Con focus su Wall Street, il trading online di oggi riparte dagli aumenti di venerdì. Il Dow Jones Industrial Average e l’S&P 500 hanno chiuso a nuovi record dopo che i dati sull’occupazione negli Stati Uniti incredibilmente negativi hanno attenuato le preoccupazioni sulla riduzione degli stimoli della Federal Reserve.

Tuttavia, per l’intera settimana, le tendenze sono risultate miste, con il Dow e l’S&P 500 rispettivamente in aumento del 2,7% e dell’1,2%, mentre il NASDAQ Composite ad alto contenuto tecnologico è sceso dell’1,5%.

Questa settimana sarà caratterizzata da un altro gruppo di rapporti sugli utili di alto profilo. In particolare, a pubblicare i propri guadagni saranno Walt Disney (NYSE: DIS), Alibaba (NYSE: BABA), Palantir Technologies (NYSE: PLTR), Coinbase Global (NASDAQ: COIN) e Airbnb (NASDAQ: ABNB). Saranno rilasciati anche ulteriori importanti dati economici, inclusi gli ultimi dati sull’inflazione negli Stati Uniti.

Indipendentemente dalla direzione che prenderà il mercato per questi eventi, gli analisti hanno individuato un titolo che potrebbe essere molto richiesto e un altro che potrebbe muoversi al ribasso, a partire da oggi. L’indicazione è valida solo per la settimana.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: OBRInvest

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 250$

Licenza: HCMC

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Azioni Deere

Deere & Company (NYSE: DE), uno dei principali produttori mondiali di macchine per l’agricoltura, l’estrazione mineraria e le costruzioni, la scorsa settimana ha registrato un’impennata sul mercato.

Nel dettaglio, le azioni Deere – che sono aumentate del 46,5% finora quest’anno – hanno chiuso venerdì al prezzo record di $ 394,22. La valutazione della società è aumentata a $ 122,2 miliardi.

Gli analisti si aspettano che il rialzo dei futures su cereali e metalli continui ad alimentare i guadagni per questo titolo anche nei prossimi giorni.

Inoltre, anche i dati tecnici dei grafici sembrano promettenti dopo che il titolo DE è riuscito a rimbalzare dalla sua media mobile a 50 giorni (DMA) e superare il livello di $ 392, che ha agito come resistenza recente.

Il crescente ottimismo sull’economia globale ha alimentato quest’anno un notevole rally di un’ampia gamma di materie prime, aumentando, di conseguenza, il sentiment positivo nei confronti di Deere.

Venerdì i prezzi del rame sono saliti a livelli record per la prima volta in oltre un decennio. E mais, soia e grano sono stati scambiati vicino ai massimi di quasi nove anni.

Deere, che ha schiacciato le aspettative di guadagni ed entrate nell’ultimo trimestre, riporterà i risultati finanziari prima dell’apertura del mercato statunitense, venerdì 21 maggio.

Si prevede che le entrate saliranno del 28% su base annua a $ 10,5 miliardi, grazie alla ripresa in corso nel settore agricolo e minerario.

Al di là delle cifre massime e finali, i trader sperano che Deere aggiorni le sue previsioni sui profitti e sui ricavi per l’intero anno. E che queste riflettano l’impatto positivo dei prezzi alle stelle delle materie prime sulla sua attività. Per chi desidera investire in azioni a breve e medio termine, questo titolo sembra davvero una buona occasione.

Azioni DoorDash

Le azioni DoorDash (NYSE: DASH), che hanno iniziato ad essere negoziate alla Borsa di New York nel dicembre dello scorso anno, sembrano invece destinate a rimanere sotto pressione. Essenzialmente, gli investitori si preparano a risultati finanziari deludenti.

DASH, che è sceso al minimo storico di $ 120,23 verso la fine della scorsa settimana, ha chiuso la sessione di venerdì a $ 124,89, scendendo di oltre il 51% al di sotto del suo massimo storico di $ 256,09, toccato il 27 gennaio.

Ai livelli attuali, la società ha una capitalizzazione di mercato di circa $ 40 miliardi.

Per quanto riguarda gli utili, le stime di consenso prevedono una perdita di $ 0,08 per azione per il primo trimestre, mentre le entrate dovrebbero arrivare a $ 994,3 milioni.

Il titolo DASH è crollato a seguito del suo ultimo rapporto sugli utili, pubblicato a fine febbraio, dopo che le perdite nette sono più che raddoppiate rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. L’azienda ha inoltre fornito una prospettiva cupa per l’intero anno. In particolare, i venti favorevoli di cui la società ha goduto lo scorso anno, probabilmente svaniranno e si trasformeranno in venti contrari, man mano che i blocchi per la pandemia vengono allentati.

In questo contesto, gli investitori terranno d’occhio il coinvolgimento dei consumatori di DoorDash e i valori medi degli ordini. Ma sembra chiaro che la riapertura economica accelera e che sempre più persone mangeranno fuori, mentre la normalità riprende.

 

 

Altri articoli dello stesso autore:

Il nostro voto