In questa guida ci occuperemo di Bitsgap una piattaforma di trading online che, nello specifico, consente agli utenti di investire in Bitcoin e nelle criptovalute più conosciute.

I robot di trading rappresentano una questione spinosa poiché, con questo tipo di software, è facile imbattersi in qualche truffa nel trading online.

Al contrario, le piattaforme di trading tradizionali sono generalmente più sicure, pur offrendo diversi sistemi di trading. Un esempio è il broker eToro. CLICCANDO QUI puoi registrarti a eToro GRATUITAMENTE ed entrare subito nella piattaforma di copy trading, che offre un tipo di trading automatizzato molto sicuro.

Posto questo, vogliamo rispondere ad un quesito: Bitsgap è una truffa? Ce lo avete chiesto in tantissimi.

In questa recensione di Bitsgap andremo ad analizzare diversi elementi. Ad esempio, vedremo come funziona Bitsgap, se possiede o meno una licenza valida e quali sono le opinioni su Bitsgap della rete.

TradingCenter.it offre solo ed esclusivamente guide realistiche, scritte con un linguaggio semplice, per aiutare tutti i principianti ad imparare come iniziare a fare trading online in completa sicurezza e con gli strumenti giusti.

LEGGI ANCHE: TradeSanta: è una truffa? Opinioni e recensioni

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

68% of investor lose money

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

72% of investor lose money

Piattaforma: IQ Option

Deposito: 10$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

73% of investor lose money

Bitsgap: è una truffa?

Quando valutiamo un broker di trading online, le prime informazioni che andiamo a cercare riguardano, naturalmente, la legalità dei servizi offerti. Ciò significa possedere una licenza operativa valida nel paese in cui la società pubblicizza e offre i propri servizi.

Nel caso di Bitsgap, parliamo di un broker regolamentato a livello europeo. L’azienda possiede una licenza operativa valida nel Vecchio Continente e rilasciata dall’authority dell’Estonia, paese in cui la compagnia ha la sua sede.

Tuttavia, chi ha un minimo di conoscenza in ambito finanziario sa che una licenza estone non è molto diffusa e che i criteri per ottenerla sono di gran lunga meno rigidi rispetto agli standard di sicurezza imposti da enti di vigilanza borsistica come la CONSOB o la CySEC.

Non a caso, eToro (www.etoro.com) possiede, ad esempio, sia una licenza CONSOB sia una licenza CySEC ed è considerato uno dei broker di trading più sicuri al mondo.

Al contrario di altri robot di trading, tuttavia, è anche giusto dire che Bitsgap, sul proprio sito, elenca per nome e per cognome tutti i membri del suo team management. Ovviamente, ciò non è una garanzia a prescindere, ma almeno, facendo delle ricerche, ci sono degli elementi da cui partire.

Ma vediamo come funziona Bitsgap. La piattaforma si basa su un algoritmo che invia ordini automatici, generando profitti dalla differenza di quotazione della stessa criptovaluta su un mercato e su un altro.

Si tratta del cosiddetto sistema di arbitraggio con il quale si compra da un mercato e si rivende su un altro. Rispetto ad altri robot di trading, il sito di Bitsgap non pubblicizza guadagni fissi o stellari.

Ma cosa dice chi ha provato la piattaforma? Scopriamolo.

Bitsgap: opinioni e recensioni

Nonostante le buone premesse, le opinioni su Bitsgap non sono così buone come si potrebbe immaginare.

Abbiamo raccolto, come sempre, alcune testimonianze significative.

Cristiano ci ha raccontato la sua esperienza:

Ho iniziato ad utilizzare questa piattaforma con un account di prova. Ad un certo punto, ho ricevuto una mail che mi esortava a passare ad un conto reale, per non perdere un potenziale profitto del 30% su una determinata operazione. Sono passato al piano PRO, l’abbonamento più costoso, per avere maggiori servizi, ma non ho ottenuto alcun profitto e quanto mi era stato preventivato nella mail si è rivelato assolutamente non veritiero. Inoltre, nonostante utilizzi, ora, il piano più costoso, ho notato diversi bug che spesso mi fanno perdere alcune occasioni di mercato. La sensazione è che hanno voluto versassi denaro reale, ma che al contempo non vogliono che io guadagni.

Ivana ci ha raccontato qualcosa sul servizio clienti:

Ho aperto diversi ticket segnalando alcuni problemi, ma in tutti i casi mi è arrivata una risposta solo dopo parecchi giorni. Oltretutto, mi hanno solo chiesto se avevo risolto il problema o meno per poter chiudere il ticket. Non c’è nemmeno un manuale valido da consultare per tentare di cercare una soluzione in autonomia. L’idea di base potrebbe funzionare, ma la mancanza di comunicazione e alcune funzioni di bassa qualità mi portano a dire che la soddisfazione del cliente è l’ultimo degli obiettivi di questo broker.

Segnaliamo anche che il sito Bitsgap è solo in Inglese.

LEGGI ANCHE: Libri sul trading, i migliori per principianti: la lista aggiornata

Bitsgap VS eToro: piattaforme di trading automatico a confronto

L’interesse verso Bitsgap deriva, ovviamente, dalla possibilità di guadagnare con le criptovalute in maniera automatizzata. Senza, dunque, che sia necessario avere tante competenze nel trading online o compiere azioni manuali.

Il trading automatico ha esattamente lo scopo di mettere i trader principianti nelle condizioni di investire in Borsa, partendo da zero. Può essere apprezzato anche da chi ha poco tempo per seguire i mercati.

Ma facciamo un esempio. Hai mai giocato ad un gioco di carte contro un computer e poi contro una persona reale?

Spesso, le scelte del computer, basate su un algoritmo, possono risultare totalmente sbagliate. Questo perché un algoritmo non può prevedere al 100% l’andamento di una partita. Figuriamoci l’andamento del mercato.

Quindi, se desideri fare trade in maniera automatizzata, ma come noi non sei sicuro della validità dei servizi di Bitsgap, ti suggeriamo una incredibile alternativa: il copy trading.

Come detto, il broker che offre questo servizio è eToro.

Nel copy trading, gli investimenti non li decide un algoritmo, bensì un altro trader, esperto, che scegli tu e che crea operazioni di mercato al posto tuo. Questo è possibile in una maniera semplice per tutti: copiare.

CLICCA QUI per creare subito e GRATIS un account eToro.

I vantaggi del copy trading con eToro

Perché fare copy trading è meglio che investire con i bot? C’è più di una ragione:

  • Nel copy trading, scegli tu l’investitore da copiare;
  • Su www.etoro.com puoi accedere a migliaia di profili di trader esperti e confrontare le loro percentuali di successo;
  • Mentre copi, puoi imparare dai migliori trader italiani iscritti al portale;
  • Non sei obbligato ad investire lo stesso budget: l’entità dell’investimento la scegli tu;
  • Puoi confrontarti con un’intera community di trading;
  • Se lo desideri, CLICCANDO QUI puoi iscriverti alla piattaforma demo eToro, senza vincoli, gratis e con 100.000 dollari virtuali per testare la piattaforma.

eToro è un broker regolamentato al 100% in possesso di diverse licenze operative, valide praticamente in tutto il mondo.

Questo broker offre anche il trading tradizionale, con la possibilità di accedere a tutti i mercati. Ad esempio puoi anche investire in Azioni o nel Forex.

Un mondo davvero più ampio e ricco di opportunità rispetto a Bitsgap e anche più conveniente. Infatti, Bitsgap utilizza la formula dell’abbonamento, con l’account basic che costa 29 dollari al mese e ti consente di attivare solo 2 trading bot.

Il deposito minimo su eToro è di soli 50 euro, con la possibilità di avviare ordini anche da 1 euro, in qualsiasi mercato, in maniera tradizionale o copiando altri trader. Inoltre, il servizio clienti di eToro è sempre attivo e disponibile, con risposte celeri e prevalentemente risolutive.

E infine, CLICCANDO QUI puoi accedere alla sezione formativa di eToro, uno dei migliori portali per l’istruzione nell’ambito del trading online.

Conclusioni

Bitsgap un broker regolamentato in Estonia, ma la cui piattaforma non sembra funzionare al meglio. Se il tuo obiettivo è in iniziare a fare trading automatico, il broker più adatto è eToro, che offre la possibilità di investire con il copy trading.

Copiando i migliori investitori, avrai maggiori possibilità di profitto, ma potrai anche imparare le mosse dei trader più esperti, mentre studi il trading attraverso un centro formativo di primo livello.

Se hai ulteriori dubbi, commenta qui sotto: possiamo fornirti tutti i dettagli che desideri su eToro.

Oppure, CLICCA QUI e contatta subito eToro: basta una semplice registrazione gratuita.

Bitsgap FAQ: Domande Frequenti

Bitsgap è sicuro?

 Bitsgap possiede una licenza estone, poiché la sua sede è in Estonia. La piattaforma non è inserita nell’elenco delle società di trading finanziario consigliate da CONSOB. Pertanto, il rischio di truffa non è escluso al 100% e non vi è alcuna tutela per l’Italia. Inoltre, il sito e l’assistenza di Bitsgap sono in inglese.

 Quanto costa iscriversi a Bitsgap?

 Bitsgap propone 3 tipologie di abbonamento: Basic (29 dollari al mese), Advanced (69 dollari al mese) e PRO (149 dollari al mese). Ogni tipologia di account consente di attivare un certo numero di bot.

 Qual è la migliore alternativa a Bitsgap?

 Se vuoi fare trading in modo automatico, il broker migliore è eToro. La piattaforma di eToro consente il trading demo e il copy trading, due sistemi che consentono a tutti i principianti di imparare e guadagnare da zero.

 

Altri articoli dello stesso autore:

Il nostro voto
Sommario
Bitsgap: è una truffa? Opinioni e recensioni
Nome Articolo
Bitsgap: è una truffa? Opinioni e recensioni
Descrizione
Bitsgap è una truffa? Qual è il miglior broker per investire nelle criptovalute e per il trading online? Il parere degli esperti.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore
*I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 68-73 % (68% per il broker Etoro) dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD.