Gli annunci pubblicitari sul trading automatico di criptovalute si stanno diffondendo a macchia d’olio nel mondo. I traders interessati a comprare e investire in Bitcoin possono facilmente venire attratti da questo tipo di annunci dietro cui si nascondono, però, truffe ben confezionate. I Bitcoin Robot vengono sponsorizzati come software per il trading automatico che permetterebbero all’investitore di guadagnare ingenti somme di denaro, senza alcuna fatica. Nel corso degli anni, i truffatori hanno affinato le proprie tecniche per essere sempre più credibili e invogliare le persone a depositare i propri soldi su queste piattaforme. I nuovi annunci riportano persino nomi di Vip che testimonierebbero la validità di tali programmi.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: Iq Option

Deposito: 10$

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Bitcoin Robot: cos’è realmente?

Come premesso, i robot Bitcoin sono stati pubblicizzati in modo aggressivo, in tutto il web. Ci sono dozzine, se non centinaia, di questi robot, sparsi su Internet. Ciò lascia gli utenti piuttosto confusi su quale software dovrebbero effettivamente usare e se un robot Bitcoin è un metodo valido per gli investimenti.

Un BTC robot è uno strumento progettato per guadagnare online sulla variazione dei prezzi delle criptovalute. Il livello di accuratezza di questi strumenti viene spacciato per molto alto, superiore anche ad ore di analisi degli esperti. Tuttavia, gli investori professionisti hanno dimostrato più volte che la maggior parte di questi robot utilizza algoritmi randomizzati, che non funzionano.

In generale, dunque, questi software non hanno alcuna funzionalità che li renda una scelta ragionevole. Non hanno alcun vantaggio e il loro scopo è trarre profitto dai depositi dei malcapitati clienti.

Inoltre, i robot di trading criptovalute operano in un mercato non regolamentato. Ciò significa che le truffe sono all’ordine del giorno. Tali programmi non rivelano mai le piattaforme a cui sono collegati. Non vi è nulla di trasparente e si tratta solo ed esclusivamente di pubblicità pericolose.

Qual è l’alternativa?

Per un professionista del trading online, naturalmente, non è necessario ricorrere a software automatici. Diverso è il discorso per i neofiti del settore.

La cattiva notizia è che nessuno riuscirà mai ad ottenere ingenti guadagni in Borsa, senza la dovuta formazione. La buona notizia è che, tramite l’iscrizione a piattaforme di trading regolamentate, anche i più inesperti possono imparare in breve tempo come investire online profittevolmente.

Come alternativa si possono considerare il social e il copy trading. Si tratta di piattaforme che consentono agli utenti di copiare o prendere spunto dalle operazioni di mercato di professionisti che mettono a disposizione della rete le proprie analisi. Tuttavia, questo tipo di attività va svolta solo ed esclusivamente su specifiche piattaforme che operano in modo legale.

Anche dal punto della sicurezza, i Bitcoin Robot sono assolutamente carenti. Un broker regolamentato utilizza i più recenti meccanismi di protezione come i certificati SSL. Questo perché tali società sanno di poter operare a lungo e, dunque, ritengono logico investire sulla sicurezza dei clienti.

Al contrario, nessun robot di trading BTC offre le suddette tecnologie, proprio perché i truffatori sanno che presto saranno costretti a chiudere e aprire un nuovo software, con un altro nome, ma che altro non è che il solito scam nel trading bitcoin.

Altri articoli dello stesso autore: