Come comprare e investire in Azioni Home Depot

Le Azioni Home Depot (Ticker HD, Codice ISIN US4370761029) vengono emesse da The Home Depot Inc, azienda statunitense con sede a Vinings, ma fondata ad Atlanta, impegnata nel settore della vendita al dettaglio di prodotti per la casa. La società offre ai propri clienti un assortimento di materiali da costruzione, prodotti per la casa, prodotti per prati e giardini e prodotti per l’arredamento. Fornisce anche una serie di servizi, tra cui servizi di installazione di bricolage e noleggio di strumenti e attrezzature. La compagnia gestisce circa 2.291 negozi situati negli Stati Uniti (compreso il Commonwealth di Porto Rico e i territori delle Isole Vergini americane e Guam), in Canada e in Messico. L’azienda serve due principali gruppi di clienti: clienti fai-da-te e clienti professionali.

home depot azioni quotazioni titolo previsioni grafico dividendi

I clienti fai-da-te includono proprietari di case che acquistano prodotti e completano personalmente i propri progetti e installazioni. I clienti professionali sono principalmente ristrutturatori/ristrutturatori professionisti, imprenditori generali, operai generici, amministratori di immobili, imprenditori di servizi edili e artigiani specializzati, come elettricisti, idraulici e imbianchini. Il titolo Home Depot è quotato sulla Borsa di New York dai primi anni 80, mentre la società è stata fondata nel 1978. La risorsa è presente anche su altre borse mondiali, tra cui Francoforte e Buenos Aires. Chi desidera fare trading sulle azioni Home Depot andrà ad operare su un’azienda con una capitalizzazione di mercato attuale di 289.7B, con oltre 1 miliardo di azioni in circolazione e un rapporto P/E di 23.26 (2020).

Per investire in azioni Home Depot occorre aprire un conto trading su un sito di broker regolamentato. LiquidityX è decisamente una delle piattaforme più sicure e facili da utilizzare. Uno dei vantaggi maggiori di questo broker è l’opportunità di fare trading senza pagare alcuna commissione. Inoltre, con un deposito di soli 200 euro si riceve anche un conto demo sul quale fare pratica senza mettere mano al portafoglio. Per iscriverti gratuitamente su LiquidityX clicca qui.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex.com

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Home Depot: cosa analizzare per conoscere l’azienda?

Home Depot è il più conosciuto venditore al dettaglio americano di prodotti per la casa. Gestendo l’intera distribuzione ormai dal 1978 il gruppo è diventato un punto di riferimento sia per i consumatori che per gli investitori in cerca di un asset stabile e remunerativo allo stesso tempo. Comprare azioni di un’azienda americana come Home Depot deve essere un’operazione condotta alla luce della considerazione di tutti i principali aspetti di valore commerciale del gruppo. Tra i principali elementi di qualità analizzeremo:

  1. Il modello di business dell’azienda;
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali;
  3. Studio dei competitor dello stesso settore;
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level);
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda;
  6. Livello di indebitamento dell’azienda;
  7. La RoadMap societaria.

Un investimento di successo parte dalla conoscenza dei 7 punti chiave che spiegano il modo di fare impresa del gruppo Home Depot!

Il modello di business dell’azienda

The Home Depot è una compagnia americana fondata nel 1978 considerata fra i principali venditori di articoli per la manutenzione della casa. L’azienda conta un totale di 2.300 negozi di vendita a dettaglio. Home Depot inoltre fornisce aziende e ha un catalogo che comprende un’ampia varietà di prodotti tra cui:

  • Elettrodomestici
  • Mobili da Giardino
  • Prodotti e strumenti per l’edilizia

L’azienda nel tempo ha potenziato il suo reparto digital dal quale oggi provengono gran parte delle vendite tramite il catalogo online e la possibilità di ordinare comodamente dal sito gli articoli scelti. Il modello di revenue del gruppo consiste sul limitare il proprio margine di guadagno sul singolo prodotto ma puntando sulla quantità di prodotti venduti adottando un modello di business ascrivibile al modello mass market.

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Uno dei principali aspetti da cui iniziare a calcolare il valore commerciale di un gruppo è sicuramente quello inerente alle prestazioni finanziarie realizzate dal gruppo nel corso dei vari anni di attività. Per mezzo dei report finanziari è possibile attingere alle informazioni che ci permettono di ricostruire i flussi di cassa che hanno interessato il gruppo e di conseguenza di determinarne le possibilità di crescita future e il grado di ricchezza che l’attività è in grado di generare. Vediamo nel dettaglio i ricavi realizzati da The Home Depot dal 2009 al 2022 espressi in milioni di dollari:

  • 2009 – 71.288
  • 2010 – 66.176
  • 2011 – 67.997
  • 2012 – 70.395
  • 2013 – 74.754
  • 2014 – 78.812
  • 2015 – 83.176
  • 2016 – 88.519
  • 2017 – 94.595
  • 2018 – 100.904
  • 2019 – 108.203
  • 2020 – 110.225
  • 2021 – 132.110
  • 2022 – 151.157

Studio dei competitor dello stesso settore

Con l’avvento della digitalizzazione l’effetto concorrenza è stato enfatizzato. Comprendere e conoscere le altre realtà commerciali presenti nello stesso segmento di appartenenza dell’azienda su cui si intende investire è molto importante per avere un punto fermo di riferimento su cui poter articolare un esame comparativo che metta in risalto gli aspetti di valore e i limiti del gruppo. Lo studio dei competitor viene condotto anche dalle aziende stesse proprio per la sua efficacia rivelatrice degli elementi più significativi da migliorare. Vediamo nel dettaglio ci sono i principali concorrenti di Home Depot:

  • Berkshire Hathaway
  • Walmart
  • Lowe’s
  • Amazon
  • Hajoca Corporation
  • Ace Hardware
  • HHGregg
  • Huttig Building Products

Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level)

Ogni compagnia se vuole funzionare correttamente ha bisogno di avvalersi di un apparato dirigenziale altamente qualificato e competente. La struttura di governance di un gruppo può essere paragonata alla cabina di regia presso la quale vengono prese le decisioni più importanti e strategiche per l’azienda. I C Level che ne fanno parte vengono selezionati in base a qualità e attitudini ben precise che devono essere in linea con la missione e il core business del gruppo. Per l’investitore è dunque cruciale rintracciare tali figure di spicco e averne presente il passato professionale al fine di comprenderne almeno in parte il modo di ragionare. Nel caso di Home Depot possiamo definire figura chiave il CEO e Chairman Frank Blake.

Frank Blake è un avvocato e uomo d’affari statunitense nato nel 1949. Ha conseguito la laurea presso l’Università di Harvard e un dottorato in giurisprudenza presso la Columbia Law Review. Dal 1971 al 1973 è stato assistente legislativo della commissione mista sul benessere sociale della legislatura del Massachusetts. Dal 1991 al 1995 ha ricoperto il ruolo di consigliere generale per il gruppo General Electric guidando la crescita dell’azienda attraverso varie acquisizioni. In seguito Mr. Blake è stato vice segretario per il dipartimento dell’energia degli Stati Uniti. Nel 2002 entra a far parte del gruppo Home Depot come vice presidente esecutivo per lo sviluppo aziendale. Dal 2004 Frank Blake fa parte del consiglio di amministrazione di Southern Company considerata fra le maggiori aziende energetiche superregionali.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

Rispetto al suo predecessore l’attuale CEO di Home Depot ha sempre puntato su un approccio meno legato ai numeri e più orientato verso la valorizzazione dei lavoratori e altri aspetti meno fisici. Considerare il sentiment dei lavoratori è una parte essenziale del nostro ragionamento volto a mettere in luce gli elementi di valore anche immateriale come quelli legati alla proprietà intellettuale e al capitale umano. Una politica basata sulla valorizzazione meritocratica dei lavoratori e sull’inclusività anche nei processi decisionali più complessi garantisce lavoratori fedeli alla compagnia e che cercheranno di migliorare le proprie prestazioni lavorative. Home Depot nella fattispecie si avvale di un totale di 490.600 dipendenti a vario titolo. Il gruppo è quello caratterizzato dal sentiment migliore delle aziende del comparto. Home Depot come precisato ha incrementato la propria cura dei dipendenti sotto la gestione di Frank Blake. La compagnia promuove numerose attività per i suoi collaboratori offrendo un posto di lavoro giovanile e stimolante.

Livello di indebitamento dell’azienda

Uno degli aspetti finanziari importanti da valutare è il livello di esposizione finanziaria da debito. Il debt to equity ratio di The Home Depot era di 35.47 ad aprile 2022.

La RoadMap societaria

The Home Depot è considerata la maggiore azienda del comparto seconda solo al gruppo Walmart. Gli scambi del gruppo restano positivi nelle ultime sessioni e la politica multicanale del gruppo sta aprendo scenari interessanti anche per un possibile apprezzamento futuro.

Investire in Azioni Home Depot

Il titolo Home Depot si riferisce al più grande distributore di prodotti per la casa degli Stati Uniti, superato solo dalle vendite del colosso Walmart. L’azienda conta oltre 355.000 dipendenti. Il suo slogan è “You Can Do It. We Can Help”.

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento storico del titolo Home Depot.

Grafico azioni Home Depot aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo Home Depot

Le previsioni sulle Azioni Home Depot sono decisamente rosee per il futuro. In particolare, gli investitori esprimono fiducia per gli investimenti della compagnia sullo shopping online, dopo gli ottimi risultati dati dalle strategie attuate, negli anni, per le vendite nei negozi fisici.

A partire dal 2018, la compagnia ha stanziato ben 11 miliardi di dollari per investimenti in servizi tecnologici e altro, in un programma di crescita denominato One Home Depot.

Nei prossimi anni, il numero di case in condizioni di invecchiamento aumenterà notevolmente negli Stati Uniti. Il mercato predeve che costruttori e proprietari di immobili daranno ampio slancio al rinnovamento degli edifici, accrescendo la domanda per i prodotti della compagnia guidata da Frank Blake.

Storico quotazioni Home Depot

Lo storico delle quotazioni delle azioni Home Depot dell’ultimo decennio, tolto il crollo del mercato tra marzo e aprile 2020 a causa della pandemia di Covid19, evidenzia un trend complessivo nettamente al rialzo.

Dal 2010 al 2020 il titolo è passato da una quotazione sotto i 30 dollari per azione, agli attuali quasi 270 dollari, con un picco vicino ai 300 ad agosto 2020.

Complessivamente, nell’anno 2020, l’azienda ha aumentato del 20% il suo valore sul mercato. 

Dividendi azioni Home Depot

I dividendi societari di The Home Depot Inc vengono emessi quattro volte l’anno, ad ogni trimestre. L’ultimo pagamento è stato registrato a Dicembre 2020, per un dividendo del valore di 1.5 dollari per azione e un rendimento del 2,25%.

Trading su azioni Home Depot

Il trading online su CFD Home Depot rappresenta una buonissima opzione di investimento. Per le sue caratteristiche e in base alle più recenti previsioni, il titolo ben si adatta a strategie a lungo termine, ma anche a scadenza breve. La solidità della società consente ai trader principianti di puntare su questo bene finanziario.

Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in Azioni Home Depot
Nome Articolo
Come comprare e investire in Azioni Home Depot
Descrizione
Come comprare e investire in azioni Home Depot! ✅ Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 69-83% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Considera se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu accetti la cookie policy.