Le Azioni Peloton hanno molto da dimostrare questa settimana. Il noto produttore di cyclette di fascia alta ha perso oltre il 40% del suo valore dal massimo di quattro mesi fa. Oggi pomeriggio, l’azienda rilascerà gli utili del trimestre. Per il popolo del trading online che investe su titoli emergenti in rapida crescita si tratterà di un banco di prova delicatissimo. Da dentro o fuori.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: OBRInvest

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: FXPN

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Azioni Peloton, le previsioni

Chi ha scelto di investire in azioni su Peloton Interactive (NASDAQ: PTON) sta letteralmente sudando freddo. Il cavallo di punta nel mercato dell’home fitness di fascia alta, infatti, riporterà i dati finanziari proprio oggi, ed è facile essere preoccupati. Il titolo è crollato del 44% dal picco di metà gennaio.

L’aumento di popolarità di Peloton lo scorso anno è stato uno spettacolo pandemico isolato. La società ha sfruttato al massimo l’opportunità data dal lockdown per crearsi un seguito enorme. Ora, la domanda è: con la riapertura delle palestre, cosa accadrà? I trader stanno per scoprire se Peloton ha rappresentato solo una moda del fitness a prezzi premium o se il brand continuerà ad attirare clienti ed entrate.

Recentemente, l’azienda ha dovuto affrontare anche diversi problemi di sicurezza riguardanti i suoi tapis roulant. Le cyclette rimangono essenzialmente il suo business principale.

Spin city

Il 2020 è stato molto gentile con Peloton. A fine dicembre, la società registrava 1,67 milioni di abbonati, un aumento del 134% rispetto all’inizio dell’anno solare. In particolare è cresciuto il segmento degli abbonati digitali. Ovvero di quelle persone senza attrezzatura Peloton che hanno scelto di accedere al catalogo di allenamenti virtuali della società.

L’abbonato medio di Peloton registra una media di oltre 21 allenamenti al mese. Dunque, la crescita iniziata prima della pandemia, ha visto un’impennata durante lo scorso anno. Lo specialista dell’home fitness ha ottenuto tre trimestri consecutivi di crescita dei ricavi a tre cifre nell’importante aggiornamento di questa settimana.

I numeri

La guida rilasciata all’inizio di febbraio per i primi tre mesi di quest’anno è stata solida, con un obiettivo di 1,1 miliardi di dollari di entrate, ovvero un aumento del 110% anno su anno. Tuttavia, Peloton era a sole cinque settimane dall’inizio del nuovo periodo fiscale quando ha offerto questa prospettiva.

Il fulcro del rapporto di oggi ruoterà attorno alle cancellazioni, con la campagna di vaccinazione a pieno regime e la riapertura delle palestre e degli spazi aperti. La previsione di un margine di profitto lordo del 35% e di $ 10 milioni di utili rettificati prima di interessi, tasse, deprezzamento e ammortamento (EBITDA) reggerà? Se Peloton non soddisferà le stime, ciò potrebbe suggerire che la domanda dei consumatori si stia spostando verso prodotti a margine inferiore o che ci sono stati alcuni intoppi operativi.

Peloton aumenterà,confermerà o abbasserà la sua guida per l’intero anno fiscale 2021?

A livello generale, Peloton sembra essere in buona forma. I tempi di attesa per gli ordini di nuove biciclette sono scesi ad un paio di settimane – ben al di sotto dei due mesi che le persone hanno dovuto aspettare la scorsa estate. La società ha anche concluso l’acquisizione da 420 milioni di dollari del produttore globale di attrezzature per il fitness Precor, una mossa che ha dato al brand una presenza più vigorosa nel mercato commerciale internazionale. E che, soprattutto, lo ha dotato di una maggiore capacità di produzione.

Tuttavia, l’attuale svendita delle azioni suggerisce che le aspettative non sono alte.

Ci sono ancora molte cose che possono andare storte se, oggi, l’azienda non cambierà il sentiment degli investitori con dati forti. Al contempo, non si può nemmeno ignorare un possibile rialzo se Peloton offrirà ancora prospettive rosee per il prossimo futuro.

 

 

 

 

 

Altri articoli dello stesso autore:

  •  
  •  
  •  
  •