La BNL (Banca Nazionale del Lavoro) è un istituto bancario che gestisce i conti di risparmio di milioni di italiani. Nel corso degli ultimi anni, con l’aumento dell’interesse da parte degli utenti per il trading online, anche le banche hanno deciso di adeguarsi alle nuove frontiere degli investimenti in Borsa.

La banca con sede a Roma ha dunque creato una specifica piattaforma per il trading denominata Hello Bank!.

C’è un primo neo da sottolineare quando parliamo di trading BNL: sulla piattaforma della banca, non è possibile investire in criptovalute.

Quanti neo trader, oggi, sono disposti a rinunciare totalmente alle possibilità di profitto a cui è possibile accedere se si decide, ad esempio, di investire in Bitcoin? Effettivamente, ben pochi.

Inoltre, molte delle opinioni sul trading con BNL fanno riferimento al fatto che, in un certo senso, l’offerta dell’istituto romano sembri orientata a spingere gli utenti ad aprire un conto di risparmio presso i propri uffici.

D’altro canto, le banche guadagnano ingenti somme di denaro dai canoni mensili e dalle spese legate alla gestione dei conti dei contribuenti.

Per queste ed altri motivazioni che andremo a spiegare nel corso di questa guida, come esperti di trading finanziario, noi di TradingCenter.it consigliamo ai nostri lettori di valutare, come migliore alternativa al trading con la banca, di aprire un conto presso eToro, il broker numero 1 al mondo.

La piattaforma eToro rappresenta il meglio dei servizi di trading online, racchiusi in un unico software di investimento: dal trading online demo alla formazione, passando per il trading azionario, il trading automatico e tanti altri servizi esclusivi, come il copy trading.

Ma andiamo con ordine e vediamo, innanzitutto, come funziona il trading con BNL.

LEGGI ANCHE: Come diventare trader, 5 consigli per iniziare da zero

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

68% of investor lose money

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

72% of investor lose money

Piattaforma: IQ Option

Deposito: 10$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

73% of investor lose money

BNL Trading con Hello Bank!, come iniziare

Il primo step per fare trade con Hello Bank di BNL è aprire un conto presso la piattaforma della banca. La procedura può essere svolta interamente telematicamente, senza la necessità di recarsi presso una filiale dell’istituto.

Per l’iscrizione, sarà innanzitutto necessario creare un ID utente e una password. Dopodiché, l’utente dovrà scegliere il tipo di conto che desidera aprire e firmare elettronicamente il contratto annesso.

BNL chiede ai neo trader di compilare un questionario sul trading, con l’obiettivo di indirizzare l’utente verso gli investimenti più adatti al suo profilo finanziario.

E’ bene mettere in chiaro subito un aspetto: Hello Bank! Di BNL è una piattaforma di trading bancario affidabile al 100%. Gli standard di sicurezza sono gli stessi utilizzati per i servizi bancari di BNL. Dunque, non c’è alcun rischio di truffe nel trading operando con la società romana.

Inoltre, al contrario di quanto abbiamo rilevato nella nostra recensione Fineco, il trading su BNL può avere senso anche per i piccoli investitori, con operazioni consentite anche per piccoli importi (50 euro).

Tuttavia, manca la possibilità di fare trading con i CFD (Contratti per Differenza). Un neo gigante dal momento che si tratta di uno dei prodotti finanziari più tradati dai piccoli investitori al dettaglio.

Altro neo è l’assenza di un conto demo per fare pratica e simulare operazioni di trading. Al contrario, CLICCANDO QUI puoi aprire un conto demo gratuitamente con eToro e testare subito e senza vincoli tutte le funzioni della piattaforma del broker.

BNL Trading Opinioni: il parere dei clienti

In rete è possibile trovare tantissime opinioni sulla piattaforma di trading BNL. In linea generale, le recensioni BNL trading confermano quanto abbiamo evidenziato fino ad ora.

Tantissimi utenti apprezzano la sicurezza per investire in Borsa con Hello Bank!. Tuttavia, tanti altri trader si sono allontanati dalla piattaforma o hanno scelto alternative come www.etoro.com, a causa dell’assenza del conto demo e delle criptovalute.

Ma c’è un altro aspetto negativo che emerge dalle recensioni BNL trading ed è l’impossibilità, per i clienti della banca, di fare formazione per diventare trader.

Realtà di brokeraggio online come eToro, al contrario, fanno della formazione uno dei loro punti di forza. In particolare, la sezione didattica di eToro, alla quale puoi accedere CLICCANDO QUI, aiuta gli utenti ad imparare tutte le regole di base del trading e a comprendere ed utilizzare tutte le principali funzioni della piattaforma.

Ad esempio, è possibile imparare:

  • Come impostare uno stop loss;
  • Come impostare un take profit;
  • Come effettuare un deposito sul conto eToro;
  • Come verificare il proprio conto di trading su eToro;
  • Come fare copy trading;

E tanto altro.

Le Opinioni

Su Hello Bank!, Giulio ci racconta:

Ho avuto una pessima esperienza con la piattaforma di trading di Hello Bank!. In particolare, quando ho avuto bisogno di supporto, l’assistenza clienti non è stata capace di aiutarmi e oltre all’incompetenza ho notato anche un certo grado di maleducazione. E purtroppo, il supporto è necessario perché il software non è semplice da utilizzare e ci sono delle funzioni non chiare. Ho preferito trasferire i miei risparmi presso un broker di trading.

Altra brutta esperienza con Hello Bank! Di BNL ci è stata segnalata da Emanuele, che afferma:

Ho aperto un conto Hello Bank! tanti anni fa, ma di fatto non l’ho mai utilizzato perché, a mio avviso, mancavano diversi servizi essenziali per il trading. Qualche settimana fa ho deciso di chiudere il conto e con sorpresa mi sono visto addebitare diverse spese di gestione, diversamente da quanto indicato nelle condizioni dei servizi presenti sul sito. Meglio un broker regolamentato, sia per i costi che per i servizi.

E veniamo proprio a parlare di quanto costa fare trading con BNL.

BNL Trading costi: quanto costa il trading con Hello Bank!

Purtroppo, i costi per fare trading con la piattaforma BNL non sono affatto bassi. La banca applica una gamma di commissioni in base ai mercati. Per le azioni, la commissione è dello 0,19% per ordine.

L’aspetto delle commissioni ha estrema rilevanza, soprattutto per i trader che investono capitali bassi. In confronto alle migliori piattaforme di trading che non applicano alcuna commissione, guadagnando esclusivamente dallo spread, il trading con BNL appare vivamente sconsigliato.

CLICCA QUI per investire in azioni con eToro GRATIS e senza commissioni.

 LEGGI ANCHE: Strategie di Trading, funzionano? 4 tecniche efficaci

eToro, la migliore esperienza di social trading

Perché eToro è meglio di BNL per il trading online? Diversi motivi li abbiamo accennati nei precedenti paragrafi. Effettivamente, si tratta di fattori anche piuttosto rilevanti, come il conto demo trading presente sul broker e totalmente assente per la banca.

Ma la vera differenza è nella concezione del trading espressa dalle due piattaforme. Mentre per BNL parliamo di un’esperienza di trading online tradizionale, se vogliamo anche limitata e indirizzata dalla banca, eToro si veste di social, proponendo una delle formule di trading automatico più efficaci in assoluto, ovvero il copy trading.

Specifichiamo che eToro consente anche il trading tradizionale svolto in completa autonomia e con i migliori strumenti tecnici e formativi attualmente disponibili in rete.

Tornando al Copy Trading, si tratta di un modo per fare trade che si svolge copiando le operazioni di trading di investitori esperti i cui profili sono accessibili sulla piattaforma eToro.

Quali sono i vantaggi del copy trading?

Ecco i principali vantaggi del copy trading di eToro:

  • Possibilità di investire online anche senza una conoscenza ampia dei mercati;
  • Investimenti veloci;
  • Opportunità di formazione osservando le operazioni di trading dei migliori trader italiani;
  • Possibilità di personalizzare gli investimenti copiati;
  • Possibilità di diversificare il proprio portafoglio copiando più trader contemporaneamente;
  • Possibilità di utilizzare i profili dei popular investor come segnali di trading efficaci.

Per non perdere questa opportunità, CLICCA QUI e inizia ad investire subito su eToro.

Conclusioni

In conclusione, il confronto tra eToro e Hello Bank! di BNL è decisamente a favore del broker israeliano.

Se, da una parte, dal punto di vista della sicurezza, le due piattaforme si equivalgono, per quanto riguarda la sfera operativa i vantaggi di eToro sono nettamente superiori.

Il broker offre la possibilità di aprire un conto demo gratuito e senza vincoli e consente ai propri clienti di accedere ad un’intera sezione formativa per imparare come iniziare a fare trading, anche partendo da zero.

Avviare una negoziazione finanziaria su eToro non prevede alcun costo extra, mentre tutte le operazioni eseguite su Hello Bank! prevedono commissioni, piuttosto alte.

Anche per quanto riguarda le modalità di pagamento, eToro supera BNL per l’offerta più ampia, inglobando eWallet come PayPal o la prepagata Postepay.

Infine, eToro offre l’esclusivo servizio di copy trading, che consente a chiunque di iniziare ad investire online da subito e senza esperienza, copiando le operazioni di mercato dei migliori professionisti.

CLICCA QUI se desideri aprire un conto di trading presso etoro.com.

Per altri dettagli, domande o anche dubbi, commenta qui sotto con il tuo quesito: ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

Ricorda che sul sito TradingCenter.it puoi trovare tantissime guide che ti spiegano, in modo semplice e con consigli pratici, tutti i principali argomenti legati al trading. Puoi trovare anche una sezione interamente dedicata all’andamento della Borsa in tempo reale, per seguire tutti i mercati mondiali.

Altri articoli dello stesso autore:

Il nostro voto
Sommario
BNL trading: è una truffa? Opinioni e recensioni
Nome Articolo
BNL trading: è una truffa? Opinioni e recensioni
Descrizione
BNL Trading con Hello Bank! è un modo sicuro per fare trading online o ci sono alternative migliori? Il parere dei nostri professionisti.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore