Le azioni Moderna (NASDAQ: MRNA) e le azioni Novavax (NASDAQ: NVAX) sono entrambe notevolmente aumentate nell’ultima seduta di mercato. Le due case farmaceutiche hanno beneficiato della notizia che AstraZeneca (NASDAQ: AZN) e i suoi partner, l’Università di Oxford e l’IRBM di Pomezia, dovranno probabilmente eseguire un altro studio in fase avanzata per il loro candidato vaccino COVID-19, al fine di ottenere l’approvazione normativa negli Stati Uniti. Per chi ha scelto di comprare azioni Moderna, il guadagno è stato di un ampio 16,35%. Mentre chi ha preferito comprare azioni Novavax si è aggiudicato un profitto di addirittura il 22,50%.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: FXPN

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Cosa è successo

Solo pochi mesi fa, il vaccino COVID-19 di AstraZeneca sembrava essere sulla buona strada per diventare uno dei primi prodotti sul mercato contro il virus. Tuttavia, dopo la scoperta di un grave errore di dosaggio nella sua fase avanzata di prova, la terapia sembra ora destinata destinata a finire come un prodotto di secondo o forse terzo livello.

Ciò consente ad aziende più piccole come Moderna e Novavax di acquisire un vantaggio dal punto di vista commerciale. Moderna ha già pubblicato risultati eccezionali nel suo studio in fase avanzata per il proprio vaccino a RNA messaggero (mRNA). La società dovrebbe richiedere un’autorizzazione all’uso di emergenza dalla Food and Drug Administration entro i prossimi giorni.

Novavax, al contrario, è leggermente indietro con la sua terapia, un esperimento più tradizionale, ma che può godere di alcuni vantaggi logistici chiave rispetto agli attuali front-runner di Moderna e Pfizer. Novavax, e il rialzo sul mercato lo dimostra, ha ora forti possibilità di ottenere l’approvazione per il suo vaccino COVID-19 come terza azienda negli USA.

Cosa accadrà

Il semplice motivo per cui i trader hanno spinto, ieri, per investire in azioni Moderna e Novavax, è che la battuta d’arresto di AstraZeneca potrebbe tradursi in centinaia di milioni (se non miliardi) di vendite aggiuntive per loro.

A lungo termine, inoltre, queste biotecnologie innovative potrebbero avere ancora più spazio per funzionare. Moderna ha una pipeline altamente diversificata di vaccini e terapie a mRNA di alto valore. Novavax potrebbe facilmente evolversi in una società a due prodotti (COVID-19 e vaccini antinfluenzali, rispettivamente) prima della fine del 2021. Di conseguenza, anche chi non è riuscito a salire sul treno del rally dell’ultima seduta di mercato, su queste aziende ci sono ancora ottime opportunità di profitto.

Altri articoli dello stesso autore: