L’anno in corso è stato piuttosto impegnativo per alcuni dei più grandi produttori di chip al mondo. Gli operatori del trading online si sono mostrati poco magnanimi nei confronti di un settore in sofferenza per vincoli di produzione. E così, chi ha scelto di investire in Azioni ha virato altrove negli ultimi tre mesi. Tuttavia, c’è sempre un’eccezione, in questo caso rappresentata dalle Azioni NVIDIA.  

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: OBRInvest

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 250$

Licenza: HCMC

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

NVIDIA non cede alla pressione

NVIDIA rappresenta il più grande produttore di semiconduttori degli Stati Uniti per valore di mercato. Il titolo ha guadagnato oltre il 20% negli ultimi tre mesi, sovraperformando enormemente l’indice di riferimento.

Nel dettaglio, le azioni NVIDIA hanno chiuso ieri a $ 671,38, dopo aver guadagnato il 3,2%, raggiungendo il loro massimo storico. Una corsa notevole che arriva dopo un guadagno del 91% nel 2020.

Nessuno sa fino a che punto potrà arrivare questo rally. Tuttavia, stando ai commenti della società durante l’ultima chiamata agli utili, la domanda di chip utilizzati nei PC da gioco, nei data center e nell’estrazione di criptovalute rimarrà forte anche nella seconda metà dell’anno.

Le entrate nel trimestre in corso dovrebbero raggiungere i 6,3 miliardi di dollari, ben più delle stime di consenso degli analisti.

Questa previsione rialzista è arrivata dopo che la società ha prodotto utili molto forti nel primo trimestre, anche in questo caso oltre le aspettative. Nel dettaglio, le vendite nel primo trimestre sono aumentate dell’84% a $ 5,66 miliardi e l’utile, esclusi alcuni costi, è stato di $ 3,66 per azione.

Nvidia ha inoltre riferito che le vendite di chip per data center sono aumentate del 79% a $ 2,05 miliardi nel primo trimestre fiscale rispetto all’anno precedente. Sempre nello stesso trimestre, i ricavi del settore gaming sono raddoppiati a $ 2,76 miliardi.

Le previsioni

Con questi dati, numerosi trader si stanno chiedendo se hanno perso questo treno. Ma è davvero troppo tardi ora per comprare azioni Nvidia?

Su base comparabile, il titolo certamente non è economico. Il rapporto prezzo/utili è di 79 rispetto a un valore di 34 del competitor Advanced Micro Devices.

Un fattore chiave che potrebbe alimentare ulteriori guadagni per le azioni Nvidia è l’esposizione della società al mining di criptovalute, che sta prosperando in questo periodo. La domanda di risorse digitali aumenta sempre di più a livello globale. La società prevede di realizzare $ 400 milioni di vendite nel secondo trimestre solo dal mining di criptovaluta.

Oltre la metà degli analisti che coprono Nvidia ha aumentato i propri obiettivi di prezzo dopo il rapporto del primo trimestre. Ad esempio, Bank of America, che aveva e ha mantenuto un rating di acquisto su Nvidia, ha aumentato il suo obiettivo di prezzo sul titolo a $ 750 per azione da $ 700.

Conclusioni

La forza costante di Nvidia suggerisce che il titolo è in grado di superare ancora i competitor. La domanda nei segmenti data center, gaming e mining di criptovalute rimane molto forte. Questi catalizzatori rendono le azioni NVIDIA una delle scommesse più sicure nel settore dei chip, che rimane altamente volatile.

Di conseguenza, c’è ancora spazio per i trader che vogliono comprare il titolo, in particolare sul lungo termine.

Altri articoli dello stesso autore:

Il nostro voto
Sommario
Azioni NVIDIA record: quanto durerà?
Nome Articolo
Azioni NVIDIA record: quanto durerà?
Descrizione
Azioni NVIDIA ai massimi storici: c'è ancora spazio per gli operatori del trading online che vogliono salire su questo treno? Le previsioni
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore