Come Comprare e Investire in Azioni Harley Davidson

Le azioni Harley-Davidson Motor Company (Ticker HOG, codice ISIN US4128221086) sono di una delle prime case motociclistiche del mondo, fondata a Milwaukee nel 1903 da William Silvester Harley e Arthur Davidson.

La prima concessionaria fu aperta nel 1904 e l’azienda visse un rapido sviluppo iniziale grazie alla vendita di motociclette alle forze di polizia e all’esercito durante i due conflitti mondiali. Con la Grande Depressione, solo le due maggiori imprese di motociclette rimasero in piedi: la Indian e la Harley-Davidson Motor Company. I problemi per la società, tuttavia, sopraggiunsero in seguito al secondo dopoguerra: l’ingresso sul mercato delle aziende inglesi e giapponesi portarono dapprima al fallimento della Indian e misero in grave difficoltà la Harley-Davidson Motor Company che, dopo che la Honda la sostituì nel redditizio mercato delle forze di polizia, nel 1969 fu acquistata dalla società metallurgica AMF.

La rinascita della compagnia, tuttavia, arrivò solo nel 1981, quando la compagnia fu riacquistata dagli eredi dei fondatori: questi riammodernarono la compagnia, decidendo di investire sulla qualità e prepararono l’azienda all’ingresso nel nuovo millennio. Il titolo Harley-Davidson Motor Company, con un fatturato nel 2018 di 5,647 miliardi di dollari, attira investitori interessati al prestigio della casa più che alla rilevanza dell’azienda.

harley davidson azioni previsioni quotazioni titolo

Fare trading sulle azioni Harley-Davidson Motor Company rappresenta un ottimo investimento per operatività di medio periodo.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

68% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capital.com

Deposito: 20€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

83% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Comprare azioni Harley Davidson: cosa analizzare per conoscere l’azienda?

Harley Davidson è una casa motociclistica conosciuta in tutto il mondo e nel tempo è divenuta icona di stile senza tempo e di espressione di un modo di essere. La politica di Harley Davidson basata sul far sentire il cliente parte di un gruppo si è rivelata senza dubbio vincente. Per essere parte di questa ascesa puoi comprare azioni del gruppo e per farlo nel modo giusto occorre avere chiare tutta una serie di informazioni cruciali per comprendere il modo di fare impresa di Harley Davidson. Tra gli aspetti di maggiore importanza approfondiremo:

  1. Il modello di business dell’azienda;
  2. Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali;
  3. Studio dei competitor dello stesso settore;
  4. Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level);
  5. Il sentiment dei lavoratori dell’azienda;
  6. Livello di indebitamento dell’azienda;
  7. La RoadMap societaria.

I 7 punti chiave di Harley Davidson sono stati selezionati appositamente per darti una visione d’insieme dei principali elementi di valore!

Il modello di business dell’azienda

Harley Davidson è una nota compagnia motociclistica statunitense fondata nel 1903. La portata di vendita delle moto Harley Davidson è globale e pertanto il suo modello di business può essere definito mass market sebbene col tempo sia finito per essere la preferenza di una tipologia di utente molto riconoscibile. Nel tempo le moto Harley Davidson sono divenute iconiche anche incoraggiate dall’universo cinematografico. Il modello di revenue del gruppo è basato sulla vendita di moto e gadget come giacche, caschi e altri accessori per i motociclisti. Il marketing di Harley Davidson ha puntato a mettere in risalto il ruolo del pilota solitario sottolineando quell’aspetto maschilista associato al motociclismo. Le unicità del gruppo sono anche nella componentistica, infatti i motori usati sono solo per Harley Davidson.

Profitti e perdite presenti negli ultimi bilanci aziendali

Una volta individuato ed esaminato il modo di fare business di Harley Davidson occorre verificare l’efficacia dello stesso sulla base dei risultati finanziari che ha permesso di conseguire. L’analisi delle prestazioni finanziarie di una compagnia è fondamentale per iniziare a collezionare le informazioni necessarie ad avviare una profilazione economica. Mediante i report di bilancio è dunque possibile acquisire informazioni più dettagliate sui flussi di cassa che hanno interessato l’azienda nei vari anni di esercizio restituendo l’effettiva misura delle chance di crescita ipotizzabili per il futuro. Analizziamo nel dettaglio i ricavi di Harley Davidson dal 2010 al 2021 espressi in milioni di dollari:

  • 2010 – 4.859
  • 2011 – 5.312
  • 2012 – 5.581
  • 2013 – 5.900
  • 2014 – 6.229
  • 2015 – 5.995
  • 2016 – 5.996
  • 2017 – 5.647
  • 2018 – 5.717
  • 2019 – 5.362
  • 2020 – 4.054
  • 2021 – 5.336

Studio dei competitor dello stesso settore

I modelli Harley Davidson sono unici nel loro genere anche se nel tempo molte aziende hanno provato ad imitarne la linea. L’azienda sin dal principio ha investito tempo e denaro in un marketing che fosse riconoscibile e unico, tale ruolo iconico è stato fortemente enfatizzato da alcune celebri famose cinematografiche che sfruttavano le moto del gruppo per dare risalto al giustiziere di turno. Individuare chi siano i competitor di Harley Davidson è cruciale per avere un punto di riferimento chiaro circa le altre realtà commerciali presenti e il loro modo di lavorare e mettere così in evidenza le qualità e i difetti. Vediamo nel dettaglio chi sono i principali competitor di Harley Davidson:

  • Triumph Bikes
  • Yamaha Motorcycles
  • Ducati
  • Royal Enfield
  • Victory Motorcycles
  • Viper Motorcycle Company
  • Polaris
  • Kawasaki
  • Honda
  • BMW

Le persone chiave collegate all’azienda (i c-level)

Un’analisi completa deve prendere in considerazione ogni tipologia di aspetto di valore commerciale che sia essa materiale o immateriale. Ogni fattore a suo modo contribuisce alla crescita aziendale pertanto è opportuno dare ad ognuno il giusto peso al fine di avere una valutazione finale che punti ad essere il più possibile oggettiva. Tra gli elementi di valore immateriale è sicuramente degno di menzione quello che interessa la struttura di governance della compagnia con la proprietà intellettuale e il valore in termini di capitale umano che ne deriva. Harley Davidson è una compagnia fondata nel 1907 pertanto le persone chiave che si sono susseguite sono numerose. Prendendo in esame il periodo contemporaneo quelle che possiamo selezionare come figure chiave sono il Chairman, Presidente e CEO Jochen Zeitz e il Chief Financial Officer Gina Goetter.

Jochen Zeitz è un uomo d’affari e dirigente d’azienda tedesco nato nel 1963. Il suo percorso formativo si è diviso fra Germania, Francia, Italia e Stati Uniti e ha conseguito la laurea in International Marketing and Finance presso l’European Business College. La sua carriera professionale inizia presso il gruppo Colgate Palmolive per poi passare a PUMA nel 1990 di cui diventerà presidente e CEO nel 1993 diventando così il più giovane CEO della storia di una S.p.A. In PUMA ha dato una svolta significata alla ristrutturazione interna del gruppo. Dal 2010 al 2012 è stato CEO di Kering in particolare della divisione Sport & Lifestyle. Dal 2020 è Presidente e CEO di Harley Davidson.

Gina Goetter è una direttrice d’azienda americana. Ha conseguito la laurea in finanza e economia presso l’Università del Wisconsin LaCrosse. Gina Goetter vanta un’esperienza nelle trasformazioni economiche e finanziarie del comparto alimentare ultra ventennale. In passato è stata vice presidente e CFO di Tyson Foods. Ancor prima ha lavorato in General Mills e co-diretto il Women Across Finance Leadership Network. Attualmente è CFO di Harley Davidson.

Il sentiment dei lavoratori dell’azienda

La forza lavoro è uno dei motori pilastro su cui si muove l’intero ciclo produttivo aziendale. La filiera del comparto motociclistico ma come del manifatturiero in genere prevede molti passaggi intermedi. Garantire un sentiment positivo restituisce dunque dipendenti attivi e ben disposti al lavoro e all’impegno. Harley Davidson in particolare si avvale di un totale di 5.800 impiegati a vario titolo. Far parte di una compagnia storica e iconica come Harley Davidson è sicuramente un aspetto molto apprezzato dai lavoratori. L’azienda ha un approccio alle risorse umane tipicamente statunitense che prevede un gran numero di manovalanza che cambia spesso nel tempo. I dipendenti più anziani vengono valorizzati con percorsi professionali che danno modo di crescere sia in termini di retribuzione che di ruolo ricoperto. L’inclusività non sembrerebbe essere il punto forte del gruppo considerando che una percentuale di impiegati superiore alla metà è bianca e di genere maschile.

Livello di indebitamento dell’azienda

Il debt to equity ratio di Harley Davidson a Marzo 2022 era di 1.78.

La RoadMap societaria

L’azienda Harley Davidson non ha di certo più bisogno di dimostrare nulla. Le novità però sono una colonna portante dell’attività che consentono di restare competitivi e attirare l’attenzione. Una delle ultime novità introdotte dal gruppo è la produzione di bici elettriche e-MTB che apre al gruppo nuovi scenari sicuramente interessanti.

Investire in Azioni Harley-Davidson Motor Company

Il grafico sottostante mostra l’andamento storico del titolo Harley-Davidson Motor Company.

Grafico azioni Harley-Davidson Motor Company aggiornato in tempo reale

Previsioni titolo Harley-Davidson Motor Company

Per fare previsioni sulle azioni Harley-Davidson Motor Company è necessario innanzitutto guardare al grafico di prezzo qui riportato perché tra le informazioni che offre mostra anche la tendenza di mercato attualmente in essere. In particolar modo i volumi nel primo semestre del 2019 hanno registrato costanti aumenti, facendo presagire la futura crescita del titolo.

Storico quotazioni Harley-Davidson Motor Company

Lo storico delle quotazioni delle azioni Harley-Davidson Motor Company mostra chiaramente come la crisi del 2008 sia stata superata a fatica dall’azienda, pronta solo ora a una ricrescita delle proprie quotazioni.

Dividendi azioni Harley-Davidson Motor Company

I dividendi societari di Harley-Davidson Motor Company vengono distribuiti ogni anno agli azionisti della società che possiedono quindi quote della stessa.

Trading su Azioni Harley-Davidson Motor Company

Il trading online su CFD Harley-Davidson Motor Company è ampiamente praticata dagli appassionato del brand e da investitori in tutto il mondo interessati a un titolo proficuo nel medio periodo: la Harley-Davidson ha saputo sapientemente inserirsi nel mercato con prodotti di alta qualità e grossa cilindrata, ritagliandosi una nicchia particolare nel mercato.

Azioni Harley Davidson FAQ

Conviene investire in Harley Davidson?

Dopo un inizio di 2020 molto difficile, le azioni Harley Davidson hanno ritrovato equilibrio e ristabilito il prezzo del 2019. È un titolo molto volatile e per questo conviene investire su Harley Davidson in specifici momenti dell’anno. Dopo aver raggiunto però il minimo storico all’inizio dell’anno, gli analisti pensano il titolo possa avere un rimbalzo forte e raggiungere nuovamente i valori del 2007.

Dove investire in Harley Davidson?

Ogni titolo automobilistico ha la particolarità di essere molto volatile. Anche Harley Davidson infatti ha molte oscillazioni durante la giornata e per questo il modo migliore per trarne profitto è utilizzare un broker regolamentato che ne permette la speculazione. Il miglior broker attualmente sul mercato è sicuramente eToro, che permette di investire sulle azioni senza commissioni.

Come investire in Harley Davidson?

Per investire in Harley Davidson è necessario avere un background precedente all’apertura dell’operazione, in quanto ogni notizia può essere fondamentale per l’andamento del titolo durante la giornata. Per questo è consigliato utilizzare eToro per gli investimenti sul titolo, in quanto grazie al Copy trading è possibile tenersi aggiornati sugli investimenti dei migliori trader del mondo.

Il nostro voto
Sommario
Azioni Harley Davidson
Nome Articolo
Azioni Harley Davidson
Descrizione
✅Trading sulle azioni Harley Davidson! Scopri previsioni sul titolo e dividendi, storico delle quotazioni e il grafico in tempo reale prima di investire. ✅
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 63-79% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo con la nostra cookie policy che puoi leggere qui.