Una giornata interessante, quella di oggi, per i trader che desiderano investire in Azioni. Il produttore di software Asana e e la società di elaborazione dati Palantir, entrambe compagnie statunitensi, stanno per essere quotate in Borsa, proprio nella seduta odierna, con una IPO diretta.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250€

Licenza: Cysec

  • Corsi di trading gratis
  • Indicatori e segnali gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

*Terms and conditions apply

Piattaforma: eToro

Deposito: 200€

Licenza: Cysec

  • Social/Copy Trading
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

*Terms and conditions apply

Piattaforma: Iq Option

Deposito: 10€

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

*Terms and conditions apply

Come funziona l’IPO di Palantir e Asana

In una quotazione diretta, le società consentono agli azionisti già esistenti di negoziare in borsa, ma non emettono nuove azioni e quindi non raccolgono capitale aggiuntivo, come potrebbero fare in un’IPO tradizionale.

Allo stesso tempo, tuttavia, questo tipo di offerte pubbliche non prevedono commissioni alle banche. Né esiste alcun requisito di “blocco” che impedisce ad altri azionisti esistenti di negoziare, non appena lo desiderano.

Con Wall Street che ha incassato miliardi di commissioni IPO nel corso degli anni, i venture capitalist guidati da Bill Gurley di Benchmark hanno spinto affinché più startup utilizzino il metodo di quotazione diretta.

Oggi, a testare l’efficacia di questo metodo, saranno Palantir e Asana. Lo stuolo di altre startup tecnologiche che sono diventate pubbliche nel 2020 hanno utilizzato tutte il metodo IPO tradizionale.

La storia di Asana e Palantir

Asana, avviata nel 2008 dal cofondatore di Facebook, Dustin Moskovitz, ha visto le sue entrate crescere dell’86% a $ 143 milioni lo scorso anno e del 63% nella prima metà del 2020 a $ 100 milioni. Ha inoltre registrato perdite per 119 milioni di dollari l’anno scorso e 77 milioni di dollari nella prima metà di quest’anno. Verrà quotata con il simbolo SANA.

Il prodotto principale di Asana è un software aziendale che ha attirato 1,2 milioni di utenti. L’azienda vuole creare un valore di mercato di circa 5 miliardi di dollari, che le offrirebbe ampio spazio di espansione.

Il settore dei software aziendali è uno dei più caldi nel mercato delle IPO. Non a caso, lo sviluppatore di database cloud Snowflake ha visto le sue azioni più che raddoppiare in meno di due settimane, dal prezzo dell’IPO. Le azioni del produttore di strumenti per sviluppatori JFrog sono quasi raddoppiate nello stesso periodo. E le azioni della piattaforma BigCommerce sono quasi quadruplicate da quando sono state quotate ad agosto. Tra le società già pubbliche simili ad Asana, le azioni di Atlassian sono aumentate del 52% quest’anno e quelle di Slack hanno guadagnato il 21%.

La storia di Palantir è un po’ diversa. Cofondata nel 2003 dal veterano di PayPal, Peter Thiel, dal CEO Alex Karp e altri soci, la società ha iniziato ad aiutare le agenzie di difesa e di intelligence ad analizzare i dati sulle potenziali minacce. In seguito si è espansa per offrire analisi dei dati anche a clienti commerciali e non.

Tuttavia, Palantir sta crescendo più lentamente di molte startup tecnologiche rivali che sono diventate pubbliche quest’anno. Le sue entrate lo scorso anno sono aumentate del 25% a 743 milioni di dollari e del 49% nella prima metà del 2020 a 481 milioni di dollari. La sua perdita netta è stata di $ 580 milioni lo scorso anno e di $ 165 milioni nella prima metà del 2020. Le sue azioni saranno scambiate con il simbolo PLTR.

Altri articoli dello stesso autore: