Come comprare e investire in Azioni Fresenius

Le Azioni Fresenius (Ticker FREG, Codice ISIN DE0005785604) vengono emesse da Fresenius SE & Co. KGaA, società tedesca con sede a Bad Homburg vor der Höhe, attiva nei settori della tecnologia medica e della farmacologia. La compagnia opera attraverso quattro segmenti di business. Fresenius Medical Care gestisce una rete globale di cliniche di dialisi, fornendo cure ai pazienti con insufficienza renale cronica. Offre anche dializzatori, macchine per dialisi e prodotti farmaceutici renali.

Fresenius Kabi è il segmento specializzato nella produzione e commercializzazione di farmaci generici somministrati per via endovenosa (farmaci IV), nella nutrizione clinica e nelle terapie infusionali. Fornisce inoltre agli ospedali dispositivi medici e prodotti della tecnologia trasfusionale. Fresenius Helios è un operatore ospedaliero privato, con oltre 130 strutture in Germania, inclusi ospedali di massima cura e centri di riabilitazione e, tramite Quironsalud, gestisce oltre 80 ospedali e centri ambulatoriali, nonché circa 300 centri di prevenzione dei rischi professionali in Spagna.

fresenius azioni titolo quotazione previsioni dividendi grafico

Infine, Fresenius Vamed gestisce progetti e fornisce servizi per strutture sanitarie in tutto il mondo, dallo sviluppo e costruzione chiavi in mano alla manutenzione e alla gestione operativa totale. Il titolo Fresenius è quotato sulla Borsa di Francoforte ed è presente sul mercato dal 2005. L’azienda è stata fondata nel 1912. Chi desidera fare trading sulle azioni Fresenius andrà ad operare su una società con una capitalizzazione di mercato attuale di 21.04B, oltre 551,7 milioni di azioni in circolazione e un rapporto P/E di 11.92 (2021).

Il metodo più conveniente per investire in azioni Fresenius è operando su un broker regolamentato. Tra i tanti, LiquidityX è senza dubbio il migliore. Gli utenti di questa piattaforma possono usufruire del servizio di segnali di trading per sapere quando comprare o vendere un determinato asset. Questi segnali, frutto di un attenta analisi di mercato, rendono il trading più sicuro ed accessibile anche per chi non ha tempo di informarsi, permettendo a chiunque di scovare le opportunità di investimento più interessanti. Per aprire un conto trading e ricevere i segnali, basta un deposito minimo di soli 200 euro. Per iscriverti su LiquidityX ed iniziare ad investire, clicca qui.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex.com

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capital.com

Deposito: 20€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

83% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Fresenius: cosa analizzare per conoscere l’azienda?

Fresenius è una compagnia tedesca con interessanti movimenti borsistici caratterizzati dalla sua attività ben strutturata nel settore della tecnologia medica. Le innovazioni dei prodotti legati a questo comparto hanno fatto passi enormi sospinti dalla velocità con cui si giunge a nuove tecnologie. Comprendere come si può monetizzare da questo tipo di attività e di quali elementi commerciali occorra avvalersi sono informazioni chiave per dedurre l’approccio finanziario da tenere. Gli aspetti più caratterizzanti dell’attività di Fresenius sono:

  1. Il modello di business dell’azienda;
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali;
  3. Studio dei competitor dello stesso settore;
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level);
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda;
  6. Livello di indebitamento dell’azienda;
  7. La RoadMap societaria.

Un ragionamento ben organizzato attraverso i 7 punti chiave che raccontano il modo di fare impresa di Fresenius può fare la differenza per un investimento di successo!

Il modello di business dell’azienda

Fresenius è una compagnia tedesca fondata nel 1912 attiva nel settore dei servizi medicali e della tecnologia medica. Il modello di business di Fresenius è altamente specializzato e di nicchia. Fresenius è considerata una delle più grandi aziende operanti al mondo nel settore la sua specializzazione è l’emodialisi. La compagnia si occupa di produrre dispositivi per diverse patologie e i principali prodotti del gruppo sono per:

  • Dialisi
  • Aferesi
  • Terapia Infusionale
  • Nutrizione Clinica
  • Tecnologica Trasfusionale
  • Ospedali
  • Prevenzione
  • Turismo della salute

L’azienda gestisce le attività in ciascun segmento per mezzo di aziende controllate che sono:

  • Fresenius Medical Care (prodotti per la dialisi)
  • Fresenius Kabi (pazienti cronici e critici)
  • Fresenius Helios (primo operatore ospedaliero privato d’Europa)
  • Fresenius Vamed (progetti e servizi per le infrastrutture sanitarie)

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Rendersi attrattivi agli occhi degli investitori è molto importante per aumentare la propria capitalizzazione di mercato di conseguenza generare un apprezzamento azionario. Le performance finanziarie sono uno specchio fedele del valore commerciale dell’azienda deducibile dalla ricostruzione dei flussi di cassa che hanno interessato l’azienda nei recenti anni di esercizio. Tali dati possono essere appresi per mezzo dei documenti di bilancio i quali contengono in forma organizzata e rendicontata tutte le voci di bilancio. Ecco nel dettaglio i fatturati di Fresenius dal 2009 al 2021 espressi in milioni di euro:

  • 2009 – 11.247
  • 2010 – 12.053
  • 2011 – 12.795
  • 2012 – 13.800
  • 2013 – 14.610
  • 2014 – 15.832
  • 2015 – 16.738
  • 2016 – 17.911
  • 2017 – 20.101
  • 2018 – 19.542
  • 2019 – 19.574
  • 2020 – 20.400
  • 2021 – 20.845

Studio dei competitor dello stesso settore

Per poter giudicare negativamente o positivamente il modo di fare impresa di una compagnia occorre avere un punto di riferimento che funga da termine di paragone per evidenziare elementi di forza e di debolezza. Qui entra in gioco lo studio dei competitor eseguito con la volontà di comprendere l’attività commerciale in relazione alla concorrenza ciò permette di dedurre quanto l’azienda sia competitiva e quali possibilità di crescita abbia rispetto alle altre nel futuro. Vediamo nel dettaglio chi sono i principali competitor di Fresenius:

  • HealthCare Partners
  • Baxter Healthcare Inc
  • DaVita
  • NxStage
  • Otto Bock Healthcare
  • Community Health Systems
  • HCA Healthcare
  • Asahi KASEI
  • Terumo
  • Toray
  • Akebia
  • Braun
  • Medtronic
  • Amgen

Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level)

Individuare ogni aspetto di valore societario richiede ragionamenti non convenzionali. Un occhio inesperto infatti si ferma all’analisi del profilo economico riconoscendo solo gli aspetti di valore fisico. Esistono tuttavia tutta una serie di valori immateriali aggiuntivi come ad esempio il grado di professionalità e competenza dei C Level aziendali. Conoscere tutta quella serie di figure che con le loro strategie influenzano la vita aziendale è cruciale per comprendere la missione e l’orientamento commerciale del gruppo. Nel caso di Fresenius possiamo selezionare come figure chiave il Chairman e Presidente Stephan Sturm e il CEO Francesco De Meo.

Stephan Sturm è un dirigente d’aziende tedesco. Ha conseguito la laurea in economia aziendale presso l’Università di Mannheim. Inizia il suo percorso professionale presso il gruppo McKinsey & Co, in qualità di consulente di gestione. Prima di entrare a far parte del gruppo Fresenius ha ricoperto la carica di Managing Director per la Credit Suisse First Boston. Ha accumulato 13 anni di esperienza nel settore bancario ricoprendo nella sua carriera posizioni dirigenziali in BHF Bank, Union Bank of Switzerland e CSFB. Dal 2016 è CEO di Fresenius.

Francesco De Meo è un dirigente d’azienda italo-tedesco. Ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso l’Università di Tubinga. La sua carriera professionale infatti inizia come avvocato contemporaneamente arriva il ruolo di amministratore delegato per la società di consulenza Rauser AG. Dal 2008 è responsabile del settore Fresenius Helios dove ha ricoperto diversi ruoli fino a quello attuale.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

Ogni processo produttivo di una compagnia ha una precisa utilità nella realizzazione del prodotto finale. Tali segmenti sono materialmente gestiti dai dipendenti che se non trattati adeguatamente inficeranno in modo negativo sulla qualità dei percorsi produttivi. Motivare i propri lavoratori e coinvolgerli nella missione aziendale è un compito complicato su cui occorre lavorare nel tempo per mezzo di una politica aziendale basata sulla valorizzazione e l’inclusività delle risorse umane. Fresenius nella fattispecie conta un totale di 316.078 lavoratori. L’opinione prevalente da parte degli impiegati esprime un parere positivo circa la gestione interna dei lavoratori i quali dicono che nella loro esperienza oltre ad essere cresciuti notevolmente in termini di competenze si sono sempre sentiti appoggiati dall’azienda la quale offre paghe eque che soddisfano i lavoratori. In cambio di questi benefit è richiesto l’impegno in termini di turni che comporta il settore medico.

Livello di indebitamento dell’azienda

Con il debito le compagnie possono permettersi specie nelle fasi di avvio delle proprie attività una libertà di movimento che altrimenti non avrebbero. I finanziamenti sono fondi extra presi in prestito e che come tali nel tempo andranno restituiti. Per dedurre la percentuale di debito di un gruppo ci si avvale del confronto fra mezzi propri e passività di un gruppo, tale formula detta debt to equity ratio è stata nel caso di Fresenius pari a 0.51 nel 2022.

La RoadMap societaria

Le azioni del gruppo Fresenius hanno riportato un calo parziale nelle ultime sessioni di scambio che apre uno scenario interessante per un’entrata in BUY sfruttando i possibili rialzi futuri. Lo scenario delle aziende del campo medico come Fresenius lascia spazio ad ampie possibilità e applicazioni che possono generare plusvalenza in un frame di tempo di medio-lungo periodo.

Investire in Azioni Fresenius

Il titolo Fresenius si riferisce ad una delle più grandi imprese al mondo nell’ambito dei servizi medicali. Il business fattura oltre 35 miliardi di euro l’anno e conta più di 290mila dipendenti.

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento storico del titolo Fresenius.

Grafico azioni Fresenius aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo Fresenius

Per fare delle previsioni sulle Azioni Fresenius che possano indurre il trader a trarre profitto dal mercato, il primo elemento da analizzare riguarda la strategia di sviluppo del marchio. In questo aspetto sono incluse eventuali fusioni o acquisizioni.

L’investitore dovrà anche valutare le strategie di pricing, gli investimenti in ricerca e sviluppo, gli aspetti legali che riguardano il settore di attività dell’azienda e, naturalmente, le mosse della concorrenza.

Storico quotazioni Fresenius

Lo storico delle quotazioni delle azioni Fresenius inizia a fine 2006, quando il titolo viene quotato in Borsa per la prima volta ad un prezzo di circa 10 euro per azione. Dopo un paio d’anni all’insegna dell’incertezza, la quotazione ha iniziato a salire fino al massimo storico di oltre 76 euro per azione, raggiunto nel 2017.

Oggi il titolo vale poco meno di 40 euro per azione, dopo alcuni anni di calo e altalenanze. Tuttavia, il prezzo attuale risulta sottostimato rispetto a quello che dovrebbe essere il suo reale valore.

Dividendi azioni Fresenius

I dividendi societari di Fresenius SE & Co. KGaA vengono emessi regolarmente ogni anno. L’ultimo pagamento risale al 2 Settembre 2020, per un dividendo del valore di 0,84 euro per azione e un rendimento del 2,16%.

Trading su azioni Fresenius

Il trading online su CFD Fresenius può risultare come un’interessante alternativa di investimento, in particolar modo in una strategia efficace di diversificazione del portafoglio. Tuttavia, il titolo risulta maggiormente profittevole nelle attività dei professionisti. Per i neofiti, la risorsa include rischi più difficilmente gestibili.

Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in Azioni Fresenius
Nome Articolo
Come comprare e investire in Azioni Fresenius
Descrizione
Come comprare e investire in azioni Fresenius! ✅ Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 69-83% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Considera se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu accetti la cookie policy.