Come Comprare e investire in Azioni Adidas

Le azioni Adidas (Ticker ADS, codice ISIN DE000A1EWWW0) appartengono ad una multinazionale tedesca ormai affermata come uno dei maggiori produttori di abbigliamento sportivo a livello mondiale. Adidas fu fondata nel 1924 da due fratelli tedeschi e ottenne un gran successo con i Giochi olimpici del 1936. Dopo la separazione dei due, il fratello minore Rudolf registrò la sua azienda con il nome Puma, mentre Adi fondò Adidas AG nell’agosto del 1949. Nel 1955 la società entra in borsa, continuando la sua ascesa acquisendo altri marchi, tra cui la Reebok nel 2006. Inoltre, Adidas diventa fornitore dei palloni usati nel campionato mondiale di calcio, nella UEFA Champions League, nell’Europa League e nella coppa d’Africa.

Nel maggio 2016, nel consiglio di sorveglianza, entrano a far parte del gruppo due investitori che continuano l’ascesa della società a livello globale, infatti, l’anno successivo ha aperto a Milano il più grande store d’Italia. Con un fatturato di 24 miliardi di euro, l’Adidas s’impone come uno dei maggiori brand sportivi di tutto il mondo fabbricando non solo scarpe, ma anche vestiti e accessori. Il titolo Adidas AG risulta, quindi, irresistibile per gli investitori che tengono conto del notevole aumento delle sue prestazioni in diversi anni.

adidas azioni previsioni quotazioni titolo

Attualmente Adidas AG è la seconda azienda di calzature sportive al mondo, anche se ha un fatturato tre volte inferiore a Nike, prima in classifica. Adidas è stata accusata di essere troppo aggressiva nelle sue strategie di marketing e questo secondo gli esperti ha portato Nike a rafforzare la prima posizione. Secondo altri invece, Adidas non investe abbastanza in ricerca e sviluppo quanto Nike e questo provoca il distacco tra le due. Fare trading sulle azioni Adidas AG si presenta un valore sicuro per le costanti ed elevate quotazioni dell’azienda in Borsa.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

68% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex

Deposito: 100€

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100€

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

77% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Adidas: cosa analizzare per conoscere l’azienda? 

Comprare azioni Adidas può sembrare una scelta scontata vista la notorietà del gruppo ma la nostra analisi approfondita dei vari aspetti ti permetterà di decidere con lucidità quale siano vantaggi e svantaggi di comprare azioni Adidas. Nel corso di questo nuovo articolo andremo a vedere nell’ordine:

  1. Il modello di business dell’azienda; 
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali; 
  3. Studio dei competitor dello stesso settore; 
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level); 
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda; 
  6. Livello di indebitamento dell’azienda; 
  7. La RoadMap societaria. 

Percorriamo insieme queste sette tappe chiave per capire meglio chi sia Adidas e il suo modello vincente!

Il modello di business dell’azienda

L’azienda tedesca Adidas è stata fondata nel 1949 ed è attiva nel settore dell’abbigliamento e articoli sportivi. Il gruppo ha una presenza globale. Il suo modello di business è di tipo mass market in quanto non si rivolge ad una particolare fascia di clienti con orientamento sicuramente più verso la linea sportiva. Punta molto sull’innovazione dei prodotti cercando di studiare i trend di mercato e permette di personalizzare alcuni prodotti. La compagnia nel tempo ha realizzato un marketing forte che ha generato un brand solido e conosciuto ovunque. I principali canali di vendita sono i negozi presenti ovunque, il loro sito internet per le vendite digitali, oltre pubblicità televisive e non solo. Il suo modello di business è interamente basato sulla vendita dei prodotti. Il gruppo Adidas bipartisce in sostanza i propri ricavi in:

  • Vendite di prodotti (scarpe, magliette e altri articoli sportivi)
  • Ricavi dalle licenze d’uso (diritto riscosso per l’utilizzi dei suoi marchi)

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Un gruppo come Adidas non ha di certo bisogno di presentazioni ma un conto è conoscere un brand di nome e come clienti dello stesso un conto è valutare di investirci i propri soldi e per farlo abbiamo bisogno di ripercorrere quali siano stati i risultati finanziari del gruppo nel corso del tempo in termini di fatturati, questo occorre per avere la reale percezione del giro d’affari e delle politiche finanziarie dell’azienda. Il fatturato annuale del gruppo nel 2017 è stato di 21,2 miliardi di dollari. Nel 2018 il fatturato annuo è stato invece di 21,9 miliardi di dollari. Nel 2019 il gruppo cresce ancora con un fatturato annuo di 23,6 miliardi di dollari. Nel 2020 invece il fatturato del gruppo Adidas è stato di 18,4 miliardi di dollari. Per finire nel 2021 il fatturato alla chiusura dell’anno solare del gruppo era di 21,2 miliardi di dollari. Il fatturato risulta rimanere stabile nel tempo indice di solidità e di fiducia da parte dei consumatori nei confronti del brand.

Studio dei competitor dello stesso settore

Il settore dedicato all’abbigliamento è estremamente competitivo come settore di mercato. Adidas nel tempo è riuscito ad affermarsi come leader distinguendosi dai suoi competitor per una linea basata su tratti distintivi come le tre strisce tanto famose. Inoltre Adidas ha sempre puntato a realizzare modelli che fossero al passo con le tendenze giovanili ma allo stesso tempo adeguate anche a clienti con età maggiori o per nulla sportivi. Altro tratto distintivo è sempre stato la qualità con la quale il gruppo Adidas produce i propri prodotti. Nel segmento ci sono altri gruppi operanti e quindi competitor del gruppo Adidas, i principali sono:

  • Callaway Golf
  • Nike
  • EastBay
  • Under Armour
  • ASICS America

Le persone chiave collegate all’azienda

Nel caso di un’azienda come Adidas, leader nel settore e soprattutto operante da molti anni sono molte le figure chiave che nel tempo hanno contribuito a rendere grande questo gruppo. Guidare una multinazionale con presenza e distribuzione globale implica grandi responsabilità che possono essere assunte solo da manager di lungo corso ed esperienza. Potremo definire nel caso del gruppo Adidas figura chiave il suo amministratore delegato Kasper Rorsted.

Kasper Rorsted classe 1962 è un uomo d’affari e imprenditore tedesco. Ha lavorato e ricoperto ruoli dirigenziali in aziende come Oracle, Digital Equipment Corporation e Compaq. Inoltre Rorsted è stato membro dei consigli di amministrazione di gruppi come Siemens, Nestlè e European Round Table of Industrialists.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

Lo stato di salute di un’azienda qualsiasi essa sia è irrimediabilmente influenzato dall’umore dei dipendenti che lavorano al suo interno. Nel caso specifico del gruppo Adidas sono proprio loro a renderla quotidianamente il brand affermato che conosciamo in quanto come detto i suoi introiti derivano per la grande maggioranza dalle vendite dei prodotti. La maggior parte dei dipendenti Adidas intervistati ha riferito come soddisfacente il proprio lavoro, dove vengono rispettati turni e paghe adeguate. L’ambiente giovanile secondo i lavoratori è un altro punto a favore che rende i vari team dinamici ed in forte affiatamento fra loro. Ben il 72% degli intervistati si è definito felice di andare a lavoro ogni mattina. Dipendenti sereni e concentrati sulla propria mansione renderanno l’azienda più produttiva. Naturalmente le retribuzioni sono commisurate alle competenze e al ruolo che si copre.

Livello di indebitamento dell’azienda

Altro elemento come sempre imprescindibile per la nostra analisi societaria riguarda il livello di indebitamento di un’azienda. Questo permette di definire e toccare con mano la solidità di un gruppo in relazione alla propria esposizione.

Nei quattro trimestri del 2019 il debito di Adidas è stato il seguente:

  1. Trimestre (1,68 miliardi di dollari)
  2. Trimestre (2,1 miliardi di dollari)
  3. Trimestre (2,01 miliardi di dollari)
  4. Trimestre (4,77 miliardi di dollari)

Nel 2020 invece:

  1. Trimestre (5,52 miliardi di dollari)
  2. Trimestre (5,83 miliardi di dollari)
  3. Trimestre (7,22 miliardi di dollari)
  4. Trimestre (5,89 miliardi di dollari)

Nel 2021:

  1. Trimestre (5,81 miliardi di dollari)
  2. Trimestre (5,84 miliardi di dollari)
  3. Trimestre (5,28 miliardi di dollari)

La RoadMap societaria

L’ultima tappa della nostra analisi del gruppo Adidas consiste nell’approfondire quali siano gli appuntamenti importanti del gruppo per il breve futuro e come si sta collocando sul mercato in termini di novità. Ha molte iniziative attive come la linea per il running al femminile e lo storytelling come strumento di marketing. Ossia valorizzare storie vere di persone vere basate sull’unicità per sottolineare l’identità unica del marchio sul mercato. Questo inoltre tende a voler sfavorire gli stereotipi e i luoghi comuni di cui spesso siamo prigionieri.

Investire in Azioni ADIDAS AG

Nel corso della storia, molti hanno scelto il titolo Adidas AG per i loro investimenti. Intorno agli anni 2000 la maggior parte hanno preferito per gli investimenti tradizionali, in quanto l’asset portava un guadagno medio del 10% l’anno. Negli ultimi anni però la maggior parte si è spostata sulla speculazione, poichè il grafico si comporta in modo tendenzialmente regolare. I giorni migliori per investire nelle azioni Adidas AG sono quelli che seguono il lancio di una nuova calzatura, in quanto in quei momenti i volumi sono più alti. Il grafico sottostante mostra l’andamento storico del titolo Adidas.

Grafico azioni ADIDAS aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo ADIDAS AG

Prima di tutto, per fare previsioni sulle azioni ADIDAS AG è bene consultare il grafico qui riportato poiché mostra le informazioni più importanti in tempo reale sul suo andamento sul mercato. La maggior parte degli analisti concorda nel consigliare l’acquisto dopo aver previsto quotazioni minime (180 $), medie (244,14 $) e massime (300 $) nettamente superiori a quella attuale di 261,10 dollari. Il titolo Adidas, quindi, è in una fase rialzista da non sottovalutare.

Storico quotazioni ADIDAS AG

Lo storico delle quotazioni sulle azioni azioni Adidas Ag mostra tassi di crescita esponenziali per l’azienda. Con la chiusura del 28 maggio 2019 si rileva un incremento del 1,64% in Borsa. Inoltre, analizzando la volatilità giornaliera (fissata a 1,551), il trend afferma nuovamente la propria stabilità.

Dividendi azioni ADIDAS AG

I dividendi societari di ADIDAS AG vengono distribuiti ogni anno agli azionisti della società che possiedono quote della stessa.

Trading su Azioni ADIDAS AG

Il trading online su CFD ADIDAS AG può risultare interessante e fruttuoso per coloro che intendono investire a breve termine, ma anche per periodi più lunghi poiché si stima, che nei prossimi anni Adidas acquisterà numerose aziende di calzature che porteranno il titolo alle stellePeriodicamente Adidas AG lancia sul mercato nuove calzature ed è fondamentale seguire il flusso di vendite per speculare seguendone l’andamento. Durante l’estate è sconsigliato investire su Adidas Ag in quanto parte del suo fatturato proviene dagli eventi sportivi, che sono in pausa in quei mesi.

Il nostro voto
Sommario
Azioni Adidas
Nome Articolo
Azioni Adidas
Descrizione
Come comprare e investire in azioni Adidas! ✅Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 63-77% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo con la nostra cookie policy che puoi leggere qui.