Per chi desidera investire in azioni oggi, un titolo da seguire è senz’altro quello di Nestlé (NESN.S). La società ha innalzato le previsioni per la crescita delle vendite organiche del 2020 a circa il 3%, dopo aver battuto le aspettative del terzo trimestre con una crescita del 4,9%, guidata dalla forte domanda di alimenti per animali domestici e prodotti sanitari. La notizia è di pochi minuti fa.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: Iq Option

Deposito: 10$

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Nestlé ai tempi del coronavirus

Il più grande gruppo alimentare del mondo ha resistito alla pandemia COVID-19 meglio dei rivali, grazie al suo ampio portafoglio che ha contribuito a compensare un crollo delle vendite ai ristoranti e ai caffè.

Le azioni Nestlé, in rialzo del 2,5% quest’anno, hanno aperto in rialzo del 2,7% la seduta odierna di mercato.

Il produttore svizzero del caffè Nescafè e del cioccolato KitKat ha specificato che la domanda di cibo e bevande consumati a casa è rimasta forte durante la pandemia, mentre le vendite di prodotti destinati a luoghi fuori casa sono drasticamente calate.

Nestlé ha anche confermato di voler continuare a sviluppare il proprio portafoglio, in particolare espandendo la sua attività di scienza della salute, recentemente sostenuta dall’acquisizione di Aimmune Therapeutics per 2 miliardi di dollari.

Per i primi nove mesi dell’anno, le vendite organiche di Nestlé sono aumentate del 3,5%, battendo il 2,8% nelle stime degli analisti. L’azienda aveva previsto una crescita organica del 2-3% per quest’anno.

Le vendite nelle Americhe hanno registrato il tasso di crescita più elevato nei nove mesi del rapporto, mentre l’Asia ha generato solo una lieve crescita.

Le vendite in franchi svizzeri sono diminuite del 9,4% a 61,9 miliardi di franchi svizzeri (68,33 miliardi di dollari) colpite dalle dismissioni.

Sotto la guida dell’amministratore delegato Mark Schneider, Nestlé ha ceduto la sua unità per la salute della pelle, il marchio di carne Herta e alcuni marchi di gelati statunitensi. Inoltre, la compagnia ha sottoposto a revisione strategica l’etichetta Yinlu delle acque nordamericane e del latte di arachidi.

Nestlé ha affermato che entrambe le revisioni sono a buon punto e dovrebbero essere completate all’inizio del 2021.

Il competitor francese Danone (DANO.PA) ha annunciato questa settimana una revisione approfondita che potrebbe portare a cessioni, dopo che le sue vendite like-for-like sono diminuite del 2,5% nel terzo trimestre.

Unilever (ULVR.L), invece, dovrebbe rilasciare il suo rapporto finanziario giovedì.

L’acquisizione di Aimmune Therapeutics

La scorsa settimana, Nestlé ha annunciato il completamento dell’acquisizione di Aimmune Therapeutics, Inc. (Nasdaq: AIMT). Entrando a far parte di Nestlé Health Science (NHSc) come unità aziendale autonoma, Aimmune Therapeutics gestirà l’attività farmaceutica globale di NHSc.

Greg Behar, CEO di NHSc, ha affermato che:

L’acquisizione di Aimmune Therapeutics da parte di Nestlé Health Science segna un’importante pietra miliare nella nostra costante ricerca di soluzioni nutrizionali innovative e basate sulla scienza, per sostenere una vita più sana.

Aimmune continuerà a essere gestita in California. Andrew Oxtoby è stato nominato Presidente e CEO di Aimmune, insieme a un nuovo team dirigenziale esecutivo.

L’offerta pubblica di acquisto precedentemente annunciata per tutte le azioni in circolazione di azioni ordinarie Aimmune, diverse dalle azioni detenute da Nestlé e dalle sue affiliate, per un prezzo di US $ 34,50 per azione in contanti, è scaduta il 9 ottobre 2020.

Altri articoli dello stesso autore: