Come comprare e investire in Azioni Italgas

Le Azioni Italgas (IG, Codice ISIN IT0005211237) sono emesse dalla Italgas S.p.A., azienda attiva nella distribuzione di gas naturale in Italia. La società gestisce una rete di distribuzione nazionale di circa 70.000 chilometri, al servizio di oltre 7,5 milioni di clienti. I suoi servizi includono anche il monitoraggio della rete, la manutenzione, la digitalizzazione e la misurazione del consumo. La società è attiva localmente con oltre 4000 dipendenti. Il marchio è uno dei più longevi in Italia, nato nel 1837 nella città di Torino, dove il Gruppo ha sede ancora oggi. La società ha vissuto un periodo di grande espansione durante il fascismo, quando in Italia vigeva una forte politica nazionalistica. Nel 1967, l’ingresso nel Gruppo Eni consente alla compagnia di espandersi ulteriormente in tutto il centro-sud italiano.

Il titolo Italgas è quotato nell’indice FTSE MIB della Borsa di Milano. La quotazione è rimasta sospesa per tredici anni, dal 2003 al 2016, a seguito del lancio di un’OPA da parte di Eni, con la quale il gruppo ha acquisito il 100% del pacchetto azionario di Italgas. Nel 2009, Eni ha ceduto Italgas a Snam, a causa della quale l’azienda torinese è stata commissariata per operazioni mafiose. Successivamente, in conseguenza della scissione di Snam, Italgas torna in Borsa.

italgas azioni previsioni quotazioni titolo

Per chi desidera fare trading sulle azioni Italgas è innanzitutto fondamentale monitorare la domanda di gas, in particolare sul territorio italiano. Eventuali strategie espansionistiche rivolte all’estero avranno certamente ulteriore influenza sulla quotazione del Titolo in Borsa.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

68% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capital.com

Deposito: 20€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

83% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Italgas: cosa analizzare per conoscere l’azienda?

Per comprare Azioni Italgas senza farsi travolgere dalla volatilità intrinseca nel titolo, soprattutto a breve termine, è molto importante che gli investitori eseguano un’accurata analisi della società. Tale analisi va intesa per ognuno dei seguenti punti:

  • Il modello di business dell’azienda;
  • Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali;
  • Studio dei competitor dello stesso settore;
  • Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level);
  • Il sentiment dei lavoratori dell’azienda;
  • Livello di indebitamento dell’azienda;
  • La RoadMap societaria.

Le suddette aree rappresentano il DNA finanziario di un’azienda e possono dunque dare chiare indicazioni sul futuro andamento della compagnia e del suo titolo in Borsa.

Italgas: modello di business

Il business model di Italgas è incentrato sulla produzione e sulla distribuzione di servizi legati al gas. L’azienda, tuttavia, è anche fortemente impegnata nel garantire i vantaggi della sua catena di lavoro, sia dal punto di vista sociale sia per ciò che riguarda l’ambiente.

Il modello di business di Italgas poggia innanzitutto su obiettivi strategici e di sostenibilità. Nel dettaglio, i punti salienti sono:

  • Crescita e sviluppo del core business
  • Ruolo del gas nel processo di decarbonizzazione
  • Trasformazione digitale
  • Nuove opportunità
  • Struttura finanziaria e ritorno degli azionisti
  • Persone al centro
  • Sviluppo della cultura di sostenibilità.

Nel modello sono poi presenti i capitali, considerati come elementi di input:

  • Capitale finanziario
  • Capitale umano
  • Capitale naturale
  • Capitale intellettuale
  • Capitale relazionale e sociale
  • Capitale manifatturiero.

Focus anche sulle attività operative del gruppo, supportate dai seguenti processi aziendali:

  • Processi di governo
  • Processi di business
  • Processi di supporto
  • Processi di controllo.

Senza dubbio, sia dal business model che dai piani strategici, passando per le dichiarazioni del management della compagnia, l’azienda Italgas investe molto sull’innovazione. L’impresa non vuole semplicemente cogliere nuove prospettive, ma desidera contribuire attivamente al miglioramento della realtà del settore della distribuzione del gas naturale.

Profitti e perdite di Italgas

Dal punto di vista finanziario, l’azienda può considerarsi in crescita, nonostante l’impatto della pandemia. Diamo qualche numero. Italgas vanta un fatturato di circa 1,3 miliardi di euro all’anno, con un utile netto superiore ai 400 milioni di euro. Ricavi totali, EBITDA e utile operativo oscillano attorno al +6%. La società è riuscita a compiere oltre 700 milioni di euro di investimenti per ottimizzare la propria attività.

Nel complesso, la saluta finanziaria della compagnia sembra buona, con il titolo Italgas che, a Gennaio 2022, ha anche toccato il suo massimo storico di 6.104 euro per azione. In crescita anche il dividendo che, attualmente, rende il 5,28%.

Italgas: chi sono i competitor del settore?

I principali competitor di Italgas sono: Enel, Hera, E.On, Italcogim e Ascotrade. Per quanto riguarda Enel, parliamo di un gruppo che ha e mantiene la leadership del settore. Ha inoltre un’attività diversificata, trattando principalmente la fornitura di energia elettrica. Ascotrade, invece, è una filiale di Ascopiave a cui fornisce sia elettricità che gas, aggiudicandosi una buona fetta di mercato.

Il gruppo Hera è, ad oggi, il terzo più grande distributore di gas naturale sul territorio italiano, dietro Enel e Eni. Ne deriva una concorrenza ampia e agguerrita che non permette ad Italgas di fare passi falsi. Elemento di rischio che va ad aumentare la volatilità intrinseca sul titolo dell’azienda torinese.

Italgas: le figure chiave

Come ricordiamo spesso, per investire anche solo 100 euro su Italgas o su qualsiasi altra azienda, è necessario conoscere le figure chiave della compagnia stessa. Tutti i trader professionisti che lavorando ad una rendita mensile da Italgas includono nella propria analisi anche un focus sulle dichiarazioni e le mosse dei dirigenti di spicco della compagnia.

Nel caso di Italgas parliamo del Presidente Alberto dell’Acqua e dell’Amministratore Delegato Paolo Gallo. In particolare, Paolo Gallo ha assunto la guida della compagnia dopo la sospensione dalla Borsa del titolo azionario e dopo una pesante inchiesta giudiziaria che si è poi conclusa con la revoca del provvedimento di commissariamento. Precedentemente, Paolo Gallo era stato AD di Fiat Energia, lavorando all’acquisizione di Montedison. Ha fatto poi parte del gruppo Edison, di Acea e di Grandi Stazioni. Sotto la sua amministrazione, Italgas ha compiuto un’efficace opera di espansione attraverso diverse acquisizioni e collaborazioni strategiche. 

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda Italgas

Italgas attua una politica di gestione delle risorse umane che include l’attuazione di un programma di Welfare, Benefit e Compensation per tutti i suoi dipendenti. L’azienda è fortemente impegnata ad offrire ai propri dipendenti un ambiente di lavoro positivo e stimolante, con possibilità di crescita. Il programma principale è quello dedicato al Welfare, denominato Wellgas, che include diverse tipologie di supporto in favore della famiglia, della sostenibilità e mobilità, della salute e prevenzione e per il risparmio e il tempo libero.

A partire dal 2020, la società ha ampliato la platea di dipendenti a cui viene concesso lo smartworking. La società dispone anche di una palestra, denominata Italgym, presenti nelle sedi di Milano, Torino e Roma. Infine, la compagnia promuove uno stile di vita salutare, attraverso un programma di sfide a premi tra i dipendenti. Sotto il punto di vista della gestione delle risorse umane, dunque, Italgas vanta ottime recensioni.

Livello di indebitamento di Italgas

Attualmente, il costo del debito di Italgas si aggira attorno all’1%. Ciò significa che chi vuole investire 200 euro su Italgas può farlo senza grossi rischi, dal momento che l’azienda non sembra dipendente dal suo livello di indebitamento.

La società ha una forte generazione di cassa che, presumibilmente, le garantirà la possibilità di continuare a finanziare la crescita e la distribuzione dei dividendi. Nel complesso, dal 2016, ovvero da quando l’azienda è stata riammessa in Borsa, Italgas è riuscita a mantenersi indipendente da Snam, gruppo a cui era stata ceduta da Eni, per poi diventare controllata di Cassa Depositi e Prestiti. Gli analisti, dunque, non vedono punti critici all’orizzonte.

La RoadMap societaria

Il piano strategico di Italgas al 2025 prevede investimenti per 4,5 miliardi di euro in diverse aree:

  • Innovazione
  • Trasformazione digitale
  • Realizzazione della rete di distribuzione del gas in Sardegna
  • Acquisizioni
  • Dividendi
  • Rinnovamento della rete.

In sostanza, Italgas desidera continuare a fare quello che già sta facendo, puntando alla crescita, all’espansione e al miglioramento delle tecnologie utilizzate. Punto cruciale del piano è anche l’attenzione alla sostenibilità. Dopo anni difficili, la società è oggi sulla strada per puntare alla leadership del settore. Alcuni concorrenti sono difficili da raggiungere, ma la credibilità che la compagnia si è riguadagnata in poco tempo fa ben sperare per una ulteriore e veloce crescita futura.

Investire in Azioni Italgas

Il titolo Italgas, quotato nel mercato telematico azionario nel settore gas, con una capitalizzazione borsistica totale di 3.986,61 milioni di euro, rappresenta un bene finanziario particolarmente appetibile per chi desidera differenziare il proprio portafoglio di investimento.

La quotazione, rispetto al rientro in Borsa del 2016, è cresciuta di oltre 2 punti, prendendo a riferimento il prezzo attuale. Per i trader è importante considerare che l’attività principale dell’azienda riguarda, come detto, la distribuzione di gas naturale. Soltanto il 2,4% del volume d’affari viene generato da attività connesse, come la costruzione e la manutenzione di infrastrutture di distribuzione di energia.

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento storico del titolo Italgas.

Grafico azioni Italgas aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo Italgas

Per fare delle previsioni sulle Azioni Italgas che possano aiutare il trader ad avviare negoziazioni profittevoli, occorre prestare particolare attenzione anche alla concorrenza.

L’azienda torinese deve infatti fare i conti con la leadership di Enel, che è il primo produttore e fornitore di energia in Italia, con una buona fetta di mercato anche all’estero.

Altri concorrenti di rilievo, tenendo in considerazione tutti i segmenti di attività del gruppo, sono rappresentati dalla società Hera, dall’europea E.ON (quotata anche a Francoforte), Italcogim e Ascotrade.

Storico quotazioni Italgas

Lo storico delle quotazioni delle azioni Italgas evidenzia un andamento in crescita per il Titolo della società. Da un esordio nel 2016 al prezzo di circa 3.3 euro per azione, la quotazione viaggia attualmente attorno al valore di 5.3. Con il massimo di 6.294 per azione toccato tra fine dicembre 2019 e inizio gennaio 2020.

Come è accaduto a tutto il mercato azionario e, dunque, anche ai settori gas ed energia, il titolo ha subito un brusco crollo in Borsa nel mese di marzo 2020, a causa dell’emergenza scatenata dal virus Covid19 diffusosi nel mondo.

Dividendi azioni Italgas

I dividendi societari di Italgas S.p.A sono stati regolarmente emessi e distribuiti annualmente, dal 2017 al 2020. L’ultimo pagamento è stato effettuato il 20 Maggio 2020, per un valore per dividendo di 0.256 e un rendimento del 5,29%.

Trading su azioni Italgas

Il trading online su CFD Italgas può rivelarsi particolarmente propizio, sul breve termine, a ridosso di particolari eventi, come ad esempio nuove acquisizioni da parte della società o il rilascio di dati finanziari. Sul lungo termine, come tutte le operazioni di trading azionario, si tratta di un tipo di investimento che può generare guadagni ridotti, ma costanti.

 
Il nostro voto
Sommario
Come Comprare e Investire in Azioni Italgas
Nome Articolo
Come Comprare e Investire in Azioni Italgas
Descrizione
Come comprare e investire in azioni Italgas! ✅Scopri le previsioni sul titolo e i dividendi, lo storico delle quotazioni e il grafico in tempo reale.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 63-79% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo con la nostra cookie policy che puoi leggere qui.