Come comprare e investire in Azioni ArcelorMittal

Le Azioni ArcelorMittal (Ticker MT, Codice ISIN LU1598757687) vengono emesse da ArcelorMittal SA, una holding internazionale con sede principale in Lussemburgo. La Società, insieme alle sue controllate, possiede e gestisce impianti di produzione e estrazione di acciaio in Europa, Nord e Sud America, Asia e Africa. La compagnia è nata dalla fusione di due colossi del settore, la Arcelor e la Mittal Steel Company, sancita nel 2006.

Nel dettaglio, l’azienda è impegnata nei seguenti segmenti di produzione: acciaio, acciaio inossidabile, palancole, travi, rotaie, fili d’acciaio, tubi e condutture.

arcelor mittal azioni titolo quotazione previsioni dividendi grafico

Il titolo ArcelorMittal è quotato su diverse Borse mondiali, tra cui quella di Amsterdam, quella di Madrid, sull’Euronext e sul NYSE. Chi desidera fare trading sulle azioni ArcelorMittal andrà ad operare su una compagnia che ha una capitalizzazione di mercato attuale di 20.38B (2020).

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

68% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex

Deposito: 100€

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100€

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

77% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni ArcelorMittal: cosa analizzare per conoscere l’azienda? 

Un’azienda di portata globale come ArcelorMittal è senza dubbio molto interessante da approfondire per comprendere se valga la pena investirci su. Le aziende del comparto nel corso della storia finanziaria si sono sempre dimostrate molto remunerative nel lungo periodo ma per comprendere se ArcelorMittal possa essere inclusa in tale ragionamento occorre fare un excursus dei dati più rilevanti per evidenziare i pro e i contro. Nel corso di questo nostro nuovo articolo andremo a esaminare nell’ordine che segue:

  1. Il modello di business dell’azienda; 
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali; 
  3. Studio dei competitor dello stesso settore; 
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level); 
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda; 
  6. Livello di indebitamento dell’azienda; 
  7. La RoadMap societaria. 

L’analisi dei nostri 7 punti chiave ti permetterà di capire meglio l’azienda e come comprare azioni ArcelorMittal in maniera sicura!

Il modello di business dell’azienda

ArcelorMittal è un’azienda mondiale fondata nel 2006 attiva nel campo della fornitura di acciaio e altri metalli dove è considerata una fra le maggiori. Le sue forniture interessano varie tipologie di mercato tra cui:

  • Industria Automobilistica
  • Costruzioni
  • Elettrodomestici 
  • Imballaggi
  • Trasporti 

Il suo modello di business rientra nella categoria denominata mass market in quanto estesa al mercato di massa appunto. Il gruppo ha diversi settori di sviluppo che sono divisi in:

  • Ricerca e sviluppo
  • Impatto sull’ambiente
  • Partnership e alleanze 

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Ogni tassello del mosaico finanziario ha una sua valenza specifica da valutare poi nel complesso in relazione a tutte le altre. Un primo punto importante da valutare riguarda le performance finanziarie del gruppo nel corso del tempo. Tale dato mostra la crescita e come sia stata sviluppata nel corso del tempo oltre che dare un orientamento sulla potenziale ulteriore salita del titolo. Nello specifico nell’anno 2019 il fatturato del gruppo è stato di 70,615 miliardi di dollari. Mentre nel 2020 il fatturato del gruppo ha subito un calo del 24,56% chiudendo a 53,27 miliardi di dollari. Nel 2021 il gruppo ArcelorMittal ha in fine riacquistato terreno con un incremento del 43,74% chiudendo con un fatturato a fine anno di 76,571 miliardi di dollari. 

Studio dei competitor dello stesso settore

Nel contesto analitico di un settore così competitivo è necessario prendere in esame il comparto nel suo complesso. Per farlo occorre conoscere anche le altre aziende presenti e solo con un paragone minuzioso dei servizi offerti e della loro qualità è possibile tracciare in modo fedele quali siano i punti di eccellenza e quali invece le lacune da colmare. Nello specifico come precisato ArcelorMittal è considerato uno dei colossi del settore e il più importante gruppo operante nel segmento. Tuttavia il mercato in cui è attiva l’azienda essendo molto redditizio è densamente popolato di gruppi rivali. Possiamo dire che i principali competitor del gruppo ArcelorMittal sono: 

  • Alro Slatina
  • Jindal Steel and Power
  • Thyssenkrupp
  • Nucor
  • China Minmetals 
  • Magnitogorsk Iron Steel Works

Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level)

Le figure chiave costituiscono la forza di valore manageriale di un’azienda. Per mezzo delle figure apicali vengono prese le decisioni più importanti circa le attività quotidiane e fondamentali del gruppo ciò è decisivo per uno sviluppo sano dell’azienda rispetto agli standard della concorrenza. Per mezzo dei leader è possibile conoscere un altro aspetto di valore dell’azienda legato al capitale in termini di competenze e risorse umane posseduto tale parametro è sempre di estremo interesse per gli stakeholder.  Nel caso di ArcelorMittal, possiamo sicuramente definire come figure chiave del gruppo il presidente esecutivo Lakshmi Mittal e il CEO Aditya Mittal.

Lakshmi Mittal è un imprenditore indiano classe 1950 è proprietario al 38% del gruppo ArcelorMittal ha inoltre una partecipazione del 11% nella squadra di calcio Queens Park Rangers FC. In passato è stato anche socio di Flavio Briatore per la medesima squadra. 

Aditya Mittal è il figlio del presidente Lakshmi nato nel 1976 ha conseguito la laurea in economia negli Stati Uniti nel 1996 solo l’anno dopo entrerà a far parte dell’azienda di famiglia dopo esser passato anche per la Credit Suisse First Boston. 

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

Con il termine inglese sentiment si intende misurare lo stato d’animo dei lavoratori in relazione alle condizioni offerte dalla società. Tale parametro è importante ispezionare in quanto ci mette al corrente di aspetti societari interni e meno noti. Adottare politiche che siano pensate per tutelare i lavoratori ed offrire loro condizioni di lavoro idonee è essenziale per avere team soddisfatti che operino per il bene dell’azienda. Nello specifico di ArcelorMittal il gruppo conta oltre 199.000 

dipendenti e come sempre avviene quando ci troviamo in presenza di numeri così elevati in termini di risorse umane, il sentiment è sempre molto stratificato e influenzato dall’area geografica presa in questione (ArcerlorMittal è un’azienda mondiale). Nel complesso i lavoratori si dicono ben disposti e soddisfatti vista la flessibilità del gruppo e la sua attenzione verso i dipendenti. Il gruppo offre stabilità lavorativa e paghe in linea con i competitor attivi nello stesso segmento. Le possibilità di avanzamento di carriera sono possibili e commisurate al reale grado di capacità e competenze. 

Livello di indebitamento dell’azienda

Con il debito è possibile misurare quanto l’azienda sia esposta a causa dei fondi raccolti dagli investitori ai quali sono state date in cambio obbligazioni. Nel tempo questo dato deve essere limato fino alla sua estinzione per permettere all’azienda di iniziare a generare utili. Per aziende di questo calibro e grandezza è fondamentale avere un’infrastruttura economica attenta e puntuale che monitori e tenga sotto controllo costante il livello di indebitamento. Nel caso specifico di ArcelorMittal il gruppo ha riportato un debito per il 2021 di 8,4 miliardi di dollari. 

La RoadMap societaria

Il gruppo ArcelorMittal come specificato nel corso di questo articolo è uno dei maggiori gruppi operanti nel comparto siderurgico. Per tali aziende è fondamentale la sfida in termini di sostenibilità se pensiamo a che impatto ambientale possa avere un impianto simile. Il gruppo è infatti molto attivo nella ricerca di sistemi innovativi e che permettano sempre più di fare a meno di combustili di origine fossile. Tale aspetto è fondamentale per assicurarsi la sopravvivenza e potersi adeguare alle sempre più stringenti norme in merito. In conclusione possiamo dire che il titolo ArcelorMittal è stabile che può sicuramente essere un buon investimento in chiave futura. Ti raccomandiamo di non investire somme che non puoi permetterti di perdere.

Investire in Azioni ArcelorMittal

Il titolo ArcelorMittal si riferisce ad un’azienda che vanta circa 210.000 dipendenti nel mondo. Tuttavia, gli anni d’oro, per la holding, sono lontani. Una sentenza del 2016, infatti, ha costretto la compagnia al pagamento di una multa salatissima, con conseguenze molto pesanti sul suo bilancio.

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento storico del titolo ArcelorMittal.

Grafico azioni ArcelorMittal aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo ArcelorMittal

Fare delle previsioni sulle Azioni ArcelorMittal non è affatto facile. Il titolo, infatti, è caratterizzato da una certa inclinazione all’inversione piuttosto rischiosa. Il motivo può essere legato alle forti perdite subite dalla società nel 2016, ma anche al successivo aumento di capitale.

La quotazione, così come l’attività dell’azienda, è fortemente influenzata dai prezzi dei minerali di ferro. Pertanto, il trader dovrà sempre monitorare l’equilibrio tra la domanda e l’offerta di questi materiali.

Al contempo, dovranno essere attentamente esaminati i piani industriali della società, così come la situazione economica mondiale, soprattutto per ciò che concerne i paesi emergenti.

Per quanto riguarda la concorrenza, la compagnia, attualmente, non ha eguali. Tuttavia, diversi outsider asiatici potrebbero infastidire l’attività della società in alcune specifiche aree geografiche.

Storico quotazioni ArcelorMittal

Lo storico delle quotazioni delle azioni ArcelorMittal evidenzia un titolo piuttosto altalenante e anche in ribasso rispetto alla sua quotazione iniziale del 2010. Dai circa 70 euro per azione del suo massimo storico, raggiunto sempre nel 2010, il prezzo è passato, in un decennio, agli attuali 18 euro per azione. Nel mezzo, diverse curve che hanno reso il titolo molto profittevole, in particolare nel breve e medio periodo.

Dividendi azioni ArcelorMittal

I dividendi societari di ArcelorMittal SA non risultano essere stati emessi negli ultimi cinque anni.

Trading su azioni ArcelorMittal

Il trading online su CFD ArcelorMittal è un tipo di investimento decisamente interessante, non fosse altro che per l’assoluta leadership della compagnia nel suo settore di operatività. Nonostante il suo già enorme peso nell’ambito della produzione metallurgica, inoltre, l’azienda ha avviato un corposo piano di sviluppo internazionale, in particolare in Brasile e in Sudafrica. Contemporaneamente, tuttavia, si tratta di un titolo anche storicamente molto rischioso, più per fattori interni che esterni alla società.

Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in Azioni ArcelorMittal
Nome Articolo
Come comprare e investire in Azioni ArcelorMittal
Descrizione
Come comprare e investire in azioni ArcelorMittal! ✅Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 63-77% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo con la nostra cookie policy che puoi leggere qui.