Come comprare e investire in Azioni Acea

Le Azioni Acea (Ticker ACE, Codice ISIN IT0001207098) sono emesse da ACEA SpA, società italiana fondata nel 1909 a Roma, impegnata nel settore delle utility. Le attività dell’azienda si concentrano principalmente sulla produzione, sulla vendita e sulla distribuzione di energia, nonché sui servizi ambientali e idrici. La compagnia si suddivide in cinque segmenti. Il segmento Acqua raccoglie, acquista, trasporta e distribuisce acqua potabile e gestisce il sistema fognario e la depurazione delle acque reflue. Il segmento Energia gestisce la trasmissione e la distribuzione di energia. Il segmento Reti comprende acquedotti e reti propri che gestiscono l’intero ciclo dell’acqua. Il segmento Ambiente fornisce servizi di laboratorio, ricerca e consulenza relativa all’ambiente e funzioni di controllo all’interno del ciclo dell’acqua. Il segmento Altri Servizi si riferisce alla progettazione e alla gestione del sistema di illuminazione pubblica per strade, musei, monumenti e siti archeologici. La società opera principalmente a Roma e in altri comuni del Lazio. Roma Capitale detiene il 51% delle azioni del gruppo.

acea azioni previsioni quotazioni titolo

Il titolo Acea è quotato alla Borsa di Milano nell’indice FTSE Italia Mid Cap, ed è presente anche sulle Borse di Stuttgart, Monaco e Berlino in Germania.

Chi desidera fare trading sulle azioni Acea ne deve innanzitutto conoscere il valore. Si tratta di un’azienda storica che serve circa 1/6 della popolazione italiana, con oltre 6.500 dipendenti e che genera ricavi per circa 3 miliardi di Euro.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

68% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex

Deposito: 100€

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100€

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

77% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Acea: cosa analizzare per conoscere l’azienda? 

Comprare azioni Acea è certamente un’operazione con un notevole potenziale di ritorno ma occorre analizzare come sempre le varie caratteristiche societarie andando più a fondo nella nostra analisi, l’obiettivo è quello di mettere sulla bilancia rischi e benefici di comprare azioni Acea. Nel corso articolo i punti che andremo ad approfondire saranno nell’ordine:

  1. Il modello di business dell’azienda; 
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali; 
  3. Studio dei competitor dello stesso settore; 
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level); 
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda; 
  6. Livello di indebitamento dell’azienda; 
  7. La RoadMap societaria. 

Non ci resta che andare ad analizzare insieme i nostri 7 punti chiave e tirare le somme!

Il modello di business dell’azienda

Acea è un’azienda italiana la cui storia parte dagli inizi del 900 è attiva nel campo energetico, ambientale oltre che nello sviluppo di reti idriche. Il modello di business dell’azienda è di tipo mass market rivolto sia ad aziende che utenti privati. Il gruppo mediante l’utilizzo di altre sub aziende sempre di proprietà del gruppo, coprono diverse aree di interesse. L’azienda suddivide in diversi segmenti commerciali le sue attività:

  • Settore Idrico (il gruppo Acea è il primo operatore idrico d’Italia)
  • Settore Ambientale (Il gruppo gestisce ogni anno 1 milione di tonnellate di rifiuti) 
  • Commerciale e Trading (vendita elettricità e gas)
  • Infrastrutture energetiche (principale fornitore di elettricità della capitale)
  • Ingegneria e Servizi (progetta e costruisce sistemi idrici integrati)
  • Estero (comparto estero con operazioni in America Latina)

Acea punta a rendere i propri cicli produttivi e la propria energia green.

Sul sito ufficiale il gruppo annuncia che nel piano industriale 2020-2024, dei 4,7 miliardi di euro di investimenti complessivi, 2,1 miliardi sono relativi a specifici target di sostenibilità.

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Nel merito di un’analisi approfondita trascurare i numeri dell’azienda sarebbe una mossa da dilettante. Osservarne l’evoluzione del tempo e compararla agli eventi che hanno caratterizzato i medesimi periodi, ci aiuta a capire come anche il contesto socio politico circostante possa determinare i movimenti di mercato. I ricavi dell’anno 2017 sono stati 2796,9 milioni di euro. Nel corso degli anni seguenti l’andamento è rimasto piuttosto stabile. Nell’anno 2020 i ricavi del gruppo Acea sono stati 3,379 milioni di euro. Nel 2021 invece l’azienda ha chiuso l’anno con ricavi per 2,765,8 milioni di euro. La crescita del gruppo è sempre rimasta costante nel corso del tempo ciò mostra un’elevata solidità del gruppo Acea che come detto rappresenta il principale operatore per alcuni segmenti come quello idrico e fra i più grandi in altri come quello energetico.

Studio dei competitor dello stesso settore

Se dovessimo fare un esempio ad una persona inesperta nel mondo della finanza di cosa sia un settore strategico di certo il più lapalissiano sarebbe quello energetico. Infatti qualsiasi altra attività dipende da questo. Senza energia elettrica intere filiere di produzione rimarrebbero bloccate intere aziende rimarrebbero bloccate senza poter lavorare. Ogni settore di mercato redditizio e strategico ovviamente attira più gruppi interessati ad instaurarvi la propria egemonia. Acea ha vari competitor sul mercato dai quali si distingue ampiamente per qualità dei servizi ed organizzazione, i principali che vedremo insieme sono:

  • Enel 
  • Eni
  • Gas Natural
  • A2A
  • Edison
  • Iren
  • Optima

Le persone chiave collegate all’azienda

Quando si tratta di un’azienda che affonda le sue radici addirittura nei primi del 900, parlare di persone chiave può diventare difficile. Infatti sono molte le figure che nel corso di tutti questi anni di attività hanno reso Acea il colosso che conosciamo oggi che è fra le prime aziende italiane. Ma senza andare troppo indietro con i secoli ci soffermeremo a chi guida oggi il gruppo Acea e che quotidianamente riesce a mantenere alto lo standard di qualità ed efficienza che ha reso grande l’azienda. La figura chiave del gruppo oggi è sicuramente il suo CEO Giuseppe Gola.

Giuseppe Gola è un noto imprenditore italiano, ha iniziato la sua carriera nel gruppo Enel. Ha ricoperto ruoli dirigenziali in aziende come IPSE 2000, Albacom e Wind Telecomunicazioni, dapprima CFO di Acea negli anni 2017-2020 è poi stato nominato CEO del gruppo Acea.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

Il gruppo Acea è da sempre molto attento alla salute e al benessere dei propri dipendenti. La maggior parte di loro quando intervista a riguardo ha riferito di aver trovato in Acea un impiego stabile e adeguatamente retribuito anche rispetto alla media delle aziende che operano nello stesso settore. Acea ha di recente ricevuto la certificazione Top Employers Italia 2022. Negli ultimi due anni il gruppo ha inoltre integrato nel suo organico 900 nuove assunzioni. Ovviamente le retribuzioni variano a seconda del compito che si svolge. In linea di massima stando alle opinioni degli impiegati essi si definiscono abbastanza soddisfatti e con obiettivi chiari e possibilità di carriera commisurate alle proprie competenze certificate.

Livello di indebitamento dell’azienda

Come sempre ricordiamo ai nostri lettori il livello di indebitamento societario è un parametro importante quanto gli altri. Capire quanto sia l’esposizione in cui versa una società permette di capire quanto e se sia in salute considerando che dovrà comunque garantire le obbligazioni a prescindere dal raggiungimento dei propri target finanziari. Nell’anno 2019 il debito del gruppo era di 3.062,8 milioni di euro nell’ultimo trimestre. Nel penultimo trimestre 2020 era di 3.353,4 milioni di euro per chiudere al trimestre di dicembre 2020 con un debito netto di 3.528,0 milioni di euro.

La RoadMap societaria

Un gruppo ormai consolidato e leader nel proprio settore come Acea non ha più bisogno di sgomitare per farsi largo. Infatti gli obiettivi a breve per la società mirano più a mantenere lo status migliorando l’efficienza dei propri contratti e servizi ma soprattutto investendo molto nella sostenibilità, fattore chiave per società del campo ambientale ed energetico come Acea. Nell’ambito di questa costante sfida in continuo mutamento Acea ha sottoscritto diversi progetti come la Acea Run Rome Marathon. Inoltre il gruppo ha avviato un progetto dedicato ai giovani per l’orientamento futuro al lavoro, ma soprattutto per iniziare ad avvicinare i ragazzi a temi cruciale come la sostenibilità e tutti i benefici che la transizione green porterà.

Investire in Azioni Acea

Il titolo Acea rappresenta uno strumento finanziario ben visto per chi predilige investimenti a lungo termine. Il prezzo attuale della quotazione è di circa 17 euro per azione, livello raggiunto dopo 7 anni di crescita.

Tuttavia, negoziare il prezzo Acea in Borsa può anche essere piuttosto rischioso, in particolar modo quando il mercato è alimentato da un generale senso di caos. L’obiettivo del trader che investe su questo bene finanziario è quello di speculare sulle oscillazioni a breve termine.

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento storico del titolo Acea.

Grafico azioni Acea aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo Acea

Per fare delle previsioni sulle Azioni Acea che possano aiutare il trader a prendere una posizione profittevole sul mercato, occorre monitorare tutte le notizie che riguardando direttamente l’azienda, ma anche il settore in cui opera.

Senz’altro, l’annuncio di nuove acquisizioni o collaborazioni può fornire al trader importanti indicazioni sulle mire espansionistiche della società.

Per i trader è bene consultare anche i piani industriali, vecchi e nuovi, e se e come la società abbia raggiunto i target previsti. A ridosso della pubblicazione dei dati finanziari, la quotazione registrerà un volume di scambi più alto che potrebbe dare luogo a contrattazioni profittevoli.

Infine, l’andamento dell’economia nazionale e i risultati commerciali della concorrenza, andranno a completare la lista dei fattori più rilevanti per l’analisi del titolo.

Storico quotazioni Acea

Lo storico delle quotazioni delle azioni Acea evidenzia un titolo che ha vissuto il suo miglior momento nel 2000, quando il prezzo ha toccato, all’incirca, i 24 euro per azione. Si sono susseguiti poi alti e bassi, fino all’ottimo rialzo di inizio 2020, quando la quotazione ha superato i 21,5 euro per azione. Il crollo delle borse generato dalla diffusione del virus Covid19 ha bloccato lo slancio del prezzo.

Sia nel breve che nel lungo termine sono evidenti numerosi alti e bassi che rendono il titolo più adatto a quegli investitori che utilizzano strategie più aggressive.

L’azienda è in concorrenza con marchi del calibro di Enel, Hera S.p.A., Eni e Sorgenia, ma nessuno dei competitor vale, in Borsa, quanto la società romana.

Dividendi azioni Acea

I dividendi societari di Acea SpA sono stati emessi e pagati annualmente, dal 2000 ad oggi. Ad eccezione, andando a ritroso, del 2010 e del 2003. L’ultimo pagamento è stato effettuato in data 24 Giugno 2020, per un valore di 0,78 per dividendo.

Trading su azioni Acea

Il trading online su CFD Acea può avere dei punti forti e dei punti deboli. L’azienda ha rinnovato con il Comune di Roma la concessione per la gestione del principale acquedotto romano, fino al 2031. Ne deriva, per i trader, un’indicazione verso la stabilità del titolo. Per prevedere una crescita o un calo occorrerà monitorare costantemente le possibilità, per l’azienda, di accedere a nuovi contratti. Ed eventuali partnership in cantiere.

 
Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in Azioni Acea
Nome Articolo
Come comprare e investire in Azioni Acea
Descrizione
Come comprare e investire in azioni Acea! Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico quotazioni e il grafico in tempo reale.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 63-77% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo con la nostra cookie policy che puoi leggere qui.