I mercati finanziari sono affascinanti, ma anche molto complessi. Ed ecco che spesso ci si chiede se sia possibile trovare delle “scorciatoie”, pensando che il trading automatico appartenga ad esse. Avviare un’attività nel trading online e tenerne sotto controllo le operazioni non è facile, soprattutto senza la necessaria esperienza.

Negli ultimi anni, tuttavia, accanto all’evoluzione dei mercati e alle scoperte tecnologiche, sono stati creati anche dei sistemi di trading avanzati e intelligenti. Questi sistemi, almeno in linea teorica, consentono agli utenti di raggiungere diversi livelli di trading automatizzato. In sostanza, si tratta di software di trading automatico con i quali si può fare trade partendo da zero e senza esperienza. Tuttavia, è molto importante capire che il trading automatico funziona solo se offerto da broker regolamentati ed è comunque sempre indicato acquisire un minimo di esperienza negli investimenti. Di seguito andremo a scoprire quali sono i software per il trading automatico, ma soprattutto qual è il più adatto per avere maggiori possibilità di profitto.

TradingCenter.it è una guida al trading online pensata soprattutto per i principianti e, per tale motivo, ci impegniamo a divulgare le informazioni più chiare e veritiere possibili. A nostro avviso, per quanto i bot automatici di trading richiedano poca esperienza, questa metodologia per investire non è la più indicata ed efficace. Meglio scegliere una delle migliori piattaforme di trading regolamentate che offrono strumenti semplici, intuitivi e incentrati sulla formazione. Un esempio è LiquidityX (per iscriverti e provare la piattaforma demo gratis CLICCA QUI).

Premesso questo, vediamo tutto quello che c’è da scoprire sui bot di trading automatico.  

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex.com

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Il trading automatico funziona? La verità sui trading system automatici

Il trading automatizzato è noto anche come Copy TradingRobot Trading o Robotic Trading. Tra le applicazioni più diffuse di questo tipo di trading vi è il Forex automatico. In questo caso, il sistema viene attuato per la compravendita di valute, un ambito particolarmente adatto sia ai neofiti che ai professionisti. In linea generale, il robot trading automatico e il copy trading rappresentano le due tipologie di trading automatico più diffuse. Si tratta, effettivamente, delle soluzioni più efficaci per semplificare il lavoro del trader.

In passato, i sistemi di trading automatizzati richiedevano molte conoscenze tecniche. Le loro definizioni erano complesse ed erano destinate principalmente a trader professionisti ed esperti. Oggi, la tecnologia alla base del trading automatizzato è decisamente più semplice e rappresenta un ottimo strumento per i trader nuovi e inesperti per iniziare a fare trading su forex, indici, azioni, materie prime e criptovalute senza dover imparare a fondo il mercato.

Miglior Software per trading automatico: qual è e come iniziare

Nel trading online automatico dunque possiamo parlare di copy trading e robot per trading. Approfondiremo meglio questi due programmi per fare trading nei paragrafi successivi, ma intanto vediamo le principali differenze. Nel primo caso, si tratta essenzialmente di copiare i trade di investitori esperti. Nel secondo caso si tratta di seguire algoritmi di trading automatico che vi permettono di tradare senza dover seguire il mercato costantemente.

Tuttavia, come potrete immaginare, nel copy trading c’è una maggiore componente umana, ovvero il trader esperto che copiate. Questo trader, mentre voi ne replicate le operazioni finanziarie, lavora materialmente sulle Borse, potendo riflettere sulle variabili del momento. Un algoritmo di trading automatico invece non può tenere conto di notizie dell’ultimo secondo o di condizioni particolari. Per questo motivo, il trading bot automatico va impostato alla perfezione e ciò richiede un po’ di esperienza.

Di conseguenza, non è possibile indicare i migliori trading system automatici in assoluto, ma molto dipende dalle competenze del trader. Senza il giusto settaggio, il trading robotizzato può senz’altro fallire. Ecco perché, prima di qualsiasi sistema automatico di trading, consigliamo a tutti coloro che desiderano avvicinarsi a questo settore di acquisire almeno le conoscenze di base sugli investimenti. Potete farlo con il Corso di Trading Online di LiquidityX disponibile gratis CLICCANDO QUI. Dopodiché avrete maggiori possibilità di avviare efficacemente un programma di trading automatico.

Metodi di trading automatizzato: il Copy Trading

Il copy trading è una forma di trading online che rientra nell’ambito del social trading. Vediamo meglio di cosa si tratta. Sicuramente, parliamo di un metodo particolarmente adatto per chi è alle prime armi e ancora non è riuscito a capire bene come funziona il trading online. Ci teniamo a precisare che il fatto che esistano dei modi per fare trading senza esperienza, non significa che il trader possa escludere totalmente la formazione dalla sua attività. Chi desidera investire in Borsa con successo, infatti, è bene che dedichi il giusto spazio all’acquisizione delle nozioni chiave del trading.

Posto questo, non c’è dubbio che il vantaggio principale del copy trading, per il trader alle prime armi, è l’opportunità di un più facile ingresso nel mercato finanziario, rispetto al trading tradizionale. Da un punto di vista operativo, il copy trading è basato su una piattaforma concepita come una sorta di social network a tema finanziario. Un po’ come su Facebook, infatti, questo tipo di piattaforme permette agli investitori esperti di creare un profilo dove vengono indicati profitti e asset commerciati. Su questa specie di social, il trader neofita può scorrere i profili dei vari esperti e sceglierne uno di cui copiare le operazioni.

Copy Trading con eToro: il trading automatico con eToro funziona?

Se vi interessa il trading automatico copiando i migliori trader, il broker più adatto è eToro, molto noto nell’ambito del trading online. Questo broker ha introdotto il copy trading negli investimenti online e lo ha reso accessibile a tutti. All’interno del sito è presente la piattaforma CopyTrader, che rappresenta la funzionalità più famosa del broker.  Accedendo a questa piattaforma social potete monitorare le transazioni dei professionisti in tempo reale e replicare quelle che desiderate, praticamente con un solo clic. Potete anche creare una sorta di portafoglio dei vostri esperti preferiti.

Un vantaggio importante di fare copy trading con eToro (CLICCATE QUI per iniziare) è, oltre all’accessibilità operativa, anche l’opportunità di accedere al software di trading automatico con un deposito minimo di soli 50 euro. Naturalmente, potrete utilizzare tutti i soldi del versamento per le vostre operazioni, corrispondendo al broker solo una piccola percentuale, il cosiddetto spread, applicato e variabile ad ogni ordine. Potete copiare fino a 100 trader contemporaneamente e negoziare a partire da 1 euro.

Robot trading per CFD, Forex e crypto: funziona davvero?

Come abbiamo spiegato precedentemente, un’altra tra le modalità di trading automatizzato è il cosiddetto robot trading. In questo caso sono diverse le piattaforme di arbitraggio automatico che offrono i software adatti. In parole povere, si tratta di un algoritmo che lavora al posto del trader. Ma funziona?

Partiamo dalla definizione. Un robot di trading è un programma informatico basato su una serie di segnali di trading che stabiliscono, in base a calcoli sofisticati, se un determinato bene finanziario dovrebbe essere acquistato o venduto. Ne deriva una prima netta differenza con il copy trading. Nel copy trading, infatti, il pallino del gioco è in mano alle persone. Nel robot trading è un computer a prendere le decisioni.

Per capire meglio, prendiamo come esempio il pilota automatico di un mezzo di trasporto. Per quanto possa essere sofisticato il sistema di guida e a quante più situazioni il software possa essere istruito, esisterà sempre quella condizione che richiede un efficace intervento umano per essere gestita. Ecco, lo stesso accade nel trading con il pilota automatico. Non tutti i calcoli possono andare bene per certe situazioni di mercato. Di conseguenza, non ci sentiamo di dire a priori che il trading con il robot non funziona. Tuttavia, non lo riteniamo come il metodo più adatto ai neofiti.

La maggior parte dei software di trading automatico viene costruita sulla tendenza. Ovvero, il robot viene programmato per leggere i grafici di analisi tecnica e indicare il rialzo o il ribasso del prezzo di un asset, entro un certo range. Ciò significa che il software non tiene conto di alcune variabili tra cui, ad esempio, una notizia dell’ultima ora su quel determinato bene finanziario. Facciamo un esempio. Mettiamo il caso che decidiate di investire in Azioni Amazon tramite un trade robot. Il software indica un rialzo del prezzo e l’operazione in acquisto viene avviata. All’improvviso esce una notizia sul coinvolgimento dell’azienda in operazioni illecite. Il titolo AMZN inizia a scendere vertiginosamente e il trader, inevitabilmente, va in perdita.

Migliori piattaforme di autotrading: i top broker per investire online

Il concetto di autotrading è in realtà molto ampio. Si riferisce a tutte quelle soluzioni che consentono agli utenti di accedere ai mercati finanziari in maniera autonoma, rapida e profittevole. Gratuitamente e anche senza esperienza.

Vi ricordiamo che è comunque sempre meglio fare formazione, sia teorica che pratica, prima di scegliere qualsiasi tipologia di investimento. Vi ricordiamo anche che tra i software di trading gratis più efficaci c’è LiquidityX a cui potete iscrivervi cliccando qui e accedere subito alla didattica e alla demo.  

Come premesso, i migliori programmi di trading automatico si basano su algoritmi e segnali. In linea teorica, i segnali di trading hanno la stessa funzione di un sistema di robot trading. Tuttavia, possono essere utilizzati dai trader anche come strumenti da inserire in una più ampia e studiata strategia.

Premesso questo, possiamo citare diverse piattaforme di trading automatico che possono essere più o meno affidabili, in particolare in base alle esigenze del trader. Abbiamo già citato eToro per il trading automatico, ma parlando di copy trading automatico. Per il trading automatico crypto possiamo invece citare il bot automatico di Binance. Per il trading automatico Forex è possibile accedere al trading automatico di XTB. Ma sono tante le piattaforme regolamentate a cui fare riferimento. Altri esempi sono il trading automatico di Plus500, il trading automatico di Fineco, il trading automatico di Banca Sella, la piattaforma IG per il trading automatico o il trading automatico di IWBank. Tutti questi broker o banche non offrono però un ambiente di trading, a nostro avviso, adatto ai principianti. Riteniamo che sia più formativo e produttivo nel lungo termine il percorso proposto da LiquidityX (CLICCA QUI per accedere al sito ufficiale) che vi consente di operare in due direzioni: teorica e pratica. La prima con una sezione didattica davvero ben costruita; la seconda con un conto demo gratis e illimitato per testare software e trade quando e come desiderate.

Trading automatico: le truffe dei robot di trading

Sul web troverete molte guide per il trading online con i robot. Ad esempio la guida di Marco Casario per il trading automatico o la guida di trading automatico di Sapienza Finanziaria.

Incontrerete in rete anche altri nomi, altre definizioni e altre metodologie per l’autotrading, ognuna di queste condivisa come il miglior trading automatico. Esempi sono il trading automatico con MT4 (la piattaforma più diffusa tra i broker), il trading automatico Python (per utilizzare gli algoritmi più potenti e moderni). E ancora, la vendita automatica su Binance per chi si occupa di criptovalute, il trading automatico su Prorealtime o il trading automatico di Directa. Si tratta di soluzioni tutte più o meno valide. Pensiamo ad esempio al trading system automatico di Fineco: si tratta di una banca, come potrebbe essere un sistema illegale. In tutti questi casi, la validità del sistema è affidata al parere del trader.

Tuttavia, in rete come sappiamo gira anche un nutrito gruppo di truffatori.

Le truffe del trading automatizzato sono molto diffuse soprattutto nell’ambito del trading Bitcoin. Come è noto, il settore delle criptovalute non è ancora regolato da specifiche normative e, dunque, rimane aperto a maggiori rischi di truffe. In particolare, i malintenzionati propongono quasi sempre un bot automatico crypto che genererebbe profitti garantiti.

Generalmente, i malintenzionati agiscono nel seguente modo. Si palesano agli utenti sotto forma di broker, promettendo guadagni costanti e sicuri a fronte di un determinato investimento. Spesso, i siti di questi broker sono pieni di recensioni false, graficamente costruite come commenti sui social. L’utente inesperto finisce per credere a ciò che legge, si iscrive al sito e deposita l’importo richiesto. Quindi, ad un certo punto questi broker spariscono, assieme ai soldi degli utenti. Trattandosi di broker non regolamentati, il recupero dei soldi di trading persi su questi siti è molto difficile.

Su TradingCenter.it vi proponiamo una selezione delle migliori piattaforme di trading online, recensite dai nostri professionisti. Si tratta di intermediari online che operano tutti legalmente in Italia, attraverso una licenza rilasciata da enti di vigilanza borsistica riconosciuti dall’UE. Tra queste piattaforme sottolineiamo l’affidabilità di LiquidityX come broker costruito per offrire il miglior ambiente di trading ai principianti (CLICCA QUI per iscriverti gratis ora).

Trading automatico recensioni: ci si può fidare delle app di trading automatico?

Come abbiamo appena detto, gran parte delle truffe legate al trading online automatizzato gira proprio sui forum di trading. Su tali forum potrete trovare, per la stessa piattaforma di trading automatico, opinioni contrastanti. Il motivo è che chi ne parla bene, qualora non si trattasse di un trading system automatizzato regolamentato, è quasi sempre attivo nella truffa (o costretto ad attirare altri utenti). Sarebbe impossibile fare una lista delle piattaforme di trading automatico non legali (sul sito di Consob potete comunque trovare news settimanali sui siti oscurati dall’ente). Ovviamente ci sono anche forum più affidabili, come i consigli di trading automatico di TradingView.

Esistono robot di trading automatico gratis, software di trading crypto automatico, potete trovare un bot automatico forex, così come guide di trading automatico in PDF o addirittura software di scalping automatico. Qualsiasi siano le strategie di trading automatico a cui siete interessati, è assolutamente fondamentale, prima di ogni altro espetto, andare a controllare la fonte, la legalità di chi vi propone il bot, come ad esempio un broker di trading automatico. Il più delle volte, un software di trading automatico gratis non mantiene nessuna delle promesse fatte. Al momento di investire soldi reali potreste scoprire realtà ben diverse da quelle prospettate da rassicuranti pubblicità online.

Conclusioni

Con questa guida abbiamo cercato di fornire ai nostri lettori tutte le informazioni utili sui software di trading automatico, sui broker più affidabili per farlo e sui migliori bot di trading automatico. Ciò che vogliamo consigliarvi, in definitiva, è di non fidarvi dei sistemi che promettono guadagni facili. Nella maggior parte dei casi si tratta di truffe.

È bene fidarsi solo di broker autorizzati che offrono segnali di trading efficienti o di un sistema di trading automatico gratis basato sui corsi di formazione per il trading. ACCEDI GRATIS alla sezione didattica di LiquidityX QUI.

Il copy trading è la migliore forma di trading automatizzato per tradare qualsiasi tipo di asset in qualunque mercato finanziario, poiché si basa sul lavoro di persone specializzate e non su algoritmi. Ciò vale quindi anche per il trading di criptovalute automatico o per il forex con il trading automatico. Tuttavia, il trading automatico sicuro non esiste e il nostro consiglio è di imparare ad operare attivamente sui mercati tramite lo studio del trading e la pratica su un conto demo.

 

Altri articoli dello stesso autore:

Il nostro voto
Sommario
Trading Automatico, cos’è e come funziona
Nome Articolo
Trading Automatico, cos’è e come funziona
Descrizione
Che cos'è il trading automatico? Funziona davvero? Guida con i migliori sistemi e su come funziona il trading automatico.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore