Come comprare e investire in Azioni Esprinet

Le Azioni Esprinet (Ticker PRT, Codice ISIN IT0003850929) vengono emesse da Esprinet S.p.A., una società italiana con sede a Vimercate impegnata principalmente nella vendita all’ingrosso di prodotti informatici ed elettronica di consumo. L’azienda struttura la propria attività in tre settori: business-to-business (B2B), information technology (IT) ed elettronica di consumo, business-to-consumer (B2C). La compagnia è attiva nella distribuzione e vendita al dettaglio di personal computer desktop, toner, supporti magnetici, modem, notebook, stampanti, server, prodotti software, cartucce, nastri, router, interruttori, fotocamere, videocamere, display a cristalli liquidi (LCD ), televisori e lettori audio. Inoltre, l’azienda vende componenti elettronici per applicazioni industriali, come ad esempio semiconduttori e sottosistemi. La divisione IT opera attraverso la controllata Vinzeo Technologies SA.

esprinet azioni titolo dividendi previsioni quotazione

Il titolo Esprinet è quotato alla Borsa di Milano, ed è presente negli indici FTSE Italia Small Cap e FTSE Italia STAR.

Chi desidera fare trading sulle azioni Esprinet andrà a commerciare una risorsa che appartiene ad un’impresa con una capitalizzazione di mercato attuale di 224.18M e oltre 48 milioni di azioni in circolazione. L’azienda è stata fondata nel 2000 a Nova Milanese ed inizialmente quotata nel Nuovo Mercato.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

68% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capital.com

Deposito: 20€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

83% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Esprinet: cosa analizzare per conoscere l’azienda?

L’elettronica compone ormai il 90% della nostra vita che si svolge fra computer, smartphone e altro. Siamo sempre connessi e sentiamo il bisogno di essere sempre reperibili e tali abitudini ormai consolidate in ognuno di noi hanno dato vita ad aziende come l’italiana Esprinet che operano proprio in questo punto nevralgico. Tale attività è complessa e basata su un modo di fare impresa unico nel suo genere pertanto comprare azioni Esprinet deve essere il frutto di un’accurata analisi preliminare. Vedremo nello specifico:

  1. Il modello di business dell’azienda;
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali;
  3. Studio dei competitor dello stesso settore;
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level);
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda;
  6. Livello di indebitamento dell’azienda;
  7. La RoadMap societaria.

Un esame attento dei 7 punti chiave di Esprinet può aiutarti a comprendere come inserire tale asset nel tuo portafoglio azionario!

Il modello di business dell’azienda

Esprinet è una compagnia italiana attiva da oltre vent’anni nell’industria elettronica. L’azienda offre ai suoi clienti un catalogo con oltre 130.000 prodotti tecnologici e collabora con oltre tra i principali produttori di tecnologia. Il modello di business dell’azienda è riconducibile al modello mass market in quanto i prodotti del gruppo coprono diversi settori di mercato. Esprinet fornisce servizi per:

  • Casa e tempo libero
  • Ufficio

In questi due poli di interesse commerciale è racchiusa la vasta diversificazione delle attività del gruppo Esprinet che comprende:

  • Audio
  • Borse, zaini e valigie
  • Carte e consumabili
  • Clima
  • Droni
  • Illuminazione e elettricità
  • Elettrodomestici
  • Giocattoli
  • Mobilità
  • Fai da te e giardinaggio
  • Fotografia e video
  • Gaming
  • Monitor
  • Navigazione
  • Networking
  • Notebook e tablet
  • Sport e tempo libero
  • Stampa
  • Strumenti musicali
  • Telefonia
  • Televisori e home cinema
  • Videosorveglianza e controllo accessi

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Per capire da dove arrivino buona parte degli introiti aziendali è importante iniziare col capire il modello di revenue del gruppo. L’azienda monetizza attraverso le vendite e analizzare i livelli di fatturati conseguiti nel corso del tempo è un indicatore molto utile per definire i flussi di cassa aziendali. Per mezzo dei report di bilancio è possibile prendere visione della rendicontazione dettagliata così da poter evincere anche quale segmento sia maggiormente produttivo. I ricavi di Esprinet nel 2019 sono stati pari a 3,9 miliardi di euro. Nel 2020 il gruppo ha registrato un significativo miglioramento delle performance finanziarie chiudendo l’esercizio con un +14% tradotto in 4.5 miliardi di euro. In fine il 2021 è risultato essere l’anno di migliori prestazioni per Esprinet che ha chiuso con una crescita dei ricavi del 4% e 4.69 miliardi di cui 44.1 milioni di utile.

Studio dei competitor dello stesso settore

La tecnologia ormai è parte integrante della vita quotidiana di ognuno di noi, di conseguenza ogni persona è un potenziale cliente del gruppo. Esprinet nello specifico con i suoi servizi copre una basta gamma di distribuzione che interessa i settori più disparati tale diversificazione ovviamente la espone a concorrenza variegata e più difficilmente gestibile. Comprendere la collocazione societaria rispetto ai competitor p molto importante per determinare il posizionamento nello scenario finanziario da parte del gruppo in questione. Vediamo chi sono nel dettaglio i principali competitor del gruppo Esprinet:

  • Tech Data
  • Mac & More Solutions
  • Gama Sistemas
  • DSR
  • Mcr Info Electronics
  • Avnet
  • Synnex
  • Intcomex
  • Itway
  • Ingram
  • Scansource

Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level)

Esprinet è una compagnia ormai attiva da oltre vent’anni e la sua storia di successo deve molto ai suoi C Level. La struttura verticale di una compagnia è presieduta ai livelli più alti dai top manager che gestiscono e amministrano le attività più delicate del ciclo di vita aziendale. Durante la loro permanenza tali personaggi possono fare la differenza tra successo e fallimento e pertanto conoscere il loro ruolo e le loro opinioni in merito all’etica del lavoro che si vuole conferire all’azienda è possibile determinare un ulteriore aspetto di valore. Esprinet ha principalmente due figure chiave che sono il Presidente Maurizio Rota e l’Amministratore Delegato Alessandro Cattani.

Maurizio Rota è un dirigente d’azienda italiano nato nel 1957 è fondatore e presidente del gruppo Esprinet. Il suo percorso professionale inizia in qualità di responsabile vendite per aziende del comparto informatico e nel 1986 fonda Micromax. Fino al 1999 si dedica allo sviluppo dell’azienda curando personalmente le strategie commerciali del gruppo. È considerato fra i migliori professionisti italiani del suo settore.

Alessandro Cattani è un dirigente d’azienda italiano nato nel 1963 laureato in ingegneria elettronica presso il Politecnico di Milano. La sua carriera professionale inizia a metà degli anni 80 dove diviene amministratore unico del comparto informatico di un’azienda produttrice di impiantistica alimentare. Subito dopo la laurea si mette in proprio fondando un’impresa di gestione di reti di vendita per aziende informatiche e industriali tra i suoi clienti c’è anche il noto gruppo Hewlett Packard. Dal 1996 collabora con Comprel, Celo e Micromax coordinando il progetto di fusioni che porteranno alla nascita di Esprinet nel 2000.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

Il gruppo Esprinet ha un network di dipendenti diversificato fra Portogallo e Italia ove ne risiede il 40%. Il numero complessivo delle risorse umane di Esprinet è di circa 1000 unità. Misurare il grado di benessere dei lavoratori è cruciale per comprendere la politica di etica del lavoro del gruppo in base anche a come si prende cura dei propri dipendenti. Lavoratori soddisfatti tenderanno a dare il massimo per la compagnia in termini di sforzo produttivo. L’azienda offre ai suoi dipendenti benefit come buoni pasto e bonus sulle vendite. L’ambiente viene definito come abbastanza stressante e con un’assenza di comunicazione interna fra manager e dipendenti. I lavoratori sottolineano il grande valore di un’esperienza lavorativa presso uno dei maggiori leader del settore e nel complesso il sentiment è positivo.

Livello di indebitamento dell’azienda

Per calcolare il grado di debito contratto dall’azienda basta sovrapporre equità e passività del gruppo per ricavare la percentuale di riferimento da cui è inoltre deducibile l’esposizione aziendale. Il livello di debt to equity ratio di Esprinet per il 2020 è stata pari a 0.35.

La RoadMap societaria

Come specificato Esprinet è fra le aziende leader del settore tecnologico. Il valore azionario sembra destinato a crescere rapidamente in vista del via libera ricevuto da Cellularline per promuovere un’Opa del valore di 4.41 per azione l’operazione sembra essere indirizzata al delisting.

Investire in Azioni Esprinet

Il titolo Esprinet rappresenta una società leader in Europa nella distribuzione di Information Technology e Consumer Electronics. Il Gruppo ha senz’altro mostrato, nel corso degli anni, una forte predisposizione alla ricerca e all’innovazione, concentrandosi sul risultato finale.

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento storico del titolo Esprinet.

Grafico azioni Esprinet aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo Esprinet

Per fare delle previsioni sulle Azioni Esprinet che possano portare il trader a trarre profitto da questo tipo di investimento, occorre valutare diversi importanti elementi.

Innanzitutto, l’operatore dovrà analizzare l’andamento societario, sotto diversi punti di vista: fatturato, utili, partnership, acquisizioni, obiettivi e target raggiunti. Di per sé, il settore di attività dell’azienda, ovvero quello tencologico, sta vivendo una crescita importante.

Rispetto ai competitor, Esprinet può vantare un modello di business estremamente efficiente, che ha portato la compagnia tra i primi 50 gruppi industriali italiani e tra i primi 10 distributori mondiali nell’ambito della vendita all’ingrosso di prodotti informatici ed elettronica di consumo.

Storico quotazioni Esprinet

Lo storico delle quotazioni delle azioni Esprinet evidenzia un titolo probabilmente sottostimato, dopo quasi vent’anni di mercato e una lunga serie di alti e bassi. Ai suoi esordi, la quotazione aveva un valore di circa 1,3 euro per azione. Dal 2000 al 2003 il titolo si è mosso in trend pressoché laterale.

A partire dal 2004 un’importante rialzo, che ha portato il bene finanziario fino al massimo storico di 17,5 euro per azione, raggiunto nel 2006. Fino al 2007 il titolo ha tentato di rimanere su questi valori, salvo poi crollare irreparabilmente fino a quota 2.6, l’anno successivo. Da quel momento, il titolo ha proseguito il suo cammino sui mercati con un andamento piuttosto altalenante, fino all’attuale valore di circa 4.6 euro per azione.

Dividendi azioni Esprinet

I dividendi societari di Esprinet S.p.A., negli ultimi cinque anni, sono stati regolarmente pagati, una volta l’anno, dal 2015 al 2019. La crisi economica generata dalla pandemia di coronavirus ha spinto l’azienda a cancellare l’emissione del 2020. L’ultimo pagamento risale, infatti, a Maggio 2019, con lo stacco di un dividendo del valore di 0.135 euro per azione (stesso valore dei due anni precedenti) e un rendimento del 4,43%.

Trading su azioni Esprinet

Il trading online su CFD Esprinet può risultare come un tipo di investimento potenzialmente molto profittevole, se si ragiona sulla sottovalutazione del Titolo. Il settore in cui opera la società, ovvero quello tecnologico, è un settore particolarmente in salute e in crescita. Di conseguenza, questo strumento finanziario può rientrare efficacemente sia in una strategia a breve termine che a lunga scadenza.

 
Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in Azioni Esprinet
Nome Articolo
Come comprare e investire in Azioni Esprinet
Descrizione
Come comprare e investire in azioni Esprinet! ✅Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico in tempo reale.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 63-79% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo con la nostra cookie policy che puoi leggere qui.