In questo martedì 3 Novembre ricco di eventi, chi ha scelto di investire in Azioni può contare anche sull’alternativa Lenovo. Il gruppo cinese, il più grande produttore di PC al mondo, ha registrato un profitto trimestrale migliore del previsto. L’azienda sta continuando a beneficiare della nuova tendenza del lavoro a distanza che ha preso vigore a causa del COVID-19.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: Iq Option

Deposito: 10$

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Lenovo, i risultati trimestrali

Il gigante tecnologico cinese ha affermato di aver stabilito nuovi record per le entrate del gruppo, di reddito ante imposte e di reddito netto. Tutti e tre i principali valori finanziari hanno registrato una crescita, su base annua, per la prima volta in sei trimestri.

Il presidente Lenovo Yang Yuanqing, in un’intervista post-risultati realizzata da Reuters.com, ha dichiarato che:

L’ultimo trimestre è stato quello che definirei un trimestre perfetto per Lenovo. Spero che il trimestre in corso possa essere ancora migliore.

Secondo i dati di Refinitiv, Lenovo ha riportato un aumento del 53% dell’utile netto per il trimestre terminato a settembre, a $ 310 milioni, battendo la stima media degli analisti di $ 224 milioni.

I ricavi sono aumentati del 7% a 14,5 miliardi di dollari.

Con la pandemia che costringe le aziende di tutto il mondo a favorire lo smart working, e le persone che preferiscono rimanere in casa come prevenzione al contagio di coronavirus, l’azienda prevede di beneficiare di un aumento delle vendite di PC e tablet.

I PC da gioco e gli ultra leggeri di lenovo hanno aumentato il margine di crescita della società più velocemente di altri prodotti.

Secondo la società di ricerca Gartner, le spedizioni mondiali di personal computer sono aumentate del 3,6% nel trimestre luglio-settembre. Con il COVID-19 sono aumentate le esigenze di home entertainment e apprendimento a distanza, insieme alla crescita più forte che il mercato statunitense dei PC abbia visto in 10 anni.

Yang ha previsto un ulteriore aumento dal 5% al 10% a livello di settore per il prossimo anno.

Lenovo ha rafforzato la sua leadership nella produzione e nella vendita di PC conquistando il 25,7% del mercato, davanti a HP Inc e Dell Technologies la cui quota di mercato corrisponde, rispettivamente, al 21,6% e al 15,2%.

Tuttavia, una carenza di componenti, in particolare per display e circuiti integrati, impedisce a Lenovo di soddisfare al 100% la domanda dei clienti. Il principale attuale obiettivo della compagnia cinese, dunque, è far fronte alla forte domanda, aumentando la sua capacità di offerta.

Lenovo sul mercato

Su dodici mesi, le Azioni Lenovo sono scese del 13% sulla Borsa di Hong Kong e del 9% sul mercato OTC statunitense.

Nonostante i buoni risultati dal punto di vista delle vendite di quest’anno, la condizione del gruppo, a livello finanziario, rimane ben lontana dal picco del 2015. Fu il culmine di una intensa crescita durata oltre 5 anni.

Nel mercato asiatico, Lenovo vanta una capitalizzazione di 58.99B, con oltre 12 miliardi di azioni attualmente in circolazione. Sia nel breve che nel lungo termine, la compagnia dovrà far fronte ad una accanita concorrenza nel settore.

Altri articoli dello stesso autore: