Come comprare e investire in Azioni Morgan Stanley

Le azioni Morgan Stanley (Ticker MS, codice ISIN US6174464486) sono di una multinazionale americana attiva nel settore dei servizi e della consulenza finanziaria. Con uffici in più di 42 paesi e un fatturato, nel 2018, di 37,94 miliardi di dollari, la Morgan Stanley è una delle compagnie leader nel settore, quotata al 67esimo posto nella classifica Fortune 500. Nata nel 1935 come J.P. Morgan & Co., la compagnia si inserì immediatamente nella rete finanziaria di Wall Street, inserendosi nella maggior parte delle principali azioni finanziarie della General Motors’, dell’IBM e dell’AT&T’s. Con l’acquisizione della Van Kampen American Capital nel 1996, la Stanley Morgan ha sancito il suo definitivo ingresso nelle classifiche mondiali. Il titolo Morgan Stanley è attualmente quotato 41,36 dollari ed è uno dei titoli più appetibili nel settore, caratterizzato da una reputazione eccellente nelle maggiori borse del mondo.

morgan stanley azioni previsioni quotazioni titolo

Fare trading sulle azioni Morgan Stanley è un’operazione con bassissimi tassi di rischio. La volatilità giornaliera di 1,694 e la fiducia nel titolo lo rendono adatto ad investimenti a lungo termine, capaci di dare profitti non troppo elevati ma costanti e sicuri.

Investire in azioni Morgan Stanley è semplice se si possiede un conto sul quale fare trading. Chi sceglie LiquidityX va ad operare su uno dei broker regolamentati più conosciuti al mondo. Tutto ciò che occorre per investire su questa piattaforma è effettuare la registrazione sul sito completandola con un deposito di soli 200 euro. Una volta completati questi passaggi sarà possibile procedere con i primi investimenti. Questa piattaforma accoglie trader di tutti i livelli. Infatti, per i trader con meno esperienza, sono disponibili sul sito dei corsi di trading gratuiti, ed ogni utente ha a disposizione un conto demo da sfruttare per fare pratica. Per iscriverti su LiquidityX ed iniziare ad investire clicca qui.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex.com

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Morgan Stanley: cosa analizzare per conoscere l’azienda?

Morgan Stanley è una banca d’affari on sede a New York. Fondata nel 1935, è il risultato della decisione imposta dal Glass-Steagall Act, che chiese a JPMorgan di scegliere se continuare la sua attività come banca commerciale e o come  banca d’investimento. JPMorgan scelse di continuare come banca commerciale, poichè considerata più remunerativa, creando la società Morgan Stanley.
Nel 2008 la compagnia diventa una holding bancaria capace di raccogliere anche depositi a risparmio.
Comprare azioni Morgan Stanley è una buona idea? Per saperlo, occorre analizzare l’azienda nel dettaglio, studiando:

  1. Il modello di business dell’azienda;
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali;
  3. Studio dei competitor dello stesso settore;
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level);
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda;
  6. Livello di indebitamento dell’azienda;
  7. La RoadMap societaria.

Il modello di business dell’azienda

Le attività della società di partecipazione finanziaria si suddividono in:

  • Titoli istituzionali
  • Gestione del patrimonio e degli investimenti
  • Servizi di investimento bancario
  • Vendita ed intermediazione finanziaria
  • Servizi finanziari e soluzioni per investitori individuali ed attività commerciali
  • Servizi di intermediazione bancari
  • Servizi di pianificazione finanziaria
  • Prodotti assicurativi
  • Servizi di credito e prestiti
  • Servizi bancari
  • Piani di pensionamento
  • Strategie di investimento

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Il bilancio aziendale di Morgan Stanley del 2019 mostra entrate per un totale di 41.53 miliardi, una crescita del 3.57% rispetto al 2018.
Le entrate del 2020, rispetto all’anno precedente, sono del 17.38% in più, con un totale di 48.75 miliardi di dollari.
Nel 2021, invece, la società ha visto una crescita del 22,56% rispetto al 2020, con entrate fino a 59.75 miliardi.
Nel primo quadrimestre, Morgan Stanley ha fatturato 13.13 miliardi, risultando in un calo dell’11.02% rispetto all’anno prima.

Studio dei competitor dello stesso settore

Sapendo chi sono i competitor, è possibile capire come si posiziona un azienda sul mercato e soprattutto sapere se ci sono dei miglioramenti che l’impresa dovrebbe apportare per continuare a crescere.
I competitor di Morgan Stanley sono:

  • Sumitomo Mitsui Trust Bank
  • Citibank
  • Raymond James
  • Edward Jones
  • Merrill Lynch
  • Citi
  • Credit Suisse
  • Bank of America and Goldman Sachs

Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level)

I leader di una società sono i diretti responsabili dei suoi successi ed i suoi fallimenti.
Conoscere chi sono, permette di capire i valori ed il modus operandi dell’azienda sulla quale desideriamo investire.
Tra i dettagli più importanti, è essenziale scoprire le esperienze lavorative dei manager per capire se sono in grado di prendere decisioni manageriali giuste.
Il CEO di Morgan Stanley è James P.Gorman, e ricopre questo ruolo dal 2010.
P.Gorman inizia la sua carriera come avvocato a Melbourne in Australia. Prima di approdare alla Morgan Stanley, ricopre varie posizioni di rilievo in importanti aziende, come la Federal Reserve Bank of New York, il Metropolitan Museum of Art e McKinsey & Co.
Laureato in legge all’Università di Melbourne, James P. Gorman è anche presidente di Morgan Stanley.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

Sapere come si relaziona un azienda ai propri dipendenti permette di capire i valori della stessa.
I dipendenti sono il cuore pulsante di un impresa, e i diretti responsabili del suo successo.
I lavoratori di Morgan Stanley raccontano di un luogo di lavoro inclusivo che ha a cuore il loro futuro.
L’azienda retribuisce i dipendenti che desiderano intraprendere un percorso di studi, e offre benefits come assicurazioni sanitarie e dentali anche per le famiglie.
Inoltre, le vacanze ed i congedi parentali sono ben pagati e gli stipendi includono bonus mensili ed annuali basati sulle prestazioni.
In generale, il sentimento dei lavoratori di Morgan Stanley è positivo.

Livello di indebitamento dell’azienda

Conoscere il bilancio di un azienda non è abbastanza se non si conosce il debito della stessa.
Il debito a lungo termine di Morgan Stanley nel 2021 era di 233.12 miliardi, il 7% in più rispetto al 2020, che era di 217 miliardi.
Nel 2019 invece il debito era di 192 miliardi, solo l’1% in più rispetto al 2018.

La RoadMap societaria

Morgan Stanley sta prendendo in considerazione di comprare altri Bitcoin, diventando così l’impresa nella sua industria a possederne di più.
Inoltre, intende espandere i suoi servizi di prestiti anche in Europa, investendo fino a 3 miliardi di dollari nel progetto.

Investire in Azioni Morgan Stanley

Il grafico sottostante mostra l’andamento storico del titolo Morgan Stanley.

Grafico azioni Morgan Stanley aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo Morgan Stanley

Per fare previsioni sulle azioni Morgan Stanley è necessario innanzitutto guardare al grafico di prezzo qui riportato perché tra le informazioni che offre mostra anche la tendenza di mercato attualmente in essere. In particolar modo gli analisti sono concordi nel prevedere una quotazione media di 52,11 dollari e una massima di 65, di contro all’attuale 41,36. Il titolo, appena uscito dalla fase ribassista dello scorso anno, sta rapidamente riconquistando le quotazioni precedenti.

Storico quotazioni Morgan Stanley

Lo storico delle quotazioni delle azioni Morgan Stanley mostrano promettenti tassi di crescita nel breve periodo, con un +0,10% complessivi negli ultimi tre mesi che viene confermato dal +1,35% nell’ultimo mese. Tassi di crescita che, se in apparenza si mostrano irrisori, nel settore della consulenza e dei servizi finanziari comportano alti profitti. La fase ribassista dello scorso anno, con un calo del -27,39% va a sua volta letta alla luce della crescita complessiva del titolo negli ultimi cinque anni, del +28,41%.

Dividendi azioni Morgan Stanley

I dividendi societari di Morgan Stanley vengono distribuiti ogni anno agli azionisti della società che possiedono quindi quote della stessa.

Trading su Azioni Morgan Stanley

Il trading online su CFD Morgan Stanley è ampiamente praticato in tutto il mondo. Con uffici sparsi nelle capitali della finanza mondiale e una storica serie di successi, la fiducia nel titolo Morgan Stanley lo rendono uno degli investimenti preferiti da azionisti di tutto il mondo.

Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in Azioni Morgan Stanley
Nome Articolo
Come comprare e investire in Azioni Morgan Stanley
Descrizione
Come comprare e investire in azioni Morgan Stanley! ✅ Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore