eToro | E’ una truffa? Opinioni e Recensioni

Tra i broker di trading online più famosi al mondo, eToro si trova senz’altro nei primi posti. Non a caso, il marchio della società è riconosciuto da milioni di utenti, anche ai non addetti ai lavori.  Nel settore finanziario si tratta di un brand altamente affidabile, nonché di uno dei marchi più storici per quanto riguarda gli investimenti da casa (clicca qui per entrare sul sito ufficiale del broker). *67% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider.

.

etoro-logo-ufficiale

Il broker eToro non è un broker come tutti gli altri. Le motivazioni sono molteplici e andremo a scoprirle insieme in questa recensione. Basti pensare che, a livello di opinioni, i clienti di questo intermediario sono assolutamente tra i più soddisfatti nel settore del trading onlineUno dei tratti distintivi del broker è senz’altro l’approccio agli investimenti. Si tratta veramente di una grande comunità di traders che si interfacciano sui mercati, ma che interagiscono anche tra loro, con l’obiettivo di ottimizzare l’esperienza e i risultati di tutti.

Molto probabilmente, è proprio questa caratteristica che ha portato eToro ad essere, ad oggi, la piattaforma di trading con più utenti in assolutoStiamo parlando di quasi 10 milioni di clienti nel mondo. Un numero che la dice lunga sulla percentuale di successo nel trading che hanno i clienti di eToro. E’ evidente che, infatti, se il broker non funzionasse, gli operatori sarebbero naturalmente portati a rivolgersi altrove.

Il broker eToro propone agli investitori una piattaforma di facile accesso e di altrettanto facile utilizzo. Chiunque può iscriversi al sito dell’intermediario e iniziare a fare trading da subito. I costi di Etoro sono praticamente nulli, soprattutto se messi a confronto con i potenziali profitti.  Scopriamo insieme tutti i vantaggi di operare con questo broker.

Visita il sito ufficiale del broker eToro cliccando qui. *67% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider

 

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: OBRInvest

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: FXPN

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Broker eToro: cos’è? E’ legale?

Per tutti i neofiti del settore, partiamo dalle basi e rispondiamo subito a due domande fondamentali ovvero, che cosa è e a cosa serve Etoro? Etoro è un broker di trading online che opera legalmente in Italia e in Europa, ed accessibile dalla rete da qualsiasi utente maggiorenne. Ancor più dettagliatamente, si tratta di una società di servizi finanziari che mette a disposizione degli investitori una piattaforma semplice da utilizzare, per accedere a tutti i mercati tramite un qualsiasi dispositivo connesso ad internet.

Ribadiamo che eToro è un broker regolamentato al 100%. Possiede infatti una licenza CySEC per il trading nei territori UE, e quindi per per operare anche in Italia. Con la licenza Cysec di eToro la società rispetta tutti i requisiti imposti dalle ultime normative europee in ambito borsisitico, ma soprattutto che i conti dei clienti sono controllati e protetti. Insomma, il rischio di truffa è pari a zero. In base a quanto detto fino ad ora, puoi già capire perché questo broker sia sul podio dei migliori broker di trading online attualmente sul web. Ma il bello deve ancora venire. Il broker eToro non è semplicemente un sito facile da usare e affidabile. Questa società ha infatti anche rivoluzionato il modo di fare trading da casa, proponendo per la prima volta in assoluto il cosiddetto Social Trading.

Facciamo dunque un primo riepilogo sui vantaggi di utilizzare eToro:

eToro Truffa: qual è la verità?

Nonostante i numerosi consensi, non tutti i nuovi trader si fideranno subito. E aggiungiamo, giustamente! Per questo motivo potrai trovare, sui vari forum di trading, diverse ricerche con il titolo “eToro è una truffa”. Moltissimi investitori alle prime armi, infatti, si preoccupano non solo della propria inesperienza, ma anche e soprattutto di possibili azioni illecite da parte dei broker finanziari. E ad onor del vero, non tutti i broker che puoi trovare in rete sono affidabili.

Sicuramente, su questo sito ti consiglieremo sempre e solo broker regolamentati al 100%. Ma devi anche essere consapevole che se molti utenti fanno un tipo di ricerca, non necessariamente il senso della ricerca corrisponde a verità. D’altro canto, per quanto eToro sia uno dei migliori broker di trading online al mondo, non è esente da conflitti con gli utenti. Gli errori e le incomprensioni capitano ovunque. Per fugare ogni dubbio, ti consigliamo di provare personalmente i servizi di questo broker. Scopri di più sul broker eToro visitando il sito ufficiale. *67% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider

  

Qualche riga fa, abbiamo sottolineato che uno dei vantaggi di fare trading con eToro è rappresentato dai servizi gratuiti. A questo punto ti starai chiedendo: come guadagna il broker? Lo ribadiamo: tutti i servizi di eToro sono gratuiti, compresa l’iscrizione al sito. Il guadagno societario, e questo vale per quasi tutti i broker regolamentati, è rappresentato dal cosiddetto spread. Lo spread di Etoro è una piccola maggiorazione applicata alle operazioni di vendita o di acquisto dei beni finanziari sul sito.

Parliamo di una cifra che equivale a qualche centesimo di euro e che quindi rappresenta le fees di eToro sono praticamente nulle. Anche per quanto riguarda il primo deposito richiesto al momento dell’iscrizione, non ci saranno brutte sorprese. Se dopo aver esplorato il sito e la piattaforma decidi di non voler più intraprendere un percorso di trading con eToro, puoi ritirare l’importo versato in qualsiasi momento. Clicca qui per scoprire perché eToro non è una truffa. *67% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider

Come iniziare su Etoro? Come iscriversi su Etoro? Come registrarsi e aprire un conto demo?

Come abbiamo già ripetuto più volte, utilizzare la piattaforma eToro è semplicissimo. Puoi notarlo già dal processo iniziale di registrazione al sito. Ecco tutti i passaggi:

  1. Clicca qui per aprire la pagina di registrazione del sito ufficiale. (*67% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider.)
  2. Compila il form di iscrizione inserendo tutti i dati richiesti: nome, cognome, nome utente, email, password e telefono.
  3.  Accetta i termini e le condizioni dei servizi e leggi l’informativa sulla privacy e sull’utilizzo dei cookie.
  4.  Clicca su “Crea Account”.

Se non vuoi creare un nuovo account e desideri velocizzare l’operazione di registrazione, puoi accedere al sito anche tramite il tuo profilo Facebook o Google. Una volta aperto il conto avrai diritto in automatico ad un conto demo di 100000 dollari disponibile sin da subito alla sezione Virtual. Potrai investire denaro reale selezionando la voce dal menu a tendina REAL mentre, potrai fare pratica con il conto demo selezionando la voce VIRTUAL.

Clicca qui per aprire un conto sulla piattaforma di Social Trading di eToro. *67% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider

Social Trading: il servizio esclusivo del broker eToro

Ed eccoci al pezzo forte: la piattaforma di Social Trading di eToro. Come avevamo già accennato, rispetto ad altri broker di trading affidabili, eToro propone un servizio esclusivo di cui detiene anche la paternità. Questo broker ha iniziato ad operare nell’ambito del trading online molti anni fa. Le piattaforme inizialmente proposte agli utenti erano due: OpenBook per il social trading e WebTrader per gli investimenti online tradizionali.

Successivamente, la rivoluzione: le due piattaforme sono state unite in unico software in grado di conciliare il trading tradizionale con l’innovazione social. In sostanza, fare Social Trading clicca qui per provare subito la piattaforma*(67% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider)

con eToro significa interagire con i mercati e, contemporaneamente, con gli altri operatori. Con una serie di vantaggi per tutti.

I meno esperti possono fare trading online con Etoro prendendo spunto dalle operazioni di mercato dei professionisti o chiedergli consigli. Gli investitori di maggior successo possono scambiarsi idee e previsioni, affinando ancor di più le proprie strategie di tradingIl broker eToro ha avuto per primo l’intuizione di applicare il concetto del social network al trading online, esperimento riuscitissimo che ha portato questo marchio a raggiungere la fama mondiale.

Scopri di più sul Social Trading cliccando qui. (*67% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider.)

Vogliamo comunque sottolineare che chi non vuole condividere i propri risultati con altri trader, ma desidera comunque utilizzare eToro per la propria attività nel settore degli investimenti, può farlo tranquillamente, procedendo con il metodo tradizionale. Anche in questo caso: zero vincoli.

Riepilogando, quali sono i vantaggi del Social Trading?

  • E’ possibile condividere i risultati delle proprie operazioni di trading.
  • E’ possibile chiedere supporto e consigli agli altri operatori presenti sulla piattaforma.
  • E’ possibile scoprire le migliori strategie di trading utilizzate dagli investitori di maggior successo presenti sul sito.
  • E’ possibile scoprire, anche senza esperienza, quali sono i migliori asset del momento su cui investire.

Clicca qui per guardare in anteprima il video su come funziona il Social Trading di eToro. (*67% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider.)

Copy Trading: è possibile investire copiando?

Le sorprese che eToro riserva ai propri clienti non sono finite qui. La piattaforma del broker include infatti un’altra funzione esclusiva denominata “Copy Trading”. Come suggerisce la definizione stessa, con questa funziona è possibile copiare le operazioni di mercato di altri trader. Anche in questo caso il servizio è gratuito. Ma vogliamo sottolineare il vantaggio più importante, ovvero la possibilità di fare trading senza esperienza. Operando con il copy di eToro è possibile trasformare il trading eToro in automatico.
Il Copy Trading di eToro infatti permette di utilizzare le operazioni dei migliori trader eToro e riproporle sul proprio account.

Se stai studiando gli investimenti online, ma ancora non ti senti pronto per agire da solo, grazie al Copy Trading di eToro puoi visionare le operazioni dei migliori trader e copiare quelle che desideri. Clicca qui per iniziare a copiare i migliori professionisti del trading su eToro. *67% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider

Chi seguire e copiare Etoro? Come copiare un trader?

Il broker eToro è diventato famoso in tutto il mondo per l’esclusivo servizio di Copy Trading, grazie al quale un neofita del gioco in Borsa può copiare le operazioni di un trader professionista.

Per iniziare a copiare un trader basta cliccare su Investire, dal menu in alto sulla Home Page del broker, e poi Copia Top Investors. Per scegliere il trader giusto da copiare, eToro propone un’intera pagina, denominata Persone, in cui gli utenti possono trovare una serie di statistiche e opinioni sui migliori trader della piattaforma.

Come diventare un popular investor? Come farsi copiare su Etoro?

I Popular investor di eToro non sono altro che trader professionisti che scelgono di farsi copiare. Attraverso un programma esclusivo, questi trader ricevono anche un compenso da parte della piattaforma.

Naturalmente, per diventare un Popular Investor su eToro occorre soddisfare alcuni requisiti. L’investor cadetto, per iniziare ad essere ricompensato, deve avere almeno un trader che lo copi, investire sulla piattaforma da almeno due mesi, un punteggio di rischio di 6 punti, una foto e una biografia nel profilo. Sul sito di eToro, nella sezione dedicata al copy trading, viene spiegato dettagliatamente tutto il programma Popular Investor. Per aderire al programma occorre avere un patrimonio di almeno 1000 dollari e aver sempre rispettato le restrizioni alla leva imposte dal broker.

Piattaforma eToro: caratteristiche e deposito minimo

Come ogni altro broker di trading legale, anche per iniziare ad investire con eToro occorre effettuare un deposito minimo. Il fatto che un intermediario finanziario decida quale sia l’importo minimo per iniziare ad investire viene visto, da molti utenti, come un modo della società per far sborsare i soldi ai clienti. Ma pensaci bene: il deposito minimo va a finire sul tuo conto di investimento. E puoi utilizzarlo interamente per le tue operazioni finanziarie. Quindi non fai altro che spostare i tuoi soldi dal tuo conto privato al conto di investimento sul sito del broker. Quei soldi rimangono comunque tuoi.

Come, quanto, cosa e dove investire su Etoro?

Il deposito minimo per iniziare ad investire su eToro è di 200 dollari. Chi si iscrive per la prima volta alla piattaforma, può arrivare ad un deposito massimo di 10.000 dollari. In questo range di prezzo è possibile depositare qualsiasi cifra che un trader desideri dedicare agli investimenti. Gli esperti consigliano di non impegnare soldi che non ci si può permettere di perdere e di non investire più del 20% del capitale in una singola operazione.

La cifra minima viene stabilita su diversi criteri. Il broker tiene innanzitutto conto della media storica investita dai clienti prima di iniziare ad ottenere un ritorno in profitti (clicca qui per copiare i migliori trader *67% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider). Un po’ come se si stabilisse che fosse necessario un pieno di benzina per imparare a guidare. Finché hai quel primo pieno puoi continuare ad esercitarti. Dopodiché sarai pronto per viaggiare.

Il deposito minimo richiesto da eToro è di soli 200,00 euro. Una cifra assolutamente accessibile. Effettuato il primo versamento, potrai subito accedere ai seguenti servizi:

  • Piattaforma di Trading e Social Trading
  • Sezione di Copy Trading
  • Conto Demo
  • Materiale didattico
  • New di mercato in tempo reale
  • Grafici di analisi tecnica in tempo reale
  • Calendario economico.

La piattaforma di eToro consente ai trader di investire su tutti i principali asset finanziari:

Il trading con il forex di eToro è infatti uno dei più utilizzati nel mercato ed è l’unico attualmente sul mercato che permette di
utilizzare il copy trading sul forex. Grazie alla piattaforma di eToro è possibile inoltre accedere a grafici sofisticati che aiutano a fare trading con più semplicità.
Per quanto riguarda le criptovalute, Etoro ha un gran numero di asset su cui poter operare.
Il broker infatti offre la possibilità di operare con le principali cripto attualmente sul mercato, come Bitcoin, Ethereum e Cardano, ma offre anche altri asset come Monero e Ripple.
Operare sui Bitcoin con eToro è possibile farlo sia sul sito di trading che sull’app sofisticata e l’asset è scambiato sia con gli euro che con i dollari.

Non è permesso fare trading su libra con eToro anche se il broker ha intenzione di ampliare gli asset su cui poter operare.
Il mercato azionario di eToro è sicuramente la parte migliore del brand, infatti è possibile investire in azioni con eToro con semplicità e su centinaia di asset.

Le azioni di eToro sono molte e nonostante gli investitori tendono a speculare sulle più importanti, c’è un’ampia varietà di titoli minori su cui poter fare trading. È possibile infatti investire con eToro su Tesla, Amazon, Juve e Apple. Inoltre è permesso fare trading con eToro su Google Plus500 e Microsoft.

Per quando riguarda gli indici, la piattaforma offre un gran numero di indici nazionali, sia europei che asiatici e americani. L’asset più tradato tramite gli Etf eToro è il Nasdaq, su cui è possibile investire anche sul suo future.
Nel broker sono presenti anche le materie prime, anche se è consigliato investirci solo se si è dei trader professionisti. I più esperti infatti fanno trading con eToro sul Gold, anche se in molti si stanno spostando sul silver e il bronzo. 

Iscriviti subito qui per iniziare ad investire su eToro.*67% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider

Il software di trading, come detto, è semplicissimo da utilizzare. La piattaforma WebTrader di eToro può essere inoltre utilizzata direttamente online, senza la necessità di effettuare alcun download.

L’interfaccia del software è decisamente intuitiva. Sono subito evidenti le varie sezioni e funzioni. Il programma è anche frutto di una serie di tecnologie innovative, sia dal punto di vista delle prestazioni, sia per quanto riguarda la sicurezza (scopri subito la piattaforma eToro cliccando su questo link(*67% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider.).

Tra le funzioni incluse, segnaliamo la presenza del servizio denominato Copy Portafolios. Questa funzione consente ai traders di diversificare il proprio portafoglio di investimenti, puntando su diversi comparti di assets sottostanti.

Tutti i fondi vengono gestiti da esperti di mercato. Non a caso, pur essendo relativamente nuovo, questo servizio risulta ampiamente apprezzato da un altissimo numero di clienti della piattaforma. Per approfondire: eToro Copy Portafolios – clicca sul sito ufficiale e apri un conto subito. *67% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider

Come usare Etoro? ? Come funziona e come utilizzare la piattaforma? Come fare trading su Etoro?

Per investire su eToro basta seguire una serie di semplici passaggi. Nella nostra guida a eToro sono tutti spiegati dettagliatamente. Come primo passo, bisogna scegliere l’asset da negoziare, come ad esempio un bene finanziario incluso in azioni, indici, valute, materie prime o criptovalute.

E’ anche possibile scegliere se negoziare un prodotto sottostante, come i CFD (Contratti per Differenza), che consentono di comprare o vendere parti di azioni. A questo punto, al trader non resta che cliccare sul tasto “Compra”, se prevede un rialzo del prezzo dell’asset scelto, o “Vendi”, se prevede un ribasso.

Questo è il procedimento di base che la piattaforma eToro consente di arricchire con una serie di elementi, come ad esempio l’utilizzo della leva finanziaria.

Nei seguenti paragrafi analizzeremo più da vicino come funziona eToro. Nel dettaglio, proseguendo la lettura della nostra guida a eToro, gli utenti potranno imparare come iscriversi a eToro e come iniziare ad utilizzare la piattaforma del broker.

Inoltre, andremo a creare degli esempi pratici del trading con eToro, sia per gli investitori che vogliono operare autonomamente, sia per gli utenti che vogliono iniziare attraverso il Copy Trading.

Come abbiamo accennato in altri paragrafi, infatti, eToro consente di investire online attraverso due modalità principali. Nel primo caso, è possibile tradare asset finanziari in piena autonomia, facendo analisi tecnica e analisi fondamentale e andando poi a negoziare coerentemente con quanto rilevato dalla suddetta analisi. Nel secondo caso, ovvero con il Copy Trading, il neo trader può copiare letteralmente le operazioni finanziarie di un investitore professionista, attraverso un programma appositamente dedicato.

 

In base a quanto detto, appare evidente come eToro rappresenti un’ottima piattaforma di trading tradizionale, ma che sia anche un broker innovativo che promuove l’interazione tra i trader. Infatti, eToro è anche una grande community frequentata dai trader di tutto il mondo e gestita in modo del tutto legale e sicuro.

E’ importante ribadire che eToro è un broker regolamentato, affidabile e sicuro al 100%. Sia per quanto riguarda direttamente le operazioni di trading, sia per ciò che concerne la gestione dei conti dei clienti, inclusi i depositi e i prelievi, il broker utilizza i più alti standard tecnologici attualmente disponibili.

Come si vende e acquista su Etoro? Come vendere azioni o criptovalute come il bitcoin?

Effettuare una compravendita di asset finanziari su eToro è davvero molto semplice. Per iniziare a fare trading con questo broker, basta seguire i seguenti passaggi.

Una volta eseguito l’accesso al proprio profilo ed essere entrato sulla piattaforma, dal menu principale l’utente dovrà cliccare semplicemente sul tasto denominato “Trade Market”. La pagina che verrà aperta includerà tutti gli asset disponibili sulla piattaforma.

Nella ricerca dell’asset, l’utente può utilizzare diversi filtri. Ad esempio, la ricerca può essere ristretta ad una specifica Borsa, come i titoli quotati sulla Borsa di Milano, oppure ad un determinato settore, come i titoli tecnologici (Amazon, Apple, Facebook, etc.).

Dopo aver scelto l’asset, l’utente avrà una panoramica di tutti i dettagli che riguardano la risorsa, inclusi i prezzi. Nella stessa schermata, il trader avrà la possibilità di scegliere l’importo da investire. Tale importo andrà a determinare, conseguentemente, un’altra serie di importanti dettagli. Ad esempio, se l’utente ha scelto di investire in azioni, in base all’importo stanziato, sarà possibile determinare la quantità di azioni comprate o vendute o la frazione di esse.

Come anticipato, tra le funzioni disponibili sulla piattaforma eToro è inclusa l’opzione che consente di attivare la leva finanziaria. Ovvero la possibilità di muovere un capitale più alto rispetto a quello presente nel proprio conto. E ancora, è possibile impostare alcuni strumenti di gestione del rischio, come lo “stop loss” o il “take profit”, che consentono al trader di chiudere un’operazione una volta raggiunti determinati livelli prestabiliti di profitto o perdita.

I passaggi sopra elencati sono validi per il trading su eToro su tutti i mercati finanziari, incluse le criptovalute.

Come funziona la leva su Etoro?

Su eToro è possibile utilizzare la leva finanziaria che funziona come una sorta di prestito. I trader utilizzano questo strumento per ottenere una maggiore esposizione con un capitale minimo. La leva viene applicata in multipli del capitale investito dal trader, ad esempio 2x, 5x o superiore e può essere applicata sia alle posizioni di acquisto che di vendita. È importante notare che eventuali perdite verranno moltiplicate così come i profitti. Allo stesso modo, verranno moltiplicati sia i profitti che le perdite.

Nel dettaglio, per utilizzare la leva finanziaria su eToro, basta seguire i seguenti passaggi:

  • Scegliere l’asset su cui si vuole investire e cliccare TRADE

  • Selezionare VENDI o ACQUISTA

  • Impostare la quantità di capitale che si desidera investire sull’operazione

  • Impostare il moltiplicatore di leva

  • Impostare i parametri per lo Stop Loss e per il take Profit

  • Infine cliccare su IMPOSTA ORDINE (se il mercato è aperto, l’operazione verrà avviata immediatamente).

Con Etoro si guadagna? Quanto si può guadagnare? Come guadagnare con Etoro?

eToro è uno dei broker di trading online regolamentati più famosi al mondo. Affidabilità e fama indicano che questa piattaforma consente davvero di guadagnare profitti reali. Quando si tratta di investimenti, però, non è possibile stabilire quanto si guadagna. Il profitto, nel gioco in Borsa, può dipendere da molti fattori, in primis dall’importo investito.

Con eToro è possibile guadagnare sia attraverso operazioni di trading online tradizionali, dove il trader investe direttamente sull’asset scelto, sia attraverso il copy trading, ovvero replicando le operazioni di un investitore professionista.

Come ritirare i soldi e prelevare fondi su Etoro?

Prelevare fondi su eToro è molto semplice. Il trader dovrà accedere al proprio account inserendo le proprie credenziali. Dopodiché, nella parte sinistra del menu, basterà cliccare sulla voce “Prelevare Fondi”. Nel passaggio successivo sarà possibile inserire l’importo, quindi inviare la richiesta.

L’elaborazione del prelievo avviene in un solo giorno lavorativo, mentre per vedere l’accredito sul proprio conto, in base alla modalità di pagamento scelta e secondo le politiche della propria banca, potrebbero essere necessari fino a 8 giorni lavorativi.

EToro addebita una commissionie pari a 5 dollari per ogni prelievo richiesto in una valuta diversa dal dollaro statunitense.

Come pagare le tasse su Etoro?

In base alla normativa fiscale vigente in Italia, le tasse sui guadagni ottenuti tramite trading online vanno dichiarati in caso di plusvalenze. Le soglie di reddito possono variare di anno in anno e sarà cura del trader mettersi in regola con il fisco. Ad ogni modo, eToro rilascia sempre un estratto conto dei guadagni che il trader può inserire nel 730 o in qualsiasi altra tipologia di dichiarazione dei redditi, nell’apposita voce. Etoro non è un sostituto d’imposta quindi sarà cura dell’investitore pagare le tasse sui guadagni del trading attraverso la dichiarazione dei redditi.

Per richiedere l’estratto conto su eToro basta entrare nella sezione Portafoglio dal proprio profilo. Quindi cliccare sul simbolo dell’orologio, poi sulla rotella delle impostazioni e infine selezionare la voce Estratto Conto. Qui sarà possibile inserire l’intervallo di tempo di interesse.

Come chiudere un account ovvero il conto su Etoro? Come cancellarsi?

Chiudere un account su eToro è molto semplice ed è possibile farlo in qualsiasi momento. Come primo step è necessario accedere alla sezione “Impostazioni Account” dal proprio profilo. Prima di eliminare l’account è necessario chiudere tutte le posizioni aperte e ritirare i fondi superiori a 25 euro. Dopodiché basterà cliccare sulla voce Cancella Account.

Come contattare Etoro?

eToro è disponibile in diverse lingue, tra cui l’italiano. Pertanto, chi desidera fare trading online con eToro dall’Italia può contare su un servizio di assistenza completamente in italiano.

Il modo più immediato per contattare il broker è farlo tramite l’apposita sezione del sito dedicata al supporto al cliente. Dalla Home Page, nel menu principale in alto, cliccare su Società e poi Centro Assistenza. Si aprirà una pagina dove è possibile inserire la propria domanda. Prima di procedere, il broker consiglia di visionare le FAQ presenti per una risoluzione immediata del problema. Infatti, a causa dell’alto numero di richiesta, potrebbe essere necessario attendere anche fino a 14 giorni per ottenere una risposta dal broker.

Tutti i ticket aperti possono essere visionati dall’utente, per poter controllare l’avanzamento della richiesta. I trader registrati possono contattare il centro assistenza anche tramite live chat, tramite l’apposito box presente sul sito.

Conclusioni

La valutazione complessiva che diamo al broker eToro è assolutamente positiva. Si tratta di una società di intermediazione finanziaria per il trading online che ha raggiunto con successo milioni di clienti nel mondo, grazie alla capacità di innovarsi continuamente, in un settore in costante crescita. La piattaforma è adatta sia ai trader principianti che agli investitori professionisti. In sostanza, chiunque può ottenere vantaggi facendo trading con eToro. Dalla possibilità di copiare i migliori professionisti nel campo degli investimenti all’opportunità di sfruttare i migliori strumenti di trading in circolazione: tutto qui è gestito per garantire ai trader un’esperienza soddisfacente, ma soprattutto profittevole. 

Cosa pensate di Etoro? Lasciateci un commento per esprimere la vostra opinione su questo broker, sarà sicuramente utile per chi leggerà questa recensione approfondita.

Ricordiamo che è possibile provare tutti i servizi di eToro gratuitamente, semplicemente effettuando l’iscrizione sul sito ufficiale cliccando qui.*67% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider

eToro is a multi-asset platform which offers both investing in stocks and cryptoassets, as well as trading CFDs.

Please note that CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money rapidly due to leverage. 67% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider. You should consider whether you understand how CFDs work, and whether you can afford to take the high risk of losing your money.

Past performance is not an indication of future results.

Cryptoassets are volatile instruments which can fluctuate widely in a very short timeframe and therefore are not appropriate for all investors. Other than via CFDs, trading cryptoassets is unregulated and therefore is not supervised by any EU regulatory framework.

eToro USA LLC does not offer CFDs and makes no representation and assumes no liability as to the accuracy or completeness of the content of this publication, which has been prepared by our partner utilizing publicly available non-entity specific information about eToro.

eToro FAQ

eToro e’ una truffa?


La piattaforma eToro non è assolutamente una truffa, infatti è regolamentata in Europa dalla Cysec con il numero di licenza 109/10, mentre in United Kingdom è sottoposto alla regolamentazione FCA con il numero di riferimento 583263. Etoro è inoltre regolamentata in Australia dalla ASIC e in America è registrata come Money Services Business presso FinCEN.

La piattaforma di Etoro è in italiano?

Sia la piattaforma sia l'assistenza clienti di Etoro sono totalmente in italiano.


Qual è il minimo deposito su eToro?

Registrarsi sul broker eToro non ha alcun costo, infatti è necessario solamente completare il format di registrazione con le proprie informazioni. Dopo la registrazione è possibile usufruire di un conto demo gratuito, mentre per cominciare a investire su eToro è necessario un deposito minimo di 200 euro.


Su cosa si può investire su eToro?

Su Etoro è possibile investire sul mercato valutario (Forex), su un grande numero di titoli del mercato azionario (CFD) e sulle principali criptovalute. Oltre a questo è inoltre permesso investire sugli indici e le materie prime e da alcuni mesi anche sugli ETF.


Che cos’è il Copy trading di eToro?


Il Copy Trading è la possibilità di copiare gli investimenti dei principali trader che operano con eToro, attraverso un software che lega i loro investimenti agli altri conti di trading. Per accedere gratuitamente al Copy Trading di eToro è necessario un deposito minimo di 200 euro.

  •  
  •  
  •  
  •