Durante la campagna elettorale, il presidente Donald Trump ha cercato di indebolire la popolarità di Joe Biden chiamandolo “Sleepy Joe”. Ma a Wall Street, così come in tutto il mondo del trading online, un ritorno alla stabilità e alla prevedibilità a Washington – che ci si aspetta che Biden porti – sarebbe accolto con favore.

La natura caotica dell’era Trump ha lasciato gli investitori costantemente sulla punta dello loro poltrona. Che si sia trattato di un assalto verbale al presidente della Federal Reserve, di un’improvvisa decisione di imporre dazi alla Cina o di un attacco ad una grande azienda americana, non c’è stato un momento di noia.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: Iq Option

Deposito: 10$

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Biden, il politico

Biden è un politico convenzionale con 40 anni di esperienza a Washington. Per questo motivo, ci si aspetta che governi con il tipo di fermezza che gli investitori desiderano. Ciò potrebbe ridurre l’incertezza per i mercati, specialmente in settori chiave come la politica commerciale, le relazioni estere e i negoziati con il Congresso sui piani per rilanciare l’economia.

Ed Mills, analista delle politiche di Washington presso Raymond James, ha dichiarato che:

Gli investitori hanno trascorso gli ultimi quattro anni a un tweet di distanza dalle principali mosse del mercato. Questo non è lo stile di Joe Biden. Anche se ora c’è incertezza, il mercato prenderà un percorso più prevedibile.

Di fatto, Wall Street si sta già preparando per una presidenza Biden. I mercati sono aumentati durante i primi quattro giorni di negoziazione post elezioni. Inoltre, gli investitori hanno celebrato la probabilità di un governo diviso, un ingorgo che elimina la minaccia di una legislazione radicale come gli aumenti fiscali.

Intrigo di palazzo e guerra commerciale

Trump ha avuto quattro capi di stato maggiore in altrettanti anni di mandato, e sono circolate continue speculazioni sul licenziamento di altri funzionari. Si tratta di un elemento importante per gli investitori poiché i funzionari federali stabiliscono la politica.

Lo stile imprevedibile di Trump ha tenuto fuori equilibrio i suoi avversari politici. E ha anche reso difficile, per gli investitori, dare il giusto peso alle parole del funzionario di turno.

C’è stata poi l’imprevedibile guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina che ha contribuito a causare notevoli turbolenze a Wall Street. E’ stato particolarmente complicato anche per le aziende determinare dove investire all’estero e come gestire complesse catene di approvvigionamento.

Ci si aspetta che Biden adotti un tono più morbido sul commercio con l’Europa . Tuttavia, la sua posizione potrebbe rimanere dura con la Cina, perché c’è un sostegno bipartisan per affrontare le tattiche commerciali di Pechino, in particolare sul furto di proprietà intellettuale. Ad ogni modo, queste preoccupazioni potrebbero essere affrontate in modo meno volatile.

È probabile che si metta la parola fine a guerre commerciali imprevedibili e che si ritorni, dunque, ad un sistema basato su regole per le relazioni internazionali.

Wall Street immune ai tweet

Alla fine, gli investitori hanno imparato a rimanere insensibili ai tweet improvvisi di Trump. Secondo gli analisti, il mercato azionario è diventato quasi immune ai tweet ed è arrivato ad accettarli come una parte dello stile di governo dell’attuale presidente.

Gli investitori, alla fine, si sono resi conto che c’era un divario tra la retorica e la realtà.

Ora, gli USA si avviano verso una Casa Bianca di Biden che molto probabilmente porterà ancora incertezze, ma al contempo anche tante altre certezze smarrite lungo il mandato Trump.

Altri articoli dello stesso autore: