Come comprare e investire in Azioni BioNTech

Le Azioni BioNTech (Ticker BNTX, Codice ISIN US09075V1026) vengono emesse da BioNTech SE, una società di biotecnologia con sede in Germania, a Magonza. L’attività della compagnia si concentra su immunoterapie specifiche per il paziente per il trattamento del cancro e di altre gravi malattie.

L’azienda è impegnata nello sviluppo di un’ampia pipeline di prodotti. Utilizza diversi approcci scientifici e piattaforme tecnologiche, inclusi prodotti candidati personalizzati basati su mRNA, cellule T del recettore chimerico dell’antigene, immunomodulatori checkpoint, anticorpi contro il cancro mirati e piccole molecole. Inoltre, la Società offre prodotti diagnostici e servizi di scoperta di farmaci per altre aree terapeutiche, comprese malattie infettive, allergie e malattie autoimmuni.

biontech azioni titolo quotazioni previsioni grafico dividendi

Insieme a Pfizer, la compagnia ha prodotto il primo vaccino Covid19 approvato in Occidente. Il titolo BioNTech è quotato sul NASDAQ di New York dal 2019 ed è presente anche sulla Borse tedesche. La società è stata fondata nel 2008 e, ad oggi, conta circa 1500 dipendenti. Chi desidera fare trading sulle azioni BioNTech andrà ad operare su un’azienda che ha raggiunto in poco tempo una capitalizzazione di mercato 24.96B, con oltre 232 milioni di azioni in circolazione.

Per investire in azioni BioNTech sin da subito, basta iscriversi su un broker regolamentato ed aprire un conto trading. Una delle piattaforme più valide, che vanta un alta percentuale di trader di successo è LiquidityX. Questo broker consente ai nuovi iscritti di accedere con un deposito agevolato di soli 200 euro, e regala l’accesso ad un conto demo sul quale è possibile simulare l’esperienza di trading ed ottimare le proprie strategie e capacità senza correre alcun rischio. Per iscriverti su LiquidityX e ricevere il tuo conto demo, clicca qui.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex.com

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capital.com

Deposito: 20€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

83% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni BioNtech: cosa analizzare per conoscere l’azienda? 

Biontech è forse l’azienda di cui abbiamo sentito parlare di più negli ultimi due anni segnati dalla pandemia, in quanto artefice del noto vaccino in collaborazione con Pfizer. Quello che pochi sanno invece è che oltre a questo è un titolo azionario su cui è possibile investire guadagnando sulla crescita. Per svolgere il processo decisionale corretto nel comprare azioni è sempre buon uso essere in possesso di tutte le informazioni rilevanti e gli aspetti chiave del gruppo per snocciolare i pro e i contro. Nel corso di questo nostro nuovo articolo andremo a vedere nell’ordine:

  1. Il modello di business dell’azienda; 
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali; 
  3. Studio dei competitor dello stesso settore; 
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level); 
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda; 
  6. Livello di indebitamento dell’azienda; 
  7. La RoadMap societaria. 

Partiamo insieme per questo viaggio attraverso i 7 punti chiave di BioNtech alla fine del quale avrai un quadro più chiaro su come iniziare ad investire!

Il modello di business dell’azienda

BioNtech è un’azienda tedesca attiva nel campo della biotecnologia e della biofarmaceutica fondata nel 2008. Il gruppo in particolare si occupa di ricercare, sviluppare e commercializzare farmaci. Il modello di business che l’azienda presenta è quello che viene definito di nicchia in linguaggio settoriale in quanto rivolto ad un bacino di utenza altamente specializzato e specifico. Nel 2019 l’azienda ha inoltre collaborato con Pfizer per la ricerca al vaccino per il COVID19 tale BNT162b2. I test avrebbero rivelato un’efficacia del 90%. L’azienda ha vari segmenti di interesse commerciale e di ricerca che sono divisi in:

  • Terapie mRNA
  • Terapie Cellulari Ingegnerizzate
  • Anticorpi
  • Immunomodulatori a piccole molecole

Attualmente il settore più produttivo e di maggiore interesse dell’azienda è relativo ai vaccini per covid e varianti.

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Sebbene la missione del gruppo BioNtech sia nobile e di interesse sociale anche essa si fonda sulla vendita dei prodotti. Analizzare i bilanci societari e quali siano stati i risultati conseguiti nel corso del tempo in termini finanziari è cruciale per determinare le prospettive di vita futura di un’azienda e di conseguenza valutare la possibilità di investire. Il polo di interesse del gruppo è uno dei maggiori trend del momento vista la pandemia ancora in corso e le vaccinazioni mondiali ormai di fatto quasi obbligatorie. Scendendo più nello specifico dei numeri nel 2018 il fatturato del gruppo BioNtech è stato di 0,151 miliardi di dollari. Nel 2019 il fatturato ha subito un calo del 19,28% rispetto all’anno precedente chiudendo con 0,122 miliardi di dollari. Nel 2020 invece il fatturato del gruppo è volato a 0,551 miliardi di dollari con una crescita del 353,02%. Nel 2021 in conclusione l’azienda BioNtech ha riportato un fatturato a fine esercizio annuale di 22,04 miliardi di dollari.

Studio dei competitor dello stesso settore

Gli ultimi due anni verranno sicuramente ricordati su scala mondiale per la pandemia da SaRs-COV2. Questo ha aumentato esponenzialmente la richiesta di ricerca, strumentazione medica, diagnostica e farmaceutica ognuno di questi è un campo in cui BioNtech attiva. I fatturati del gruppo sono infatti decollati con l’avvento della pandemia. L’aumentare della richiesta e l’attenzione mediatica globale rivolta alle industrie farmaceutiche ne ha fatto aumentare esponenzialmente la richiesta ed il volume di affari. Questo ha generato una competizione serrata fra i gruppi già precedentemente operanti ed i nuovi che si affacciavano richiamati dal potenziale di ritorno possibile nella ricerca al vaccino. Dunque esistono molte società operanti nei medesimi settori, i principali competitor del gruppo BioNtech sono:

  • APEIRON Biologics
  • OHM Oncology
  • Kite Pharma
  • 3sbio
  • Evotec
  • Johnson & Johnson 

Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level)

Per conoscere a fondo quali siano i retroscena e le logiche che muovono determinati accadimenti aziendali occorre passare in modo accurato per l’analisi delle figure chiave. Le aziende infatti non si compongono di soli fatturati e numeri ma sono le persone che vi operano quotidianamente a fare la differenza. Da essi infatti dipendono i successi o gli insuccessi professionali e conoscere più da vicino tali figure, quale sia il loro background professionale e la filosofia del lavoro in genere ci permette di prevedere le possibili mosse future e come sfruttarle a proprio vantaggio. Conoscere inoltre il livello professionale dei collaboratori di un’azienda mette in evidenza il suo patrimonio interno in termini di risorse umane. Nel caso di BioNtech la fortuna del gruppo è stata sicuramente il vaccino contro il covid nell’’ambito della collaborazione con Pfizer e possiamo definire come figure chiave il CEO Uğur Şahin e il CBO del gruppo Sean Marett.

Uğur Şahin è un medico e immunologo tedesco di origine turca nato nel 1965 è il co fondatore di BioNtech. In precedenza ha prestato servizio presso l’ospedale di Zurigo per poi unirsi allo staff dell’Università Johannes Gutenberg di Magonza. Nel 2001 assieme alla moglie ha fondato Ganymed Pharmaceuticals. Nel 2019 ha ricevuto il premio Mustafa conferito dall’Iran ai mussulmani che si sono distinti nella scienza.

Sean Marett entra a far parte del gruppo BioNtech nel 2012 in precedenza ha lavorato per la GlaxoSmithKline e successivamente per i gruppi Evotec e Lorantis. Ha curato le operazioni di vendita e acquisizione di vari gruppi come Celldex Therapeutics.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

Lavorare in un’azienda con un settore di impiego così specializzato richiede sicuramente alta competenza e dedizione interpretando il lavoro come una missione. Il gruppo è noto infatti per il suo personale altamente qualificato e specializzato fatto da team di medici e immunologi. Capire attraverso le parole dei dipendenti quale sia la loro opinione e se siano soddisfatti di lavorare per una società come BioNtech può essere un ulteriore informazione a nostro beneficio per capire se convenga o meno comprare le azioni. BioNtech conta un totale di 1100 impiegati che nel complesso si dicono molto soddisfatti specie a fronte della crescita esponenziale del gruppo nel corso degli ultimi due anni. L’azienda offre loro infatti benefit e retribuzioni estremamente alte frutto anche dell’alta competenza e istruzione dei lavoratori dei vari team tra ricerca, sviluppo e vendita. 

Livello di indebitamento dell’azienda

Il livello di indebitamento è un fattore da analizzare sempre quando si valuta l’acquisto delle azioni di un’azienda perché rivela l’attuale e reale esposizione societaria rispetto alle obbligazioni in circolazione. Grazie ad un apparato economico solido e puntuale il debito del gruppo BioNtech è stato sempre gestito in maniera assennata e nel 2021 è stato pari a 0,01 milioni di dollari.

La RoadMap societaria

Come detto varie volte la fortuna dell’azienda BioNtech è esplosa negli ultimi due anni con l’avvento della pandemia che hanno fatto registrare all’azienda fatturati da record. Nel corso dell’analisi della prospettiva futura del gruppo possiamo definire come il contesto sia incoraggiante vista la richiesta esponenziale del loro ritrovato. Si sta discutendo ancora infatti dell’obbligo vaccinale ed eventuale quarta dose da somministrare ed è ancora in iter decisionale a quali fasce di età sarà eventualmente destinata. Nel complesso possiamo dire che le prospettive future del gruppo sono eccezionali nonostante la crescita già avvenuta.

Investire in Azioni BioNTech

Il titolo BioNTech si riferisce ad una compagnia balzata agli onori della cronaca finanziaria grazie alla sua partecipazione, in partnership con la statunitense Pfizer, alla sperimentazione lampo per il vaccino contro il coronavirus del 2020. Dopo appena un anno dal suo ingresso sul NASDAQ, la pandemia ha dato ampio slancio alla quotazione.

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento storico del titolo BioNTech.

Grafico azioni BioNTech aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo BioNTech

Per fare delle previsioni sulle Azioni BioNTech potenzialmente profittevoli, il trader dovrà seguire molto da vicino tutti gli sviluppi del settore farmaceutico.

Se, da una parte, è vero che si tratta di un business sempre in crescita, dall’altra occorre segnalare anche una fortissima concorrenza.

Le società biotecnologiche spesso schizzano sul mercato in breve tempo, in corrispondenza del lancio di nuovi prodotti farmaceutici o nuove importanti terapie.

Maggiore sarà l’efficacia delle sperimentazioni dell’azienda, maggiori saranno i finanziamenti accessibili. Questa è la base per qualsiasi strategia espansionistica che i trader dovranno seguire molto attentamente.

Storico quotazioni BioNTech

Lo storico delle quotazioni delle azioni BioNTech evidenzia un chiaro percorso al rialzo per il titolo che ha esordito con un prezzo di circa 17 dollari per azione. Dopo poco più di un anno, il valore è aumentato oltre i 110 dollari.

Il titolo ha toccato un picco di circa 130 dollari dopo l’approvazione britannica del vaccino anti coronavirus. La quotazione, in soli dodici mesi, ha generato una crescita di oltre il 420%.

Dividendi azioni BioNTech

Al momento, i dividendi societari di BioNTech SE non risultano ancora essere stati mai emessi. Tuttavia, con la crescita del valore di mercato della compagnia, è probabile che nei prossimi anni vi saranno cambiamenti in questo ambito.

Trading su azioni BioNTech

Il trading online su CFD BioNTech è un tipo di investimento che potrebbe risultare rischioso, ma anche molto profittevole. Per questi motivi, sarebbe maggiormente adatto a trader professionisti. Tuttavia, considerata la crescita costante del settore farmaceutico, potrebbe essere un titolo interessante da inserire nel proprio portafoglio, nell’ambito di una strategia a lungo termine.

Il nostro voto
Sommario
Come comprare e investire in Azioni Biontech
Nome Articolo
Come comprare e investire in Azioni Biontech
Descrizione
Come comprare e investire in azioni Biontech! ✅ Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico in tempo reale.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 69-83% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Considera se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu accetti la cookie policy.