Come comprare e investire in Azioni Foot Locker

Le Azioni Foot Locker (Ticker FL, Codice ISIN US3448491049) vengono emesse da Foot Locker Retail Inc (Venator Group), un rivenditore di scarpe e abbigliamento sportivo. Si tratta di un’azienda pubblica con sede a New York, negli Stati Uniti. La società include diversi marchi, tra cui Foot Locker, Kids Foot Locker, Lady Foot Locker, Champs Sports, Footaction, Runners Point, Sidestep e SIX: 02.

L’attività dell’azienda include anche la vendita diretta tramite siti e cataloghi Internet e mobile. In particolare, il segmento Direct-to-Customers gestisce i siti Web per eastbay.com, final-score.com, eastbayteamsales.com e sp24.com. Inoltre, questo segmento include i siti Web, sia desktop che mobili, allineati con i nomi dei marchi dei banner dei suoi negozi (footlocker.com, ladyfootlocker.com, six02.com kidsfootlocker.com, champssports.com, footaction.com, footlocker.ca, footlocker.eu, runnerspoint.com e sidestep-shoes.com).foot locker azioni titolo quotazione dividendi previsioni grafico

 

Il titolo Foot Locker è quotato sulla Borsa di New York dagli anni 80, mentre la società è stata fondata nel 1974. Chi desidera fare trading sulle azioni Foot Locker punterà su un’azienda che ha, attualmente, una capitalizzazione di mercato di 4.38B, con oltre 104 milioni di azioni in circolazione. Il suo rapporto P/E è di 13.27 (2020), segno di una certa sottovalutazione del prezzo.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

68% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capital.com

Deposito: 20€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

83% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Foot Locker: cosa analizzare per conoscere l’azienda?

Foot Locker è una compagnia americana ormai iconica per il suo marketing subito riconoscibile che pochi sanno avere anche ottimi piazzamenti borsistici. Sicuramente una volta nella vita anche tu avrai comprato un paio di scarpe in uno dei punti vendita del gruppo, ma hai mai pensato di comprare le loro azioni? Conoscendo meglio l’attività commerciale di Foot Locker esaminando gli aspetti più emblematici del suo modello di business sarà più chiara la formula del successo del gruppo e la scalabilità azionaria aziendale. Fra gli aspetti più significativi che analizzeremo:

  1. Il modello di business dell’azienda;
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali;
  3. Studio dei competitor dello stesso settore;
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level);
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda;
  6. Livello di indebitamento dell’azienda;
  7. La RoadMap societaria.

Una conoscenza strutturata in 7 punti chiave dell’attività commerciale di Foot Locker metterà in risalto il valore conseguente delle azioni legate al gruppo!

Il modello di business dell’azienda

Foot Locker è una multinazionale americana fondata nel 1974 attiva nella vendita di calzature e abbigliamento sportivo. Il modello di business riconducile a Foot Locker è di tipo mass market per la sua volontà di raggiungere qualsiasi tipologia di cliente per mezzi di diverse linee di abbigliamento. La compagnia è presente oggi in 25 paesi nel mondo con una distribuzione globale fornita dal comparto digital e delle vendite online. Il numero complessivo dei punti vendita Foot Locker è di 3.921. Uno degli aspetti più riconoscibili del gruppo sono le divise a strisce bianche e nere dei suoi dipendenti.

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Conoscere il grado di rendimento che l’azienda è in grado di generare è il primo passo per iniziare una profilazione finanziaria parziale del gruppo. I flussi di cassa generati dalle vendite sono lo specchio del valore commerciale del gruppo e conoscerli nella loro interezza con annessi poli di riferimento è cruciale per dedurre l’effettiva crescita nel tempo e il potenziale di quella futura. Nei report finanziari aziendali si trovano tutte le informazioni in merito agli introiti e alle voci di bilancio e vengono redatti periodicamente dalle aziende stesse per oneri di legge e per perseguire un principio di trasparenza. Ecco nel dettaglio i ricavi del gruppo Foot Locker dal 2015 al 2020 espressi in milioni di dollari e divisi fra segmento Stati Uniti e Internazionale:

  1. 2015
  • Stati Uniti 5.305
  • Internazionale 2.107
  1. 2016
  • Stati Uniti 5.562
  • Internazionale 2.204
  1. 2017
  • Stati Uniti 5.532
  • Internazionale 2.250
  1. 2018
  • Stati Uniti 5.647
  • Internazionale 2.292
  1. 2019
  • Stati Uniti 5.691
  • Internazionale 2.314
  1. 2020
  • Stati Uniti 5.581
  • Internazionale 1.967

Studio dei competitor dello stesso settore

Foot Locker ha saputo arginare l’ostacolo concorrenza con la propria unicità e riconoscibilità immediata. La scelta dell’iconica divisa dei dipendenti del gruppo non è casuale ma pensata proprio per essere riconoscibile a colpo d’occhio. C’è da specificare che il settore dell’abbigliamento sportivo e delle calzature è vasto e con una portata mondiale dunque i rivenditori sono vari. Conoscere la concorrenza del gruppo è un ottimo modo per mettere in risalto gli aspetti di valore e le criticità. Vediamo nello specifico chi sono i principali competitor di Foot Locker:

  • Nike
  • Adidas
  • DICK’S Sporting Goods
  • The Finish Line
  • Hibbett Sports
  • JD Sports
  • Big 5 Sporting Goods

Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level)

Ogni azienda deve rispondere alle proprie esigenze di governance creando una struttura compatibile col proprio modo di fare impresa e con i propri valori strutturali. Il valore di tali top manager si riflette anche su quello aziendale costituendo un elemento di valore immateriale molto apprezzato dagli investitori. Il marchio Foot Locker ha acquisito un ruolo dominante nel settore di riferimento. Pertanto conoscere le persone che hanno contribuito a questa ascesa è fondamentale per esplorare ogni aspetto di valore aziendale e mettere in luce il possibile collocamento futuro rispetto alla concorrenza. Nel caso di Foot Locker quelle che possiamo definire figure chiave sono i Presidenti e CEO del gruppo Richard Johnson e Ken Hicks.

Richard Johnson è un imprenditore e dirigente d’azienda americano. Ha conseguito una laurea in lettere presso l’Università del Wisconsin. Prima di entrare a far parte del gruppo Foot Locker ha lavorato per grandi aziende in ruoli di leadership come Graebel Van Lines, General Motors, Electronic Data Systems e Wasau Insurance Companies. Entra a far parte di Foot Locker nel 1993 e da allora supervisiona e guida ogni attività del gruppo sia negli Stati Uniti che fuori ha svolto un ruolo chiave nella crescita del business di Foot Locker.

Ken Hicks è un dirigente d’azienda statunitense si è laureato presso l’accademia militare degli Stati Uniti e ha prestato servizio nell’esercito per poi conseguire un master presso la Harvard Business School. Ken Hicks è inoltre presidente e amministratore delegato di Penney Company, Payless ShoeSource, Home Shopping Network, May Department Stores Company e McKinsey & Company. Dal 2017 fa parte del consiglio di amministrazione di Whole Foods Market.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

Dinamiche interne alla compagnia ma meno note sono comunque molto importanti per una valutazione complessiva che tenga presente tutti gli aspetti di valore o criticità del gruppo. La cura e il benessere dei lavoratori sono fra questi in quanto per mezzo della misurazione del sentiment è possibile cogliere aspetti della policy aziendale molto utili alla definizione del proprio investimento. Una politica aziendale fondata sull’inclusività incentiva il lavoratore ad un impegno proattivo rispetto alle proprie mansioni con un impatto sull’esito finale. Foot Locker nello specifico conta un totale di 35.461 lavorati part-time e 15.791 a tempo pieno. I dipendenti del gruppo si dicono motivati dalla missione e dai valori. La maggior parte di essi dice di sentirsi fedele all’azienda e parte integrante del suo successo.

Livello di indebitamento dell’azienda

il completamento del profilo economico societario avviene tenendo presente anche le passività che hanno caratterizzato l’attività del gruppo nel corso degli anni e che costituiscono il livello di indebitamento. La percentuale di debt to equity ratio di Foot Locker per il 2022 è stata di 0.14.

La RoadMap societaria

Le vendite e i ricavi del gruppo Foot Locker continuano a mostrare una crescita costante nel corso del tempo emblematico di un’attività commerciale ben strutturata. Il gruppo ha la prelazione sulla vendita di nuovi prodotti e questo costituisce un valore aggiunto e in conclusione le azioni Foot Locker mostrano ancora interesse speculativo.

Investire in Azioni Foot Locker

Il titolo Foot Locker si riferisce ad una società che conta circa 45mila dipendenti nel mondo. E’ presente in 25 paesi del globo con oltre 4000 negozi. Il brand è anche molto conosciuto per le inconfondibili divise dello staff degli store che ricordano quelle utilizzate dagli arbitri di Hockey sul ghiaccio.

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento storico del titolo Foot Locker.

Grafico azioni Foot Locker aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo Foot Locker

Per fare delle previsioni sulle Azioni Foot Locker che possano risultare il più precise possibili, gli investitori sono chiamati ad attuare una profonda analisi nell’ambito della vendita al dettaglio.

Seguendo il trend nei gusti di abbigliamento della società occidentale, l’abbigliamento sportivo sta vivendo un periodo piuttosto florido. Così come il segmento sport di nicchia. Inoltre, il brand può contare su una forte presenza nelle maggiori città mondiali.

Eventuali periodi di recessione economica possono influire negativamente sulla quotazione. Così come particolari eventi. Ad esempio, nel 2020, la pandemia mondiale di COVID19 ha tenuto a lungo chiusi i negozi della società, in tutto il mondo.

Per mantenere alto il suo valore, la compagnia dovrà accrescere il segmento delle vendite online. Un occhio attento anche alla concorrenza che è, da sempre, molto forte.

Storico quotazioni Foot Locker

Lo storico delle quotazioni delle azioni Foot Locker evidenzia un titolo che, dall’esordio ad oggi, è stato caratterizzato da una certa instabilità del suo trend. Dagli anni ‘80 al 2010, una lunga serie di alti bassi hanno tenuto il prezzo quasi sempre sotto quota 30 dollari per azione.

Nel 2017, una forte impennata ha portato il titolo attorno agli 80 dollari per azione, massimo storico mai più toccato. Attualmente, il prezzo si aggira a circa 40 dollari per azione.

Dividendi azioni Foot Locker

I dividendi societari di Foot Locker Retail Inc vengono emessi e pagati regolarmente, più volte l’anno. L’ultimo stacco è stato programmato per Gennaio 2021, per un dividendo pari a 0,15 dollari per azione e un rendimento dell’1,42%.

Trading su azioni Foot Locker

Il trading online su CFD Foot Locker può rivelarsi abbastanza profittevole, sia nel breve che nel lungo termine. Allo stesso tempo, il titolo ben si adatta alle capacità di un professionista, quanto a quelle di un neofita. Tuttavia, al momento, la risorsa non si mostra particolarmente appetibile. Occorre, dunque, individuare le migliori situazioni di mercato che includano questo titolo.

Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in Azioni Foot Locker
Nome Articolo
Come comprare e investire in Azioni Foot Locker
Descrizione
Come comprare e investire in azioni Foot Locker! ✅Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico in tempo reale.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 63-79% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo con la nostra cookie policy che puoi leggere qui.