Questo incredibile 2020 volge al termine e anche analisti e investitori iniziano a fare un bilancio. Ci sono molte storie di boom o di crisi che gli operatori del trading online ricorderanno per quest’anno. Tuttavia, nessun altro titolo ha reso gli investitori più ricchi del produttore di auto elettriche Tesla (NASDAQ: TSLA).

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: FXPN

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Tesla, un volo inarrestabile

Alla chiusura di ieri, le azioni Tesla sono salite del 5,32%, aumentando complessivamente di oltre il 650% quest’anno. Si tratta della migliore performance del NASDAQ. Questa straordinaria svolta, per l’azienda, si è concretizzata nonostante la pandemia di COVID19 che ha capovolto l’economia globale. Ma anche nonostante tutte le chiacchiere da prima pagina che, regolarmente, riguardano il fondatore e CEO Elon Musk.

Quando i mercati apriranno lunedì, Tesla farà parte dell’Indice S&P 500, raggiungendo lo status di blue chip e diventando uno dei pesi più significativi di questo prestigioso indice, i cui membri includono Apple (NASDAQ: AAPL), Amazon (NASDAQ: AMZN) e Microsoft (NASDAQ: MSFT).

L’inversione di tendenza di quest’anno nella fortuna di Tesla è arrivata dopo che la società è riuscita a registrare profitti per cinque trimestri consecutivi. La società ha anche completato con successo la costruzione di una gigantesca fabbrica in Cina e iniziato a costruire un impianto simile in Germania.

Mentre i fedeli investitori di Tesla raccolgono i frutti della loro fiducia nella visione di Musk, la grande domanda per il 2021 è: si dovrebbe acquistare o vendere questo titolo in futuro? La comunità degli analisti è divisa.

Tesla, previsioni 2021

Tra i 23 analisti che coprono il titolo, otto hanno un rating “buy“, otto “hold” e sei “underperform“. L’obiettivo medio annuo per i prossimi 12 mesi è di $ 389,79, una correzione significativa rispetto al prezzo attuale di $ 655,90.

Alcuni analisti si professano scettici sul fatto che Tesla possa un giorno governare l’industria automobilistica.

In una nota ai clienti, l’analista di Jefferies Philippe Houchois ha dichiarato:

Non crediamo che Tesla possa dominare il settore date le dimensioni, la struttura e la politica di quest’ultimo. Tuttavia, le molteplici sfide al modello di business del settore assicurano un vantaggio competitivo durevole, con un marchio “messianico” che va ben oltre le auto, dall’alimentazione a batteria allo stoccaggio e alla guida autonoma .

Una delle principali sfide per investitori e analisti è come giustificare ulteriori guadagni per un titolo che viene scambiato molto al di sopra delle elevate valutazioni di cui godono tipicamente solo le società tecnologiche con modelli di business molto diversi. Le azioni di Tesla attualmente vengono scambiate a quasi 1.000 volte gli utili, rispetto alle irrisorie 14 volte per General Motors (NYSE: GM) e 54 volte per l’indice NYSE FANG +.

Qui sta il dilemma. Tesla è un produttore di automobili? Oppure è un’azienda tecnologica? O è una sorta di fusione di entrambi?

Tesla prevede di consegnare circa mezzo milione di auto quest’anno, un balzo del 36% rispetto ai livelli dello scorso anno, ma più lento dell’aumento del 50% ottenuto nel 2019. Secondo i dati di Bloomberg, gli analisti di Wall Street stimano che le entrate cresceranno del 26% quest’anno. Un’ulteriore accelerazione è prevista nel 2021, per poi diminuire gradualmente nel 2022.

Non si tratta solo di un’azienda automobilistica

I tori di Tesla stanno scommettendo che, proprio come Apple, la casa automobilistica avrà presto una suite di servizi integrati con il suo hardware. Il che renderà l’azienda molto più di un produttore di automobili.

Ed effettivamente, secondo gli esperti, la stessa Tesla sta allontanando le persone dalla valutazione e dall’analisi dell’azienda utilizzando semplicemente il numero di unità vendute e il prezzo delle auto.

Dopo l’enorme aumento delle sue azioni quest’anno, la casa automobilistica rimarrà sotto forte pressione il prossimo anno per dimostrare che può crescere rapidamente, diventando velocemente un’azienda che può fare molti soldi offrendo diversi servizi. In conclusione, si tratta di un titolo che richiede agli investitori di avere completa fiducia nella visione di Elon Musk, piuttosto che giudicarlo dai suoi fondamentali di business.

Altri articoli dello stesso autore: