Tesla Inc prevede di aggiungere almeno un nuovo centro servizi ogni settimana, nel 2021. Per i trader interessati ad investire in azioni nel settore delle auto elettriche, si tratta di un ulteriore elemento in favore della società di Elon Musk.  

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: Iq Option

Deposito: 10$

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Electrek svela i nuovi piani di Tesla

La notizia dell’apertura dei nuovi centri di assistenza è stata comunicata pochi minuti fa da Electrek, un sito di notizie dedicato al trasporto elettrico e all’energia sostenibile, particolarmente noto per occuparsi spesso delle questioni che riguardano Tesla.  

La casa automobilistica, dunque, ha ampliato la sua rete di centri di assistenza e Supercharger, per tenere il passo con la sua flotta in crescita.

La scorsa settimana, gli analisti di Brokerage RBC hanno notato che l’investimento di Tesla nel servizio e nella qualità non è stato sufficiente per tenere il passo con le sue vendite in aumento. Ciò potrebbe potenzialmente danneggiare il marchio.

Il segmento dei servizi diventa più importante che mai per la compagnia di Elon Musk. In particolare, si fa riferimento al fatto che Tesla continua a cercare di espandersi al di fuori del suo mercato principale.

Secondo Electrek, la società, che ha ripetutamente affermato di aver bisogno di espandere le proprie officine, gestisce attualmente 466 centri di assistenza in tutto il mondo.

Tesla non ha ancora rilasciato alcun commento in merito.

La spinta ai servizi

Negli ultimi anni, Tesla è cresciuta a un ritmo feroce con consegne e capacità di produzione che hanno visto aumenti importanti.

Ora la flotta dei clienti Tesla ha raggiunto oltre 1 milione di auto. E le Azioni Tesla sono cresciute di oltre il 540% in dodici mesi.

A differenza della maggior parte delle altre case automobilistiche che si affidano a concessionari in franchising di terze parti per fornire servizi ai clienti, Tesla possiede l’intera infrastruttura di servizio globale, che sta cercando di aumentare insieme alle vendite e alla produzione.

Tuttavia, negli ultimi anni, l’azienda non è stata in grado di tenere il passo.

Negli ultimi 12 mesi, le consegne di Tesla sono aumentate di quasi il 50%, aggiungendo oltre mezzo milione di veicoli alla sua flotta. Ma nello stesso periodo di tempo, i centri di assistenza di Tesla sono aumentati solo del 12% e la sua flotta di servizi mobili dell’8%.

L’anno scorso, Tesla ha rilasciato diverse dichiarazioni sull’espansione del servizio, dopo che il CEO Elon Musk ha ammesso una “stupida svista” in merito alla questione. Ora, la compagnia prevede di aprire molti altri centri di assistenza in tutto il mondo.

Le cose si sono mosse lentamente, ma hanno iniziato a crescere nell’ultimo trimestre, con Tesla che ha aggiunto 20 nuovi centri di assistenza in pochi mesi. Se ne aggiungeranno altri 52 nel 2021.

I nuovi centri di assistenza saranno situati dove Tesla sta vedendo una forte domanda per i suoi veicoli e dove già esiste carenza di capacità. Al contempo, si tratta anche di una strategia per creare maggiore domanda.

Altri articoli dello stesso autore: