Sei in un momento in cui stai cercando nuovi modi per guadagnare, ha dei risparmi che vorresti capitalizzare oppure le pubblicità in rete hanno suscitato il tuo interesse. Qualsiasi sia la tua motivazione, se sei arrivato fin qui è perché ti stai chiedendo come funziona il trading online e come iniziare. Vogliamo darti subito una buona notizia: sei nel posto giusto! Nella nostra guida su come fare trade imparerai alcuni concetti teorici del trading on line, ma ti daremo anche 5 consigli pratici per iniziare. Il nostro obiettivo è che alla fine della lettura tu possa essere già in grado di operare sui mercati finanziari.

Potresti pensare che sia impossibile capire il trading in poche righe. Il bello di questa attività, invece, è proprio la facilità nella comprensione e nello svolgimento. Piuttosto, le difficoltà possono essere più legate al concetto di gestione. Ne parleremo dettagliatamente più avanti, ma intanto ti anticipiamo che se vuoi imparare come fare il trader, dovrai imparare innanzitutto a gestire i rischi di questo mestiere che, principalmente, riguardano come muovi il budget a tua disposizione e le emozioni con cui approcci agli scambi finanziari.

Prima di procedere, ti invitiamo a commentare qui sotto con qualsiasi dubbio o perplessità in merito all’argomento che stiamo trattando. Un esperto di TradingCenter.it ti risponderà il prima possibile.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: OBRInvest

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 250$

Licenza: HCMC

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Trading online cos’è: definizione e significato

Fare trade significa acquistare o vendere beni finanziari attraverso determinati servizi. Letteralmente, il termine “tradare” significa “commerciare”. Le persone che svolgono questa attività vengono chiamate trader.

Il trading via Internet è l’atto di acquistare e vendere prodotti finanziari sul web utilizzando i servizi delle piattaforme di trading. Dunque, un primo concetto importante che devi avere ben chiaro è che, imparare come funziona il trading online significa anche imparare come funziona una piattaforma di trading.

Nel dettaglio, infatti, la maggior parte delle persone commercia beni finanziari tramite un broker online. Un broker online è una società di intermediazione che offre i propri servizi su Internet. A differenza di quanto accade con i broker tradizionali, l’investitore non incontra mai il broker online di persona né opera tramite contatto telefonico. Tutto si svolge sul web.

CLICCA QUI per iniziare ORA a fare trading online con eToro.

In passato, per acquistare, ad esempio, 50 azioni IBM, era necessario contattare un broker via telefono o di persona. L’intermediario doveva quindi comunicare al cliente il prezzo di mercato di quelle azioni, stabilire la propria commissione e confermare l’ordine. Un processo, per la verità, piuttosto lungo. Con il trading online, invece, quello dei mercati finanziari è diventato una sorta di mondo fai da te.

In altre parole, adesso, chiunque può imparare come diventare trader online. Moltissimi investitori del web sono perfettamente in grado di eseguire più operazioni di mercato, senza bisogno di alcun aiuto.

Posto questo, sei pronto a scoprire i 5 passaggi per iniziare a fare trading online anche senza esperienza e da subito.

Fare trading online, è la scelta giusta per te?

Dopo aver capito cos’è il trading online, prima di buttarti in questo incredibile mondo, devi capire si tratta della scelta giusta. Noi di TradingCenter.it siamo per un trading responsabile. Non ti consiglieremo mai, in nessuna guida, di tuffarti sui mercati finanziari a priori, né possiamo conoscere, ovviamente, la tua vita.

Il nostro lavoro è quello di fornirti informazioni sul trading quanto più possibili chiare, dettagliate e veritiere. Fare il passo di provare è una decisione che spetta solo a te e che devi prendere in questo preciso momento, ovvero prima di iniziare.

In questo contesto, vogliamo spiegarti, da un punto di vista professionale, perché potresti (o dovresti) prendere in considerazione l’idea di diventare trader.

Ad onor del vero, il trading online può essere definito anche come opportunità di guadagno da casa. Ciò significa che può fare al caso di tantissime persone, per i più svariati motivi.

L’unico caso in cui è totalmente escluso iniziare a fare trading è lì dove l’utente non dispone di un budget, anche piccolo, che può permettersi di perdere. Per dirla chiaramente: utilizzeresti mai 250 euro per comprare un paio di cuffie di ultima generazione, quando devi ancora fare la spesa e quel budget è ciò che hai fino a fine mese? Ovviamente no. Piuttosto, in questo caso, è meglio risparmiare qualche soldo in più mese per mese, fino ad arrivare al momento in cui si dispone di un piccolo gruzzolo da destinare agli investimenti.

Il trading è una reale opportunità di guadagno e milioni di professionisti nel mondo possono dartene conferma. Ma occorre un contesto giusto per iniziare. E possiamo inquadrare questo contesto con la possibilità di impegnare qualche centinaia di euro, senza che ciò significhi dover rinunciare a beni necessari.

Oltre questo, il trading online è un’attività adatta per chi vuole arrotondare, per chi vuole farne una professione, per chi aspira a guadagni quotidiani, per chi desidera ampliare una futura pensione investendo a lungo termine. E ancora, per chi non ha molto tempo e per chi ha tutta la giornata a disposizione.

Chiunque può imparare come si fa trading e iniziare subito.

Capire se il trading è la scelta giusta per te è il primo step per diventare un trader di un certo livello.

Trading Online Formazione: impara a guadagnare!

Se stai ancora leggendo, significa che sei pronto per imparare come iniziare a fare trading. Ecco, il secondo consiglio che ti diamo è proprio questo: impara!

La formazione, nel trading online, è davvero importantissima. Qualcuno, a questo punto, potrebbe mostrare una certa delusione. Non avevamo detto che con questa guida avresti imparato a fare trading da subito e senza esperienza? E’ vero, ed è ciò che potrai fare. Ma questo è un altro aspetto fantastico del trading: la possibilità di imparare anche dopo aver iniziato. Cerchiamo di capire come sia possibile.

Hai mai sentito parlare del Trading Online demo? O del Copy Trading? Ebbene, è il momento di aprire una parentesi importantissima che riguarda i broker finanziari online.

Come abbiamo accennato precedentemente, il trading su Internet si basa sui servizi dei broker online. Un broker di trading online appare come un semplice sito internet sul quale sarà necessario avviare un processo di registrazione. L’apertura di un account presso un intermediario di trading online consente al trading di accedere al software per gli scambi sui mercati, di aprire un conto di trading presso il broker e di utilizzare tutte le altre risorse del sito. Tra queste ultime, ci sono la sezione formativa e il conto demo.

Se vuoi iniziare copiando i migliori professionisti, apri subito un account gratuito sulla piattaforma di Copy Trading di eToro. Copiando le operazioni dei migliori trader potrai imparare come si muovono i mercati, quali asset sono più profittevoli, quali i meno volatili e così via. Ma nel frattempo potrai anche guadagnare.

Se desideri, invece, fare pratica direttamente sul campo, apri un conto demo free su OBRInvest. Con l’account di simulazione potrai operare come un trader professionista, ma con soldi virtuali. Il che ti protegge dai rischi dell’inesperienza.

Inoltre, tutte le migliori piattaforme di trading online offrono ai propri clienti la possibilità di capire il trading attraverso delle lezioni formative, in forma di eBook, video lezioni, articoli e altro ancora. Broker di fama mondiale come eToro, oppure OBRInvest, hanno investito molto sulla formazione, nel rispetto delle leggi europee in materia di investimenti che puntano ad una forte tutela degli investitori, praticamente sotto tutti i punti di vista.

La scelta del broker: il motore del trading online

Quanto spiegato nel paragrafo precedente ci porta inevitabilmente al terzo step essenziale per capire come si fa trading e per iniziare in poco tempo.

Stiamo parlando della scelta del broker che, come speriamo tu abbia intuito, è assolutamente fondamentale.

Per compiere questa scelta nel modo corretto, bisogna partire da un criterio di base molto semplice: la legalità. Optare per un broker regolamentato ti semplifica la scelta.

Da qualche anno, le normative in materia di investimenti online sono diventate molto rigide e, in linea generale, più incentrate sulla tutela del trader, come abbiamo anticipato nel precedente paragrafo.

Di conseguenza, scegliere un broker regolamentato significa affidarsi ad una società che, per ottenere una licenza operativa legale, ha dovuto costruire un business perfettamente in linea con le normative sul trading.

Nel dettaglio, un broker di trading online autorizzato CONSOB (che è l’ente di vigilanza borsistica più conosciuto in Italia), promuove un trading trasparente con servizi di qualità. Naturalmente, sono autorizzati ad operare in Italia anche i broker con licenze provenienti da autorità riconosciute UE (un nome noto del settore è CySEC che è l’ente di vigilanza borsistica di Cipro).

Ad esempio, il sito www.etoro.com, autorizzato in Italia, riporta trasparentemente tutte le informazioni societarie in Home Page. La piattaforma di trading offerta è costruita con strumenti di qualità che facilitano il successo dei trader. Inoltre, i conti e i dati dei clienti vengono gestiti tramite alti standard di sicurezza.

Posto il criterio base per scegliere un broker, che è quello della regolamentazione, il trader potrà soffermarsi su altri criteri che riguardano più da vicino le sue esigenze.

Ad esempio, nell’ambito della formazione, potresti essere più portato alla lettura che alla visione di video. In questo caso sceglierai un broker che offre contenuti più in linea con il tuo metodo di studio.

Altro aspetto importante è la piattaforma. Non tutte le piattaforme di trading sono identiche, anche se le funzioni di base sono uguali per tutte. Una piattaforma molto famosa e utilizzata da più broker è MetaTrader4. Ci sono poi i software realizzati in casa dalle varie società, alcuni programmi sono web based, altri da scaricare.

Magari potresti essere un trader che ha la necessità di investire via mobile e, dunque, propenderai per un broker che disponga di un’app di trading efficiente.

In conclusione, hai capito che fare trading è la scelta giusta per te, ha voglia ed entusiasmo per imparare, sia da un punto di vista teorico che pratico, ora sei chiamato a stabilire che tipo di trader vuoi essere. In base a questo, scegli il tuo broker.

Trading Online, quale asset scegliere?

Arrivato a questo punto, hai scelto il tuo broker e sei pronto per investire in Borsa. Ma su cosa investire?

I migliori broker di trading attualmente operanti sul web ti offrono la possibilità di:

Le singole azioni, così come le criptovalute o le coppie di valute o il petrolio e così via, rappresentano i cosiddetti asset. Un trader neofita è tendenzialmente portato a cercare quali asset siano più profittevoli.

Ma ciò che ti abbiamo consigliato per scegliere il broker vale anche per la scelta dell’asset: stabilisci le tue esigenze e il tuo stile di trading.

Ad esempio, potresti essere un investitore che desidera fare trading on line sul lungo termine. In questo caso, i beni finanziari ideali sono rappresentati dalle Azioni. Basti pensare a quanto sono cresciute, nel corso del tempo, le Azioni Apple. In particolare, le azioni crescono tendenzialmente in modo costante.

Se ti senti più predisposto per un trading breve, potresti apprezzare di più le criptovalute. Anche queste risorse sono cresciute nel corso del tempo, ma non in maniera costante. Il mondo crypto è caratterizzato da un’incredibilie volatilità che può generare profitti fino a migliaia di euro (o dollari), anche in una sola seduta di mercato.

Potresti voler procedere anche per conoscenza o passione. Ad esempio ti piacciono i gioielli e sei esperto di materiali preziosi. A quel punto, avrai maggiori capacità di altri nel capire i movimenti di mercato di alcune materie prime.

Quindi, il nostro quarto consiglio è di scegliere l’asset che fa per te esattamente come hai scelto il broker e come, prima di tutto, hai stabilito se fare trade era l’attività giusta per te. Semplicemente comprendendo le tue esigenze.

Pianificazione e Gestione: le armi in più del trading online

Il quinto step è incentrato sull’approccio. Avere successo nel trading online significa anche saper pianificare e gestire. Non puoi pensare di investire a caso per sempre. Con questo approccio ti baserai esclusivamente sulla fortuna, il che esclude la possibilità di guadagni costanti o di trasformare il trading in un vero e proprio lavoro.

Investire può essere emozionante, in particolare per chi è nuovo del settore. Perdere denaro non è piacevole ed è facile farsi prendere dal panico e ritirarsi nel momento sbagliato. È anche facile lasciarsi travolgere dall’eccitazione di quello che sembra un asset vincente.

Ecco perché è importante pianificare quanto vuoi investire, a quale prezzo, e determinare fino a che punto sei disposto a far scendere un bene finanziario, prima di uscire dal mercato. La pianificazione è strettamente legata alla gestione.

Un buon piano di trading, ad esempio, può aiutarti a gestire le emozioni negative, come la paura o l’eccessiva avidità. Più in generale, può aiutarti a gestire i rischi del trading.

Devi sapere che tra le materie del trading online troverai, senz’altro, la gestione del denaro, la gestione delle emozioni e la creazione di una strategia di trading.

Scoprire il significato del trading è come scoprire un nuovo lato di se stessi. Investire in Borsa, del resto, significa sviluppare attenzione, prontezza, autocontrollo. Tutto questo ti aiuterà a credere maggiormente nelle tue capacità, sia da un punto di vista caratteriale che professionale.

Corsi Trading Online: a cosa servono

Se vuoi approfondire come funziona il trading online, ti consigliamo di scegliere un buon corso di trading. Le guide al trading online per principianti sono decisamente numerose sul web e sarebbe difficile scegliere il corso giusto in autonomia.

In questi casi, non c’è niente di meglio che affidarsi ai professionisti. E chi, più di un broker online, può aiutarti ad iniziare a fare trading nel mondo migliore?

Prima di concludere, infatti, devi sapere che le migliori piattaforme di trading guadagnano dallo spread, ovvero applicando una percentuale sulla differenza tra la domanda e l’offerta per il bene finanziario che l’investitore andrà a tradare.

Ciò significa che, più operazioni avvia un trader, più il broker guadagna. Ne deriva che il broker ha tutto l’interesse a garantire una lunga permanenza del trader sulla piattaforma. Ed è per questo che, spesso, il miglior corso di trading online è quello che ti viene proposto dal broker che hai scelto.

CLICCANDO QUI puoi registrarti al broker eToro e accedere subito al corso gratuito. Sia il sito di eToro che il sito www.obrinvest.com dispongono di sezioni dedicate alla formazione davvero ben fatte.

Riassumendo, i 5 step per iniziare a fare trading online sono:

  1. Decidi se il trading è la scelta giusta per te
  2. Concentrati sulla possibilità di imparare a fare trading
  3. Scegli un broker regolamentato, adatto alle tue esigenze
  4. Scegli l’asset più profittevole per il tuo stile di trading
  5. Dedica tempo e spazio alla pianificazione e alla gestione.

Se hai domande, dubbi o perplessità di qualsiasi genere, contattaci subito o commenta qui sotto. Ti risponderemo il prima possibile.

 

 

Altri articoli dello stesso autore:

Il nostro voto
Sommario
Trading Online come funziona: 5 step per iniziare
Nome Articolo
Trading Online come funziona: 5 step per iniziare
Descrizione
Vuoi imparare come funziona il trading online? Leggi subito la nostra guida con gli step, passo dopo passo, per iniziare subito.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore