Come investire in Bitcoin (BTC): guida pratica 2022

Se fino a qualche anno fa l’investimento più utilizzato era quello in banca, ora invece è sicuramente quello di investire in criptovalute. Tra queste sicuramente la regina è il Bitcoin, la quale è stata anche senza dubbio il precursore di una rivoluzione che sta cambiando la vita di molti. Ad oggi chi si interessa alle criptovalute lo fa principalmente allo scopo di fare negoziazioni su di esse. Sono sempre di più gli operatori che si interessano ai Bitcoin (BTC) e a come investire in criptovaluta perché credono che possa essere un buon investimento.

Il  trading in Bitcoin  è ampiamente praticato in tutti i paesi occidentali e non solo, perché in tanti credono che questa moneta virtuale abbia ancora molto da dire. Se sei interessato a investire e cominciare a negoziare Bitcoin è consigliato utilizzare un broker regolamentato che protegga il capitale e sia semplice da utilizzare. Attualmente la piattaforma più semplice e intuitiva per comprare e vendere Bitcoin è sicuramente LiquidityX, che offre a tutti i suoi nuovi iscritti un conto demo gratuito per capirne subito il funzionamento. Per iscriverti gratuitamente a LiquidityX clicca qui.

Andiamo dunque a scoprire più dettagli su come fare ad investire in Bitcoin.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capital.com

Deposito: 20€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

83% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Bitcoin (BTC): cos’è e come funziona?

Cos’è il Bitcoin? Cosa significa investire 10 euro in Bitcoin? Prima di poter pensare di interessarsi al mercato di questa criptovaluta è importante conoscerla meglio, per questo parliamo un po’ di storia. I Bitcoin sono la prima moneta virtuale che sia mai stata inventata e immessa in circuiti di pagamento. Era il 2009 quando fece la sua apparizione per mano di Satoshi Nakamoto, pseudonimo dietro il quale si nasconde il creatore (o i creatori) della criptovaluta, nel completo anonimato.

Quando i Bitcoin sono stati distribuiti per la prima volta non valevano che pochi centesimi. Su qualsiasi piattaforma puoi scoprire quanto un vale un Bitcoin ora. Sebbene fossero visti come una grande novità il loro valore era bassissimo e ci sono voluti anni prima di cominciare a vedere una crescita del prezzo. Ma come funziona il Bitcoin? E come iniziare a trattare questa crypto?

I Bitcoin sono una moneta virtuale e pertanto intangibile. Per questo molti si chiedono come fa ad essere una moneta sicura e come si usa per fare acquisti.

Altre domande molto diffuse tra i trader sono: come faccio a cambiare i Bitcoin in euro e quanto serve per investire in Bitcoin? Sei approdato sulla guida giusta per avere delle risposte chiare e probabilmente più professionali di una guida di Aranzulla.

Il sistema dei Bitcoin si basa sulla blockchain, un’idea che ha garantito a questa criptovaluta un futuro. Grazie alla blockchain i Bitcoin non possono essere falsificati e tutte le volte che si fanno transazioni queste vengono registrate nella blockchain e non possono essere cancellate.

bitcoin trading opinioni comprare

Come comprare un Bitcoin?

Il concetto di criptovaluta può essere difficile da comprendere. Come acquistare Bitcoin è spesso la prima domanda che la gente si pone. La maggior parte della gente che investe in Bitcoin è gente comune che non conosce per forza ogni singolo meccanismo del sistema, anche se per trarne profitto non è pienamente necessario. Come ogni asset in borsa, per guadagnare con Bitcoin è necessario prevederne l’andamento e investire in conseguenza.

Se uno volesse comprare Bitcoin è necessario scaricare un portafoglio virtuale (un wallet elettronico) sul proprio dispositivo e una volta ottenuto un indirizzo per scambiare le monete virtuali, è possibile comprarle. La chiave del funzionamento del Bitcoin è la blockchain, ovvero un grande registro in cui viene tenuto conto di ogni singolo movimento di Bitcoin senza dati personali o cifre, ma con solo un codice che permette di tenere conto dei Bitcoin spesi e quelli rimanenti. Se invece non si vuole acquistare direttamente, ma si vuole solamente speculare sul mercato delle criptovalute, basta aprire un conto presso una delle piattaforme per criptovalute regolamentate come ad esempio LiquidityX per investire sul bitcoin facendo trading (puoi aprire un account cliccando QUI).

Come fare trading bitcoin

Sebbene i Bitcoin siano in una fase di mercato ribassista dopo un ottimo 2021, tutti gli analisti sono concordi nel dire che prima o poi ricomincerà una ripresa dell’asset. Proprio per questo, ora che i prezzi sono bassi e convenienti, molte più persone si chiedono come fare trading sul Bitcoin per guadagnare.

Investire 100 euro in Bitcoin si può fare acquistando la moneta direttamente, ma per comprare un coin ci vogliono migliaia di euro. Proprio per questo le persone preferiscono fare trading su Bitcoin attraverso i CFD, ovvero i contratti per differenza, che permettono di fare affari sulla criptomoneta a partire da capitali minimi. Dunque, se ti stai chiedendo quanti soldi investire in Bitcoin, la risposta è: con i CFD puoi sceglierlo tu.  

Grafico crypto Bitcoin in tempo reale

Opinioni sul trading Bitcoin

È difficile fare trading sulle criptovalute? Le opinioni sul trading in Bitcoin dicono che si tratta di un asset ad alta volatilità che è stato in grado di toccare quotazioni elevatissime in poco tempo. Nel dicembre 2017, in 3 mesi si è arrivati alla quotazione di quasi 20 mila dollari. Ciò significa che chi entra nel mercato nel momento giusto può approfittare di oscillazioni importanti ed accaparrarsi profitti degni di nota.

Gli investimenti in Bitcoin hanno diviso le recensioni degli investitori. Infatti, se da una parte c’è chi sostiene che Bitcoin è un investimento sicuro, dall’altra c’è chi crede che non lo sia.
Le opinioni sull’investire in Bitcoin sono molte ed è importante analizzarle per capire se acquistarli oppure no. Ecco perchè molti cercano consigli sugli investimenti. 
Un gran numero di investitori sostiene che l’andamento del Bitcoin abbia delle variazioni troppo alte per poterne prevedere le tendenze e quindi preferiscono evitare l’investimento in Bitcoin.
Negli ultimi anni infatti il prezzo del Bitcoin è oscillato da i 3000 e i 64000 usd, e molti hanno potuto guadagnare dalla criptovaluta.
Purtroppo però sono molti anche quelli che hanno perso tanto denaro con l’investimento in Bitcoin, poichè presi dal momento del forte rialzo hanno deciso di acquistarlo al suo prezzo massimo.
Per questo motivo ci sono molte recensioni sul Bitcoin che sconsigliano il loro acquisto, anche se la maggior parte sostiene che è sicuro investire in Bitcoin e il prezzo tornerà presto ai prezzi precedenti. Ciò è confermato dai migliori analisti, come ad esempio quelli del Il Sole 24 Ore.

Migliore piattaforma di trading in Bitcoin

Per investire nel 2021 e nel 2022 sulle criptovalute come i Bitcoin è bene rivolgersi a intermediari affidabili.

A loro volta, questi broker apriranno ai trader le porte degli Exchange crypto. Tuttavia non è facile trovare la  migliore piattaforma di trading cfd su Bitcoin dove investire profittevolmente. Per farlo bisogna rivolgersi a siti specializzati proprio come TradingCenter.it che offrono una guida sul bitcoin dettagliata e chiara. Qui abbiamo selezionato, per i lettori che intendono fare trading in Bitcoin, una serie di piattaforme tra le più sicure e affidabili in circolazione. Sulle migliori piattaforme trading presenti su TradingCenter.it è possibile controllare grafici con  andamento e previsioni per il trading in Bitcoin  e fare investimento/i di livello professionale.

In questo momento, il miglior sito per investire in Bitcoin è sicuramente LiquidityX (CLICCA QUI per aprire un account rapidamente) 

Il broker LiquidityX dà infatti la possibilità di sfruttare appieno la consulenza dei suoi esperti, che indirizzano i trader alle strategie più consone rispetto al tempo che si può dedicare al trading, insegnando come e quando investire. 

Bitcoin è una truffa?

Ormai chiunque ha sentito parlare dei guadagni sicuri con il Bitcoin, probabilmente dopo aver visto alcuni annunci di Facebook affermare che questo ha reso le persone ricche. È anche stato pubblicizzato che sono stati creati alcuni algoritmi, approvati e sponsorizzati da personaggi famosi come Silvio Berlusconi e Flavio Briatore, che danno guadagni sicuri e certi. Per conoscere meglio queste pubblicità e evitarle, ti consigliamo di approfondire su questa nostra pagina Bitcoin truffa.

È importante sottolineare che non esistono guadagni sicuri con il Bitcoin come per il resto in tutti gli investimenti in borsa.

Si può guadagnare con il Bitcoin, si può imparare anche come farmare bitcoin, solo se si affronta il tutto con la massima serietà e investendo capitali idonei. Vi sono anche corsi specializzati per operare in borsa, che consigliamo soprattutto per i neofiti. Questi corsi sulle criptovalute possono aiutarti a capire anche se conviene minare bitcoin, ovvero estrarre la moneta, che è un altro modo per guadagnare con questo token.

Cliccando qui trovi la pagina di TradingCenter.it dedicata ai migliori corsi di trading online

Come dicevamo prima, per fare trading e investire sul Bitcoin e sulle altre criptovalute basta aprire un account con uno dei broker regolamentati e verificare i documenti. Se fatto con queste piattaforme regolamentate, possiamo dire con certezza che il Bitcoin non è una truffa.

Come utilizzare il Bitcoin oggi

Tutto ciò che serve per effettuare e ricevere pagamenti in Bitcoin è possedere una semplice app. L’app in questione è il portafogli Bitcoin disponibile gratuitamente su App Store e Google Play, mentre per computer c’è il portafogli Badger. Con il portafogli puoi effettuare e ricevere pagamenti da e verso qualsiasi indirizzo Bitcoin. Badger inoltre presenta un servizio di scambio chiamato Sideshift che permette di scambiare BTC e BCH a costi molto bassi e riceverai l’importo scambiato direttamente nel tuo portafogli.

Ma anche se lavori con persone provenienti da paesi in cui gli smartphone sono più rari e la connessione Internet non è affidabile, puoi comunque pagarli con Bitcoin. Cointext è una piattaforma che facilita le transazioni crittografiche offline. La piattaforma consente agli utenti di trasferire BTC e BCH utilizzando semplici messaggi di testo.

Investire in Bitcoin conviene?


Una domanda molto frequente che attualmente i trader si fanno è se investire in Bitcoin è sicuro.
Su internet ci sono numerosi forum sul Bitcoin che si pongono questa domanda e la maggior parte sostiene che investire in Bitcoin oggi sia conveniente, ma è necessario essere pazienti e non pensare di vedere subito i guadagni.
Bitcoin ha un volume di scambi molto elevato e in poche ore può perdere e guadagnare migliaia di dollari sul suo prezzo.
Questo è il motivo principale che porta gli investitori a discutere se sia giusto investire in Bitcoin o no.
Investire in Bitcoin oggi può dare molte opportunità di guadagno, perché il suo trend giornaliero è spesso lineare. Questo significa che con il trading Bitcoin è possibile sfruttare ogni giorno i suoi movimenti.
La maggior parte dei trader sostiene che oggi sia preferibile investire in Bitcoin senza comprarli e sfruttare il trading online su Bitcoin. Investi sul Bitcoin con LiquidityX senza comprare la criptovaluta CLICCANDO QUI

Dove Investire in Bitcoin?

Dopo aver capito come comprare Bitcoin e se investire su Bitcoin o meno, è necessario analizzare dove poterlo fare.
Attualmente ci sono molti broker regolamentati per il Bitcoin che offrono la possibilità di speculare sul Bitcoin a prezzi favorevoli.
Se investi in Bitcoin è fondamentale che tu lo faccia in una piattaforma seria e non in una qualunque, perché nonostante il prezzo della valuta sia molto volatile è importante entrare nel mercato con dei valori favorevoli.
Attualmente consigliamo di fare trading Bitcoin con LiquidityX, poiché questo broker offre una piattaforma veloce e leve consone per fare profitti con Bitcoin.


Quanto investire in Bitcoin?


Se si vuole investire su Bitcoin è importante decidere con quanto farlo. Investire 10 euro o 100 euro in Bitcoin non ha senso, anche perché il minimo deposito sui broker di Bitcoin è di 200 euro.
La maggior parte delle piattaforme offre la possibilità di investire 200 euro o 250 euro in Bitcoin e provare a trarre profitto da questa soma minima.
Purtroppo però questo investimento minimo sul Bitcoin non è sufficiente e consigliamo di entrare nel mercato con una somma leggermente superiore.
È consigliato investire 500 euro o 1000 euro in Bitcoin per cominciare e per questo motivo i broker seri di Bitcoin non danno la possibilità di fare trading Bitcoin con somme inferiori.

Previsioni sul Bitcoin

Una volta deciso quanto investire è importante prevedere i movimenti del Bitcoin per poter guadagnare il più possibile.
Per fare questo è necessario studiare lo storico dell’andamento della valuta degli ultimi anni e capire quali possono essere i fattori che ne hanno influenzato il percorso.
L’anno più incredibile è stato sicuramente il 2018, ma anche il 2021 ha visto la crypto salire vertiginosamente ai suoi massimi storici.
Chi ha deciso di investire in Bitcoin nel 2018 ha avuto modo di guadagnare grandi somme di denaro: ciò ha portato molte persone a sperare di diventare miliardari con estrema facilità.
Il 2018, tuttavia, ha anche riportato gli investitori con i piedi per terra, insegnando a molti quanto è importante non farsi trascinare dall’emotività. Lo stesso è accaduto nel 2021. 
Il Bitcoin ha scottato molte persone e per questo i volumi dei clienti che hanno deciso di investire con Bitcoin, l’anno successivo ai rally più significativi, sono scesi notevolmente.
Chi però ha continuato a investire in Bitcoin nel 2019 ha visto il prezzo della criptovaluta superare i massimi raggiunti gli anni precedenti.
Molti investitori prevedono che il Bitcoin salirà presto ancora una volta nel 2022 e alcuni sostengono anche che toccherà il milione. Per questo è importante controllare ogni giorno il suo andamento perchè può offrire grandi opportunità.

Investire in Bitcoin FAQ

Come investire in Bitcoin?

Ci sono molti modi per investire in Bitcoin, infatti è possibile farlo sia acquistandoli che speculare sul loro andamento. Attualmente la seconda è molto più utilizzata e per farlo è necessario utilizzare le piattaforme di criptovalute regolamentate.

Investire in Bitcoin conviene?

Il Bitcoin ha avuto un andamento altalenante negli ultimi anni e per questo c'è chi ha ottenuto grandi guadagni dal Bitcoin, ma c'è anche chi è rimasto scottato, per questo motivo è consigliato fare trading sul Bitcoin. In questo modo è possibile guadagnare sul Bitcoin sia quando il prezzo è in aumento o quando la valuta ha un deprezzamento.

Dove è possibile investire in Bitcoin?

Ci sono molti broker di criptovalute dove è possibile investire in Bitcoin, anche se non tutte sono regolamentate. Per questo motivo è fondamentale che per investire in Bitcoin si utilizzi una piattaforma legale.

Qual è la migliore piattaforme per investire in Bitcoin?

Il miglior broker attualmente per investire in Bitcoin è LiquidityX, che oltre a essere un broker per fare trading su Bitcoin è anche la migliore piattaforma per investire in borsa.

10 Commenti

  1. Nicola Gravina

    Ero molto dubbioso sugli investimenti in criptovalute, un mondo totalmente incomprensibile per me. Invece dopo questa guida ho capito che è un qualcosa che dobbiamo assolutamente imparare. Ho investito 1000 euro su LiquidityX e ho acquistato Bitcoin, nonostante sia molto volatile ho comunque guadagnato 200 euro in due giorni e ho ritirato. Oltre a questo ho capito che il mondo non sta più in mano alle banche quindi forse è meglio per tutti cominciare a comprare Bitcoin… 

    Rispondi
  2. Luciano Miceli

    Guida fatta bene e interessante, vi consiglio comunque di acquistare Bitcoin e non fare trading perchè è troppo volatile. Ho sperimentato alcune strategie di trading sulle criptovalute ma sono risultate fallimentari, è meglio acquistare e attendere che sia il momento giusto per vendere. Ci sono molte piattaforme su cui poter acquistare criptovalute ma per ora la migliore che ho trovato è sicuramente LiquidityX. 

    Rispondi
  3. Danilo

    Nonostante il minimo deposito su alcune piattaforme è di 50 euro, non consiglio di depositare così poco perchè comunque non si può guadagnare con questa cifra. Riguardo al Bitcoin LiquidityX è una buona piattaforma anche se è fare trading su qualcosa di così rischioso non mi attira. Proverò senz’altro ad acquistare Bitcoin e altre criptovalute online sperando in qualche colpo di fortuna. Vi farò sapere come è andata!!

    Rispondi
  4. Livio Andaloro

    Finalmente un sito che non pensa che le criptovalute siano una parolaccia!!! Non esistono solo gli investimenti in azioni e fx, ormai le criptovalute sono parte della nostra vita e lo dobbiamo capire!!! Bitcoin, NFT, Ethereum saranno il futuro per i nostri figli e chi arriverà tardi sarà veramente in difficoltà. Comprate comprate comprate!!!!

    Rispondi
  5. Matteo

    Ho comprato Bitcoin 5 anni fa quando stava a 10,000 usd e ora sta a più di 50,000 usd.. Non voglio dire che è facile guadagnare con le criptovalute però io l’ho fatto e sento tanti amici che come me ci sono riusciti. Ora non so dirvi quale sia la migliore piattaforma di criptovalute attualmente sul mercato o dove e cosa dovete comprare, però affacciatevi a questo mondo perchè sento sempre più persone che lo stanno facendo..

    Rispondi
  6. Lucia Marulli

    Sento sempre più persone parlare di criptovalute e non mi sono mai fidata, ma ora che ho letto la vostra guida credo proprio che ci metterò qualche soldo per provare a guadagnare qualcosa.. Ho sentito di un mio collega che con 1000 euro su Shiba ha guadagnato mezzo milione di euro.. perchè non provare? Non ci metterò sicuramente grosse cifre visto che per me è un mondo oscuro, però qualcosina ce la metto.

    Rispondi
  7. Rosario

    Ho sentito del mondo delle criptovalute per la prima volta 10 anni fa, mio figlio mi diceva di comprare e io non gli ho dato retta, adesso avrei avuto oltre il milione di euro.. Ho provato a togliermi lo sfizio settimana scorsa dopo aver letto la guida e ho depositato 500 euro su LiquidityX acquistando poi in seguito Bitcoin. Per il momento sto guadagnando anche se per me è troppo volatile questo mercato, preferisco le azioni mi fanno dormire più sereno. Anche se per chi ama questo mondo sono sicuramente molto affascinanti. 

    Rispondi
  8. Antonio Paoli

    Non mi è chiaro perchè tutti parlino di un qualcosa così rischioso.. Sono d’accordissimo nel decentralizzare il potere delle banche, ma i nostri giovani sognano sempre di più e mostrargli che si può diventare ricchi con un investimento così basso lo trovo sbagliato. Ho acquistato anche io criptovalute, ma lo vedo come un tesoretto da godermi in pensione. I giovani devono lavorare e investire una piccola percentuale in queste cose.. Non sognate, investite col cervello!!

    Rispondi
  9. Martino

    Gli investimenti in azioni sono ormai passati di moda, nonostante abbiamo date grossi guadagni a molti. Purtroppo il mondo è sempre più dinamico e le persone si stanno focalizzando su investimenti molto veloci e estremamente volatili. Io sono dell’idea che bisogna provare entrambi, non abbandonare le azioni (che comunque seguono un andamento abbastanza logico) e buttarsi sulle criptovalute, che qualche regalino lo possono dare. 

    Rispondi
  10. Massimo Volpe

    Le criptovalute sono molto affascinanti, bisogna fare attenzione a non farsi fregare con le nuove e più piccole, perchè non tutte rimarranno. Il Bitcoin sicuramente si e per questo bisogna a acquistarlo, ho anche sentito che arriverà a 1 milione di usd e io per non rischiare ne ho comprato uno. Fidatevi è molto più rischioso lasciarli in banca i soldi che non negli exchange, almeno loro non ti prendono commissioni ogni mese..

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il nostro voto
Sommario
Investire in Bitcoin
Nome Articolo
Investire in Bitcoin
Descrizione
Conviene comprare e investire sul Bitcoin (BTC)? Come funziona e come investire in Bitcoin. La guida pratica per iniziare oggi.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 63-79% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo con la nostra cookie policy che puoi leggere qui.