Il settore del trading online, in particolare per chi sceglie di investire in criptovalute, può rivelarsi molto spinoso.

Da una parte, investire in Borsa è, oggettivamente, molto vantaggioso. Dall’altra, è anche vero che ci sono dei grandi rischi.

La maggior parte dei problemi in cui i trader possono imbattersi deriva, attualmente, dalle piattaforme di trading.

Ogni giorno, sul web, approdano nuovi broker, ma spesso si tratta di società che, con modalità poco trasparenti, cercano di estorcere denaro agli utenti, in maniera del tutto illegale.

In un simile panorama, molti nostri lettori ci hanno chiesto se ArbiSmart è una truffa o meno.

Abbiamo quindi deciso di scrivere questa recensione ArbiSmart con lo specifico obiettivo di aiutare gli utenti, in particolare i neofiti del gioco in Borsa, a capire come riconoscere una truffa trading online e come proteggersi in caso di errori di valutazione.

Vogliamo ricordare a tutti i lettori che il trading online è un’attività di per sé assolutamente legale e dalla quale è possibile guadagnare online anche molti soldi. Ed è proprio per la grandissima opportunità che rappresenta che il trading viene inondato da potenziali truffatori.

Facciamo un esempio banale: scoppia la moda di un particolare modello di scarpe. Soltanto alcuni produttori sono in grado di realizzare questo modello nel modo originale. Tutti i consumatori desiderano acquistarlo. La domanda è forte ed ecco che spuntano fantomatici nuovi produttori che, con la promessa di prezzi scontatissimi, cercano di attrarre utenti poco attenti o poco esperti.

Lo stesso sta avvenendo, da diversi anni, proprio nel trading online. Dopo lo scoppio della pandemia di covid19, sempre più persone, rimaste a casa, desiderano iniziare a fare trading.

Premesso questo, ecco le nostre opinioni su ArbiSmart.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

68% of investor lose money

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

72% of investor lose money

Piattaforma: IQ Option

Deposito: 10$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

73% of investor lose money

ArbiSmart: è una truffa?

Come esperti di trading online, siamo andati a testare personalmente la piattaforma ArbiSmart, per poter offrire ai nostri utenti un’opinione realistica dei servizi di questo broker.

La caratteristica principale di ArbiSmart sta nel sistema di trading che offre, ovvero il cosiddetto Arbitrage. Si tratta di una modalità di fare trade che include l’acquisto di un bene finanziario su un mercato e la sua rivendita su un altro, con l’obiettivo di trarre profitto dalla differenza dei prezzi.

ArbiSmart ne ha creato un sistema di trading automatico che promette agli iscritti guadagni giornalieri garantiti. Ma è davvero così?

Innanzitutto, sul proprio sito web, ArbiSmart non fornisce informazioni su chi possiede o gestisce l’azienda. Come proprietario viene indicato ArbiSmart OU, che avrebbe sede in Estonia con rispettiva licenza rilasciata dal paese.

Oggettivamente, non è un tipo di licenza comune in UE e, a prescindere da questo, ArbiSmart non è riconosciuta da CONSOB. Ciò significa che la Commissione Nazionale per le Società e la Borsa Italiana non consiglia il trading con questo broker, come invece fa, ad esempio, per eToro (CLICCA QUI per visitare il sito www.etoro.com). 

Già con queste informazioni, dunque, è evidente che la fiducia verso il marchio ArbiSmart non può essere cieca.

Come quasi ogni sistema di trading automatizzato non riconosciuto, anche ArbiSmart propone un evidente schema piramidale.

Il broker, infatti, colloca un affiliato al vertice di un team unilevel, con ogni affiliato reclutato personalmente posizionato direttamente al livello sottostante (livello 1).

Se un affiliato di livello 1 recluta nuovi affiliati, viene inserito nel livello 2.

Se un affiliato di livello 2 recluta nuovi affiliati, viene collocato al livello 3 e così via.

Vediamo nel dettaglio cosa significa.

ArbiSmart: opinioni e recensioni

Quello che abbiamo sopradescritto non è altro che una forma di Schema Ponzi.

In pratica, per entrare nel sistema, ogni nuovo cliente mette un budget iniziale (ben 500 euro nel caso di ArbiSmart). Questa somma sarà parte dei compensi per i livelli più alti e così via.

Di fatto, non viene effettuato alcun investimento e i guadagni iniziali che qualsiasi utente di questo tipo di broker può mostrare non derivano che da tale sistema piramidale.

E infatti, spesso, tutto salta quando o non si riescono più a reclutare nuovi clienti, o un gruppo nutrito di trader della piattaforma chiede il prelievo e la chiusura del conto. Inevitabilmente, le risorse finiscono e la società chiude i battenti, spesso senza rimborsare i clienti.

ArbiSmart: testimonianze

Siamo andati a confrontare diverse opinioni su ArbiSmart in rete e abbiamo raccolto le testimonianze più significative.

Giacomo afferma:

E’ davvero impossibile, dal sito di ArbiSmart, capire se si tratta di un broker fidato o di una sorta di schema ponzi. Sono iscritto da qualche settimana, ho versato 500 euro e al momento non ho avuto alcun ritorno. Ho richiesto di ritirare i fondi, ma è venuto fuori che posso prelevare solo 2 euro, pagandone però 35 di commissioni. Credo proprio che si tratti di una truffa.

Alessandro racconta:

Ho effettuato il primo versamento in maniera rapidissima e per le prime 3 settimane ho avuto un buon ritorno. Poi più nulla. A quel punto ho richiesto informazioni alla FIU, l’ente di vigilanza dell’Estonia che, in teoria, ha rilasciato la licenza operativa ad ArbiSmart. L’authority mi ha risposto che effettivamente Arbismart OÜ ha una licenza valida in Estonia, ma che non consigliano di fare trading con questo broker perché hanno ricevuto diverse segnalazioni di pratiche illegali e stanno indagando.

LEGGI ANCHE: Trading Online Opinioni, vantaggi e rischi reali

 Potremmo fare ricerche e disquisire per giorni e giorni sulla questione della regolamentazione di ArbiSmart, ma non è questo il punto.

La verità è che esistono alternative per fare trading automatico decisamente più valide, con una regolamentazione forte e con risultati comprovati da milioni di utenti nel mondo soddisfatti.

A nostro avvisto, questa alternativa è eToro, vediamo perché.

ArbiSmart VS eToro: il confronto

Chiunque si sia avvicinato al mondo del trading online, anche solo per la lettura di un articolo, avrà senz’altro sentito nominare eToro – www.etoro.com

La fama di questo broker nasce su una montagna di motivi, a partire dalla legalità.

Mentre ArbiSmart possiede una controversa licenza in Estonia e non fornisce dettagliate informazioni sull’azienda che ne possiede il marchio, eToro riporta trasparentemente sul proprio sito tutte le autorizzazioni in suo possesso.

Nello specifico, eToro è autorizzata e regolata dalla CySEC per l’Europa, dalla FCA per il Regno Unito, dall’ASIC per l’Australia, dalla FSAS per le Seychelles e dalla CONSOB per l’Italia. Praticamente, di più non si può.

CLICCANDO QUI puoi accedere GRATIS a eToro e renderti conto con i tuoi occhi di come funziona il broker.

Questo intermediario vanta milioni di utenti in ben 140 paesi nel mondo. E’ una piattaforma adatta a tutti, ma proprio tutti: al trader principiante, al trader professionista, a chi ha esperienza, ma non ha tempo per investire online, a chi desidera imparare il significato del trading, a chi vuole investire in maniera tradizionale e a chi cerca un metodo automatico.

Nel dettaglio, su www.etoro.com è possibile:

Sulla piattaforma è disponibile il trading di CFD.

LEGGI ANCHE: Investimenti sicuri: 3 modi per investire a basso rischio

 eToro Copy Trading: il trading più amato dai principianti

La vera differenza tra ArbiSmart ed eToro sta nel tipo di trading automatizzato che offrono.

Su ArbiSmart, il trader non ha alcun controllo delle operazioni che vengono effettuate con i soldi depositati. Su eToro accade proprio il contrario, grazie al copy trading.

Fare copy trading significa copiare le operazioni finanziarie di trader professionisti che hanno aderito al programma per diventare Popular Investor sulla piattaforma.

Su eToro investono i migliori trader italiani; ciò significa che un trader principiante avrà la possibilità, fin da subito, di guadagnare con il trading online, osservando gli esperti del settore e imparando tantissimi aspetti del trading.

Se desideri fare copy trading su eToro, segui questi passaggi (bastano pochi minuti):

  • Apri il sito etoro.com;
  • Clicca sul tasto “Iscriviti Subito”;
  • Compila i dati richiesti e clicca su “Crea Account” (per velocizzare puoi utilizzare i tuoi dati Google o Facebook);
  • Attendi la mail di avvenuta registrazione;
  • Entra sul sito con le tue credenziali e scegli un metodo di pagamento;
  • Effettua il primo deposito;
  • Inizia subito ad esplorare la piattaforma e i profili dei popular investor.

Il sito propone anche un’ampia sezione formativa nella quale puoi trovare anche diverse guide che ti aiuteranno nel tuo percorso su questo broker, passo dopo passo. In alternativa, puoi commentare qui sotto con il tuo quesito, saremo lieti di risponderti al più presto.

Conclusioni

Investire sulla Borsa valori non è un gioco da ragazzi. In generale, dovresti sempre diffidare di tutte quelle società di trading che ti promettono guadagni sicuri senza fare nulla.

Senza dubbio, eToro ha creato un sistema più vantaggioso, documentato e documentabile. Si tratta di un vero e proprio broker di social trading, con un’intera community con la quale puoi scambiare opinioni e informazioni.

CLICCANDO QUI puoi iscriverti GRATUITAMENTE ad eToro, con un deposito minimo molto più basso rispetto ad ArbiSmart (50 euro contro 500) e con la possibilità di fare trading online demo per comprendere tutti i meccanismi dei mercati finanziari.

Nessuna truffa, nessun costo nascosto: se hai deciso che vuoi fare trading automatico, eToro è il miglior broker disponibile attualmente in questo ambito.

 

Altri articoli dello stesso autore:

Il nostro voto
Sommario
ArbiSmart: è una truffa? Opinioni e recensioni
Nome Articolo
ArbiSmart: è una truffa? Opinioni e recensioni
Descrizione
ArbiSmart è una truffa? In questa guida abbiamo confrontato le opinioni e le recensioni del web con la nostra esperienza: il verdetto.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore
*I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 68-73 % (68% per il broker Etoro) dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD.