Slack, l’app di chat sul posto di lavoro con un seguito accanito nella Silicon Valley, è atterrato a Wall Street con una valutazione di $ 20 miliardi. Questo significa più di tre volte quello che valeva quando aveva raccolto denaro solo nove mesi fa. Le azioni della società hanno aperto a $ 38,50, sono salite a $ 42 e hanno chiuso a $ 38,62, segnando un buon inizio di negoziazione per un raro elenco diretto sulla Borsa di New York. Questa la novità di ieri per chi fa trading sulle azioni

Il lancio di ieri

Il primo commercio fu confermato poco dopo mezzogiorno a New York, dopo che i commercianti di Citadel Securities riuscirono a trovare un prezzo di compensazione per gli ordini iniziali di acquisto e vendita che si riversavano sul pavimento dello scambio. Le inserzioni dirette non implicano la creazione anticipata la sottoscrizione fornita dalle banche di investimento in una tradizionale offerta pubblica iniziale e non prevedono restrizioni alla vendita degli azionisti.

Le negoziazioni di apertura hanno valutato le azioni del 22% al di sopra del prezzo più alto pagato nel mercato privato, implicando un moderato premio di primo giorno per le azioni, in contrasto con gli enormi picchi riscontrati in alcune altre società di software cloud che hanno effettuato le IPO tradizionali quest’anno .

Il primo scambio in borsa

Stewart Butterfield, co-fondatore e amministratore delegato, ha detto che la società sperava di evitare un premio elevato, che spesso riflette la scarsità di azioni disponibili per gli investitori in una IPO tradizionale.

Nonostante la moderata apertura di Wall Street, i primi scambi commerciali rappresentavano ancora un enorme vantaggio per i fondatori della società e per i primi sostenitori.

Gli investitori che hanno partecipato alla raccolta fondi di $ 427 milioni di Slack a settembre dello scorso anno hanno pagato solo $ 11,91 per azione.

Le negoziazioni di apertura hanno valutato la partecipazione personale del signor Butterfield a $ 1,6 miliardi, mentre Accel, il maggiore investitore in capitale di rischio di Slack, era seduto su azioni per $ 4,6 miliardi.

Parlando prima del primo scambio, il sig. Butterfield ha riconosciuto che c’era qualche rischio nel consentire alle azioni di trovare il proprio livello e che ciò potrebbe portare alla volatilità del prezzo delle azioni nel primo o secondo giorno.

Non servono altri soldi

Tuttavia, ha sostenuto che questa era la scelta migliore dato che Slack non ha bisogno di raccogliere nuovo capitale.

Jai Das, presidente di Sapphire Ventures, una società di venture capital della Silicon Valley, ha affermato che la maggior parte delle società tecnologiche aveva bisogno di raccogliere fondi al momento di una quotazione a Wall Street e quindi non erano in grado di seguire Slack e fare una quotazione diretta, dove nuove azioni sono vendute.

Ma ha aggiunto che Slack è stato in grado di percorrere questa strada solo ora, perché l’anno scorso aveva raccolto così tanto denaro.

Poiché ha venduto le azioni ad un prezzo molto più basso in quella raccolta di fondi, la mossa ha diluito i suoi azionisti più che se avesse raccolto denaro ora.

Spotify è stata la prima grande azienda a condurre una quotazione diretta a Wall Street quando le sue azioni hanno iniziato a essere scambiate ad aprile dello scorso anno.

La nuova strategia di Slack

La tecnica, che risparmia sulle commissioni di sottoscrizione e la diluizione extra derivante dalla vendita di azioni in più, ha suscitato un notevole interesse da parte di altre società che intendono diventare pubbliche, sebbene Slack sia l’unico finora ad aver seguito l’esempio. Alan Shim, chief financial officer di Slack, ha affermato che l’utilizzo di un elenco diretto eviterebbe di distorcere il mercato limitando artificialmente l’offerta.

Il debutto di Slack su Wall Street arriva mentre è ancora in perdita e il suo tasso di crescita rallenta bruscamente. Di recente ha previsto una crescita delle entrate del 47-50% quest’anno, in calo rispetto all’82% dello scorso anno. Le perdite riflettono il fatto che la società sta spendendo molto sul marketing, ha dichiarato Alejandro Ortiz, principale analista di SharesPost.

Ha aggiunto che Slack affronta una sfida nel mantenere la sua crescita mentre entra nel mercato del software aziendale tradizionale, dove affronterà una maggiore concorrenza da parte di Microsoft e altri.

Altri articoli dello stesso autore:

Piattaforma: 24option

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Corsi di trading gratis
  • Indicatori e segnali gratis

Recensione

*Terms and conditions apply

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100$

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

Recensione

*Terms and conditions apply

Condividi l'articolo con i tuoi amici
error

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.