Regione Toscana.

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento storico del titolo Farmae.

Grafico azioni Farmae aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo Farmae

Per fare delle previsioni sulle Azioni Farmae che possano risultare profittevoli, il trader deve concentrarsi, innanzitutto, sul settore di attività dell’azienda.

In particolare, il settore farmaceutico sembra non conoscere crisi e, anzi, risulta sempre in crescita. Ciò significa, però, che le aspettative di espansione per il brand di Viareggio vanno di pari passo con quelle della concorrenza, sempre molto forte nel settore.

Nel dettaglio, il trader dovrà monitorare tutti quegli elementi che possono influenzare la quotazione, come i bilanci societari, acquisizioni o partnership, l’apertura di nuovi store, investimenti o finanziamenti approvati.

Ci sono poi i fattori indiretti, come ad esempio le condizioni economiche, in particolare quelle italiane.

Storico quotazioni Farmae

Lo storico delle quotazioni delle azioni Farmae evidenzia l’ottima performance del titolo della società dal suo esordio nel 2019 ad oggi. Da sottolineare come, nel bel mezzo, la risorsa abbia affrontato il crollo delle Borse derivante dallo scoppio della pandemia di covid_19, senza drammi.

Da una quotazione iniziale di 8 euro per azione, il prezzo è passato agli attuali 36 euro, generando un trend sempre al rialzo.

Dividendi azioni Farmae

I dividendi societari di Farmae SpA, vista la recente quotazione della compagnia in Borsa, non sono ancora stati emessi.

Trading su azioni Farmae

Il trading online su CFD Farmae rappresenta un ottimo investimento; una scommessa su cui tantissimi investitori stanno puntando. La risorsa rientra perfettamente in una strategia di trading a lungo termine, in un portafoglio diversificato e adatta a qualsiasi budget. Il titolo viene consigliato anche ai neofiti del settore.

Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in Azioni Farmae
Nome Articolo
Come comprare e investire in Azioni Farmae
Descrizione
Come comprare e investire in azioni Farmae! ✅ Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 63-79% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo con la nostra cookie policy che puoi leggere qui.