Come comprare e investire in Azioni Etsy

Le Azioni Etsy (Ticker ETSY, Codice ISIN US29786A1060) vengono emesse da Etsy Inc, società statunitense con sede a Brooklyn, attiva nel settore e-commerce. Nel dettaglio, la compagnia gestisce un mercato sia online che offline che consente alle persone di connettersi, creare, vendere e acquistare beni. L’azienda offre una vasta gamma di servizi e strumenti di vendita che aiutano gli imprenditori ad avviare, a far crescere e a gestire le proprie attività. La community della compagnia comprende venditori, acquirenti, dipendenti, partner e investitori. La società, attraverso la sua attività, supporta anche gruppi di artisti, maker, designer e collezionisti di tutto il mondo. La sua piattaforma di servizi include servizi di vendita, strumenti di vendita e risorse formative. I servizi di vendita dell’azienda includono il pagamento diretto, le inserzioni in promozione e le etichette.

etsy azioni titolo quotazione previsioni grafico dividendi

Il titolo Etsy è quotato sul NASDAQ ed è presente sul mercato dal 2015. La società è stata invece fondata il 18 Giugno 2005. Chi desidera fare trading sulle azioni Etsy andrà ad operare finanziariamente su un’azienda con una capitalizzazione di mercato attuale di 25.36B e oltre 127,1 milioni di azioni in circolazione.

Per investire in azioni Etsy in piena autonomia basta avere un conto sul quale fare trading. Una delle piattaforme broker più sicure ed apprezzate è LiquidityX. Con un deposito di soli 200 euro si riceve l’accesso a numerosi strumenti come conti demo per fare pratica e segnali di trading che suggeriscono come e dove investire. Per iscriverti su LiquidityX in pochi minuti clicca qui.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex.com

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capital.com

Deposito: 20€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

83% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Etsy: cosa analizzare per conoscere l’azienda?

I così detti e-commerce hanno rivoluzionato completamente il mondo delle vendite rendendo l’ampia distribuzione accessibile a tutti. In questo contesto sono nati i principali siti di vendita come Etsy dove è possibile sia comprare che vendere oggetti. Comprare azioni di gruppi ad alti flussi di denaro può essere vantaggioso ma solo prendendo le dovute accortezze finanziarie mediante uno studio che prenda in considerazione gli aspetti essenziali del modo di fare impresa del gruppo. Nel dettaglio analizzeremo:

  1. Il modello di business dell’azienda;
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali;
  3. Studio dei competitor dello stesso settore;
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level);
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda;
  6. Livello di indebitamento dell’azienda;
  7. La RoadMap societaria.

Passando in rassegna i 7 punti chiave di Etsy capiremo le proporzioni del successo aziendale!

Il modello di business dell’azienda

Etsy è una compagnia americana fondata nel 2005 basata su modello di business e-commerce. Sul sito Etsy è possibile infatti comprare e vendere oggetti vintage di ogni tipo con una sola condizione che gli oggetti in questione abbiano almeno venti anni, comparabile per successo ad Amazon verte in particolare sull’artigianato. Tra i prodotti vintage acquistabili e vendibili ci sono:

  • Borse
  • Gioielli
  • Abbigliamento
  • Arredamenti e mobili per la casa
  • Giocattoli
  • Arte
  • Forniture e strumenti artigianali

Il flusso di entrate del gruppo si basa sul modello detto revenue, tale modus permette di guadagnare sia dalle commissioni applicate ad ogni vendita pari al 3.5% sul prezzo finale e sui ricavi pubblicitari che ammontano a 20 centesimi per annuncio pubblicato.

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Il modello di revenue di Etsy è rivoluzionario in quanto il sito non è il venditore diretto piuttosto guadagna solo dalle commissioni generate da transazioni fra part indipendenti. Analizzare come funzioni questo modello e quali risultati finanziari ne conseguano è indispensabile per avvalersi di una valutazione completa della situazione economica del gruppo. I report finanziari offrono la possibilità di comprendere le voci di entrata del gruppo divise per reparti. Vediamo nel dettaglio i fatturati di Etsy dal 2012 al 2021:

  • 2012 – 74.6 milioni di dollari
  • 2013 – 125.02 milioni di dollari
  • 2014 – 195.59 milioni di dollari
  • 2015 – 273.5 milioni di dollari
  • 2016 – 364.97 milioni di dollari
  • 2017 – 441.23 milioni di dollari
  • 2018 – 603.69 milioni di dollari
  • 2019 – 818.39 milioni di dollari
  • 2020 – 1.725,63 milioni di dollari
  • 2021 – 2.329,11 milioni di dollari

Studio dei competitor dello stesso settore

Gli e-commerce non occupando spazio fisico e avendo spese inferiori rispetto ai negozi tradizionali sono oggi la scelta più richiesta dagli imprenditori. Tale tipologia di attività permette inoltre di raggiungere un bacino di utenza più pertanto anche le aziende operanti in tale segmento sono molte. Comprendere il valore commerciale delle attività della concorrenza è uno strumento comparativo prezioso per esaltare i punti di forza oltre che le criticità offrendo una visione all’investitore totale sul grado di competitività dell’azienda. Vediamo nel dettaglio chi sono i principali competitor di Etsy:

  • Alibaba Group Holding LTD
  • Flipkart
  • Amazon
  • Ebay
  • Bonanza
  • Aftcra
  • IndieMade
  • Storenvy
  • Zibbet
  • Artyah
  • Society6
  • Folksy
  • Big Cartel
  • ArtFire

Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level)

Le strutture di governance societarie possono assumere per esigenza diverse forme. In linea di massima la struttura è verticale e composta ai piani alti dai top manager aziendali. La ragione di tale carica è intrinseca nell’importanza di tali ruoli all’interno dello spettro societario. La direzione aziendale è indicata dai C Level e pertanto conoscerne la visione e l’etica del lavoro può darci importanti nozioni sulla caratura professionale del management societario. Nel caso di Etsy le persone chiave sono il CEO Josh Silverman e il CTO Mike Fisher.

Josh Silverman è un imprenditore e dirigente d’azienda americano nato nel 1969. Dove aver conseguito un Bachelor of Arts in politiche pubbliche presso la Brown University nel 1991 per poi lavorare con il senatore del New Jersey Bill Bradley. Nel 1998 abbandona il suo ruolo in ADAC Laboratories per dedicarsi a tempo pieno allo sviluppo di Evite poi acquistata da IAC InterActiveCorp. Nel 2006 diviene CEO di Shopping.com e nel 2008 CEO di Skype. Dal 2016 Josh Silverman fa parte del consiglio del gruppo Etsy.

Mike Fisher è un dirigente d’azienda americano e veterano dell’esercito dove è ha raggiunto i gradi di capitano e pilota. Prima di entrare a far parte del gruppo Etsy ha co-fondato AKF Partners. Durante il suo percorso professionale nel settore tecnologico Mike è stato Chief Technology Officer di Quigo e vice presidente di Engineering & Architecture di PayPal per poi ricoprire vari ruoli per General Electric. Nel gruppo Etsy i suoi compiti sono scegliere la strategia tecnologica da seguire e lo sviluppo ulteriore della piattaforma del gruppo.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

Il benessere psico fisico dei lavoratori dell’azienda passa per la cura di diversi aspetti. I passaggi produttivi sono fisicamente messi in pratica dai dipendenti di conseguenza garantirne un sentiment positivo è un potente incentivo per un aumento della produttività e una maggiore propensione al sacrificio e al lavoro da parte del dipendente. Ciò avviene quando l’impiegato viene valorizzato all’occorrenza e l’ambiente di lavoro dove trascorre la maggior parte del proprio tempo è piacevole. Nel caso specifico Etsy conta un totale di 2.402 dipendenti. L’azienda è molto attenta a tale parametro eseguendo valutazioni periodiche del sentiment riferite in forma anonima proprio per ottenere feedback sinceri. I risultati di tali questionari hanno evidenziato un sentiment positivo nel 85% dei lavoratori che si dicono entusiasti di recarsi sul posto di lavoro e molto motivati a svolgere le proprie mansioni. Dunque la cultura del benessere dei lavoratori è l’epicentro della filosofia del gruppo Etsy.

Livello di indebitamento dell’azienda

Il livello di indebitamento comprende di aggiungere un ulteriore aspetto alla valutazione di sostenibilità economica del progetto del gruppo legato all’esposizione finanziaria. Tale parametro percentuale può essere estrapolato per mezzo del confronto fra mezzi propri e passività del gruppo, tale valore detto debt to equity ratio è stato per il gruppo Etsy nel 2022 pari a 3.52.

La RoadMap societaria

L’azienda Etsy ha saputo fondare un business basato sull’unicità del prodotto artigianale e vintage che le ha dato un vantaggio commerciale sulla concorrenza. Tra le novità che riguardano Etsy c’è la collaborazione con Airbnb nell’ambito del progetto “Art of Hosting” una collezione di oggetti unici realizzati a mano per promuovere la creazione di alloggi unici nel loro genere.

Investire in Azioni Etsy

Il titolo Etsy ha debuttato in Borsa il 16 aprile 2015, vendendo 13,3 milioni di azioni. La società ha raccolto 237 milioni di dollari in proventi dall’IPO, con una valutazione di 1,8 miliardi di dollari. Poco dopo l’IPO, sempre nel 2015, un gruppo di investitori ha intentato una class action contro Etsy per frode.

Nell’aprile 2020, Etsy chiama a raccolta tutti i venditori del suo sito per avviare una produzione di mascherine contro il Covid19.

Durante la pandemia di COVID-19 nel 2020, le azioni di Etsy sono più che quadruplicate, con il multiplo a termine dell’azienda che è aumentato di circa 90 volte quello che gli analisti si aspettavano dai guadagni a termine.

A giugno 2021, l’azienda ha acquisito l’app per lo shopping Depop per 1,63 miliardi di dollari, espandendo ulteriormente il suo business.

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento storico del titolo Etsy.

Grafico azioni Etsy aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo Etsy

Le previsioni sulle Azioni Etsy si basano principalmente sull’andamento dell’azienda nel suo settore di attività che, come detto, è quello dell’e-commerce. Più in generale, il trader dovrà valutare la crescita del settore e le mosse della concorrenza, nonché l’andamento dell’economia.

L’analisi andrà ad inglobare anche tutti i risultati finanziari dell’azienda, con i bilanci trimestrali e annuali, nonché tutte le notizie che possono riguardare nuovi progetti, nuove partnership, eventuali acquisizioni o anche cessioni.

Storico quotazioni Etsy

Lo storico delle quotazioni delle azioni Etsy evidenzia un titolo che nei primi tre anni di permanenza sul mercato si è mosso non oltre i 20 dollari per azione.

A partire da Aprile 2020, dopo che il prezzo era arrivato ad un valore di circa 40 dollari per azione, il titolo si è involato verso il suo picco storico di 251.74 dollari per azione. Il Covid19 ha generato per la società dei potentissimi catalizzatori positivi.

Attualmente, la risorsa viene scambiata ad un prezzo di circa 200 dollari per azione.

Dividendi azioni Etsy

I dividendi societari di Etsy Inc non risultano essere stati mai emessi.

Trading su azioni Etsy

Il trading online su CFD Etsy rappresenta senza dubbio un tipo di investimento molto interessante, in particolare sul lungo termine. L’ampio margine di crescita del brand e del settore delle vendite online induce a pensare ad un’ottima performance per la risorsa anche e soprattutto nel futuro.

Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in Azioni Etsy
Nome Articolo
Come comprare e investire in Azioni Etsy
Descrizione
Come comprare e investire in azioni Etsy! Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 69-83% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Considera se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu accetti la cookie policy.