Come comprare e investire in Azioni Activision

Le azioni Activision (Ticker ATVI, Codice ISIN US00507V1098) sono quelle afferenti al gruppo Activision Blizzard, nota casa produttrice nel settore dei videogiochi. L’azienda statunitense è la società nata dalla fusione proprio della Activision con la Blizzard Entertainment. La fusione fu annunciata il 2 dicembre 2017 e l’accordo valse 18,8 miliardi di dollari. La nuova società decise di non ideare un nuovo nome ma di fondere i due marchi precedenti. Il titolo Activision, dunque, oggi dipende dall’andamento dei giochi storici prodotti dall’una e dall’altra casa videoludica. Nel dicembre 2007 venne diffuso l’annuncio che ci sarebbe stata la fusione con la Vivendi Games allo scopo di creare la Activision Vivendi, nel 2018 è stato siglato anche un accordo con la Nielsen, marchio specializzato nei servizi di rating, al fine di stabilire il valore del proprio marchi nel settore degli eSports.

activision azioni previsioni quotazioni titolo

Nella sua storia la società ha avuto tre passaggi di proprietà ed è attualmente gestita da Ubisoft, società che ha inciso notevolmente sull’andamento in borsa del titolo. Il gioco che ha avuto più successo è stato sicuramente Call Of Duty, che tratta di guerra. Questo incredibile videogame ha attirato un grande numero di utenti grazie alla sua vicinanza alla realtà. Per lo stesso motivo la società è stata accusata di non rispettare le leggi antiviolenza e ha obbligato così ad aumentare l’età degli utenti ai 18 anni. Il trading sulle azioni Activision, come quelle di tutte le aziende che operano nel settore videoludico è costantemente influenzato dalle vendite dei titoli sul mercato dei videogiochi, esistono però anche altre indicazioni di cui prendere nota per eventuali investimenti in questo settore in costante evoluzione.

Per investire in azioni Activision è fondamentale affidarsi ad una piattaforma regolamentata di trading. LiquidityX è tra le piattaforme maggiormente acclamate. La sua interfaccia semplice ed intuitiva ed un eccellente servizio di segnali di trading, la rendono perfetta sopratutto per i trader alle prime armi. I segnali di trading sono notifiche che permettono agli investitori di essere sempre aggiornati sulle opportunità di investimento più interessanti, permettendo anche a chi è meno informato di fare trading con successo. L’accesso al broker ed a tutti gli strumenti presenti sul sito è automatico una volta completata la registrazione ed effettuato un deposito di soli 200 euro. Per completare la tua registrazione su LiquidityX ed approffittare dei vantaggiosi segnali di trading, clicca qui.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex.com

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capital.com

Deposito: 20€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

83% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Activision: cosa analizzare per conoscere l’azienda? 

Se stai pensando di comprare azioni Activision sei di certo un investitore attento alle novità ma per capire meglio come questa industria possa offrirti in futuro dei risultati tangibili in termini economici, sarà bene che tu rimanga con noi nell’analisi degli svantaggi e vantaggi di comprare azioni Activision. Nel corso di questo articolo nello specifico vedremo:

  1. Il modello di business dell’azienda; 
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali; 
  3. Studio dei competitor dello stesso settore; 
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level); 
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda; 
  6. Livello di indebitamento dell’azienda; 
  7. La RoadMap societaria. 

Questa lista di 7 punti chiave è stata realizzata per te e ti tornerà sicuramente molto utile!

Il modello di business dell’azienda

Activision è un’azienda americana fondata nel 1979 ed attiva nel settore dei videogiochi. Il gruppo Activision utilizza un modello di business definito mass market ossia rivolto al mercato di massa senza una distinzione particolare fra tipologie di clienti. Il gruppo ovviamente si avvale di moltissimi canali digitali ed affida le sue vendite anche a canali di distribuzione globali come GameStop, Amazon, Target, Best Buy, Toys ”R” Us, e Wal- Mart. Il gruppo Activision bipartisce i suoi poli commerciali in:

  • Ricavi generati dalla vendita di prodotti: (vendita di videogiochi, download ecc)
  • Abbonamenti, licenze e altri ricavi

Inoltre gruppi operanti in questo settore sono da tenere d’occhio anche in relazione al nascente business del metaverso in cui certamente tali tipologie di aziende avranno prelazione disponendo già della tecnologia adeguata. Infatti il gruppo sta ampiamente potenziando il settore della VR (VirtualReality).

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Sicuramente un investitore inesperto potrebbe soffermarsi al fatto che il gruppo Activision sia molto conosciuto e un colosso del suo settore. Tale affermazione è senz’altro vera ma occorre anche approfondire se la gestione economica dell’azienda sia adeguata in termine di costi e entrate. Per farlo un indice che raccomandiamo di consultare è quello circa i fatturati e i bilanci dell’azienda nel corso del tempo. Nel caso di Activision nello specifico nell’anno 2017 il fatturato annuale è stato di 7,17 miliardi di dollari. Nel 2018 il gruppo ha invece registrato un fatturato annuo di 7,5 miliardi di dollari presentando un valore stabile. Nel 2019 il fatturato si aggirava alla fine dell’anno sui 6,4 miliardi di dollari mostrando un valore in flessione, Nel 2020 il fatturato del gruppo era di 8,8 miliardi di dollari, valore mantenuto stabile anche nel 2021.

Studio dei competitor dello stesso settore

L’industria del gaming è altamente competitiva e dinamica. Rappresenta un settore di mercato molto richiesto non solo dalla fascia giovanile. Pensiamo che solo in Italia il giro d’affari che ruota attorno al gaming ammonta a 2,2 miliardi euro. La pandemia globale nelle sue fasi più calde ha favorito tale impennata in quanto le restrizioni come lockdown imposte dai vari paesi hanno fatto sì che i giovani passassero ancora più tempo usando i loro servizi quindi realizzando download micro acquisti all’interno dei giochi ecc. Aumentando il giro d’affari sono aumentati anche le aziende attive nel settore. I principali competitor del gruppo Activision sono:

  • Playtika
  • Zynga
  • Electronics Art
  • Take-Two Interactive
  • Epic Games
  • Ubisoft
  • Nintendo
  • Twitch

Le persone chiave collegate all’azienda

Un colosso del settore come Activision ha dovuto senz’altro la sua fortuna anche alle persone che nel corso del tempo hanno coperto ruoli chiave all’interno del gruppo. Come sempre ricordiamo infatti ai nostri lettori le aziende non sono fatte di soli numeri, piuttosto è molto importante non tralasciate da chi siano guidate e quale sia la loro politica e background così da poter prevedere in anticipo i contesti di investimento futuri. Nel caso di Activision potremmo definire senza dubbio come persone chiave i quattro amministratori delegati del gruppo, ossia Jim Levy, Bruce Davis, Robert Kotick, Eric Hirshberg.

Vi presentiamo i più recenti:

Robert Kotick classe 1963 è un imprenditore e uomo d’affari statunitense è stato direttore di Yahoo ed ha avuto un ruolo chiave in molte acquisizioni e partnership. Ha fatto inoltre parte del consiglio di amministrazione del gruppo Coca-Cola.

Eric Hirshberg una carriera di tutto rispetto e la massima ammirazione degli altri amministratori che lo definiscono brillante e capace, Eric ha lasciato la compagnia nel 2018.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

Come detto l’azienda Activision è un colosso del proprio settore e spesso quando una società raggiunge tali dimensioni diventa difficile essere attenti nel modo giusto alle esigenze dei propri dipendenti nella loro unicità. Il numero di dipendenti del gruppo è di 9500 unità. La maggior parte di loro dice di essere ottimista riguardo al proprio futuro e descrive l’esperienza lavorativa in Activision come altamente formante ed interessante. Inoltre i risultati dell’azienda sono stati da capogiro specie dopo il lancio del free play Call Of Duty Warzone durante il periodo di lockdown imposto dalla maggior parte dei paesi mondiali. I dipendenti si reputano nel complesso adeguatamente valorizzati e retribuiti con interessanti prospettive di crescita futura.

Livello di indebitamento dell’azienda

Questo è uno di quei parametri vitali dell’azienda che spesso i trader tralasciano o comunque a cui attribuiscono un’importanza marginale. Il livello di indebitamento al contrario è un indicatore formidabile della solidità di un’azienda in quanto permette di poter valutare la solidità di un’azienda in relazione alla propria esposizione in termini di obbligazioni in possesso degli azionisti. Il debito di Activision negli ultimi quattro trimestri del 2021 è stato di 3,61 miliardi di dollari mentre nel 2020 era stato di 2,67 miliardi di dollari. Il gruppo è infatti molto attento alla propria esposizione finanziaria con un efficiente apparato finanziario.

La RoadMap societaria

Per un’azienda come Activision che opera nel settore del gaming il futuro è sicuramente ricco di appuntamenti importanti. Il gruppo infatti sta portando sempre più l’universo dell’online gaming verso frontiere nuove. Sono sempre più i nuovi prodotti e giochi introdotti dalla società. Per esempio il gruppo sta puntando molto sul nascente settore della VR ossia realtà virtuale che consiste in un contesto di gaming completamente rivoluzionario dove l’utente mediante un apposito visore indossabile potrà provare un’esperienza full immersion giocando in prima persona. Inoltre è recente la notizia della possibile acquisizione del gruppo da parte del colosso Microsoft.

Investire in Azioni Activision

Fino al 2014 le azioni Activision hanno avuto un andamento lento e lineare. Negli anni successivi però la società è cresciuta molto velocemente, portando risultati incredibile a tutti gli investitori che hanno avuto fiducia nel titolo. Fino al 2019 la società ha avuto un costante aumento di prezzo ad azione, grazie al lancio del videogioco Call of Duty, uno dei più venduti nella storia. Attualmente è consigliato operare in modo tradizionale per questo titolo, attendendo il lancio di un nuovo videogioco e vendere rapidamente dopo il tradizionale boom iniziale. Il grafico sottostante mostra lo sviluppo e l’andamento storico del titolo Activision.

Grafico azioni Activision aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo Activision

La Activision è una delle case produttrici di videogiochi più importanti e questo perché nel tempo è stata in grado di produrre alcuni dei titoli più amati in assoluto come la saga di Call of Duty. Per fare previsioni sulle azioni Activision, dunque, è necessario seguire l’uscita dei nuovi titoli sul mercato, l’andamento delle vendite infatti segnerà miglioramenti o peggioramenti nel valore azionario, generando ripercussioni quasi istantanee sul titolo.

Storico quotazioni Activision

Per quanto riguarda lo storico delle quotazioni delle azioni Activision, basta rivolgersi al grafico per avere tutte le informazioni di cui si necessita. Cinque anni fa il titolo si attestava a quota 16,67 dollari, ma da quel momento in avanti la sua crescita è stata forte, con un evidente trend rialzista che si è protratto fino all’ultima parte del 2018.

Dividendi azioni Activision

I dividendi societari di Activision sono molto importanti infatti si aggirano intorno al dollaro e 20 e possono lievitare anche di molto in base alle performance del titolo.

Trading su azioni Activision

Il trading online su Activision offre eccellenti margini per operazioni di medio termine come quelle che si possono portare avanti sulle piattaforme web. Per il trading di lungo termine meglio riferirsi al trading bancario. Per chi ama la speculazione, questo titolo è una grande opportunità per gli amanti del breve termine. È possibile infatti investire a breve termine con una leva media, sfruttando le notizie del lancio di nuovi videogiochi. È consigliato attendere la prima giornata di vendite per seguire l’andamento in seguito ed essere inoltre pronti a vendere appena scende il volume di acquisti.

 

Il nostro voto
Sommario
Azioni Activision
Nome Articolo
Azioni Activision
Descrizione
Come comprare e investire in Azioni Activision! Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, storico quotazioni e grafico in tempo reale.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 69-83% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Considera se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu accetti la cookie policy.