Saper negoziare titoli significa anche essere istruiti sui vari fattori che incidono sui prezzi delle azioni, compresi gli indicatori economici e di mercato, i la situazione finanziaria e le tendenze del mercato azionario. Significa anche capire i rischi connessi all’apprendimento delle negoziazioni di azioni e riconoscere quali categorie di borsa funzionano meglio per le tue esigenze specifiche. Imparare come investire in titoli prima di fare trading è molto importante.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

BROKER VANTAGGI DEPOSITO MINIMO APERTURA CONTO
Corsi e Webinar Gratis
Indicatori Gratis
Segnali in piattaforma e via sms
Demo Gratis
250 EURO
Demo Gratis
2000+ Asset Disponibili
Spread agevolati
Piattaforma professionale
100 EURO

Le azioni crescono anno dopo anno

Studio dopo studio mostra che le azioni sono tra i modi più veloci per accumulare ricchezza. Dal 1926, le azioni ordinarie, in media, hanno restituito il 10% all’anno agli investitori. Nello stesso periodo, i titoli di stato sono tornati tra il 5% e il 6%, secondo Morningstar . Di conseguenza, il valore delle azioni cresce più rapidamente e in modo più solido rispetto alle obbligazioni o ai conti del mercato monetario bancario.

Secondo i dati della New York University , $ 100 investiti in azioni, obbligazioni e fondi del mercato monetario nel 1928, e rimasti intatti, avrebbero prodotto i seguenti importi in contanti del portafoglio entro la fine del 2017:

  • Azioni: $ 399.885,98
  • Buoni del tesoro: $ 2.015,63
  • Buoni del tesoro: $ 7.309,87

Non mancano le opzioni quando si impara a negoziare titoli.

Chi può investire in azioni?

Per i nuovi operatori di borsa, queste opzioni possono essere travolgenti, quindi è necessario assicurarsi di essere finanziariamente pronti a investire in azioni, senza distrazioni. Ciò significa cancellare qualsiasi debito, controllare il tuo punteggio di credito e migliorarlo, se necessario, e avere una buona quantità di denaro nel tuo conto di risparmio per negoziare con successo. Imparare a negoziare titoli significa anche conoscere gli importi del tuo attuale investimento e / o portafoglio di pensionamento. Una volta che questi compiti sono in ordine, concentrati su queste mosse per iniziare a fare trading di azioni.

Porsi obiettivi prima di investire

Il tuo primo passo per imparare a scambiare azioni è sapere dove sei diretto. Ciò dipende da diversi fattori qualificanti, tra cui l’età, il livello di reddito, le esigenze finanziarie a breve termine (ad esempio, il risparmio per un matrimonio, un nuovo bambino o una nuova casa) e le esigenze finanziarie a lungo termine (risparmio per la pensione , pagare una casa, avviare un’attività o risparmiare per il college, sono tutti buoni esempi.)

Dopo aver stabilito e dato priorità ai tuoi obiettivi e stabilito un lasso di tempo per raggiungerli, puoi iniziare il processo di scelta degli investimenti azionari che meglio soddisfare i tuoi obiettivi ed esigenze unici.

Il rischio negli investimenti

Ogni operatore di borsa ha un livello di comfort basato sul rischio quando investe nel mercato azionario. Concentrati sulle azioni che meglio combattono il rischio di cui sei preoccupato, che si tratti di inflazione, tassazione, liquidità ecc. Mescola le risorse del tuo portafoglio in diverse categorie di titoli e cerca di coprire i vari tipi di rischio associati agli investimenti. In generale, se perdi circa il 10% nel tuo portafoglio azionario e questo ti fa perdere il sonno durante la notte, quindi stai attento con i tuoi scambi di borsa.

Un portafoglio azionario stabile

Per i nuovi operatori di borsa, mantenere le cose semplici è una buona strategia. Normalmente, un portafoglio azionario compreso tra 10 e 20 titoli ben studiati costituisce un buon portafoglio di partenza. Avere un portafoglio azionario breve e più limitato ti dà il tempo necessario per comprendere a fondo ogni azione, indagare sui dati finanziari della società sottostante e valutare tutti i fattori di rischio rilevanti.

Ciò ti dà anche il tempo necessario per studiare i diversi tipi di categorie di titoli, come titoli a grande capitalizzazione, capitalizzazione media, small cap e internazionali, e conoscere le varie categorie del settore azionario specifiche del settore, come produzione, tecnologia , titoli finanziari e beni di consumo.

Formarsi sul mercato azionario

Resisti a fare le tue prime negoziazioni in borsa fino a quando non avrai una presa su alcune basi di trading in borsa. Rendi questi articoli sulla tua lista di controllo educativa di borsa una priorità assoluta: Conosci le tue metriche. Riconoscere i termini che i professionisti del mercato azionario usano quando valutano le azioni è un must per gli operatori finanziari. Termini di trading azionario come rapporto prezzo / utili (rapporto P / E), tasso di crescita annuale composto (CAGR), rendimento del capitale proprio (ROE) possono rivelare il funzionamento interno di un titolo e indicarti una decisione di un acquisto o di vendità.

Documentarsi sul proprio investimento

Le esecuzioni commerciali dipendono dal tipo di operazioni di borsa effettuate. Gli ordini di mercato sono la forma più comune di operazioni di borsa, ma gli investitori devono familiarizzare con altre classificazioni degli scambi di borsa, come gli ordini di stop limit e gli ordini di stop loss finali, che sono trattati in modo diverso in termini di esecuzione commerciale. La US Securities and Exchange Commission ha un utile tutorial sui tipi di ordini di borsa. È fondamentale inoltre conoscere il tipo di conto di investimento. Gli investitori in borsa di solito optano per un conto in contanti tradizionale quando negoziano azioni. Ma sono disponibili altre opzioni, inclusi i conti a margine (che consentono di prendere in prestito denaro per acquistare azioni, a rischio elevato).

Dove acquistare azioni

Puoi acquistare azioni di azioni in vari modi, incluso l’acquisto tramite una piattaforma di trading online o tramite un broker. In generale, pagherai di più in commissioni di esecuzione commerciale acquistando azioni tramite un agente di borsa tradizionale.

Con i vasti miglioramenti nel trading di azioni digitali, puoi facilmente acquistare titoli tramite piattaforme di trading online come 24option o Plus500.

Strategie per lo Smart Stock Trading

Forse il modo migliore per strategizzare la tua esperienza di trading in borsa è visualizzarla fisicamente, come una nave d’acciaio composta da azioni sensibili, comprovate e complete che userai come armatura per investire saggiamente nel mercato azionario.

Le azioni più convenienti

Nel fare ciò, cerca aziende con solide prestazioni finanziarie gestite da dirigenti esperti e esperti. Inoltre, favorisci le aziende con storie di crescita degli utili superiori alla media, come Proctor & Gamble, American Express e le azioni Coca-Cola. Il fattore più importante è rendere semplice il trading azionario.

All’inizio, stai alla larga dai titoli più giovani basati sulla tecnologia, poiché sono troppo giovani, rischiosi e difficili da valutare. Invece, prendere una prospettiva di valutazione decennale misurata quando si scelgono i titoli, esaminando la loro performance decennale e la loro potenziale performance decennale lungo la strada. Le aziende che non riescono a valutare con precisione 10 anni non dovrebbero entrare nel portafoglio di partenza.  Né dovrebbero farlo le aziende che richiedono molto capitale. Al contrario, concentrarsi sulle società con esigenze di capitale basse che tendono a generare rendimenti significativamente più elevati.

La azioni più promettenti

Il basso debito lascia a un’azienda un margine di crescita significativo e consente agli utili di crescere in base al patrimonio netto rispetto al fatto di dover prendere in prestito denaro. Indirizzare gli investimenti in società sottovalutate con un buon potenziale di crescita a lungo termine. 
 
Individuare tali società non è facile, ma ha padroneggiato la metodologia favorendo titoli che sono ingiustificatamente bassi in base al loro valore intrinseco , secondo un’analisi dei fondamenti di una società. Cerca buoni produttori di entrate che, nonostante siano sottovalutati, sono gestiti in modo competente.

Cerca di selezionare le azioni esclusivamente sulla base del loro potenziale complessivo come azienda. Una volta aggiunto un titolo del genere al tuo portafoglio, mantienilo per anni, o addirittura decenni, finché il prezzo delle azioni continua a crescere e i fondamenti dell’azienda sottostante rimangono forti. Inoltre, non preoccuparti se gli altri investitori riconoscono il valore delle azioni, ma se le azioni guadagnano denaro a lungo termine.

Attenersi a un piano

Quando stai imparando come negoziare titoli, sii ragionevole e non inseguire i rendimenti degli investimenti, specialmente quelli considerati caldi dai pronostici di strada. Consulta il tuo consulente finanziario, elabora un piano che funzioni per te e seguilo, qualunque cosa accada.

Ricorda anche che le azioni sono volatili e che succede. Non reagire alle crisi del mercato a livello emotivo, mantieni sempre la calma e mantieni il tuo piano a lungo termine. Sì, è difficile rimanere calmi in un mercato instabile, ma la pazienza è davvero una virtù a Wall Street.

Respira e ricorda che le azioni premiano storicamente gli investitori a lungo termine – ed è esattamente il tipo di operatore di borsa che si desidera diventare.

Altri articoli dello stesso autore:

Condividi l'articolo con i tuoi amici
error