Come comprare e investire in azioni Wish ContextLogic

Le Azioni Wish ContextLogic vengono emesse da ContextLogic Inc, sviluppatore della famosa app per lo shopping online. Il progetto di Wish, in particolare, pone l’accento sul divertimento e la pertinenza, e sta attualmente esplodendo su iPhone, iPad e dispositivi Android.

Il team di Wish ha investito molto sul concetto di pertinenza. Secondo la società, questo concept sarà la chiave per vincere il commercio mobile, con l’adattamento della piattaforma a schermi più piccoli e a sessioni brevi. Creando un’esperienza avvincente e divertente, Wish ha adattato la sua app a milioni di consumatori attivi settimanalmente e che ogni giorno aggiungono milioni di prodotti alla loro lista dei desideri.

Nel dettaglio, Wish si colloca tra le prime 10 app per lo shopping e lo stile di vita negli app store Android e iOS negli Stati Uniti e in dozzine di altri paesi in tutto il mondo. Il team, composto da ex ingegneri di Google, Facebook e Yahoo, ha esperienza diretta nella creazione di funzionalità avvincenti nei social network come Facebook e in piattaforme self-service multimiliardarie come Google Adwords.

wish-azioni-previsioni-quotazioni-titolo

Contextlogic Inc. ha sede a San Francisco, nella California degli Stati Uniti e opera nel settore dei servizi di marketing e pubblicità. La compagnia conta, attualmente, 150 dipendenti totali in tutte le sue sedi e genera $ 46,64 milioni di vendite (USD). Sono 7 le società di questa famiglia aziendale.

Il titolo Wish ContextLogic farà il suo debutto in Borsa a dicembre 2020, probabilmente con il ticker WISH.

Tantissimi trader sceglieranno di fare trading online sulle azioni Wish ContextLogic vista la possibile crescita esponenziale sul medio periodo del titolo. Molto probabilmente, anche in questo caso, gli investitori si rivolgeranno alla piattaforma Etoro (che puoi visitare CLICCANDO QUI), un broker che offre la possibilità di investire sulle azioni senza spread o commissioni.

La società ha deciso di quotare il titolo ad un prezzo iniziale compreso tra $ 22 e $ 24 per azione.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

68% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capital.com

Deposito: 20€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

83% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Wish: cosa analizzare per conoscere l’azienda?

I trader intenzionati a comprare Azioni Wish saranno chiamati ad analizzare tutto ciò che riguarda la società e che può influire sulla sua quotazione in Borsa. Parliamo di fattori molto importanti, come i seguenti:

  • Il modello di business dell’azienda;
  • Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali;
  • Studio dei competitor dello stesso settore;
  • Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level);
  • Il sentiment dei lavoratori dell’azienda;
  • Livello di indebitamento dell’azienda;
  • La RoadMap societaria.

In ognuno di questi aspetti, la compagnia di San Francisco può mettere in risalto i suoi punti di forza o di debolezza. Di conseguenza potrete operare sul mercato con una maggiore consapevolezza.

Wish: modello di business

Il business model di Wish consiste nel consentire ai consumatori di acquistare online migliaia di articoli di negozi o di grossisti. Il sito della società include anche alcuni prodotti di grandi marchi, come i profumi Chanel n.5 o il MacBook Air. In sostanza, come per il suo più grande rivale Amazon, il modello di business di Wish si basa sull’intermediazione, tra negozianti e acquirenti. E’ importante specificare che l’azienda non è coinvolta direttamente nelle transazioni tra le parti, ma guadagna dalle commissioni versate dai venditori. E’ anche importante evidenziare che l’azienda Wish investe molto sull’implementazione di procedure che impediscano ai commercianti di reindirizzare gli utenti dell’app Wish ai loro negozi o siti.

I due fondatori della società, Peter Szulczewski e Danny Zhang, hanno basato la loro impresa su un concetto fondamentale: le persone comprano quello che vedono.

Gran parte dei prodotti su Wish, infatti, non rientra nella categoria di beni essenziali. Tuttavia, come accade in un centro commerciali, dove si viene accolti da tanti prodotti tutti insieme, così avviene su Wish, con risultati che sono sotto gli occhi di tutti. L’idea è stata applicata con successo anche da altri big delle vendite, come Walmart.

Scendendo nei dettagli operativi, è possibile l’attività di Wish in tre strategie:

  • Concentrarsi sulle piattaforme mobili
  • Rivolgersi principalmente al target degli acquirenti impulsivi, proponendo loro un’ampia selezione diversificata di prodotti
  • Offrire sconti che nessun altro competitor può offrire.

Inoltre, Wish attua una strategia aziendale che esclude il mantenimento di scorte o o la consegna merci, come invece fa Amazon. Di conseguenza, Wish può operare secondo le logiche della piattaforma digitale, riscuotendo compensi per servizi e pubblicità.

Profitti e perdite di Wish

La logica di Wish ruota attorno al flusso di prodotti, offrendo ai clienti un’esperienza di acquisto più personalizzata rispetto a un motore di ricerca. La società riesce a generare flussi di cassa positivi grazie alla raccolta di denaro in anticipo dagli acquirenti e pagando i venditori molto tempo dopo. In questo modo, l’azienda riesce a liberare liquidità a breve termine per finanziare la propria attività.

Consumatori e commercianti sono i due principali stakeholder della piattaforma. Gli sconti offerti arrivano fino all’85% e trattandosi, di fatto, di una piattaforma mobile dedicata al commercio, sia acquirenti che venditori ne ricavano servizi altamente convenienti. Gli utenti attivi di Wish superano i 100 milioni a livello globale, ma la società non è stata esente da perdite consistenti derivanti, in particolare, dall’ambito della qualità. Nel 2019, infatti, l’azienda ha generato 1,9 miliardi di dollari di entrate, ma anche 129 milioni di dollari di perdite. Wish è stata spesso accusata di vendere prodotti non conformi alle descrizioni. Un fattore che ha innescato un’elevata richiesta di rimborsi da parte di acquirenti e venditori. Attualmente, la compagnia sembra aver sistemato questo aspetto, con una buona crescita sia in termini di affidabilità operativa che finanziaria.

Wish: chi sono i competitor del settore?

Dal punto di vista delle vendite online, il principale competitor di Wish verrebbe individuato in Amazon, seguito da Alibaba. In realtà, si tratta di business molto diversi. Come detto, infatti, Wish si focalizza sull’attività di intermediazione tra acquirenti e venditori. Amazon e Alibaba sono dei veri e propri negozi online, assieme all’emergente Shein che, tuttavia, si limita all’abbigliamento. E dunque, come intermediari del commercio, i competitor di Wish sono principalmente eBay, Lulus, ASOS, Zulily, Poshmark e e Wanelo.

Alcune di queste piattaforme si concentrano sull’intermediazione online in alcuni specifici ambiti, come l’abbigliamento o la tecnologia. Ad ogni modo, si tratta di tutte aziende impegnate in particolar modo nella vendita da mobile.

Wish: le figure chiave

Piotr Szulczewski è fondatore e CEO di Wish, nonché maggior azionista della società. Assieme a Zhang, l’altro fondatore, rappresentano le figure chiave che per investire anche solo 100 euro su Wish occorre conoscere. Infatti, tutti i trader che puntano ad una rendita mensile da Wish sanno bene che questi due personaggi possono incidere sulla crescita del gruppo, così come nel suo eventuale fallimento. Ogni decisione che prendono, ogni dichiarazione, può influire sul prezzo delle azioni Wish, ma anche principalmente sull’andamento generale dell’azienda.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda Wish

Mentre sono ben note le critiche passate all’azienda per la scarsa qualità dei prodotti venduti, non sono note situazioni particolari riguardo allo staff. Le politiche sui dipendenti rientrano nella media di quelle del settore e, dunque, un lavoratore di Wish può considerarsi mediamente soddisfatto del suo impiego. Nessun particolare problema riguarda le risorse umane ha mai influito sul prezzo delle Azioni Wish.

Livello di indebitamento di Wish

Per investire 200 euro su Wish, naturalmente, è importante avere chiara la condizione finanziaria della società. Attualmente, la società dispone di un flusso di cassa disponibile netto (ttm) in negativo di -830,37M.

La RoadMap societaria

Wish ha raggiunto un massimo di $ 32,85 al suo debutto in Borsa alla fine del 2020. Dopodiché il prezzo è stato scambiato costantemente al ribasso. In questo contesto, è naturale che tanti trader si chiedano se valga la pena investire in Azioni Wish adesso, proprio ora che il titolo è scontatissimo.

Durante la pandemia, Wish ha guadagnato ben 17 milioni di utenti, superando i 100 milioni a livello mondiale. Ciò significa che, mentre il prezzo delle sue azioni scendeva, il business comunque cresceva. Sicuramente, molto hanno inciso le abitudini legate alla pandemia.

Durante il suo ultimo rapporto sui risultati finanziari, Wish ha sottolineato che il suo obiettivo principale è guidare la crescita continua a lungo termine attraverso acquisizioni di utenti attivi, una maggiore monetizzazione e una maggiore fidelizzazione. Tenterà di farlo attraverso l’attuazione di alcuni specifici programmi. Un esempio recente è Wish Local, un programma che consente ai negozi fisici di fungere da punti di ritiro per gli ordini Wish online.

La società, inoltre, sta compiendo diversi sforzi per diversificare ancora la sua selezione di prodotti. Il prossimo step riguarda l’implementazioni di partnership di livello, in particolare in ambito bancario, che consentano a Wish di gestire i pagamenti sulla propria piattaforma.

Investire in Azioni Wish ContextLogic

Il titolo Wish ContextLogic si riferisce ad un’azienda e-commerce che ha una forte concentrazione in Cina, nonostante la provenienza statunitense del brand. L’azienda diventa pubblica in un momento in cui l’e-commerce è esploso supportato dalla pandemia di COVID19 del 2020. Le persone, in tutto il mondo, hanno iniziato a fare più affidamento sui mercati online, sia per i beni essenziali che per quelli non essenziali. Nel suo archivio S-1, Wish ha affermato di aver ampliato il suo catalogo fino a oltre 150 milioni di articoli. La piattaforma vende circa 1,8 milioni di articoli al giorno.

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento storico del titolo ContextLogic.

Grafico azioni Wish ContextLogic aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo Wish ContextLogic

Per fare delle previsioni sulle Azioni Wish ContextLogic che possano risultare coerenti con l’andamento del mercato, il trader dovrà concentrarsi innanzitutto sulla condizione del settore delle vendite online. La tendenza agli acquisti via Internet aveva già beneficiato di una forte impennata ben prima della pandemia mondiale di COVID19. Secondo gli analisti, questa tendenza continuerà anche in futuro.

Naturalmente, nel settore, la concorrenza è accanita. Wish deve fare i conti con brand del calibro di Amazon e Alibaba. Tuttavia, al momento, l’ampiezza della crescita del segmento e-commerce consente a tutti gli operatori del settore di puntare grandi guadagni e quote di mercato.

Storico quotazioni Wish ContextLogic

Lo storico delle quotazioni delle azioni Wish ContextLogic evidenzierà, con grandi probabilità, un’iniziale impennata del prezzo.

Dividendi azioni Wish ContextLogic

I dividendi societari di Wish ContextLogic Inc verranno probabilmente emessi annualmente, regolarmente, non appena il prezzo si stabilizzerà dopo l’IPO.

Trading su azioni Wish ContextLogic

Il trading online su CFD Wish ContextLogic può risultare potenzialmente molto profittevole, vista la crescita dell’azienda e del settore e-commerce. La compagnia, tuttavia, dovrà migliorare l’aspetto dell’affidabilità per i clienti finali.

Dopo le critiche ricevute, la società sembrerebbe pronta ad attuare un nuovo piano operativo per migliorare l’efficienza dei propri servizi. In particolare, si fa riferimento ad una serie di controlli più rigidi sui fornitori. Infine, il marchio Wish ormai noto in tutto il mondo, dovrebbe consentire all’azienda di tagliare le spese di marketing molto alte sostenute fino ad oggi. Inizia ad investire sulle azioni Wish senza pagare commissioni con Etoro CLICCANDO QUI.

Azioni Wish FAQ

Conviene investire in Wish ContextLogic?

Wish ContextLogic è una società famosa in tutto il mondo, prossima a quotarsi nella borsa americana, probabilmente entro il 2020. La piattaforma conta oltre 1 milione di commercianti attivi. Si tratterà sicuramente di uno dei titoli migliori di Wall Street.

Dove investire in Wish ContextLogic?

Attualmente non è permesso investire in borsa su Wish anche se la società ha intenzione di offrire questa opportunità nel mese di dicembre. Il miglior broker su cui sarà possibile investire su Wish è sicuramente eToro, sul quale è possibile operare senza commissioni.

Come investire in Wish ContextLogic?

Per investire su Wish sarà necessario avere un account su una delle piatteforme regolamentate. La migliore attualmente sul mercato è eToro, con il quale con soli 200 euro di deposito è possibile fare i primi investimenti.

Il nostro voto
Sommario
Come Comprare e Investire in Azioni Wish ContextLogic
Nome Articolo
Come Comprare e Investire in Azioni Wish ContextLogic
Descrizione
Come Comprare e Investire in Azioni Wish ContextLogic! ✅Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, storico quotazioni e il grafico.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 63-79% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo con la nostra cookie policy che puoi leggere qui.