Molti si chiedono in che modo gli investitori possono eccellere nel trading online e generare profitti acquistando e vendendo azioni, nel forex, nelle criptovalute e in altri mercati finanziari. Per essere bravi nel trading occorre innanzitutto avere tanta voglia di imparare e una certa elasticità mentale per cambiare visione rispetto al concetto di investimento e lavoro. Prendendo spunto da un articolo di entrepreneur.com, ecco alcuni consigli per tutti i nuovi trader alla ricerca del successo finanziario.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: OBRInvest

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: FXPN

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Trading online vs. investimento

Il trading online è un metodo attivo a breve termine per fare soldi investendo. È diverso dall’approccio di investimento a lungo termine sostenuto da Warren Buffett. È più vicino al modo in cui il famoso mago Paul Tudor Jones interpreta il mercato. Il trading online offre incredibili opportunità per realizzare un reddito indipendente utilizzando Internet, MA non è per tutti. Prima di investire tempo e denaro nel trading, dunque, vale la pena capire se si tratta dell’attività giusta per le proprie esigenze.

Trovare una buona app di trading online

Il trading online può essere effettuato utilizzando qualsiasi dispositivo connesso ad internet. Può trattarsi di uno smartphone, come di un tablet o un computer desktop. Occorre, però, rivolgersi a società commerciali che offrano piattaforme di trading online che è possibile utilizzare su questi dispositivi.

La scelta del broker di trading è fondamentale. La società scelta dovrebbe essere regolamentata e vigilata da un’agenzia governativa di un paese europeo, come la CONSOB italiana o la CySEC cipriota. Tutte le migliori app di trading online propongono servizi simili a costi equilibrati. Tuttavia, la presenza di un conto demo e l’entità delle commissioni/spread possono fare la differenza.

Seguire un corso di trading online

Ci sono molti corsi di trading online gratuiti disponibili su Internet, così come tante opzioni a pagamento. Nessun corso insegna tutto ciò che bisogna sapere sul trading online. La maggior parte del successo di un trader proverrà dall’esperienza. Tuttavia, l’apprendimento di concetti come la dimensione del lotto, i pip, la leva finanziaria e l’inserimento di un ordine è necessario per capire come funziona il trading online. E comunque si tratta di lezioni che è possibile completare in poco tempo.

Scegliere uno stile di trading

Qualsiasi utente può diventare un day trader, uno swing trader o un position trader. E’ possibile anche operare seguendo solo strategie specifiche come lo scalping. Ad esempio, uno scalper mira a operazioni di entrata e uscita dal mercato molto rapide, con l’obiettivo di realizzare profitti o perdite a breve termine. Quanto tempo puoi dedicare al trading giocherà un ruolo importante nella scelta dello stile di trading. Ad ogni modo, si tratta di un passaggio fondamentale per impostare il proprio lavoro. Pensaci, se sei allergico ai gatti, potresti mai lavorare in un gattile? Ovviamente no, ma potresti comunque dedicarti a questa passione lavorando in un negozio di gadget per animali.

Imparare una strategia di trading includendo la gestione del rischio

Non è necessario scovare complicatissime tecniche di trading. Basta affidarsi ad un insegnante di trading professionista che sia in grado di spiegare semplici strategie di trading. Nel tempo, sarà possibile modificare qualsiasi atrategia in base alle proprie esigenze. Tuttavia, c’è una regola importante da seguire: non bisogna mai rischiare troppo in una singola operazione. La tecnica iniziale più efficace è rappresentata da una strategia di trading che incorpora la gestione del rischio.

Utilizzare un piano di trading per impostare gli obiettivi

Tutti i migliori trader utilizzano un diario di trading e stabiliscono un piano di trading. Questo piano può essere ispirato a modelli già scritti. L’obiettivo è stabilire il numero di operazioni da effettuare al giorno, quanto denaro depositare e il target di profitto entro un determinato periodo. Occorre anche scegliere su quali mercati finanziari investire e su quali asset. Un esempio è il mercato azionario e il settore tecnologico. Un piano di trading aiuta gli investitori a mantenere una certa coerenza, con la possibilità di generare profitti costanti.

L’importanza della disciplina nel trading

È questo il punto che differenzia i trader di successo dagli altri. Le condizioni dei mercati finanziari variano continuamente. Il che significa che anche i risultati di un programma di trading varieranno. È importante non cambiare strategia di trading troppo rapidamente. Bisogna imparare dalla propria esperienza, tenendo nota degli errori e di tutte le situazioni incontrate. In sostanza, è molto importante creare un approccio basato sulla disciplina. Lo stesso concetto del seguire una dieta alimentare dopo aver confrontato le teorie dell’educazione alimentare con le risposte del nostro corpo.

Poste queste premesse, il passo successivo è l’esperienza pratica, con il vantaggio della consapevolezza.

Altri articoli dello stesso autore:

  •  
  •  
  •  
  •