Non ancora conosciutissimo in Italia, Trading 212 è un broker di trading online che, invece, sta spopolando all’estero. Sembrerebbe trattarsi di una piattaforma altamente innovativa che potrebbe strappare la leadership a marchi come eToro, pur essendo ancora troppo presto per giudicarne l’operato. Nel frattempo, tuttavia, gli esperti hanno testato gli attuali servizi offerti da questa società, comparandone la qualità con gli stessi servizi di altri broker più famosi e affidabili.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

75% of investor lose money

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: FXPN

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Trading 212 è una truffa? Che licenza ha?

Anche questa volta, la recensione su Trading 212 non può non partire dagli aspetti legali. Riportiamo quanto scritto trasparentemente sul sito della società:

Trading 212 è un nome commerciale di Trading 212 UK Ltd. е Trading 212 Ltd. Trading 212 UK Ltd. è registrato in Inghilterra e Galles (Numero di registrazione 8590005), con un indirizzo registrato Londra EC2V 6DN. Trading 212 UK Ltd. è autorizzato e regolamentato dall’Autorità di Vigilanza del Regno Unito (Financial Conduct Authority – FCA) (Numero di registrazione 609146). Trading 212 Ltd. è registrato in Bulgaria (Numero di registrazione 201659500). Trading 212 Ltd. è autorizzato e regolamentato dalla Commissione di Vigilanza Finanziaria (Numero di registrazione RG-03-0237).

Da queste diciture, facendo un controllo incrociato sui siti degli enti di vigilanza nominati, è possibile affermare che Trading 212 è un broker regolamentato al 100% ed opera legalmente in Europa.

Partendo dalle licenze operative, sappiamo già che i servizi offerti sono altamente competitivi, come imposto dalla direttiva MiFID UE.

I servizi di Trading 212

Innanzitutto, anche se questo nome non è ancora molto conosciuto in Italia, c’è da dire che la società opera già da circa 15 anni nell’ambito dei servizi finanziari online. Non a caso, l’applicazione mobile di Trading 212 è stata scaricata oltre 14 milioni di volte tramite i sistemi operativi iOS e Android.

Una caratteristica di questo broker è che la sua piattaforma è stata concepita per differenziare le opportunità offerte a chi sceglie di comprare azioni o ETF e chi, invece, predilige il trading CFD. La differenza sostanziale riguarda la scelta tra il lungo termine (nel primo caso) e la scadenza breve (nel secondo caso).

Occorre precisare che i due conti sono intercambiabili e, dunque, l’iscrizione iniziale ad uno dei due non è vincolante.

Un altro aspetto interessante è la possibilità di acquistare azioni frazionate, con operazioni a partire da 1 euro.

E’ presente anche un conto demo gratuito, con accesso senza registrazione e con utilizzo illimitato. Si tratta di un’ottima opportunità per testare la piattaforma in tutte le sue funzioni.

Altra caratteristica esclusiva riguarda il deposito minimo. Per il conto dedicato a chi sceglie di investire in azioni, tramite carta di credito/debito o attraverso i circuiti online, è possibile depositare anche solo 1 euro, che diventano 10 con il bonifico bancario. Per il conto dedicato al trading CFD, la cifra di 10 euro è il deposito minimo richiesto a prescindere dalla modalità di trasferimento di denaro scelta.

In conclusione, le opinioni su Trading 212 dei professionisti che hanno testato la piattaforma sono molto buone. E’ molto probabile, dunque, che il broker prenderà piede anche in Italia.

Altri articoli dello stesso autore: