Come comprare e investire in Azioni Bunzl

Le Azioni Bunzl (Ticker BNZL, Codice ISIN GB00B0744B38) vengono emesse da Bunzl PLC, società britannica con sede a Londra, attiva nell’ambito della distribuzione e dell’Outsourcing. I segmenti geografici e operativi della compagnia includono Nord America, Europa continentale, Regno Unito e Irlanda, Resto del mondo e Corporate. L’azienda fornisce una gamma di prodotti di consumo come imballaggi alimentari, stoviglie usa e getta e attrezzature per la ristorazione, prodotti per la pulizia e l’igiene, servizi per gli ospiti di strutture ricettive, dispositivi di protezione personale, imballaggi e materiali di consumo sanitari.

L’attività si rivolge a vari mercati, tra cui quello alimentare, pulizia e igiene, sicurezza per la vendita al dettaglio non alimentare e assistenza sanitaria. La società fornisce anche beni non destinati alla rivendita, in particolare a negozi di alimentari, supermercati, catene di vendita al dettaglio, negozi di alimentari, grossisti alimentari, drogherie etniche e punti vendita di alimenti biologici. Per quanto riguarda l’ambito sanitario, il marchio si rivolge a ospedali, case di riposo e di cura, studi medici e cliniche. La compagnia è anche impegnata nella distribuzione di guanti, protezione per gli occhi e abbigliamento da lavoro.

bunzl azioni titolo quotazione previsioni grafico dividendi

Il titolo Bunzl è quotato principalmente sulla Borsa di Londra dal 1983, mentre la società è stata fondata nel lontanissimo 1854. Chi desidera fare trading sulle azioni Bunzl andrà ad operare finanziariamente su un’azienda con una capitalizzazione di mercato attuale di 8.45B e oltre 337 milioni di azioni in circolazione.

Investire in azioni Bunzl è possibile iscrivendosi su una delle tante piattaforme di broker in circolazione. Tra le piattaforme regolamentate presenti online, LiquidityX è ritenuta una delle migliori in assoluto. I conti trading privi di commissioni ed i conti demo gratuiti a disposizione di tutti gli iscritti, sono solo due dei tanti vantaggi che offre questo broker. Per accedere, basta un deposito di soli 200 euro e l’iscrizione è facile e veloce. Per iscriverti su LiquidityX ed approfittare di tutte le sue offerte, clicca qui.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex.com

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capital.com

Deposito: 20€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

83% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Bunzl: cosa analizzare per conoscere l’azienda? 

Comprare azioni della multinazionale inglese Bunzl è senza alcun dubbio un investimento sensato, ma per andare sul sicuro la conoscenza non è mai troppa ed è sempre indispensabile procedere ad un’analisi accurata degli aspetti importanti della compagnia per poter capire se convenga o meno comprarne le azioni. In questo nostro articolo andremo ad esaminare insieme nell’ordine:

  1. Il modello di business dell’azienda; 
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali; 
  3. Studio dei competitor dello stesso settore; 
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level); 
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda; 
  6. Livello di indebitamento dell’azienda; 
  7. La RoadMap societaria. 

Analizziamo nel dettaglio questi 7 punti chiave e comprenderemo insieme quanto conviene comprare azioni Bunzl.

Il modello di business dell’azienda

Bunzl come specificato è una multinazionale britannica fondata nel 1854 e attiva nel campo della distribuzione e dell’outsourcing. L’azienda serve tipologie di clienti ad ogni livello aiutando a massimizzare la distribuzione rendendola capillare. Il modello di business del gruppo prevede un circolo virtuoso del capitale così strutturato:

  • Flusso Monetario (attività altamente speculative e generatrici di liquidità)
  • Reinvestimento (reinvestire i ricavi in operazioni IT e applicazioni e-commerce)
  • Acquisizioni (dal 2004 l’azienda ha compiuto 182 acquisizioni)
  • Dividendi (dividendo cresciuto in 28 anni del 10% l’anno)

Il gruppo Bunzl per poter garantire tale precisione si avvale di una fitta rete di partner per fasi intermedie come stoccaggi. 

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Una volta messo in chiaro quale sia il modello di business che l’azienda adotta si passa ad esaminare se quest’ultimo sia vincente analizzando le performance finanziare della compagnia nel corso del tempo. I bilanci per fortuna sono di dominio pubblico e di conseguenza un investitore può consultarli per avere un’idea più chiara dei flussi di denaro che interessano la società. Nel caso di Bunzl l’andamento del fatturato è stato altalenante nel corso degli ultimi tre anni di attività. Nel 2018 il fatturato del gruppo ha mostrato una crescita del 9,59% rispetto all’anno prima chiudendo con 12,119 miliardi di dollari. Nel 2019 invece il fatturato aziendale ha subito un calo del 1,73% chiudendo l’esercizio annuale con 11,909 miliardi di dollari. Nel 2020 in fine il fatturato di Bunzl è di nuovo salito del 9.01% chiudendo con 12,983 miliardi di dollari. 

Studio dei competitor dello stesso settore

Per l’ascesa di una società non serve essere i migliori di tutti ma solo di quelli che lavorano nel tuo stesso segmento. La concorrenza è sempre molto aspra fra i gruppi in quanto i capitali contesi sono sempre molto grandi. Essere i migliori significa soddisfare a pieno le esigenze del proprio bacino di utenza fornendo i migliori servizi e che coprano il più alto numero di esigenze al fine di assicurarsi capillarità e gestione omogenea della clientela. Sapersi distinguere positivamente implica continue indagini di mercato qualitative e feedback dei clienti per migliorare ove serva.

Nello specifico questo segmento di mercato è altamente speculativo dunque esistono varie aziende operanti i principali competitor di Bunzl sono: 

  • Performande Food Group
  • US Foods
  • Sysco 
  • Environmental Products Warehouse
  • XPO Logistics
  • PENSKE
  • NFI
  • UPS
  • HP Products
  • FedEx

Le persone chiave collegate all’azienda

Quando compri azioni di un’azienda come Bunzl stai di fatto acquistando una piccola parte del lavoro e della società e di conseguenza ti stai affidando a chi la guida. Aziende di spessore industriale e con fatturati nell’ordine di miliardi richiedono figure altrettanto preparate e competenti in cabina di regia che sappiano mantenere alto lo standard aziendale costruito con fatica nel tempo e apportare una crescita significativa nell’ordine di crescita in vista del futuro. Nel caso di Bunzl possiamo definire senza dubbio come figure chiave il chairman del gruppo Peter Ventress e il CEO Frank van Zanten.

Peter Ventress è un uomo d’affari inglese classe 1960 è stato chairman dal 2016 di Galliford Try per poi diventare chairman di Bunzl nel 2020. In passato è stato inoltre CEO di Corporate Express NV e presidente di Staples international e Berendsen.

Frank van Zanten è un uomo d’affari olandese classe 1967 CEO del gruppo Bunzl ormai dal 2016. In precedenza è stato CEO di PontMeyer e direttore non esecutivo di Grafton Groups.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

La storia ha largamente dimostrato che i dipendenti costituiscono buona parte della crescita e della buona riuscita delle operazioni di gestione e controllo aziendale. Assumere tanto personale non basta se questi poi piuttosto che fare il proprio lavoro faccia di tutto per rallentarlo o danneggiarlo. Ciò avviene in contesti dove i lavoratori vengono sfruttati e trattati in modo negativo. Un lavoratore non valorizzato sarà per logica interessato a cercare altro e a influenzare negativamente anche gli altri colleghi generando così un circolo vizioso nocivo per l’azienda.

Nel caso specifico di Bunzl, il gruppo conta secondo una stima del 2020, 19.853 lavoratori. In presenza di un numero così ampio e una distribuzione globale troviamo un sentiment stratificato ma comunque appena sufficiente. I dipendenti che dicono di trovarsi abbastanza bene lamentano comunque di retribuzioni abbastanza basse anche rispetto alle altre aziende dello stesso segmento. In molti descrivono il management dell’azienda come poco attento alle dinamiche lavorative degli impiegati. Altri addirittura definiscono la propria esperienza lavorativa in Bunzl come terribile. Tale aspetto va sicuramente considerato nell’ottica di comprare le azioni dell’azienda. 

Livello di indebitamento dell’azienda

Soddisfare gli obiettivi economici che l’azienda si pone ad inizio anno è senza dubbio importante ma lo è ancor di più in relazione al debito contratto in fase di raccolta. Il debito per un’azienda può diventare un ostacolo nella propria gestione economica se non amministrato in maniera puntuale e adeguata. Nello specifico del gruppo Bunzl il debito per il 2021 è stato di 0.65 milioni di dollari. 

La RoadMap societaria

L’azienda nell’ambito della sua tabella di marcia ha in cima alle priorità quello di conservare il proprio status quo. Ormai Bunzl è considerata un’azienda leader nel settore dell’outsourcing ed è cruciale mantenere lo stesso grado di efficienza e qualità dei servizi offerti. Dunque in conclusione possiamo dire che salvo per il sentiment dei lavoratori comprare azioni Bunzl può sicuramente rivelarsi un buon investimento nel lungo periodo.

Investire in Azioni Bunzl

Il titolo Bunzl è un elemento costitutivo dell’indice FTSE 100. Le attività dell’azienda sono cambiate più volte nel corso della sua esistenza, spesso incorporando i diversi interessi commerciali della famiglia fondatrice Bunzl. La loro storia risale ad una merceria aperta a Pozsony nel 1854.

L’attuale brand è nato a Londra nel 1940 come produttore di filtri per sigarette, carta crespa e velina. La produzione di fibre, pasta di legno, carta, materiali da costruzione e plastica sono stati tutti portati in azienda – e successivamente venduti – nei decenni successivi. Bunzl si è ristrutturata come azienda prettamente focalizzata sulla distribuzione attraverso un processo di disinvestimento iniziato all’inizio degli anni ’90 e terminato con la scissione di Filtrona nel 2005.

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento storico del titolo Bunzl.

Grafico azioni Bunzl aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo Bunzl

Le previsioni sulle Azioni Bunzl si basano principalmente sull’analisi del livello di domanda per i prodotti confezionati dall’azienda. Avendo la società un’attività particolarmente diversificata, questo tipo di analisi include molti settori. Tra questi, il settore sanitario e quello alimentare che, in linea generale, viaggiano quasi sempre in rialzo nel lungo termine.

Seguirà l’analisi di tutti quegli elementi tipici di una previsione di mercato, come i bilanci finanziari trimestrali e annuali, i piani strategici e i dati sugli investimenti nell’espansione del marchio. Questi ultimi possono includere eventuali nuove acquisizioni o partnership.

Storico quotazioni Bunzl

Lo storico delle quotazioni delle azioni Bunzl evidenzia un titolo che si è mosso praticamente sempre al rialzo sul lungo termine, fatta eccezione per il crollo delle Borse di Marzo 2020.

Attualmente, le azioni della società britannica vengono scambiate ad un prezzo di circa 2,508.00 GPB, molto vicino al massimo storico di 2,710 GPB raggiunto tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021.

Dividendi azioni Bunzl

I dividendi societari di Bunzl PLC vengono emessi regolarmente ogni anno, generalmente due volte, a Maggio e Novembre. L’ultimo pagamento registrato si riferisce ad un dividendo pari a 54.1 GPB per azione e un rendimento del 2,22%.

Trading su azioni Bunzl

Il trading online su CFD Bunzl è un tipo di investimento molto interessante, sia per un portafoglio basato sul lungo termine, sia per una strategia incentrata sui dividendi. L’ampia diversificazione dell’attività dell’azienda consente ai trader di operare con meno rischi.

Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in Azioni Bunzl
Nome Articolo
Come comprare e investire in Azioni Bunzl
Descrizione
Come comprare e investire in azioni Bunzl! ✅ Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 69-83% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Considera se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu accetti la cookie policy.