Come comprare e investire in Azioni DoorDash

Le Azioni DoorDash (Ticker DASH) vengono emesse da DoorDash Inc., una startup basata sulla logistica On-Demand, che funge da intermediario tra i commercianti e i potenziali acquirenti che desiderano ottenere prodotti consegnati porta a porta. Fondata nel 2013, attualmente DoorDash si occupa solo della consegna di cibo. L’azienda ha sede a San Francisco, in California, e serve l’Australia, il Canada e gli Stati Uniti. Al momento, la compagnia impiega circa 3.300 dipendenti.

Il modello di business di DoorDash è progettato a vantaggio sia degli utenti che dei ristoranti. Da un lato, la piattaforma consente agli utenti di trovare facilmente un ristorante adatto alle proprie esigenze e di ordinare cibo in maniera immediata. Dall’altro, offre ai ristoranti l’accesso a una platea di clienti estesa. Inoltre, l’attività avvantaggia chi è in cerca di lavoro offrendo un impiego immediato per la consegna del cibo.

doordash azioni titolo previsioni quotazioni dividendi grafico

Fin dalla sua fondazione, DoorDash è riuscita a raccogliere finanziamenti da importanti investitori e ha stretto rapporti con molte famose catene di ristoranti nelle principali città degli Stati Uniti. Il titolo DoorDash verrà quotato alla Borsa di New York mercoledì 9 Dicembre 2020.

Chi desidera fare trading sulle azioni DoorDash andrà ad operare su un bene finanziario appartenente ad una società in forte crescita. La compagnia sta cercando di attuare una strategia di diversificazione delle proprie attività, andando oltre l’esclusiva consegna di cibo da asporto.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

68% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capital.com

Deposito: 20€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

83% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni DoorDash: cosa analizzare per conoscere l’azienda? 

La pandemia che stiamo tutt’ora attraversando seppur in forma più lieve ha acuito per necessità il valore di alcuni business come ad esempio il food delivery che ormai è diventata una pratica consolidata. Aziende come DoorDash hanno fatto fortuna proprio cavalcando tale fenomeno tanto da dedicarsi esclusivamente a quello. Comprare le azioni di gruppi che trattano attività così di moda può rivelarsi molto conveniente ma anche pericoloso se non si prendono le giuste accortezze come conoscere gli aspetti chiave come ad esempio:

  1. Il modello di business dell’azienda; 
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali; 
  3. Studio dei competitor dello stesso settore; 
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level); 
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda; 
  6. Livello di indebitamento dell’azienda; 
  7. La RoadMap societaria. 

Attraverso l’esplorazione dei 7 punti chiave di DoorDash lil profilo da tenere sarà più chiaro e l’investimento più preciso!

Il modello di business dell’azienda

DoorDash è un’azienda americana fondata nel 2013 attiva nel settore delle consegne di cibo. Il modello di impresa del gruppo è basato sull’intermediazione fra ristoranti e consumatori e genera profitti dalle commissioni applicate per ogni singolo ordine. Per dare una misura del giro d’affari, nel 2020 l’azienda lavorava con oltre 450.000 esercenti e 20 milioni di consumatori avvalendosi di oltre un milione di corrieri. Il business in cui DoorDash è leader è in crescita costante e si prevede che le entrate del comparto entro il 2030 ammonteranno a 365 miliardi di dollari. La struttura di revenue del gruppo è totalmente basata su commissioni ed è così divisa:

  • Spese di consegna
  • Commissioni sui piccoli ordini
  • Commissioni di servizio 
  • Abbonamenti DashPass
  • DashMart (dedicato ai mini market)

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Per mezzo dell’esame accurato della cronistoria finanziaria di una compagnia è possibile determinare i flussi di cassa che interessano il gruppo e la liquidità che riesce a generare per mezzo delle sue attività di vendita. Conoscere tale dato dunque assume una valenza cruciale al fine di delineare la possibile collocazione societaria nel futuro e il tasso di crescita. Nello specifico di DoorDash l’azienda è molto giovane ed ha iniziato a generare numeri degni di nota nell’ultimo triennio di attività. Nel 2019 i ricavi di DoorDash sono stati pari a 885 milioni di euro. Nel 2020 anno contrassegnato dalla pandemia i fatturati aziendali hanno spiccato il volo passando a 2,886 milioni di dollari. In fine il 2021 vede il gruppo crescere ancora in modo esponenziale con fatturati da 4,888 milioni di dollari.

Studio dei competitor dello stesso settore

Uno dei metodi per capire il valore e il piazzamento di una compagnia è valutarla nel contesto in cui opera e in relazione alle altre aziende attive. Lo studio della concorrenza è una prerogativa di crescita anche delle società stesse le quali studiando i competitor possono migliorarsi ed evidenziare le proprie carenze. Questo principio vale anche per i trader che mediante l’analisi comparativa fra realtà dello stesso segmento possono farsi un’idea di chi sia la migliore su cui investire. Ma vediamo nel dettaglio chi sono i principali competitor del gruppo DoorDash:

  • Uber Eats
  • Zomato
  • Deliveroo
  • Slice
  • GrubHub
  • Swiggy
  • Olo
  • Postmates

Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level)

I C level ricoprono posizioni strategiche all’interno dell’azienda, in sostanza sono quei top manager con pregresse esperienze di eccellenza nello stesso settore ma non necessariamente a cui viene affidata per le loro qualità la dirigenza del gruppo. Le azioni di tali figure sono di grande impatto in quanto sono in grado di stravolgere anche in alcuni casi la struttura aziendale in positivo o in negativo. Ecco perché sapere a chi siano riconducibili tali ruoli e per quale motivo determina un aspetto di valore cruciale da conoscere. Nel caso di DoorDash le persone chiave sono il CEO Tony Xu e il CTO Andy Fang.

Tony Xu è un miliardario e uomo d’affari cinese-americano nato nel 1985 si laurea presso l’Università della California nel 1985. Inizia la sua carriera con uno stage presso Square Inc. Per poi passare a lavorare per McKinsey & Company, nel 2020 verrà incluso nella lista Forbes dei miliardari. La piattaforma DoorDash è stata co-fondata anche da Mr. Xu insieme ai suoi compagni di classe di Stanford. Oltre a DoorDash è membro del consiglio della Silicon Valley Chinese Association Foundation e membro del consiglio esecutivo di TechNet. Considerato un visionario ha investito nel progetto delle cucine fantasma e sul fornitore di tecnologia Blockchain Alchemy.

Andy Fang è un imprenditore nel campo tecnologico cinese-americano nato nel 1992. Andy Fang è uno dei fondatori di DoorDash e tale impresa gli avrebbe reso dall’IPO dell’azienda nel 2020 oltre 2,2 miliardi di dollari. Ha conseguito una laurea informatica alla Stanford University.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

Misurare e alimentare il sentiment e il coinvolgimento dei lavoratori deve essere un compito che viene eseguito in modo costante. I passaggi chiave delle attività produttive vengono gestite ed eseguite dai dipendenti ecco perché è molto importante al fine di avere un tessuto interno che funzioni in modo omogeneo dedicare alcune accortezze alla situazione lavorativa delle persone così da rendere piacevole il tempo trascorso in azienda e il lavoratore ad essere più incline al lavoro attivo. Nel caso specifico di DoorDash il numero delle risorse umane impiegate è oltre le 6000 unità. L’azienda persegua una politica paritaria che tende a trattare tutti i lavorato allo stesso modo, ad esempio da poco è stata ripristinata l’iniziativa filantropica WeDash che era stata sospesa durante la pandemia e che obbliga tutti i dipendenti CEO compreso a fare almeno una consegna personalmente al mese. La policy del gruppo è quindi basata sull’engagement e per i restanti aspetti i lavoratori si dicono soddisfatti.

Livello di indebitamento dell’azienda

Il livello di indebitamento assume una valenza cruciale nel calcolo della liquidità prodotta ma soprattutto degli utili. Le aziende che si avvalgono dello strumento debito sono più rischiose presentando tale sbilanciamento. Il rapporto debito equità di DoorDash per il 2021 è stato pari a zero.

La RoadMap societaria

L’azienda ha saputo sempre distinguersi per i suoi progetti estrosi e unici che pero le hanno sempre fruttato crescita ulteriori sui mercati emergenti. Il concept di cucina condivisa di DoorDash ora sbarca anche a New York con annesse aree già pronte dedicato al trasporto. Tale iniziativa si inserisce nel più ampio concetto di cucine fantasma portato avanti da molti gruppi di consegna cibo. 

Investire in Azioni DoorDash

Il titolo DoorDash si riferisce ad un’azienda che ha fatto il salto di qualità durante la pandemia di COVID19 del 2020. Le persone, bloccate a casa, hanno generato un’impennata nella richiesta di consegne di cibo. Al contempo i ristoranti, costretti a rimanere chiusi al pubblico per evitare la diffusione del virus, hanno iniziato ad utilizzare sempre più frequentemente i servizi di DoorDash.

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento storico del titolo DoorDash.

Grafico azioni DoorDash aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo DoorDash

Per fare delle previsioni sulle Azioni DoorDash che possano rispecchiare il reale andamento di mercato, il trader deve sapere che la compagnia ha un modello di business con struttura a Y, che si concentra su tutti e tre i lati del modello di business della consegna di cibo. Ciò singifica, in sostanza, che la società è in grado di rafforzare il coordinamento tra ristoranti, conducenti e clienti.

Attraverso una strategia mirata di partnership commerciali, contratti con i conducenti e l’implementazione di un comodo software di comunicazione, DoorDash è in grado di assumere il controllo dell’intero processo di consegna, che porta ad un’esperienza più fluida per tutti.

Storico quotazioni DoorDash

Lo storico delle quotazioni delle azioni DoorDash mostrerà, quasi sicuramente, un’impennata al rialzo iniziale. Il titolo parte da un prezzo di 102 dollari per azione. Gli analisti ritengono che il trend delle consegne di cibo e prodotti direttamente a casa sarebbe aumentato a prescindere dalla pandemia. E lo stesso accadrà nel futuro.

Dividendi azioni DoorDash

Vista l’alta quotazione e le previsioni di un trend fortemente al rialzo, i dividendi societari di DoorDash Inc. verranno emesse e pagati, probabilmente, con regolarità.

Trading su azioni DoorDash

Il trading online su CFD DoorDash viene considerato come un ottimo tipo di investimento sia nel breve che sul lungo termine. L’azienda ha già in mano il 50% del mercato nel suo settore, seguita da Uber Eats che, tuttavia, si trova molto distante con il 28% delle quote. Avendo alle spalle un brand solido e già molto conosciuto, il titolo è adatto anche ai neofiti del trading.

Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in Azioni DoorDash
Nome Articolo
Come comprare e investire in Azioni DoorDash
Descrizione
Come comprare e investire in azioni DoorDash! ✅Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico in tempo reale.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 63-79% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo con la nostra cookie policy che puoi leggere qui.